Jump to content
bn-top

krone

Members
  • Content Count

    3268
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    12

Reputation Activity

  1. Like
    krone got a reaction from algosarK in Residenza le terazze   
    Ho cercato di spiegartelo, o non capisci o non vuoi capire.

    Per me tendenzialmente i lavori "professionali" hanno molto piú valore di tutti quei lavori, molti dei quali anche nella gallery di questo forum, fatti partendo da referenze fotografiche in chissá quanto tempo.

    Detto questo, visto che tu hai tirato fuori il tema "ottimo rapporto qualitá-prezzo", un fattore importante da conoscere é il tempo che hai impiegato, perché se uno dovesse giudicare questi lavori alla stregua delle "copie da referenze" si puó dire che la qualitá é pessima, se uno li deve giudicare come lavori eseguiti in un totale di 20 ore il giudizio é un altro, se sono stati realizzati in un mese il giudizio é altro ancora... poi se il cliente ti ha pagato 50000 euro buon per te che hai trovato il pollo da spennare, se ti ha pagato 400 euro gli hai dato pure troppo.

    Peró non capisco perché ti devi inc....are tanto, il rapporto qualitá-prezzo é ottimo, il cliente é contentissimo, ma che hai chiesto a fare i giudizi del forum? Invece di aprire discussioni per farle chiudere a questo punto potresti non aprirle per niente, cosí ci fai risparmiare tempo a tutti.

    Metto due faccine perché il mio non é un intervento polemico, ma ti in...i tu, fai inc..are gli altri, lascia perdere o cerca di intervenire in maniera piú garbata e magari passiamo tutti una serata migliore.

    ^_^
  2. Like
    krone got a reaction from Bebbu in Residenza le terazze   
    Ho cercato di spiegartelo, o non capisci o non vuoi capire.

    Per me tendenzialmente i lavori "professionali" hanno molto piú valore di tutti quei lavori, molti dei quali anche nella gallery di questo forum, fatti partendo da referenze fotografiche in chissá quanto tempo.

    Detto questo, visto che tu hai tirato fuori il tema "ottimo rapporto qualitá-prezzo", un fattore importante da conoscere é il tempo che hai impiegato, perché se uno dovesse giudicare questi lavori alla stregua delle "copie da referenze" si puó dire che la qualitá é pessima, se uno li deve giudicare come lavori eseguiti in un totale di 20 ore il giudizio é un altro, se sono stati realizzati in un mese il giudizio é altro ancora... poi se il cliente ti ha pagato 50000 euro buon per te che hai trovato il pollo da spennare, se ti ha pagato 400 euro gli hai dato pure troppo.

    Peró non capisco perché ti devi inc....are tanto, il rapporto qualitá-prezzo é ottimo, il cliente é contentissimo, ma che hai chiesto a fare i giudizi del forum? Invece di aprire discussioni per farle chiudere a questo punto potresti non aprirle per niente, cosí ci fai risparmiare tempo a tutti.

    Metto due faccine perché il mio non é un intervento polemico, ma ti in...i tu, fai inc..are gli altri, lascia perdere o cerca di intervenire in maniera piú garbata e magari passiamo tutti una serata migliore.

    ^_^
  3. Like
    krone got a reaction from Subale in non sono fotografie   
    si hai pienamente ragione..... , le nottate cominciano a farsi sentire........

    e poi come dicono i tedeschi, se si dice "ha, ho, hai", perché il verbo non é havere?

    :blush:
  4. Like
    krone reacted to Subale in non sono fotografie   
    krone,io apprezzo la tua cultura e la tua conoscenza nel campo dell'arte...però perdonami ma proprio non posso vedere cose come "a copiato" o "a usato"...e dai...mettiamola sta benedetta H se serve!!!!!
  5. Like
    krone got a reaction from icer in non sono fotografie   
    Forse hai saltato o hai ignorato qualche passaggio....



    Facevano i mestieranti, tant´é vero che nessuno fa la fila per vederli, in un museo o in una chiesa, e su nessun libro di storia dell´arte troverai mai il nome del pittore fiammingo del XVII secolo che ha ritratto gli appartenenti della gilda dei dentisti di Utrecht......



