Vai al contenuto

makumba80

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    108
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    1

makumba80 last won the day on January 22 2013

makumba80 had the most liked content!

Info su makumba80

  • Rango
    Treddista

Informazioni professionali

  • Impiego
    Impiegato (Employee)
  • Sito Web
    http://www.carlorinaldo.com

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

5006 lo hanno visualizzato
  1. makumba80

    Sugar Skull

    eeeebbbravo diego.... come al solito una cura del dettaglio maniacale... posta foto quando hai il modello in argento cosi facciamo un po di paragoni!! bravo
  2. makumba80

    Andrej

    eh si... era una delle sfide personali che mi ero imposto.. non volevo usare nè zeta nè mudbox.... tutto in max con un lavoraccio soprattutto per la mappatura del displacement della pelle.... grazie mille
  3. makumba80

    Andrej

    thumb
    Ciao a tutti, questo è il mio amico Andrej, un personaggio curioso che ha passato la sua vita tra le strade di diversi paesi e città. Lui è sempre arrabbiato con il mondo perchè non ha mai ricevuto nulla in regalo; quello che è diventato è solo grazie alla sua forza di sopravvivenza. A parte gli scherzi, è un progetto fatto interamente in 3ds max, con texture e compositing finale fatte in photoshop. Spero vi piaccia. Ciao a tutti
  4. makumba80

    Houdini Simulation: Le 3 Rose di EVA

    Bel lavoro Mirko, ma concordo con crispa, alcune compo si potevano migliorare un pò sopratutto il primo e l'ultimo shot!
  5. makumba80

    REEL2017

    Grazie mille a tutti, per le inquadrature sulla Lambo... bhe ringraziamo il regista perchè io non c'entro proprio nulla..ehehehe
  6. makumba80

    REEL2017

    Ciao tutti, dopo parecchio tempo ritorno con la mia nuova reel... spero vi piaccia! Saluti www.carlorinaldo.com
  7. makumba80

    Skull Ring design concept

    Gran bel lavoro dieco!!! Un anello davvero tamarro!
  8. makumba80

    IO SUMO!

    Ciao a tutti, vi presento un piccolo mio nuovo progetto fatto per allenarmi un pò nei caracters (che raramente mi capitano). Si tratta di un lottatore di sumo con qualche anno alle spalle. Modellato in 3ds max e renderizzato con Vray 3.5; postprodotto in photoshop. Spero vi piaccia Ciaooo www.carlorinaldo.com
  9. makumba80

    Jimmy the photographer

    Ciao a tutti, questo il mio ultimo progettino, si tratta di Jimmy, un vecchio scimmione che ha l' hobby della fotografia. Il modello riggato della scimmia è una gentile concessione di un amico/collega. Fatto tutto con 3ds max e vray, pelo con vrayfur e post in photoshop. Spero vi piaccia!
  10. makumba80

    the hunter

    Ciao a tutti, vi presento il mio ultimo progettino: THE HUNTER. Di chiara ispirazione al mondo postatomico di MADMAX, questa è la mia versione di un cacciatore di taglie in cerca di esseri viventi in una landa desolata. Modello e render in 3ds max con vray, e postproduzione a photoshop. Spero vi piaccia.... ciaooo www.carlorinaldo.com
  11. makumba80

    Deadpool

    Bravo!! Modello molto bello e shader ben fatti...
  12. makumba80

    Wrangler rubicon making Of

    Grazie samics!!!! non volevo proprio spiegarvi tutto eheheh... ma questo passaggio è stato piuttosto semplice... gli edge li ho messi in screen sopra il render e mascherato i punti dove era troppo evidente.. per il fondo più o meno lo stesso.. ho tirato fuori gli edge con un filtro, poi ho usato il risultato come maschera applicandogli un noise... that's all!! grazieee Grazie samics!!!! non volevo proprio spiegarvi tutto eheheh... ma questo passaggio è stato piuttosto semplice... gli edge li ho messi in screen sopra il render e mascherato i punti dove era troppo evidente.. per il fondo più o meno lo stesso.. ho tirato fuori gli edge con un filtro, poi ho usato il risultato come maschera applicandogli un noise... that's all!! grazieee
  13. makumba80

    Wrangler rubicon making Of

    haha grazie neutrino... da qui si vede che non ne ho mai posseduta una!!!! grazie verdekiwi dei complimenti. Se proprio vogliamo dirla tutta questo è solo un making of e non un tutorial dove vengono spiegati tutti i passaggi; sarebbe stato un articolo troppo lungo e troppo impegnativo per me affrontare tutte le singole questioni.
  14. makumba80

