Vai al contenuto

Ulisseziu

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    92
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su Ulisseziu

  • Rango
    Matricola

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

1690 lo hanno visualizzato
  1. Ulisseziu

    Waterfall House Realtime Animation

    Veramente ben fatto!! Posso chiederti da 3ds max cosa ti sei portato in unity e cosa invece hai fatto direttamente in real time? E se per le luci hai fatto una sorta di bake sulle texture o usato le luci reali all'interno di Unity o che compromesso tra le due?
  2. Bellissimo Reel! Molto vario anche nelle diverse tipologie di creature ed effetti! L'unica cosa, è che lo ridurrei di un paio di minuti, perchè molto lungo, e metterei le cose che tu ritieni migliori all'inizio, o i rig piu complessi o gli shot con la versione finale (tra l'alto belle anche quelle).
  3. Vi ringrazio dei suggerimenti, la parte architettonica è in effetti un progetto vecchio di 5 anni, l' ho inserito per far vedere la gestione degli spazi texture, per quanto riguarda l' ultima parte volevo inserire qualcosa di piu tecnico con un light rig e la gestione dello stesso con diversi motori di render, ma in effetti potrebbe essere ridotto, eh il confronto con gli altri è cosa preziosa
  4. Grazie mille!!! Ma ti faccio una domanda, avrei delle altre cose da inserire nel prossimo futuro, di livello un pochino piu alto, ma vorrei evitare di allungare il reel oltremodo, tu cosa toglieresti da questo, cosa ti sembra meno efficace?
  5. Ulisseziu

    affrontare la texturizzazione

    Ciao, per prima cosa ti consiglio di vedere qualche demoreel, specialmente di videogames perchè sono molti quelli che postano i modelli con con le uv aperte e le texture usate puoi capire bene come sono state fatte. Ora non ho sotto mano nessun link ma se cerchi in giro qualcosa puoi trovare. Nella mia esperienza posso dirti che maya gia ha molti tool utili per farlo, ma zerbUV come tool per l'apertura delle UV per me non ha rivali, e UVratio per scalare tutti i pezzi che andrai a tagliare con molta precisione e molto velocemente (plug in che hanno usato molto saggiamente per transformers per capirci). Per come affrontare non saprei che dirti se non di tagliare le UV nei punti meno visibili del modello (nei personaggi in genere sono sotto i capelli o dietro al collo, nelle architetture sul lato non visibile alla camera o lungo il perimetro delle facce che toccano per terra) spero di averti dati qualche suggerimento utile, ciao.
  6. Ciao a tutti. Ormai sono secoli che non scrivo piu in forum, volevo postare il mio ultimo showreel per avere un po' di consigli e critiche dalla community. C'è qualcosa che togliereste o modifichereste perchè poco efficace? Grazie a tutti in anticipo, anche delle critiche. Ciao. https://vimeo.com/83577746
  7. Ulisseziu

    Rainbow Academy - qualcuno la conosce?

    I corti, di chi vorrà, credo e spero, verranno pubblicati sul sito di rainbow e per questioni di copyright non possiamo ancora pubblicare nulla; il motivo è che ogni modulo era strutturato in questo modo, per esempio, modellazione: ci sono le lezioni e si studia come modellare un personaggio, e tutti cercano di farlo come si deve (deve essere fatto decentemente almeno a livello tecnico sennò non si può riggare) e ci hanno fatto usare come reference un personaggio del film che uscirà, chi ce la fa a modellarlo (non a tutti piace modellare o magari non riesci a farlo almeno passabile) va avanti con il suo modello, chi non ce la fa, prende "in prestito" il modello fornito dalla scuola, e cosi anche per environment set dressing e quant'altro, stessa cosa per il rig per le texture e cosi via; quindi o di reference o proprio come asset sono stati usati materiali di un film che sta per uscire e detto in a parole povere "non se po fa" poi c'è da dire, che l'efficacia di un corto, se decidi di fare una animazione degna di questo nome e non delle pose quasi statiche, dipende molto da come animi i personaggi, e io sto specializzandomi nel look developement, quindi lighting compositing texturing e col tempo shading, quindi preferirei prendere gli shot venuti meglio in questi settori per fare la mia reel e presentare il breakdown dei pass ed evitare che si veda quello che non vorrei che poi è quello che fanno tutti, il corso è orientato alla produzione reale e per lavorare in pipeline devi focalizzarti su una cosa e presentare la tua demoreel su quella, per una specifica posizione, nel mio caso prenderò gli shot migliori e farò un breakdown dei pass, e poi del compositing. un esempio di reel che funziona di lighting e compositing all'inzio quando non hai ancora lavorato in produzione di film o pubblicita per me è questo ( la prima parte): [media=] Nel corso ci sono anche dei bravi generalist che hanno cercato di tenere alto quasi ogni aspetto del corto, quindi ne vedrai di belli ed interi appena li pubblicano, non preoccuparti
  8. Ulisseziu