    Nel 19esimo secolo la fotografia aveva sicuramente un significa diverso, era un mezzo sperimentale. Un po come dire che nel 1977 Star Wars aveva un significato oggi un film con gli stessi effetti speciali degli anni 80 avrebbe un significato completamente diverso........



    Se sei Caravaggio, sei nel 1600 dopo Raffaello-Leonardo-Michelangelo si, é arte. Tutti quelli che sono venuti dopo e anno dipinto cesti di frutta con due fichi e tre mele, due pere e quattro pesche e cosí via, non sono considerati artisti come Caravaggio. La natura morta in generale é considerato un genere minore.



    Come detto non basta fare "una cosa" ed automaticamente fare arte........... Coppola+Storaro sono arte, Boldi+DeSica non sono arte, anche se il prodotto é lo stesso, un film. Non basta copiare una foto per fare arte, non basta dipingere un cesto di frutta, non basta fare dei tagli su una tela e cosí via...........



    Per me no. Ti telefona uno studio da Kopenhagen, ti commissionano un rendering e ti danno un brief in base ad un contratto. Ti spediscono il progetto, fai le prime bozze, le prime inquadrature, BIG sceglie l´inquadratura che preferisce, cominci a lavorare su atmosfera e illuminazione, spedisci le prove, BIG ti dice "bene cosí, un po piú rosso la, un po piú bloom dall´altra parte". Questo é lavoro, non arte. Se fosse arte l´artista sarebbe il committente, perché il rendering é eseguito in base a scelte del committente (o comunque non é una libera creazione del modellatire/renderista che l´ha creato).

    Molti di voi confondono il fatto che una cosa che piaccia o sia bella automaticamente diventi arte. Non necessariamente ció che é bello é arte, se faccio una copia perfetta di un qualsiasi capolavoro sará sempre un´immagine, un oggetto, un manufatto bellissimo, ma non é piú arte, é copia, imitazione, manualitá.
  6. Like
    krone got a reaction from 3digitallab in master interactive media for interior design   
    informati bene qui i requisiti di ammissione dicono altro.

    Detto questo un master universitario é una cosa differente e i contenuti sono ovviamente differenti perché come ho scritto é rivolto a persone che giá studiano da anni, quindi si presuppone con una preparazione ed un´attitudine allo studio differente da tutti quelli che a 15, 20, 50 anni possono pagare e iscriversi ad un qualsiasi corso privato.

    Differente é anche il significato o l´approccio ad un master universitario, perché in molti casi é rivolto a professionisti che giá lavorano e hanno voglia di un ulteriore scatto lavorativo o certificazione della professionalitá acquisita. In molti casi sono le aziendi stesse a pagare master ai propri dipendenti per fargli acquisire quelle conoscenze che non possono sviluppare al loro interno.

    Per questo non puoi paragonare le due cose anche dal punto didattico, perché sono rivolte ad utenti con preparazioni e/o aspettative differenti.

    Se ti interessano i contenuti in ottica lavorativa la cosa migliore é cercarsi un posto da praticante, collaboratore, junior o come preferisci chiamarlo.
  7. Like
    krone got a reaction from paris in Esportazione polilinee in Cinema 4d   
    come ti ha detto algosuk, dxf o dwg.

    In alternativa esiste questo plugin che permette l´interscambio tra Rhino e Cinema 4D mantenendo primitive e altre funzioni.

    Per estrarre un contorno in C4D vai in modalitá linee e poi attivi una selezione tipo loop, ring, percorso, etc e attivi il comando mesh>commands>edge-selection to spline.

    Edit: scusa, é la stessa cosa che ha scritto mauro, nella 14 hanno cambiato nome e gruppo
  8. Like
    krone got a reaction from algosarK in Esportazione polilinee in Cinema 4d   
    come ti ha detto algosuk, dxf o dwg.

    In alternativa esiste questo plugin che permette l´interscambio tra Rhino e Cinema 4D mantenendo primitive e altre funzioni.

    Per estrarre un contorno in C4D vai in modalitá linee e poi attivi una selezione tipo loop, ring, percorso, etc e attivi il comando mesh>commands>edge-selection to spline.