    Wrangler rubicon making Of

    Buongiorno a tutti, di seguito vi illustrerò il workflow che ho usato per la creazione e l'inserimento fotografico della mia Jeep wrangler rubicon. Premetto che non sono abituato a scrivere o a spiegare il mio lavoro, ma spero di essere chiaro. Da tempo volevo creare un'immagine che avesse come protagonista una delle mie vetture preferite, la jeep appunto, ma in una versione più "cattiva" con una customizzazione in stile Rugged Ridge. Per prima cosa ho cercato delle buone references della vettura (fig.01); rimango sempre affascinato da questo tipo di fuoristrada custom, al limite tra l'aggressivo e il "tamarro". Poi sono passato alla ricerca di una bella immagine dove inserire la jeep. Dopo una lunga ricerca su google, ho trovato il tipo di sterrato in mezzo al bosco che faceva al caso mio (fig.02). Dopo questa prima fase di ricerca, sono passato al lavoro vero e proprio. Il modello base della carrozzeria è una gentile concessione di un caro amico (fig.03), alla quale ho dato una bella "pimpata" dotandolo di un pò di accessori (fig.04). Per prima cosa ho modellato il bocchettone della marmitta (fig.05) per fargli fare guadi importanti. Poi sono passato alle gomme: ruote giganti, un battistrada molto accentuato, cerchioni da 19 e grandi ammortizzatori (fig.06). Ho modellato il portapacchi che in questa versione è sorretto da una struttura esterna che viene fissata alla carrozzeria (fig.07). Ricostruito le gabbiette per i fari e le frecce (fig.08). Quindi ho modellato 8 fari, di due dimensioni differenti, che ho posizionato in punti diversi (fig.09). Il paraurti anteriore: più grosso dell'originale, dotato di motore con cavo d'acciaio e altri ganci per il traino (fig.10). Sui fari originali della jeep ho messo anche delle "sopracciaglia" per un look ancora piu aggressivo. In figura 11 il modello finale, mentre in figura 12 potete vedere il wireframe. Sono quindi passato alla fase di texture e shader. Per prima cosa ho fatto le uv della carrozzeria (fig.13). Queste sono alcune delle texture che ho usato per sporcare tutta la jeep (fig.14). Per gli shader non avevo necessità di usare materiali molto complessi (fig.15), avendo delle buone uv è bastato creare in photoshop delle texture di diffuse, bumb e reflection. Dopodichè è iniziata la fase successiva, l'inserimento della vettura nella foto. Per prima cosa ho cercato i punti di fuga della foto scelta in precedenza (fig.16), quindi con la vray cam sono andato a fare l'inquadratura e a posizionarmi nel modo che mi sembrava più corretto sia come focale che come posizionameto/inclinazione della jeep (fig.17). La scena in sè si presenta piuttosto povera, come si vede dal top della viewport (fig.18): una vraysun con il proprio sky nell'environment, un piano di appoggio per le ombre a terra (data la circostanza è sufficiente un semplice piano senza dover ricostruire particolari della fotografia, visto che mi servivano solo ombre di appoggio molto diffuse). Davanti alla jeep ho messo un piano mappato con la stessa immagine di fondo: questo oltre a far venire fuori i riflessi sulla carrozzeria, mi ha aiutato anche ad avvicinarmi alla "pasta" della foto. Sono passato alle impostazioni generali di render: come antialising ho usato il vraysinc (a volte un pò lento ma sempre efficace con grandi risoluzioni) e come color mapping ho usato il tipo Exponential, questo per avere un immagine dalle luci più morbide (fig.19). Per l'illuminaizone ho usato come primary l'irradiance map e come secondary la lightcache, da sempre la mia preferita!!(fig.20). Una volta impostato tutto ho lanciato il render (fig.21). In figura 22 e 23 potete vedere i vari canali generati che mi sono serviti per implementare il render nell'immagine. Ultimo passaggio: è lo step più importante di questa lavorazione, la postproduzione in photoshop. Per avere un corretto inserimento ho dovuto regolare e creare delle curve di livello per far combaciare i neri e i punti luce tra la foto (già di per sè molto trattata) e il render. Regolazioni di desaturazione e color correction hanno fatto tutto il resto. Poi per avere un risultato finale che fosse a metà strada tra un render fotorealistico ed una illustrazione, ho tirato fuori gli edge della jeep per poi mixarli al'immagine (fig.24). Questo mi serviva per diversi motivi: in primo luogo creava delle aberrazioni cromatiche interessanti, in secondo luogo è servita per impastare il tutto. In figura 25 il risultato finale. Spero di essere stato abbastanza chiaro. Grazie a tutti. Carlo Rinaldo www.carlorinaldo.com
  15. makumba80

    wrangler rubicon

    GRAZIEEEE!!!
×