Jump to content
bn-top

Kuro

Members
  • Content Count

    92
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Kuro

  1. Kuro

    Scandaloso!

    Ho letto quasi tutta la discussione e dal momento che i pareri sono stati tanti e non c'è quasi nulla da aggiungere dico solo una cosa: se volete passare al concreto fondando un'associazione di settore, un ordine professionale o quant'altro, sarò tra i primi ad appoggiarvi. Sono disposto a rimetterci soldi, tempo ed energie se necessario, l'importante è che la situazione migliori e che la nostra categoria professionale possa acquisire la dignità (economica e morale) che merita. Nei limiti delle mie possibilità vi appoggio pienamente, per cui fatemi sapere se ne viene fuori qualcosa, il mio
  2. Ciao, complimenti per la scelta! Anch'io come te vorrei specializzarmi nei vfx e da pochissimo ho iniziato a studicchiare Houdini. Seguo con immenso piacere il tuo studio e se per te va bene mi piacerebbe anche scambiarci il contatto così da poterci passare eventuali info per facilitare a vicenda l'apprendimento del sw.
  3. Kuro

    Houdini 10

    Wow, finalmente! Quali sono le nuove features?
  4. La topologia è un po' irregolare in alcuni punti. Come vedi nell'immagine, la grinza si forma perchè la NURMS ragiona in modo tale che se c'è un poligono così sottile si forma uno spigolo tendente in quella direzione. Sistemala e vedrai che anche se il modello pesa una ventina di poligoni in più (e non penso che sia un problema) lo smooth dovrebbe funzionare come si deve. Buon lavoro!
  5. Niente male davvero. Vorrei darti un consiglio, per la verità più estetico che tecnico (soprattutto di gusto personale ma al posto tuo un tentativo lo farei lo stesso): secondo me sarebbe il tutto più piacevole se il parquet fosse orientato in diagonale... sai tanto per rompere quest'effetto di "precisione" che è dato dai mobili (che sono paralleli). Fammi sapere se viene meglio o peggio così tra l'altro capirò se ti ho detto una fesseria!
  6. Sono convinto che questo approccio sia controproducente: quando vedi lavori bellissimi non dovresti demoralizzarti, ma piuttosto accendere la tua curiosità e voglia di imparare e osservare per bene quali sono i punti di forza di quelle immagini... magari puoi anche chiedere qualche dritta a chi le ha realizzate, non ti pare?! I forum servono a questo! Tra l'altro, non è vero che a quei livelli non arriverai mai: ci arriverai senza nemmeno accorgertene, ma succederà solo se, invece di sfornare una miriade di lavori tutti allo stesso livello, inizi a farne pochi ma buoni, curandoli sempre di pi
  7. Sai, Lara Croft per quanto mi riguarda è uno dei sex symbol per eccellenza. La tua se devo essere sincero non è poi così attraente... Mi raccomando comunque, prendi la mia critica nel verso giusto, sistema un po' di vertici e magari fallo aiutandoti con una reference (ti consiglio immagini prese da Tomb Raider Legend), così vedrai che andrà bene.
  8. Kuro