    Edit: scusa, é la stessa cosa che ha scritto mauro, nella 14 hanno cambiato nome e gruppo
  9. Like
    krone got a reaction from CiakCompany in PROBLEMA CINEMA 4D   
    é "insert key" che ti blocca la rotazione.
  10. Like
    krone got a reaction from CiakCompany in PROBLEMA CINEMA 4D   
    sulla finestra principale in alto a sinistra Camera>Navigation Mode >>>Cursor, Middle, Object, ........ Modus
  11. Like
    krone got a reaction from fracap in non sono fotografie   
    Di "artisti" cosí ne é strapieno Deviant Art. Si parte da una foto e si ricopia 1a1. Piú é grande il formato su cui si lavora e piú e facile avere un risultato migliore, un po come i rendering rimpiccioliti che danno un´impressione migliore di quelli a grandezza originale.

    Alcuni esempi di altri "artisti" del genere: Ddzim, Svera, nimra, Stanbos, Pieldepapel e tanti, tantissimi altri ancora, basta scorrere questa galleria dei favoriti.

    Dico "artisti" tra virgolette perché solo il tempo puó stabilire l´interesse e il vero valore di certi lavori, per me personalmente sono ottimi esempi di manualitá ma di arte e artistico non c´é niente, in molti casi neanche la scelta del soggetto.

    Il soggetto "sotto l´acqua" pare sia un esercizio molto comune, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, immagini simili (non come posa ma come esecuzione), evidentemente ha una buona resa.

    Per parlare di arte e artisti, l´Iperrealismo nasce negli anni ´70 e li aveva un senso, perché la fotografia era limitate a formati piú piccoli, a definizioni minori e l´artista "ricostruiva" letteralmente la realtá partendo da poco e da una resa che era molto peggiore di quella attuale. Chuck Close é la massima espressione dell´iperrealismo degli anni ´80, ma parliamo di un approccio completamente diverso da quello di prendere una foto qualsiasi, ingrandirla con Photoshop e riportarla a matita o olio su una superficie, c´é una ricerca, un significato e tutto il resto, quello che insomma distingue l´arte dalla pura manualitá.

    Tra gli iperrealisti attuali quello che sicuramente apprezzo é Gottfried Helnwein ma qui parliamo di un´artista vero che porta avanti una ricerca da anni, che ha uno stile proprio e riconoscibile che non si limita al puro copia incolla, che viene esposto nelle gallerie d´arte, che crea grafica per Rammstein e Marilyn Manson, insomma, un altro peso specifico.
  12. Like
    krone got a reaction from Mr Plasson in non sono fotografie   
    Di "artisti" cosí ne é strapieno Deviant Art. Si parte da una foto e si ricopia 1a1. Piú é grande il formato su cui si lavora e piú e facile avere un risultato migliore, un po come i rendering rimpiccioliti che danno un´impressione migliore di quelli a grandezza originale.

    Alcuni esempi di altri "artisti" del genere: Ddzim, Svera, nimra, Stanbos, Pieldepapel e tanti, tantissimi altri ancora, basta scorrere questa galleria dei favoriti.

    Dico "artisti" tra virgolette perché solo il tempo puó stabilire l´interesse e il vero valore di certi lavori, per me personalmente sono ottimi esempi di manualitá ma di arte e artistico non c´é niente, in molti casi neanche la scelta del soggetto.

    Il soggetto "sotto l´acqua" pare sia un esercizio molto comune, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, immagini simili (non come posa ma come esecuzione), evidentemente ha una buona resa.

    Per parlare di arte e artisti, l´Iperrealismo nasce negli anni ´70 e li aveva un senso, perché la fotografia era limitate a formati piú piccoli, a definizioni minori e l´artista "ricostruiva" letteralmente la realtá partendo da poco e da una resa che era molto peggiore di quella attuale. Chuck Close é la massima espressione dell´iperrealismo degli anni ´80, ma parliamo di un approccio completamente diverso da quello di prendere una foto qualsiasi, ingrandirla con Photoshop e riportarla a matita o olio su una superficie, c´é una ricerca, un significato e tutto il resto, quello che insomma distingue l´arte dalla pura manualitá.

