Jump to content
bn-top

embolino

MembersArchive
  • Posts

    261
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by embolino

  1. in effetti di specifiche ne avevo date pochine.... grazie per i consigli... ora il capo ha ordinato il bambino e vedremo cosa arriverà... alla fine ha preso le decisioni lui, non ho idea di quale abbia scelto! per fortuna che mi aveva chiesto consigli! Eli
  2. Sorry.... Mesi e mesi che non vengo sul forum e mi dimentico delle regole di base... Scusate! Allora: budget non dico illimitato ma non ci sono problemi di sorta nel limite del ragionevole (si può spendere fino a 3000 euro o giù di lì).... Però se si riesce a far risparmiare l'azienda sono la prima ad esserne contenta! Proposta A: 2784 € Proposta B: 1838 € Softwares: Archicad Autocad Cinema 4D (Tutto il resto gira comunque anche su PC di bassa lega!) Elisa
  3. Ciao a tutti... Dopo un sacco di tempo torno sui Forum di Treddi per un consiglio. Purtroppo io capisco poco di tutte queste cose, quindi ho bisogno di voi! Allora, in ufficio devono comprarmi il "bambino" per fare 3D... E il fornitore ha fatto due proposte... Io sono indecisa, perchè da un lato la proposta "A" è allettante, ma costa molto, dall'altro anche la proposta "B" non mi sembra male...: Proposta A - HP Workstation z600 - Xeon E5530 2.4 GHz - RAM 6 GB - DDR3 SDRAM - ECC - 1333 MHz - Scheda Video Nvidia Quadro FX380 Proposta B - CORE i7 920 2.66 GHz - RAM 6 GB - DDR3 1333 MHz - SCHEDA VIDEO NVIDIA 250GTS con 512 MB di memoria DDR3 dedicati Che mi dite? Considerate che io a casa ho un i7 2.67 GHz con una normalissima scheda video NVIDIA GT 9600 e soli 2GB di Ram ma me la cavo egregiamente lo stesso... Il mio 3D è rpincipalmente architettonico, nessuna gestione di dinamica dei fluidi o morphing o cose del genere... Al massimo dovrò gestire qualche animazione, ma saranno comunque cose "statiche" cioè camera che si muove nell'ambiente o poco più (giusto la porta che si apre o il mobile che si sposta sulle ruote, cose così)... Grazie in anticipo per l'aiuto! Elisa
  4. Colpa mia!!!!! Gliel'ho detto io di postare qui.... E mi sono dimenticata di dirgli che non andava inserito l'indirizzo e-mail... E' passato troppo tempo dalle mie ultime visite sul Forum e mi sono dimenticata.... Ma come siete diventati cattivi... OK che ha infranto il regolamento... Ma prima di commentare con cose del tipo: cerchiamo sempre di pensare che al messaggio n° 1 uno magari non crede che ci siano dei regolamenti restrittivi sugli indirizzi e varie... Ovvio che in ogni forum spam e pirateria sono proibiti, ma mica dappertutto c'è la regola di non mettere il proprio indirizzo!!! Comunque baci a tutti.... In questi mesi mi siete mancati un sacco! Tornerò presto ad essere attiva nel Forum! Eli
  5. Da quello che ho capito è una sperimentazione Universitaria... Perciò può essere che ne abbiano scritto uno appositamente... Ma non riuscivo a stare molto attenta alla voce: è in inglese ma lo capisco abbastanza, il problema è che il video "miracoloso" da guardare mi distreva troppo....! Se è "OLD" mi spiace, io l'ho recuperato su un forum solo ieri e ho letteralmente strabuzzato gli occhi! Eli
  6. thumb
    http://grail.cs.washington.edu/projects/vi...Enhancement.htm Una cosa a dir poco spettacolare... Un po' di bavetta all'angolo della bocca ammetto che mi è venuta!
