Vai al contenuto

MP52

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    18
  • Registrato

  • Ultima Visita

  1. Credo che sia un problema di sottocartelle che uso per riordinare all'interno di sourceimages le numerosissime textures per scene molto complesse. Nelle versioni precedenti di Maya non era mai stato un problema mentre ora evidentemente sì...
  2. Il punto è che dovrebbe essere un'operazione istantanea per non rallentare il lavoro di continue modifiche alle textures per adattarle a modelli e set (illuminazione, inquadratura, ecc...). Nel momento in cui devo trafficare quando passo da photoshop a maya la cosa più rapida è rinominare tutte le volte il file bitmap con una numerazione progressiva. In questo modo funziona.
  3. Grazie per la risposta. E' una stranezza che succede con alcune scene, non con tutte... Il punto è che viewport e icone varie si aggiornano prontamente ma nel rendering no! E se ricarico l'immagine con quel nome, anche dopo averne caricata momentaneamente una diversa, Maya mi rirenderizza rigorosamente la mappa inesistente che è rimasta solo nei suoi ricordi... L'unica soluzione è cambiare nome alla texture aggiungendo ad esempio un numero di versione oppure quittare Maya. Però quando bisogna modificare e adattare molte volte un mappaggio è una discreta seccatura...
  4. Ciao, ho un problema con l'aggiornamento delle textures in Maya 2011. Quando modifico una texture con Photoshop e la risalvo (jpg-stesso nome) e in Maya faccio il reload, l'immagine nella viewport si aggiorna istantaneamente ma quando renderizzo nella finestra di renderview (MR) vedo che continua ad utilizzare la texture precedente. E' come se fosse memorizzata in qualche cache indelebile e qualunque cosa faccio che non sia quittare Maya è sempre lì... Ho provato a renderizzare in batch e in questo caso la texture è aggiornata ma se dopo renderizzo nuovamente nella finestra di renderview riappare la texture precedente!! Succede solo a me? Qualcuno sa se c'è una cache da qualche parte da eliminare?
  5. grazie Mat per la risposta, ma i tempi non sono rimasti uguali, si sono allungati! Se il mo pc attuale è più veloce del precedente di 5 volte e Maya 2011 va solo 3 volte più veloce vuol dire che sullo stesso computer andrebbe al 60%, che mi sembra un po' poco! A meno che sia una cosa nota e data da un incremento qualitativo del rendering che aumenta i tempi in assoluto ma consente di tenere dei parametri molto più bassi...
  6. Sarà che che arrivo da versioni di Maya e MR molto vecchie e quindi mi sono perso sicuramente qualcosa... Ho installato Maya 2011 64bit su un i7 860 con Win7 (64) e mi sono spaventato per tempi di rendering in FG. La stessa scena (solo FG) che sul vecchissimo Athlon64 4200 (Xp-32 bit) e Maya 2008 si renderizzava in 9' sulla nuova macchina esce in oltre 3', un terzo del tempo mentre i benchmark dicono che la cpu deve essere almeno 5 volte più veloce. Su altre scene stesso rapporto... Poi (forse) ho capito che è un problema del settaggi di mental-ray (accuracy, e altri?...) che a uguali valori non corrispondono come prestazioni. A proposito dell'accuracy mi sembra di aver ottenuto un risultato di analogo livello con 400-600 mentre prima mi serviva almeno 1000 per un rendering decente... E' ragionevole o mi sfugge ancora qualcosa?
  7. MP52

    Guida Alla Configurazione Delle Workstation

    Cero che è apprezzato! Grazie ai tuoi consigli mi sono appena assemblato un'ottima macchina a un prezzo del tutto accessibile!
  8. MP52

    Maya 2011

    Sono assolutamente d'accordo che i rivenditori devono avere il loro guadagno! Ma dovrebbero anche avere uno sconto adeguato e, come per qualsiasi altro prodotto su questo pianeta, guadagnare sulla differenza!
  9. MP52

    Maya 2011

    in realtà sul sito americano ti lasciano procedere all'acquisto (scegliendo anche la nazione: Italy) fino alla fine poi ti dicono di togliere Maya dal carrello perché ci sono delle restrizioni per la tua nazione e di procedere con gli altri acquisti... Ovviamente non gli ho chiesto anche autocad solo per vedere se me lo lascano comprare! Comunque é una politica discutibile e il 50% di incremento senza nessuna localizzazione (per'altro non richiesta)non può certo apparire un esempio di correttezza.
  10. MP52

    Maya 2011

    Quello che mi piacerebbe capire è perché Maya viene venduto negli USA a 2600€ (al cambio attuale) mentre in Italia lievita fino a 3900€. E soprattutto perché è uno dei pochi prodotti software non acquistabili online direttamente dalla software house? Mi pare che per altri prodotti Autodesk tenga un atteggiamento diverso...
  11. MP52

    Guida Alla Configurazione Delle Workstation

    Va bene, ho capito. Sono riuscito a cambiare l'ordine e al posto del Green ci ho messo il Black (con solo 8 euro in più). In fin dei conti in un computer pieno di ventole quanto si può percepire che un hard disk è più silenzioso e freddo? Grazie per le vostre utili opinioni.
  12. MP52

    Guida Alla Configurazione Delle Workstation

    Comunque, attratto dalla decantata silenziosità e bassa temperatura, ne ho preso uno da un TB per i dati mentre ho preso un Caviar Blue per OS e programmi... Immaginavo che 5400-7200 rpm indicato da WD per il Green stesse per una velocità variabile. Se non altro ho speso poco e per questo utilizzo non dovrebbe essere troppo inadeguato.
  13. MP52

    Guida Alla Configurazione Delle Workstation

    Mi correggo i Green vengono venduti come 7200rpm ma in realtà vanno da 5400 a 7200...
  14. MP52

    Guida Alla Configurazione Delle Workstation

    Una considerazione sugli HD Western Digital Caviar Green che ora sono 7200 rpm e non più 5400. Dato che hanno un tempo di accesso nella media (intorno a 8.9 ms per quello da 1TB) non sono certo che siano molto più lenti di altri, nonostante siano dichiarati come più freddi e silenziosi. Il Caviar black, ad esempio, ha un tempo di accesso di 8.5 ms, quindi appena meglio...
  15. MP52

    Guida Alla Configurazione Delle Workstation

    ...I venditori on line ne hanno molti a listino. Immagino che non potendo essere fondi di magazzino dal 2005 abbiano mantenuto il nome per una serie di prodotti.
×