    Guida Xsi

    Prova a farti un giretto QUI
  9. Alcuni miei amici invece dicono DEKSTOP, tra l'altro sbattendo forte contro la K, la T e la P, quindi in pratica pronunciano "DEKKSTOPP"
  10. thumb
    Grandissimo, grazie infinite! Tra l'altro Process Explorer ce l'ho già ma me ne dimentico sempre... Ora ci sto capendo molto di più, grazie ancora del tempo che hai perso per spiegarmi il tutto. Davvero gentilissimo.
  11. thumb
    Ok abbiamo scoperto allora che l'indicatore file di paging mostra il totale fisica+virtuale. Ma c'è una cosa che il tuo articolo non spiega, posto un paio di screenshots: Ho postato la prima immagine solo per garantire il fatto che il file di paging sia disattivato. La seconda immagine (che corrisponde ai processi che windows mi avvia in startup) contiene invece la mia perplessità: per ciascun processo viene mostrato un utilizzo di memoria fisica e uno di memoria virtuale, il ché è strano dal momento che la memoria virtuale non è presente; e non si può fare nemmeno il discorso
  12. Per quanto mi riguarda il termine peggiore resta sempre "chiavare" (= mettere un keyframe). Quando la gente mi sente parlare al telefono mentre cammino per strada mi prendono tutti per un maniaco sessuale. Esempio: <<Ma dopo che hai messo l'omino in posa ti sei ricordato di chiavargli il bacino?>>
  13. Mi pare un discorso assai semplicistico: prima di tutto vray non è migliore di altri concorrenti ma solo una valida soluzione (e come sempre si rimanda in ogni caso la validità del software alla competenza di colui che lo utilizza); non esistono solo vray e maxwell, ma anche mental ray, fryrender, final render, mantra, renderman e così via ad elencarli per tutta la serata. Ciascuno ha le sue caratteristiche e i suoi vantaggi, e non è possibile dire che l'uno sia superiore agli altri in maniera assoluta perchè tutto dipende dalle esigenze e da ciò che va realizzato. Riguardo al discorso sui te
  14. Non intendevo "imparare", ma "IMPARARE"... capito cosa intendo?
  15. Ho delle novità: quando ho installato le nuove ram, per sbaglio ho scambiato un banco da 1 giga con quello da 2 (oramai con tutte queste ram che ho per casa non ci si capisce più niente!). Ho installato la seconda ram da 2 giga (quindi ora sono a 4 GB) e la dimensione della "memoria virtuale fantasma" è salita a 3,26 GB. Non ho cambiato alcun parametro, semplicemente ho cambiato la ram e al riavvio le dimensioni sono cambiate! Tra l'altro, "guarda caso", 3,3GB è esattamente il limite di memoria fisica riconosciuta da un sistema a 32bit (tant'è vero che anche di ram me ne vede la stessa quanti
  16. Nel render to texture è presente l'opzione "use automatic unwrap". Se la selezioni Max ti fa le UV da solo (sul canale che hai scelto) e crea la texture in base ad esse. Dopodichè non devi ritagliare niente, solo applicare la texture creata in base a quel canale di UV.
  17. Vi parlo per esperienza perchè uso sia mental ray, sia vray sia maxwell, ed è oggettivo il fatto che maxwell abbia un numero estremamente ridotto di settaggi rispetto agli altri due motori. Vray e Mental Ray sono più o meno allo stesso livello di difficoltà (anche perchè sotto tantissimi aspetti si somigliano) e ci sono molte più cose di cui tenere conto per tirare fuori un'immagine piacevole. Maxwell invece ha un pannellino di parametri così piccolo che sta tutto nell'interfaccia, un editor materiali stracolmo di preset da cui partire per creare nuovi shaders, l'illuminazione fisica è già pre
  18. thumb
    Ok, scusa il fraintendimento... Comunque vi aggiorno, ho provato a cercare atraverso l'apposito comando tutti i file contenuti nell'hard disk (anche tra quelli nascosti e di sistema) aventi un peso in memoria superiore a 2GB. L'unico file che è venuto fuori è "hiberfil" in c:/, che però dovrebbe essere il file adibito a memorizzare il contenuto della ram quando il pc va in sospensione, tant'è vero che occupa 4 giga esatti (cioè quant'è la ram). Ho provato infatti a disattivare la sospensione e il file scompare, mja lo swap di 2 giga e mezzo rimane. Magari il file in cui viene salvato lo swap
  19. In questo modo mi offendi, per favore modera i toni. Se fosse magia nera il mio computer sarebbe maledetto, ma siccome non credo a queste cose lo escludo a priori. Ho fatto esattamente come dici, modifica dei parametri, imposta, click vari e riavvio. E se lo vuoi sapere ho provato anche con fresh UI. Ma Max e il Task Manager dicono il contrario. Comunque ho fatto altre prove e ho notato che la dimensione totale della memoria virtuale è pari a 2,5GB + [il valore che imposto]. Qualcun altro meno scettico e un tantino più aperto ha qualche idea?
  20. Ho appena upgradato il mio Precision Mobile da 2 a 4GB di ram. (ho Windows Xp sp3 32 bit con l'unlock a 3GB nel boot.ini) Volendo adattare alla ram una nuova configurazione della memoria virtuale, ho provato a ridurre le dimensioni del file di paging. Riavvio e, nonostante l'apposita opzione mi dà il valore modificato, il task manager segnala invece la stessa quantità di memoria virtuale di prima, se non addirittura qualcosina in più. A quel punto provo a fare una sorta di debug disabilitando completamente la memoria virtuale; riavvio e il task manager mi segnala circa 2 giga e mezzo di file
  21. Grazie infinite, provo subito... EDIT: Ok ma dove la vado a prendere la macro di Max 9 io che Max 9 non ce l'ho? E' un problema se me la passa qualcuno di voi?
  22. Prova ad aumentare il threshold del modificatore surface. Inoltre, nei pressi dello stack dei modificatori, è presente un pulsante che ti permette di visualizzare l'effetto del modificatore anche se stai ancora lavorando sui vetrici. Prova ad usare comunque il fuse o il weld, al limite quelli che proprio non ti considera li rifai o li sposti a manina (tanto se fai come ti ho detto vedi subito l'effetto)
  23. Può essere un ottimo wallpaper, magari tra un po' che Google te lo indicizza la gente se lo scaricherà pure.
  24. Comunque c'è da chiarire il motivo per cui Max si comporta così: non dimenticare che i modificatori agiscono in ordine di posizione nello stack. Quando a fianco al nome del modificatore appare quel simbolo, significa che applichi la modifica solo a determinati sub-oggetti della geometria. Dunque è normale che se dopo aver applicato un modificatore pooi torni indietro alla geometria non modificata e selezioni sub-oggetti differenti, Max ti ricalcola anche il primo modificatore in base ad essi. Oltre ad usare il mesh select (o magari il polyselect, che secondo me è più comodo in quanto non ti s
  25. Mi sa che devi per forza usare un cloth e inserire il vento, poi è tutta questione di tweaking della simulazione. In alternativa al vento, puoi prendere il vertice del foglio che sta esattamente all'angolo che si dovrà "sfogliare" e lagarlo a un dummy con l'apposita funzione del cloth, poi ti animi il dummy e "magicamente" il resto della pagina gli verrà dietro (mi raccomando di mettere l'elasticità del tessuto a zero e di bloccare i vertici della parte che deve restare attaccata al libro). Mi è venuto in mente un altro metodo però è assai assai più macchinoso, vedi se così riesci... PS: P
×
×
  • Create New...