    Tra gli iperrealisti attuali quello che sicuramente apprezzo é Gottfried Helnwein ma qui parliamo di un´artista vero che porta avanti una ricerca da anni, che ha uno stile proprio e riconoscibile che non si limita al puro copia incolla, che viene esposto nelle gallerie d´arte, che crea grafica per Rammstein e Marilyn Manson, insomma, un altro peso specifico.
  13. Like
    krone got a reaction from ruezzana in non sono fotografie   
    Di "artisti" cosí ne é strapieno Deviant Art. Si parte da una foto e si ricopia 1a1. Piú é grande il formato su cui si lavora e piú e facile avere un risultato migliore, un po come i rendering rimpiccioliti che danno un´impressione migliore di quelli a grandezza originale.

    Alcuni esempi di altri "artisti" del genere: Ddzim, Svera, nimra, Stanbos, Pieldepapel e tanti, tantissimi altri ancora, basta scorrere questa galleria dei favoriti.

    Dico "artisti" tra virgolette perché solo il tempo puó stabilire l´interesse e il vero valore di certi lavori, per me personalmente sono ottimi esempi di manualitá ma di arte e artistico non c´é niente, in molti casi neanche la scelta del soggetto.

    Il soggetto "sotto l´acqua" pare sia un esercizio molto comune, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, qui, immagini simili (non come posa ma come esecuzione), evidentemente ha una buona resa.

    Per parlare di arte e artisti, l´Iperrealismo nasce negli anni ´70 e li aveva un senso, perché la fotografia era limitate a formati piú piccoli, a definizioni minori e l´artista "ricostruiva" letteralmente la realtá partendo da poco e da una resa che era molto peggiore di quella attuale. Chuck Close é la massima espressione dell´iperrealismo degli anni ´80, ma parliamo di un approccio completamente diverso da quello di prendere una foto qualsiasi, ingrandirla con Photoshop e riportarla a matita o olio su una superficie, c´é una ricerca, un significato e tutto il resto, quello che insomma distingue l´arte dalla pura manualitá.

    Tra gli iperrealisti attuali quello che sicuramente apprezzo é Gottfried Helnwein ma qui parliamo di un´artista vero che porta avanti una ricerca da anni, che ha uno stile proprio e riconoscibile che non si limita al puro copia incolla, che viene esposto nelle gallerie d´arte, che crea grafica per Rammstein e Marilyn Manson, insomma, un altro peso specifico.
  14. Like
    krone got a reaction from Drako in carriera lavorativa_consigli   
    il problema é che tutti possono prendersi una laurea o un diploma, ormai le danno a tutti, ma ció non significa che automaticamente si é buoni laureati/diplomati e quindi buoni progettisti.

    Purtroppo attraverso questo forum si sta veicolando il messaggio del pezzo di carta che porta lavoro, per cui la gente non cerca un corso od un´universitá per imparare o perfezionarsi in una materia che giá praticano, ma il corso che da lo sbocco lavorativo immediato senza conoscere troppo bene la materia.

    Per cui leggiamo discussioni paradossali tipo "il corso di vfx che mi fa avere l´invito per una visa in Canada" e "adesso mi prendo una laurea cosí ho piú opportunitá".

    Di architetti, grafici e designer a spasso ce ne sono un´infinitá, perché tutti pensano che l´architettura, la grafica e il design sono dei campi "facili" dove un po tutti possono riuscire. Non é cosí.

    Architettura, grafica, design, ma anche i vfx e il mondo della CG sono campi difficilissimi per cui bisogna o essere naturalmente portati o studiare tantissimo, non limitarsi a fare il compitino, l´esamino e "prendersi il pezzo di carta".

    Per fare un paragone con altri campi, nessuno credo si sognerebbe mai di fare discorsi del tipo "adesso mi iscrivo al conservatorio cosí posso diventare il chitarrista di una band famosa o il primo violino della Berliner Philarmonie", perché per tutti la musica é qualcosa di innato o che richiede tantissimo studio, per cui o si nasce naturalmente portati o inizi a prendere lezioni di piano, violino, etc. a 6-7 anni ed allora a 20 anni, anche senza essere dei geni, si puó andare al conservatorio e diventare bravi strumentisti, musicisti, orchestrali, etc. etc.

    Perché nel mondo della CG, design, architettura, grafica, vfx la gente si sveglia a 20-30 anni e decide di fare un corso, prendersi una laurea senza neanche conoscere troppo l´architettura, il design, etc. ?
  15. Like
    krone got a reaction from il roby in carriera lavorativa_consigli   
    il problema é che tutti possono prendersi una laurea o un diploma, ormai le danno a tutti, ma ció non significa che automaticamente si é buoni laureati/diplomati e quindi buoni progettisti.

