Vai al contenuto

nda

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    15
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su nda

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Sito Web
    http://
  1. Aiuto! Qui va sempre peggio... Adesso InDesign si rifiuta di visualizzarmi tutti gli oggetti inseriti da photoshop...io non ci capisco più niente...Ho provato a fare la stampa PDF come mi ha suggerito macphisto, ma si è perso dei pezzi....per la precisione si è perso un intero prospetto! non so da dove cominciare a cercare l'errore!!! Credo di avere problemi di memoria anche se ho appena aumentato la RAM portandola a 2G visto che mi dava messaggi di memoria insufficiente e addirittura si rifiutava di stampare. So che 2GB non sono molte ma il mio portatile non supporta di più! Stavo pensando di cercare di impostare tutto il lavoro in maniera diversa, anche se questo significa in parte ricominciare. Pensavo infatti di impostare i "nuovi documenti" di illustrator con "effetti raster" a media risoluzione (150 ppi) anzichè alta (300 ppi) come ho fatto finora. Domanda n° 1: Risolverei così i miei casini dovuti alla pesantezza dei files senza penalizzare troppo la qualità? Domanda n° 2: Per quanto riguarda i problemi del post precedente, forse devo necessariamente scavalcare photoshop e cercare di fare tutto su illustrator, e poi, visto che le tavole sono composte da + disegni, passare ad InDesign e basta! ... basta, si fa per dire!!! Help me please! Grazie pe rle risposte lampo
  2. Ciao a tutti, sto impaginando delle tavole architettoniche....ho seguito vari passaggi da un programma all'altro per arrivare poi al risultato finale che è la tavola impaginata su indesign. Il problema è che quando inserisco la mia immagine su indesign mi perde di qualità. Praticamente l'originale ha una buona qualità, mentre quella inserita su indesign sgrana. Vi spiego gli svariati passaggi che ho fatto per arrivare al risultato finale....e qui viene il bello...perchè prob mi prenderete per scema ...e forse lo sono, visto che ho usato ben 4 programmi!!!: _1:Autocad (essendo dei disegni tecnici capirete il perchè!!) _2:illustrator (per assegnare colori decenti, spessori, ecc), creando un nuovo documento ad alta risoluzione:300) _3:riapertura del file .ai in photoshop (per inserire alberi e sagome umane e poterli tagliare comodamente in base alle sovrapposizioni tra i vari oggetti, ed aggiungere effetti) _4:salvataggio in psd con risoluzione 300 _5:inserimento in InDesign (ctrl+D) _6:salvataggio in jpg a 300 (per poter stampare visto che il tizio della copisteria non ha InDesign) Ribadisco la domanda perchè il file di photoshop è buono (con una risoluzione a 300) e quello inserito su InDesign è 'na schifezza? Tra l'altro ho usato InDesign altre volte e non mi era mai successo. L'unica cosa che ho cambiato rispetto alle altre volte è che ho aggiunto il passaggio su "Photoskiop"! Spero di essere stata chiara, GRRaZZie a tutti, aspetto vostre risposte.
  3. Ciao a tutti, ho un problemino con illustrator , vorrei annullare il filtro "contorni frastagliati" che avevo applicato ad un oggetto....Non riesco a capire come si può tornare alla forma originaria del tracciato. Ho provato dal pannello effetti, ma non mi risulta nessun effetto sull'oggetto!!!! Help me please! ah, dimenticavo...ho un'altra domanda riguardo al comando inserisci: lavoro su illustrator inserendo disegni di autocad, dwg. Spesso mi capita di non inserire tutto in un'unica volta ma di aggiungere dei pezzi dello stesso disegno volta per volta...la domanda è: c'è la possibilità di inserire il dwg sempre con la stesso punto di inserimento? cioè in modo tale che ogni inserimento combaci perfettamente con quello fatto precedentemente?
  4. nda

    Effetto Pantone Con Illustrator

    Si si...delucido....il progetto è di Behnisch architekten, un olandese; mi piace la sua grafica, molto "nature". Dato che sto progettando un asilo nido vorrei ottenere un effetto simile al suo, che risulti un pò più caldo del solito disegno STRAtecnico! Photoshop lo conosco poco ma posso provare a smanettare un pò, il fatto è che preferisco lavorare in illustrator perchè lavoro sul vettoriale; quindi importando i disegni di base da Autocad procedo più velocemente che con Photoshop. Tra l'altro ho scaricato un plugin che ne incrementa le funzioni aggiungendo gli effetti di photoshop. Painter non l'ho mai usato, qual è la differenza rispetto a photoshop? Per ora grrrazie , mi metto subito al lavoro...vediamo cosa combino Ciao a tutti!
  5. nda

