Vai al contenuto

or feo

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    25
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su or feo

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Sito Web
    http://
  1. or feo

    Nuova Workstation

    Ciao a tutti... Per Natale ho deciso di regalarmi una nuova workstation che userò principalmente (e solamente) come strumento di lavoro per grafica 2d, modellazione e Renderizzazione!! Non sono espertissimo ma leggendo,cercando...mi sono scervellato e, partendo da un budget LIMITATO ho pensato alla seguente configurazione: _PROCESSORE: Intel® Core i7® 920 ( 2.66Ghz, Cache 8MB, QPI 4,8GT/sec. LGA1366) _SCHEDA MADRE: MSI mod. X58 PRO-E Intel X586.4GT/s FSB1600, audio lan integrati, 6+2xUSB, 7xSata2 Raid 0,1,5,10, 6xSlot DDR3 1600Mhz Triple Channel, 3xPci-E x16 SLI 3vie o Crossfire, 2xPci-E x1, 2xPci, 1x IEE1394, 1x E-Sata,Atx _MEMORIA: 3 X 1048MB DDR3 1600Mhz Corsair (per il momento poi appena ho due soldi aggiungo qualcosa); _HARD DISK: 500Gb Serial Ata 2 16MB (dispongo già di molto spazio su di un Server-Storage); _SCHEDA VIDEO: ATI RAdeon HD4770 512Mb Memoria dedicata; _ SCHEDA AUDIO: Integrata 7.1; _ OTTICO: Masterizzatore per Dvd Dual Layer 20x20x e DVD-RAM 12x; _LETTORE: Card Reader 3,5" 16 in 1; _SCHEDA DI RETE: Integrata Gigabit Lan 10/100/1000; _CABINET: Miditower Alim. 460W Cooler Master silent colore nero/silver, dimensioni (PxLxA) 486x203x413mm, porte Audio e Usb frontali ; _MONITOR: ASUS LCD 24" VH232T 5MS MM 16:9 FULLHD 1920X1080 1000:1 DSUB+DVI BLACk. Sapete dirmi qualcosa?.....Avete qualche consiglio?..... Può essere una buona soluzione? Grazie a tutti
  2. Però devo dire che non ho fatto tutto io...lavoro sempre con Matteo Sala, fino all'anno scorso compagno di sventure universitarie, da questo anno lui studia Architettura a Milano ma i lavori extra come questo non mancheranno. Lui di solito preferisce lavorare in max, avendo impostato il tutto con Rhino questa volta lui a curato la grafica 2D (planivolumetrico e piante)e i render esterni...oltre che a sfornare assieme a mè tutti i vari file di partenza per la realizzazione dell'intera scena di progetto!! A questo link trovate alcuni stralci del "lavoro grafico"... Gli acquerelli sono stati fatti dall' Arch. Marco Muscogiuri ( alterstudio partners )...anche se diciamo mi sto applicando pure io!! http://europaconcorsi.com/projects/78623-L...Samarate/images
  3. Non ti sbagli li stiamo letteralmente VOLANDO....e se guardi bene anche la sedia in primo piano al banco dei prestiti ho sbagliato a ridimensionarla.... Ci sono una serie di errori qua e la,ma quando ci sono in ballo scadenze inderogabili certi ritocchi richiedono troppo tempo e si deve pensare se vale la pena rilanciare il render o camuffare fino dove possibile!! Per mia natura avrei rifatto ma quel render è finito alle sei di mattina...la consegna era da li a poche ore e cera da fare il ritocco fotografico e la stampa (che chiede sempre un margine di tempo cuscinetto per i due o tre problemi che si porta sempre dietro)
  4. Non ho usato flamingo ma il motore di render vray per Rhino...e con tutti gli arredi e roba varia 8 ore non sono poi tante visto che l'output mi era stato chiesto con dimensioni molto ampie per eventuali poster espositivi-commerciali....e le risoluzioni andavano di conseguenza!!! Tipo dovevo riempire degli A0 e tutto era chiesto ad un minimo di 300 dpi per i successivi lavori di fotoritocco in programmi raster come photoshop...
  5. Proprio io...ma il poli è ovunque!!...anche se non ho capito chi sei fatti riconoscere quando mi vedi!! Adesso con Nicola e Spazia stiamo impostando Innovazione con Rhino e Illustrator...partiamo da un idea di render di questo tipo e visto che si stanno "convertendo" a Rhino ne approfitto per spiegargli quel che sò...hihi.... Per Vray uso il plugin per Rhino, mentre prima modellavo in Rhino e poi renderizzavo con Max adesso faccio tutto li e mi trovo benissimo... Assolutamente molto "Muscogiuriano" visto che adesso moltro probabilmente da questo progetto ne seguirà la tesi con lui(o almeno spero!!)... Ciao Daniele