    Purtroppo attraverso questo forum si sta veicolando il messaggio del pezzo di carta che porta lavoro, per cui la gente non cerca un corso od un´universitá per imparare o perfezionarsi in una materia che giá praticano, ma il corso che da lo sbocco lavorativo immediato senza conoscere troppo bene la materia.

    Per cui leggiamo discussioni paradossali tipo "il corso di vfx che mi fa avere l´invito per una visa in Canada" e "adesso mi prendo una laurea cosí ho piú opportunitá".

    Di architetti, grafici e designer a spasso ce ne sono un´infinitá, perché tutti pensano che l´architettura, la grafica e il design sono dei campi "facili" dove un po tutti possono riuscire. Non é cosí.

    Architettura, grafica, design, ma anche i vfx e il mondo della CG sono campi difficilissimi per cui bisogna o essere naturalmente portati o studiare tantissimo, non limitarsi a fare il compitino, l´esamino e "prendersi il pezzo di carta".

    Per fare un paragone con altri campi, nessuno credo si sognerebbe mai di fare discorsi del tipo "adesso mi iscrivo al conservatorio cosí posso diventare il chitarrista di una band famosa o il primo violino della Berliner Philarmonie", perché per tutti la musica é qualcosa di innato o che richiede tantissimo studio, per cui o si nasce naturalmente portati o inizi a prendere lezioni di piano, violino, etc. a 6-7 anni ed allora a 20 anni, anche senza essere dei geni, si puó andare al conservatorio e diventare bravi strumentisti, musicisti, orchestrali, etc. etc.

    Perché nel mondo della CG, design, architettura, grafica, vfx la gente si sveglia a 20-30 anni e decide di fare un corso, prendersi una laurea senza neanche conoscere troppo l´architettura, il design, etc. ?
  16. Like
    krone got a reaction from ziosavo78 in Mamma mia che tariffe!   
    Allora vi propongo un altro gioco.

    Invece di aprire ogni volta queste discussioni ridicole sui renderings a 25 euro, tanto piú ridicole perché é chiaro che si tratta di studenti alle prime armi che non rubano niente a nessuno se non ad altri studenti, apriamo discussioni del tipo.

    "Cavolo! ho visto i risultati del concorso della stazione dell´alta velocitá in Val di Susa, ha vinto Kengo Kuma con dei renderings fatti da MIR....... Com´é possibile che uno studio giapponese fa un concorso in Italia e si rivolge ad uno studio di Bergen (Norvegia)!? Ma quanto cavolo gli saranno costati quei rendering?

    Perché state a fare le pulci a qualsiasi annuncio (idiota) di rendering a 25 euro che rubano i programmi, non pagano l´affitto, allaccio abusivo della corrente, e menate varie e non fate le pulci ad un studio norvegese di Bergen che vi "ruba" commesse da svariate migliaia di euro? Immagino che pure quelli di MIR o di tutti gli altri studi di visualizzazione o singoli professionisti che ci sono in giro paghino le tasse, affitti piú alti di quelli italiani, i programmi e tutto il resto e girino a testa alta.

    Mi auguro che molti comincino a guardare in alto, oltre che a tenere la testa alta.
  17. Like
    krone got a reaction from LuchettoTA in Mamma mia che tariffe!   
    Allora vi propongo un altro gioco.

    Invece di aprire ogni volta queste discussioni ridicole sui renderings a 25 euro, tanto piú ridicole perché é chiaro che si tratta di studenti alle prime armi che non rubano niente a nessuno se non ad altri studenti, apriamo discussioni del tipo.

    "Cavolo! ho visto i risultati del concorso della stazione dell´alta velocitá in Val di Susa, ha vinto Kengo Kuma con dei renderings fatti da MIR....... Com´é possibile che uno studio giapponese fa un concorso in Italia e si rivolge ad uno studio di Bergen (Norvegia)!? Ma quanto cavolo gli saranno costati quei rendering?