    Effetto Pantone Con Illustrator

    Ciao a tutti, sto manipolando con illustrator i prospetti del mio progetto (realizzato con autocad)...l'effetto garfico che vorrei ottenere è quello dell'immagine che vi allego. Linee effetto schizzo e riempimenti effetto pantone o acquerello... Come posso fare? Per le linee pensavo di usare un pennello, anche se quelle dell'immagine di riferimento mi sembrano ottenute da sketchup!?! Ma per le zone colorate??? 3.pdf 5.pdf
  6. accidenti che tempestività!!! grazie. Trovati e verificati, si chiamano indicatori di ritaglio...misà che se mi spendevo un pò di più li trovavo anche da sola...... a volte la pigrizia...ehm, volevo dire la fretta!!! ciao
  7. Ciao a tutti...innanzitutto! Dovrei stampare il mio portfolio realizzato in indesign con un formato quadrato inferiore ad un a4. Ovviamente io stampo su fogli a4....ne deriva che le pagine che non hanno bordi colorati, perdono completamente il margine, per cui non so dove cavolo devo ritagliare!!! C'è la possibilità di stampare con dei marcatori o qualcosa che mi faccia capire qual è il margine del foglio? Domanda scema lo so! Ma se qualcuno mi risponde mi fa un grosso favore, grazie.
  8. ok! il comando è measurement; va impostato a 1.....grazie
  9. nda

    Maledetti Hatch

    Come sempre ciao a tutti! E' da un pò che devo risolvere il problema retini...è sicuramente capitato anche a voi di voler usare lo stesso retino (tipo e scala) per aree diverse......dopo aver fatto mille tentativi nella prima area per trovare la scala giusta, uso applica proprietà per modificare anche il retino dell'altra area......ma se il primo retino l'ho fatto prima di chiudere il file, o se proviene da un altro file perchè l'ho copiato e incollato.....NON MI CAMBIA UN BEL NIENTE! Mi spiego meglio... le 2 aree....con gli stessi retini...alla stessa scala....sono in realtà in scale diverse!!!! E' come se la scala fosse una scala "relativa" e non assoluta Come posso fare per renderla invace assoluta? Spero di essermi spiegata....e che non abbiate già affrontato l'argomento, del resto non l'ho trovato nelle prec. discussioni... Grazie grazie grazie
  10. ....infatti!!!! Con il 2006 funziona il ctrl + 9, e in effetti io generalmente lavoro con il 2006...ma stavolta sono alle prese con un Autocad LT e con l'LT ovviamente il ctrl + 9 non funziona! Che si fa? Avrei un'altra domanda riguardo gli hatch, ma forse è meglio se apro un'altra discussione.... Aspetto vostre risposte, cmq per ora grazzzie
  11. Ciao a tutti, qualche giorno fa mi sono improvvisamente persa la finestra di testo di autocad....non chiedetemi come...non lo so nemmeno io, era lì come sempre e un attimo dopo non c'era più! Ho cercato di recuperarla in diversi modi ma non ci sono riuscita . Per ora sto ovviando con l'F2, ma in questo modo non posso ancorarla. Mi è già successo in passato ma non mi ricordo come avevo risolto! Ho smanettato un pò tra gli strumenti-opzioni-visualizzazione... Qualcuno sa darmi risposta? Grazie a tutti, ciaoooo.
  12. Ciao e grazie innanzitutto! Ho risolto usando make 2D in Rhino, credo che poi importerò i 2D così ottenuti su Autocad per lavorarci un pò sopra....Sto provando ad usare Rhino 3 il più possibile ma solo da un mese a questa parte, quindi "ci stiamo ancora conoscendo"....Autocad invece ormai è un amico di vecchia data, cmq sicuramente finirà come mi avete preannunciato voi....lo lascerò per Rhino!!! Grazie di nuovo per l'aiuto prezioso e ...... a presto!!!
  13. Ciao a tutti, sto tentando di realizzare con Rhino il modello di un mio progetto, ma non vorrei "abbandonare" Autocad del tutto e così repentinamente! quindi pensavo di importarmi il modello fatto con Rhino su autocad per ottenere poi prospetti e sezioni bidimensionali usando il comando SOLPROF... ma ho fallito al primo tentativo! Non riesco a fare il solprof su autocad perchè dice (...lui!...) che non ci sono solidi, considerate che ho usato quasi sempre il com. estrudi., e forse effettivamente il mio modello non è costituito da dei "solidi"! Ora, a questo punto ho due domande: 1-Esiste un comando in Rhino equivalente al "nostro" SOLPROF? 2-Se, e dico se!, esiste.....,posso poi importarmi i bidimensionali su Autocad e lavorarci su tranquillamente? O devo aspettarmi nuove sorprese, e quindi cambiare metodo già da ora? In effetti questa sarebbe una terza domanda...:funziona come procedura? o è troppo macchinosa? Voi che fareste? Non voglio lasciarlo!...Autocad! Grazie, grazie, grazie
  14. Funzionaaaa , mi hai salvata, grazie, ciao.
  15. nda

    Problema Con Crv2view In Rhino

    Ciao a tutti, sono alle primissime armi con Rhino, lo sto usando per modellare un mio plastico e sono appena incappata in un "problemino" con il comando crv2View. L'ho già usato altre volte sullo stesso file e non mi aveva dato problemi, ma stavolta dopo aver cliccato sulla prima curva il prompt dice: "Curve is not planar, please define the extrusion direction". Ho controllato che le curve siano giacenti su un unico piano e le ho ridisegnate più volte...ma niente! Per voi sarà una cosa da niente, ma io sono bloccata : ...che fare? Grazie grazie grazieeee !
×