Vai al contenuto

wavemp

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    16
  • Registrato

  • Ultima Visita

  1. Nell'indecisione mi sono dato all'ippica Scherzo, ma fino ad un certo punto, nel senso che l'indecisione e le piattaforme mac che mi circondano hanno impedito che mi buttassi su 3Ds che forse sembrava essere il più quotato. Tu invece lavori con maya per render archittettonici interni ed esterni, oppure usi lightwave? Come sei orgenizzato?
  2. wavemp

    Render Architettonico

    Ma tra i due qual'è il più usato dalle facoltà di architettura o dai renderisti architettonici? Capisco benissimo l'indiferenza parlando del render 3d in genere, ma specificando che l'utilizzo sarà quello architettonico, credo che si possa quasi decretare un "vincitore in questo specifico settore", anche se probabilmente di poco
  3. wavemp

    Render Architettonico

    Buon fine anno a tutti!!! Ecco il mio ultimo topic del 2008... Non ho ancora deciso Espressamente riferendomi al render architettonico di esterni ed interni quale tra i due software mi consiglereste tra Cinema 4d e 3ds Max, partendo da zero con entrambi? Anche se sembra la solita domanda, ho voluto riportarla perchè a differenza degli altri la mia domanda è circoscritta al render architettonico. Quindi alla disponibilità di tutorials, materiali, texture, guide, etc. in riferimento al render immobiliare. Spero che mi risponderete in tanti!! Grazie 10.000
  4. Più chiaro di così si muore! Comunque mi piacerebbe conoscere il percorso di chi oggi usa per il render architettonico Maya magari con motore di render Render Man, grandioso per il fotorealismo. Il tuo percorso è un pò quello che mi sono ripromesso di fare anche io, ossi prendere un libro tipo "3ds Max per l'architettura" ed applicarlo a Maya. Rimane comunque curioso come in un universo così ampio, così poche persone usino Maya per il render architettonico o meglio, così poche da poter publicare un libro anche in inglese soltanto che tratti l'argomento Maya ed il render Architettonico.
  5. Ho capito! Grazie mille per la risposta Tu come hai fatto a fare il primo render immobiiare con maya? Dopo 15 anni di studio è venuto da solo oppure hai qualche suggerimento come libro, link o altro da darmi? Mi ha tirato su il morale, visto che con maya non parto assolutamente da zero e tornarlo a studiare per l'architettura sarebbe proprio un bel regalo di natale!! Me lo puoi fare tu
  6. Ho cercato in largo e in lungo nel web, perfino in Rumeno, ma niente! Nessuno parla di Maya nell'architettura, ne tantomento se ne trovano risorse. Quando avete tempo, vi prego tenete su questo topic, magari arriva qualcuno con il link giusto, altrimenti sto dilemma non riuscirò mai a risolverlo e rimarremo tutti con qualche semplice e sporadica definizione tipo: Maya è meno adatto di 3ds Max o di C4D per il render architettonico. Aspetto con speranza approfondimenti e intanto grazie mille e cinquecento!!
  7. wavemp

    3ds Max Su Nuovi Mac Book Pro

    Simone82, Grazie 10.000 + 3 !! Chiarissimo!
  8. Scusate, o mi si è rotto google oppure veramente non trovo mai la parola architettura affiancata ad autodesk maya . Approfondiamo, vi prego... In pratica studiando il software in maniera approfondita dite che verrà da sè trovare la soluzione di come importare decentemente i .dwg? Ma perchè non c'è una comuniti italiana come per lightwave e cinema 4d e 3ds max anche per maya? Magari facevamo proprio un sezione maya "rendering esterni ed interni", con tutorial ed esempio immagini. Nel resto del globo, magari in inglese, esiste qualcosa del genere? Mayani di tutto il mondo unitevi!!
  9. wavemp

    3ds Max Su Nuovi Mac Book Pro

    papfoxtrot purtroppo il portatile è un'esigenza di lavoro, che non c'entra molto col render 3d. Ho una workstation, ma i tuttorial ed il portatile per la fase di apprendimento credo sia più che fondamentale, quasi indispensabile, per chi non ha moltissimo tempo come me. La temperatura il software di win che uso per monitorare non mi specifica se idle o full, ma differenzia solo il core 1 dal core 2. Comunque sto cedendo pian piano e mi sa tanto che me ne andrò su Lightwave o Cinema 4D per il render architettonico in modo che siano abbastanza versatili con autocad e mi tengo il mio fido compagno maya (che conosco abbastanza bene, anche se non approfonditamente) per il 3d rivolto alla motion graphic. Il massimo sarebbe fare tutto con Maya, ma non è facilissimo trovare materiali ed oggetti come per gli altri. Che ne dite faccio bene? Sti .dwg riuscirò a farli digerire ad uno di sti programmi?
  10. wavemp