    Rainbow Academy - qualcuno la conosce?

    Ciao, figurati, ecco le risposte: 1) i corsi si tengono la mattina, ma in genere si rimane il pomeriggio, sia per confrontarsi con altri studenti che (per chi non ha attrezzature adeguate a casa) per utilizzare quelle fornite dalla rainbow, e poi se non hanno obblighi di produzione perchè impegnati, spesso e volentieri i professori magari passano il pomeriggio per risolvere qualche problema o dare una mano, ergo, conviene rimanere il pomeriggio di solito 2) può capitare che si tengano lezioni extra orario, di approfondimento, per esempio è stato il caso di una lezione sulla fotografia digitale e le reflex, propedeutica per i corsi di lighting, o magari come riprendere e illuminare un set con i green screen nella stanza apposita, asppunto, con i green screen ma le cose possono variare, dipende sempre da disponibilità dei professori in orari extra, non sono programmati a priori. 3) come ti dicevo, alcune cose vengono approfondite molto, quindi, per stare dietro a tutto e produrre un corto, come è successo per noi (un corto per uno) i tempi si sono dilatati, cosa che non mi è dispiaciuta, preferisco una giornata in piu in cui vengono spiegati gli hair e le dinamiche relative, invece che ridurre le lezioni e non coprire un argomento che magari non era nel corso, ma che la classe teneva a conoscere, ecco, importante, i prof oltre che bravi sono flessibili su queste cose. 4) col pezzo di carta non credo ci fai molto, ma le cose che ci hanno insegnato li, per farti un esempio il rig di un personaggio (materia lontanissima da me e da quello che volevo fare), dopo un mese apprendi tecniche che i tutorial in giro per la rete si sognano, limitandosi al minimo indispensabile, o cose come la creazione di pass automatizzati in mental ray attraverso la scrittura di colorbuffer, o i goal nei sistemi di particelle (la cosa a mio parere piu ostica del vfx). 5) eravamo studenti provenienti da citta, background e livelli di esperienze diverse, nonchè età, e tutti hanno imparato qualcosa, e si, certo che si esce, ma dipende dalle persone; alcuni abitavano molto lontanto, e poi ci sono state anche diverse feste, anche se (e questo lo scrivo perchè sono sicuro che i colleghi lo leggernno ) a livello di musica non ci eravamo proprio eheheheh 6) il posto è super trafficato, non è per niente isolato, però ci arrivi col bus, non c'è una metro diretta, o con la macchina o motorino, perchè è vicino all'uscita del raccordo anulare. Per gli alloggi non saprei dirti, anche se credo che proprio da quelle parti costicchiano un po' gli affitti, ma a Roma è davvero difficile trovare alloggi a costi ragionevoli, ovunque... p.s. C'hai preso!!!!! p.p.s. e ora che posso vendicarmi con la producer per le "mail cetriolo" con le deadline delle consegne ai limiti delle capacità umane e temporali, (so che lei leggerà questo post ) scrivi pure all' indirizzo di serena: s.fabiani@rbw-cgi.it e bombardala di domande,senza problemi, anzi se hai amici che sono interessati invitali a fare altrettanto ehehehhehehe Ciao e in bocca al lupo!
  9. Ulisseziu

    Rainbow Academy - qualcuno la conosce?