  7. Grassssie per gli auguri!!! E li faccio a mia volta anche a tutti gli altri! In effetti in Ottobre siamo in tanti... Si vede che a gennaio i nostri genitori sentivano freddo..... Eli
  8. Prova su ACCUSTUDIO. Ci sono buone textures... E quasi il 100% è tileable! http://www.accustudio.com/index.php?option...:&Itemid=77 Elisa
  9. Provalo provalo provalo..... L'advanced render 3 è una cosa spettacolare! Ma veramente spettacolare! Elisa
  10. So che su Treddi non siamo in molti ad usare Cinema ma... Ho fatto alcune prove con la demo della versione 11 e sono a dir poco sbalordita! Stesso file, stesse impostazioni, stesso PC... La r11 calcola (meglio per quanto riguarda i rimbalzi di luce e la precisione della radiosity) in 20 minuti mentre la r10 finisce il render in un'ora e 27.... Avrò sbagliato qualcosa (anche se dubito, visto che ho semplicemente aperto il file calcolato precedentemente con la 10 e cliccato su "render in picture viewer"), o alla Maxon questa volta si sono dati da fare davvero in maniera esemplare? Sono stracontenta! Non vedo l'ora di avere un po' di soldini per fare l'upgrade!!!! Elisa
  11. Io non sono di certo un'esperta... Ma sono veloce nell'apprendere l'utilizzo dei software! Un annetto fa mi sono ritrovata a dover lavorare con uno studio che utilizza praticamente solo Archicad e mi sono incuriosita... Avevo la possibilità di utilizzare una delle loro licenze, perciò ho smanettato un pochino e... Beh, ho notato che la stessa casa che magari in 3dstudio mi "costava" 15, 18 ore di lavoro, con Archicad riuscivo a modellarla in 5-6 ore al massimo... Ovvio è che alle prime armi certe cosine spettacolari (tipo la personalizzazione totale dei pannelli-porta, dei profili-muro, etc.) non le conoscevo, ma con il tempo ho imparato sempre nuove cose! Oggi fortunatamente con lo studio di cui sopra ci lavoro a tempo pieno e, per la modellazione architettonica, archicad lo uso a tempo pieno. Poi esporto il tutto e renderizzo con Cinema4D. All'inizio creavo le strutture principali in archicad ed aggiungevo l'arredo direttamente in cinema. Ora che ho imparato bene, modello direttamente tutto in archicad e mi trovo molto bene. Il fatto che sia un cad parametrico, poi, mi aiuta anche nella realizzazione di prospetti e sezioni che prima dovevo fare in autocad con una grande perdita di tempo. Ora modello le mie casette e ho i prospetti precisi e colorati già pronti in automatico... Elisa
  12. http://www.sharecg.com/pf/full_uploads.php...p;s=dd&pn=7 Eli
  13. http://www.sharecg.com/pf/embolino?divisio...p;s=dd&pn=7
  14. Ehi... Qualcun'altro che come me ha l'epicondilite da pc!!! Io ormai ho capito a mie spese che non è il tipo di mouse a cambiare l'esito dell'epicondilite... Mi spiego meglio: qualche anno fa avevo una cisti al polso destro, dovuta alla posizione del polso durante l'utilizzo del mouse... Mi hanno quindi consigliato di spostare il mouse il più "avanti" possibile nella scrivania per poter stendere al meglio il braccio e far ridurre la cisti... Infatti è successo ma a distanza di anni mi è venuta l'epicondilite (bel catorcio di donna, eh?)... Ora, anch'io ho fatto laser, ultrasuoni e tecar senza ottenere grandi risultati ma... Ultimamente sto lavorando con il mouse più vicino al corpo, in maniera da tenere il gomito un pochino piegato (diciamo poco più di 90°) e sto ottenendo qualche piccolo miglioramento! Avevo provato a cambiare mouse e mousepad, ma mantenendo il tutto nella stessa posizione non avevo avuto alcun giovamento... Il gomito fa ancora male, ma piano piano migliora... Ogni tanto ghiaccio per una ventina di minuti (tenuto "abbracciato" al gomito infilando il braccio in un calzino di mio marito a cui ho tolto la punta, così posso lavorare anche quando ce l'ho su), poi sento un po' di sollievo... E spero migliori ancora, perchè a 34 anni gioco ancora a pallavolo, e per l'anno prossimo abbiamo uno squadrone vincente: non vorrei proprio dover smettere!!! Elisa
  15. http://www.accustudio.com/ Cerca in OBJECTS/EQUIPMENT... Qualcosina c'è... Elisa
  16. Avevo iniziato a studiarlo per un colloquio di lavoro (preferivo andare con un po' di infarinatura di base) poi mi hanno detto che oltre a Catia utilizzavano anche Solid Edge e, visto che quello lo conoscevo quasi a menadito, ho optato per lavorare con quello quando mi hanno assunta... Ora però ho quasi lasciato il mondo della progettazione meccanica: nella ditta dove lavoro adesso faccio più che altro 3D, piante 2D, grafica varia e gestione rete aziendale, anche se ogni tanto capita qualche esecutivo da fare, ma si tratta di cosine poco impegnative, perciò ci sto un po' perdendo la mano.... In bocca al lupo con Power Translator, poi facci sapere! Eli
  17. Non volevo essere eccessivamente polemica, nell'intervento di prima e se lo sono sembrata scusa.... Ma adesso cosa c'entrano i programmi di progettazione? Mi sono persa qualcosa? Buon apprendimento: imparare fa sempre bene! Te lo dice una che ogni giorno scopre una cosa nuova nei software che utilizza e si meraviglia ancora come la prima volta! Elisa
  18. Telefonata effettuata.... Mi ha detto anche lui di cercare il Power Translator Catia to Max Vai a vedere qui http://www.npowersoftware.com/translators/ptcatia.htm ! Elisa