  6. Per le persone 2D appunto nei nuovi lavori sto cercando di migliorare con trasparenze o semplici silhouette in tonalità di grigi...sono in fase sperimentale!
  7. Si Obama e Ilary,erano in periodo elettorale.... dovrebbero essere come proiettati!! E in effetti al "caos eccessivo" devo stare attento...
  8. Per la sezione ho fatto un booleano sottrattivo...poi ho ricalcato il piano di sezione per poter creare superfici su cui semplicemente impostare colore o materiali per evidenziare il "sezionato"!! Poi ne avevo fatte molte altre per la relazione tecnica...molto più schematiche
  9. I tempi di render sono sicuramente uno degli aspetti che devo curare...li lanciavo di notte e alla mattina verificavo tempi mai inferiori alle 7 - 8 ore!! Poi devo dire che il render vero e proprio da Rhino era più semplice mentre tutto il resto, come si può capire,è un secondo lavoro in photoshop!
  10. Mi sono accorto che la risoluzione era un pò bassa.... Allora che ne dite?
  11. Ciao a tutti... Finalmente adesso che sono finite le fasi di concorso (primi classificati)...posso mostrarvi il mio primo lavoro con Rhino+Vray!!Ho realizzato impaginazione e render come collaborazione per alterstudio partners,lavorando su questi due elaborati diciamo per tre notti!! Ho preso il "rischio" di lavorare per la prima volta totalmente in Rhino,sia disegno che render, e sono rimasto piacevolmente sorpreso...fedele sostenitore della crescita costante,avrei bisogno di critiche e suggerimenti tenendo presente che il render a cui puntavo non era di tipo fotorealistico ma esplicativo!! Grazie
  12. perfetto grazie...te lo mando
  13. grazie ragazzi...mi sa che ho fatto un pò di casino nel disegnare "mi sa che il tuo problema è dovuto ai gruppi e alle istanze con i pivot incasinati" ... PS puoi provare a buttare tutte le istanze a convertire tutto in editable poly selezionare tutto, ricentrare i pivot resettare con resetxform collassare il modificatore xform provare a riassegnare lo slice questa nn l'ho ben capita dal "ricentrare i pivot"...però mi interessa perchè mi sa può essere attualmente l'unica alternativa al ridisegnare tutto... ps:la mia versione di max cmq è la 6 in ita....
  14. ...delle volte prendendo come selezione un insieme di solidi estrusi e raggruppati,dando il modificatore seziona, i piani da impostare sono più di uno!!(in particolare uno per solido) Mentre delle volte con certi gruppi il piano e unico... io vorrei avere da impostare sempre un piano unico di sezione,e mi chiedevo se per questo sia necessario fare qualche modifica (aprire il gruppo-unire-esplodere) prima di iniziare il lavoro di sezione.... dalle idicazioni di phillix lette tra le discussioni ho trovato: "nell'ordine bisognerebbe: - selezionare tutti gli oggetti da sezionare - assegnare un modificatore edit poly (se si ha la versione 6 anche l'edit mesh va bene) - mediante il modificatore edit poly selezionare tutte le facce e assegnare id 1 - assegnare il modificatore slice, posizionarlo e scegliere remove top o bottom a seconda di quello che si vuole lasciare - assegnare un modificatore cap holes togliendo lo smoothing dalle nuove facce - assegnare un altro modificatore edit poly (o edit mesh) per verificare se le nuove facce create hanno id 2." ma se io seleziono tutto e vado sui modificatori "seziona" nn cè.... devo lavorare un gruppo per volta e riesco finchè mi si propone un solo piano di sezione,mentre,passando ad altri gruppi i piani sono diversi ed è un casino.... che sia colpa delle stringhe di comando (sempre da vecchie discussioni): addmodifier $ (materialmodifier ()) Collapsestack $
  15. sto lavorando cosi provando un pò di cose lette tra una discussione e l'altra...ma adesso questa cosa dei diversi piani di sezione nn la capisco!!!Stavo provando a creare uno spaccato secondo le indicazioni di philix...
×