    Perché state a fare le pulci a qualsiasi annuncio (idiota) di rendering a 25 euro che rubano i programmi, non pagano l´affitto, allaccio abusivo della corrente, e menate varie e non fate le pulci ad un studio norvegese di Bergen che vi "ruba" commesse da svariate migliaia di euro? Immagino che pure quelli di MIR o di tutti gli altri studi di visualizzazione o singoli professionisti che ci sono in giro paghino le tasse, affitti piú alti di quelli italiani, i programmi e tutto il resto e girino a testa alta.

    Mi auguro che molti comincino a guardare in alto, oltre che a tenere la testa alta.
  18. Like
    krone got a reaction from GuIdO in Mamma mia che tariffe!   
    Allora vi propongo un altro gioco.

    Invece di aprire ogni volta queste discussioni ridicole sui renderings a 25 euro, tanto piú ridicole perché é chiaro che si tratta di studenti alle prime armi che non rubano niente a nessuno se non ad altri studenti, apriamo discussioni del tipo.

    "Cavolo! ho visto i risultati del concorso della stazione dell´alta velocitá in Val di Susa, ha vinto Kengo Kuma con dei renderings fatti da MIR....... Com´é possibile che uno studio giapponese fa un concorso in Italia e si rivolge ad uno studio di Bergen (Norvegia)!? Ma quanto cavolo gli saranno costati quei rendering?

    Perché state a fare le pulci a qualsiasi annuncio (idiota) di rendering a 25 euro che rubano i programmi, non pagano l´affitto, allaccio abusivo della corrente, e menate varie e non fate le pulci ad un studio norvegese di Bergen che vi "ruba" commesse da svariate migliaia di euro? Immagino che pure quelli di MIR o di tutti gli altri studi di visualizzazione o singoli professionisti che ci sono in giro paghino le tasse, affitti piú alti di quelli italiani, i programmi e tutto il resto e girino a testa alta.

    Mi auguro che molti comincino a guardare in alto, oltre che a tenere la testa alta.
  19. Like
    krone got a reaction from Tristan in Bigrock e poi Canada   
    Il problema che oggi anche per "essere sfruttato" devi avere una preparazione minima....... poi ad un certo punto l´etá comincia a pesare, nel senso che a 28 anni devi offrire qualcosa di piú di un 18enne che é piú malleabile e magari piú volenteroso e appassionato e, ti ripeto, se tu sei cosí volenteroso e appassionato non staresti adesso a cercare un master.

    Diciamo cosí che a 28 anni, dopo una laurea ed un´esperienza di lavoro in un altro campo potresti dare l´impressione di essere insoddisfatto e demotivato e per questo in cerca di un ripiego e magari dall´altra parte preferirebbero investire su qualcuno piú motivato e preparato, anche se piú giovane.

    Considera che il mazzo se lo fanno un po tutti, non sei unico al mondo in grado di farsi il mazzo e chi da lavoro cerca gente che giá se l´é fatto.... se continui a ripetere "Crescerò e sarò competitivo a tempo debito", non credo andrai molto lontano, molta gente é giá cresciuta ed é giá competitiva e magari prendono quella anche solo per fare i runner o apprendisti, come ti ho detto primo, non é che in Canada stiano ad aspettare te o tutti quelli che si svegliano a 28 anni e che a 28 dicono "adesso mi faccio le ossa e cresceró"..... quello normalmente si fa 10 anni prima.

    Scusa la franchezza, .
  20. Like
    krone got a reaction from Tristan in Bigrock e poi Canada   
    Si ma capisci da solo che farsi le ossa é una cosa, lavorare é un altra, nel senso che tu non puoi pretendere che dal Canada, dall´Australia o da Londra ti chiamino, ti diano una Visa e tutto il resto per "farti fare le ossa". Le ossa te le fai per conto tuo e te le paghi tu, "l´estero" non é la vigna dei co...oni dove si prendono un po di tutto basta che respiri, perché in Polonia, Romania e India pescano ragazzi di 2o anni con una preparazione doppia della tua e con una conoscenza dell´inglese e di altre lingue migliore della tua che a 28 anni ti svegli e pretendi di avere il tappeto rosso e tutto il resto.