  19. Il problema non va risolto dopo aver importato l'oggetto in MAX... Purtroppo va risolto prima, durante l'esportazione, altrimenti poi in max ormai "la frittata è fatta"! Nell'ufficio dove lavoro adesso non utilizzo Catia, ma avevo fatto un minicorso anni fa. Chiedo al mio amico che mi aveva fatto il corso poi ti so dire! Elisa
  20. Io conosco Okino Polytrans (ed è un buon aiuto per le importazioni e le esportazioni) ma non questo Power Translation... Il problema nel tuo caso è che questi software di import-export dei files cad e 3d hanno plugins ad esempio per 3dstudio ma quasi mai per il cad meccanico di origine. In questo caso saresti comunque costretto ad esportare dal software di disegno meccanico prima di passare in quello di "taduzione" e l'effetto finale sarebbe lo stesso. Il programma che usi in che formati salva? E in quali esporta? Magari si riesce a trovare una soluzione, però bisognerebbe sapere da quale software parti! Elisa
  21. le patatine le porto io... tu passami la coca cola! A parte gli scherzi: A - Da cosa si doveva dedurre che Adobe CS2 fosse InDesign? B - Ma sei davvero sicuro di essere la persona adatta a impaginare una brochure se non sai nemmeno cosa significhi impaginazione? C - Leggiti la guida del software, prima di postare domande inutili, per favore D - Le pagine non le devi girare (a meno che guardando dietro al monitor tu non riesca a vederne il retro) ma crearne una nuova e mettere il retro sulla pagina successiva. E - Per quanto riguarda la stampa, hai mai sentito parlare di fronte-retro? Non credo che ci sia un software 3d che crea un foglio tridimensionale per scriverci davanti e dietro e poi inviare il file alla stampante, o se c'è non credo sia di uso comune, perciò sono convinta che tutte le tipografie siano in grado di stampare un foglio fronte-retro anche se consegni loro due files separati o un file di indesign con due pagine! Elisa
  22. Ho lavorato per un paio d'anni come progettista meccanico, su Solid Edge. Quando dovevo esportare per 3dstudio esportavo in iges, ma mi ricordo che c'erano da settare delle impostazioni direttamente in fase di esportazione da Solid Edge perchè il modello non fosse un blocco unico come dici tu. Avevo fatto un sacco di prove fino ad arrivare all'esportazione ottimale, che aveva però un difettuccio: era strapesantissima!!! Infatti oltre ai mille particolari, le viti le rondelle i dadi e le mesh vere e proprie, mi creava un sacco di oggetti nulli. Una volta pulito il file da questi oggetti nulli, però, viaggiavo bene! Adesso non ho sottomano Solid Edge, ma la settimana prossima vado in ufficio e posso darci un'occhiata! Intanto tu prova a controllare le impostazioni di export, vedrai che cambiandole riuscirai ad arrivare al risultato sperato! Elisa
  23. Prova a cercare qui... http://www.accustudio.com/exchange/texture..._based_textures
  24. Può essere e mi scuso per aver capito diversamente!!! Questo è già stato detto e ridetto più volte e la risposta è sempre la stessa: non è che se un modello è un "archmodels" debba essere per forza perfetto per la scena...! Può essere tranquillamente modificato per adattarsi all'ambiente. E poi c'è anche da considerare che quando vediamo gli archmodels nei render della evermotion, questi sono supportati da giochi di luce decisamente fatti bene e spesso sembrano perfetti. Poi li inseriamo (parlo per esperienza) nelle nostre scene e.... Ta ta ta ta.... Non sono più meravigliosi come sembravano prima! Il modello di quella tenda ce l'ho anch'io e... Non ci sono aperture! Perciò occhio alle compenetrazioni! Buon lavoro e scusa ancora x il fraintendimento! Elisa
  25. Quoto il fatto che l'arredamento e la scelta dei materiali sembrino più adatti per uno chalet montano piuttosto che per un bungalow o una casetta ai tropici... Però l'idea della voglia d'estate è bella, perchè anch'io aspetto l'estate con ansia!!! A parte i commenti già detti sulle tende un pochino troppo rigide e sull'illuminazione anche secondo me da sistemare, trovo poco consono da parte tua rispondere con tanta arroganza: ok ci sta che la finestra abbia un'architrave, ovvio... Ma il fatto che attraversi la tenda in maniera letterale (i solidi sono compenetrati) non esiste in nessuna situazione reale! OK. A parte i gusti personali, secondo i quali ti dico che per me una luce volumetrica fatta bene è un'altra cosa, non ti sei per caso chiesto come mai in un forum dove la gente di 3D ci vive non si sia capito che quella "striscia" fosse luce volumetrica? Forse perchè non è fatta ad arte e sembra fuori lugo nella scena? Oltre tutto se arriva la volumetrica da una fantomatica finestra a sinistra dell'inquadratura, come mai la lama di volumelight non entra anche dalla finestra di fronte dove si vede chiaramente il fascio di luce sul pavimento? Senza rancore, ma sarebbe carina una moderazione dei toni: scrivi che "commenti e critiche sono ben accetti" e poi rispondi come se considerassi chi ti ha criticato uno stupido o un ignorante in materia di 3D.... Elisa P.S.: sbaglio o la colonna di pietra all'esterno ha l'effetto rilievo "al contrario"?
×
×
  • Create New...