    Ciao, ho finito un mese fa il corso di 3d digital production alla rainbow academy, avevo gia esperienza nel 3d per quanto riguarda 3d studio max ma devo dire che quello che impari è veramente di alto livello! I software insegnati sono maya e nuke principalmente e mudbox+photoshop per i moduli di texturing. Vengono affrontate tutte le materie, dalla modellazione al rig, animazione, vfx ecc ecc. anche se ci sono cose che possono interessare meno, alla fine capisci quanto è iportante per ogni reparto conoscere anche gli altri (un modellatore che si trova a riggare un personaggio capisce quali errori non si devono fare e come gestire meglio i poligoni, cosi come un lighter che si composita i propri shot). Gli insegnanti sono davvero bravi, e nel corso viene anche spiegato come funziona un po' il mercato del 3d in Italia (ci sono solo loro ) e nel mondo. Una cosa importante è che se vuoi stare dietro per bene a tutte le materie il corso è molto pesante, e fare le nottate al computer è quasi la norma, ma se vuoi creare un rig complesso, script di effetti particellari dinamici, scomporre ll'immagine con tutti i pass che ti pare e compositare come si deve, in 6 mesi, il sacrificio è d'obbligo Se hai altre domande in particolare dimmi pure! Ciao.
  10. Grazie Mille! Questa potrebbe davvero essere la risposta che cercavo, ma nonostante le ricerche non ero mai riuscito a trovare nulla online, aoppena posso lo provo. Grazie ancora!
  11. Ammazza. non sapevo fosse cosi tosto questo problema, nessun accenno dopo 110 visite... Non c'è nessun amico di Andrew Kramer che frequente il forum ?
  12. Ciao a tutti, ho un problema che mi porto dietro ormai da anni, e riesco a risolvere sempre e solo aggirandolo, mi piacerebbe sapere come fare a risolverlo definitivamente. Vorrei esportare un filmato con sfondo trasparente da after effects a flash; il filmato quando ha effetti di glow o di trasparenza graduale o di motion blur viene sempre esportato con un ombra nera intorno ai contorni, è come se l'operazione che facesse per le trasparenze sfumate invece di sfumare in alfa sfumasse come su di uno sfondo nero... Ho provato con sequenze di png (ovviamnte in modalità milioni di colori+) ed ho provato con file flv selezionando tutti e due i codec che ha after effect per questo tipo di file, ma il risultato è sempre lo stesso, non ho provato con i tif ma in genere mi rimangono sullo stomaco (ergo sono troppo pesanti rispetto alle altre due da utilizzare on line). Esiste un modo per evitare questo problema direttamente in AE o devo inventarmi qualcosa con applicativi esterni? Grazie in anticipo a chi potrà darmi una mano. p.s. ho usato AE 7 poi AE cs3 ed ora AE cs4
  13. Ulisseziu

    Video Tesi

    Mammamia adoro questo tipo di video-arte, piacerebbe anche a me fare dei video cosi, posso chiederti quanto tempo ci hai messo per realizzarlo, e quanto per pensarlo?
  14. Ulisseziu

    Modelli Carrozzerie Citroen Gratis

    Fa piacere che sia utile a qualcuno, avevo anche l'idea di partecipare ma la mente è sgombra di idee per il momento, qualcuno partecipa?
  15. Ulisseziu

    Modelli Carrozzerie Citroen Gratis

    Volevo farvi una segnalazione per chi puo essere interessato: in occasione di una competizione di design a questo indirizzo http://www.aedo-to.com/citroen/eng/download.htm citroen mette a disposizione i modelli 3d in vari formati di molti pezzi di carrozzerie e motori; magari una volta tanto si evita di frustare edonkey per trovare certa roba. Ciao
×