    Alla tua etá per essere competitivo devi avere giá delle ottime skills o quantomeno delle motivazioni tali da essere giá pronto, e non stare ancora a cercare il master generalista di qualche mese su internet.
  21. Like
    krone got a reaction from algosarK in Bigrock e poi Canada   
    Come detto prima, "l´estero" é un po la vigna dei co....oni dove aspettano i fenomeni italiani che si presentano con i corsi di un paio di mesi ed i tutoriali, tralasciando il fatto che non parlano neanche la lingua.............

    Questo ha 23 anni, ha studiato ad una scuola inglese, laureato con lode in Computer Science all´universitá di Bath, vincitore di un internship e poi assunto, ma secondo cily che dopo un corso e cinque mesi di ricerca lavoro ancora non é capace a capire un bando in inglese* (figuriamoci il resto) non é un "cranché"..................................

    * ma la colpa non é sua, é di chi ha scritto il bando "poco chiaro".........
  22. Like
    krone got a reaction from algosarK in Bigrock e poi Canada   
    Cioé, stai da quanto tempo non s´é capito a Londra, non riesci a capire cosa c´é scritto in un bando scritto in un inglese elementare e ti lamenti che ancora non hai trovato lavoro?

    Noio vulevam savoir................
  23. Like
    krone got a reaction from OneMan in Bigrock e poi Canada   
    10 anni fa ho preso la decisione di andare a studiare all´estero, perché ero giá abbastanza intelligente da capire che con una laurea italiana mi ci pulivo il ..........., e sarebbe stato meglio fare gli ultimi anni di studio all´estero in modo da imparare la lingua e cominciare a cercare lavoro come praticante, perché come praticante é piú facile inserirsi piuttosto che come mega-direttore galattico senza esperienza che sbarca all´estero a portare la cultura generale italiana.

    L´universitá italiana, anche se penosa, mette comunque a disposizione borse Erasmus, Leonardo etc. etc. per chi se le merita, quindi, se uno proprio ha passione e voglia, puó pensare di avere una media alta, vincere una borsa di studio, etc. etc. magari svegliandosi un po prima.
  24. Like
    krone got a reaction from statib in Bigrock e poi Canada   
    Il problema che oggi anche per "essere sfruttato" devi avere una preparazione minima....... poi ad un certo punto l´etá comincia a pesare, nel senso che a 28 anni devi offrire qualcosa di piú di un 18enne che é piú malleabile e magari piú volenteroso e appassionato e, ti ripeto, se tu sei cosí volenteroso e appassionato non staresti adesso a cercare un master.

    Diciamo cosí che a 28 anni, dopo una laurea ed un´esperienza di lavoro in un altro campo potresti dare l´impressione di essere insoddisfatto e demotivato e per questo in cerca di un ripiego e magari dall´altra parte preferirebbero investire su qualcuno piú motivato e preparato, anche se piú giovane.

    Considera che il mazzo se lo fanno un po tutti, non sei unico al mondo in grado di farsi il mazzo e chi da lavoro cerca gente che giá se l´é fatto.... se continui a ripetere "Crescerò e sarò competitivo a tempo debito", non credo andrai molto lontano, molta gente é giá cresciuta ed é giá competitiva e magari prendono quella anche solo per fare i runner o apprendisti, come ti ho detto primo, non é che in Canada stiano ad aspettare te o tutti quelli che si svegliano a 28 anni e che a 28 dicono "adesso mi faccio le ossa e cresceró"..... quello normalmente si fa 10 anni prima.

    Scusa la franchezza, .
  25. Like
    krone got a reaction from statib in Bigrock e poi Canada   
    Si ma capisci da solo che farsi le ossa é una cosa, lavorare é un altra, nel senso che tu non puoi pretendere che dal Canada, dall´Australia o da Londra ti chiamino, ti diano una Visa e tutto il resto per "farti fare le ossa". Le ossa te le fai per conto tuo e te le paghi tu, "l´estero" non é la vigna dei co...oni dove si prendono un po di tutto basta che respiri, perché in Polonia, Romania e India pescano ragazzi di 2o anni con una preparazione doppia della tua e con una conoscenza dell´inglese e di altre lingue migliore della tua che a 28 anni ti svegli e pretendi di avere il tappeto rosso e tutto il resto.

    Alla tua etá per essere competitivo devi avere giá delle ottime skills o quantomeno delle motivazioni tali da essere giá pronto, e non stare ancora a cercare il master generalista di qualche mese su internet.
×
×
  • Create New...