Jump to content

Stefano Gesh

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    467
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Stefano Gesh last won the day on August 2 2015

Stefano Gesh had the most liked content!

About Stefano Gesh

  • Rank
    Treddiano

Professional Info

  • Sito Web
    http://stefanogesh.deviantart.com/

Recent Profile Visitors

5,128 profile views
  1. Grazie Fra. Sto procedendo, speriamo bene
  2. Risolto. Ora devo vedere se le uv subiscono distorsioni nell'high poly.
  3. Sono in una fase di stallo. Dovrei copiare la mesh per farla high poly così da esportare quella low in substance painter per farne il bake ma non riesco nemmeno a copiare l'astronave in un livello diverso dall'originale! Qualcuno ha qualche dritta? Sto usando Maya.
  4. Fra, già unwrappata tutta! Ora sotto con l'high poly e poi substance painter a manetta!
  5. thumb
    Eccoci, quasi finita! Tutto unwrappato anche se penso che agguingerò ancora qualche pezzo nella zona della pancia, oppure la riempio con le texture... non so, vedremo.
  6. Ciao FraP, dovrebbe essere un'unica mesh perchè vorrei venderla. Grazie per le dritte, mi torneranno utili anche su Maya.
  7. Ciao Dave! Come va, tutto bene?
  8. thumb
    E rieccomi dopo secoli di assenza! E' rimasto qualcuno della vecchia guardia? Ma veniamo al punto: ho aperto questo wip perchè sto incontrando alcune problematiche dovute al fatto che ho perso la mano e molte cose le ho dimenticate come per esempio la questione uv su oggetti che si ripetono. Questa astronave ha parecchie parti speculari tipo i motori, le ali, i pannelli ecc ecc... ma che devo unwrapparli tutti uno ad uno? Non posso mappare, per esempio, il motore e poi clonarlo già mappato? Tenete presente che vorrei texturizzarlo tramite substance painter e che le uv saranno multi-tiles, quindi boh... attendo qualche dritta da voi perchè io buio totale Ecco alcuni render:
  9. Uhm... dovrò trovare altre vie perchè tre passate di rendering allungherebbero i tempi di molto, temo.
  10. thumb
    Ecco un esempio. Un'unica luce target spot con ombre raytrace e basta. C'è anche un pò di glow per le parti luminose.
  11. Grazie per le risposte... ma perchè tutti questi passaggi per scene che non prevodono ne luce diffusa ne d'ambiente? Solo per una questione estetica? Ma quindi l'equazione è: più bello da vedere uguale meno realismo e viceversa? Nel caso punto sul realismo comunque. Yogurt oggi renderizzo qualcosa e pubblico qui. Nel rendering userò solo una spot light direzionale con fg disattivato. Vediamo che ne viene fuori.
  12. Salve a tutti. Sto modellando un pò di astronavi per un'animazione e mi chiedevo: come illuminare una scena ambientata nello spazio aperto? L'intuito mi suggerisce di disattivare il final gather non essendoci nello spazio luce diffusa ma un'unica fonte di luce direzionale (il sole) e ombre nette; chiedo ai più esperti però: è corretto il ragionamento? Qual'è il modo migliore per ottenere una scena realistica ambientata nello spazio? Grazie a chi vorrà rispondere
  13. thumb
    Ciao Serse. Alla domanda sul numero di poligoni ti ha già risposto Neba, sulla questione interni, si, ma solo abbozzati perchè non erano previsti render interni. E si, ho così tante lacune che non posso che ritenermi un principiante. Ma vabbè, piano piano si impara
  14. thumb
    Fatto Vorrei popolarlo di abitanti ma populate mi sa che non fa al caso mio adesso. Alternative?
×
×
  • Create New...