    3ds Max Su Nuovi Mac Book Pro

    Il nuovo Mac Book Pro con 4 gb di ram e Intel Core Duo da 2.8ghz sembrerebbe andare molto molto meglio del mio più datato G5 doppio processore da 2ghz cadauno con 2 gb di ram. Cerco anche il G5 è una gran bella macchina, ma il portatile è davvero una rivoluzione. Comunque ad onor di cronaca io non pretendo assolutamente di fare del render con una macchina che costa solo 3.000 euro, so che render farm hanno ben altri prezzi, ma al contrario quello che cercavo di chiedere inizialmente era quale, secondo voi (e magari perchè), tra le mie 3 opzioni di scelta, era il male minore. Siete le persone più gentili che io conosca, ma lasciatemi dire che certi argomenti come Win vs Mac oppure Maya Vs 3ds Max o simili non portano a nulla non perchè sia sciocca la domanda, ma perchè prima di elencare i pro e i contro arrivano sempre prima le diatribe, del tipo: "Perchè mac se utilizzi 3ds max? Allora usa Cinema 4d che è simile" e la risposta "Perchè non faccio solo render e mi hanno già regalato 42 libri di 3ds Max" e così via. Credo prima per me e poi credo per qualcun altro che gli aspetti tecnici reali potrebbero chiarire un sacco di cose a tutti e visto che siete davvero dei tecnici speciali, perchè non continuate a darmi una mano come avete sempre fatto? Grazie mille per tutte le risposte!!!
  11. Probabilmente è chiedere troppo, ma ... ho aquistato tempo fa un bel libro intitolato "3ds max per L'architettura": http://www.apogeonline.com/libri/88-503-2419-7/scheda Sapete se esiste qualcosa di simile anche in dvd o come sito a cui iscriversi, bene anche se in inglese, ma pur che tratti maya nello specifico ambito dell'architettura. Avete mai incontrato qualcosa di simile?
  12. Quindi dici che maya andrebbe benissimo anche e soprattutto per il render architettonico? Ha anche un buon rapporto con i files di autocad .dwg?
  13. wavemp

    Maya Nell'architettura

    Dalle innumerevoli discussioni qui presenti, è noto che 3ds max sia uno tra i migliori software per la modellazione dei poligoni e maya per le nurbs insieme a rhino e compagni. Da ciò ne consegue che maya è uno dei software più utilizzati per la produzione cinematografica dove sono più numerose le elaborazioni organiche e 3ds max per il rendering architettonico che vede come protagonisti gli elementi inorganici. C'è qualcuno che va controcorrente ed utilizza maya per il render architettonico? Se si, come vi trovate con i .dwg?
  14. wavemp

    3ds Max Su Nuovi Mac Book Pro

    Ho preso un mac perchè ne ho bisogno. Mi sarebbe piaciuto sfruttarlo anche per i progetti di render. Maya è un mio vecchio compagno, ma per il render architettonico che parte da progetti da estrudere di autocad .dwg, 3ds max è molto più adatto oltre che per la condivisione dei progetti. Conoscete un libro , un DVD tutorial o simile che tratti l'argomento "Maya per l'architettura"? E poi, credete che 4000 rpm sia un'esagerazione per le ventole?
  15. wavemp

    3ds Max Su Nuovi Mac Book Pro

    Ho da poco aquistato un Mac Book Pro 2.8 ghz con hd a 7200 ed con boot camp ho istallato xp per il solo utilizzo di autocad e 3ds max. Il test è risultato strepitoso, anche se con XP il MBP scalda un bel pò visto che i driver non gestiscono le ventole della macchina quando ci si trova in ambiente windows. Il problema si risolve facilmente riavviando smcfancontrol (utility osx) che mantiene le ventole a regime in XP anche se settate in osx. Comunque sia ho paura distressare troppo le ventole tenendole per molto tempo a 4000 rpm oppure tenendo la cpu del MBP a 70 gradi con ventole a 2.000 rpm. In un modo o nell'altro con XP è richiesto un maggiore sforzo del MBP, ma daltronte nessuno gestisce i .dwg ed i poligoni per l'architettura come con 3ds Max. Le mie opzioni di scelta sono: 1- Stressare leggermente le ventole per molte ore al giorno 2- Mantenere il computer come un fornetto visto che la Apple dice che non ci sono problemi 3- Passare a lightwave buttando ore di studio, libri, sorgenti e soprattutto un'intesa con autocad e collaboratori senza precedenti C'è qualcuno che ha affrontato questo dilemma prima di me?
×