Vai al contenuto

Visivamente

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    48
  • Registrato

  • Ultima Visita

  1. Visivamente

    Compenso per rendering meccanico fotorealistico

    ma voi siete tutti fuori di testa e sarebbe da farvi venire la finanza a casa o studio che sia. Un render 100 euro? ma qui ne abbiamo veramente sentite troppe. Vediamo di chiarire: uno studio di grafica 3d spende all'anno tra i 4mila e i 6mila euro di spese per le licenze. uno studio di grafica 3d, male che gli vada, paga 4mila euro di affitto. uno studio di grafica 3d ha minimo n°2 dipendenti, che tornano utile per stare dietro a diversi progetti nello stesso tempo, o quando le tempistiche dettate dal cliente sono ristrette. uno studio di grafica 3d, a cui viene commissionato il lavoro di visualizzazione del progetto, NON elabora il preventivo in base al numero delle immagini richieste: questo vorrebbe dire che se si dovesse modellare un intero isolato (es. 10 edifici) e ritrarlo in una sola immagine, lo studio guadagnarebbe 100 euro per un mese, se non di oltre, di lavoro. uno studio di grafica 3d, a cui viene commissionato un lavoro, elabora il proprio preventivo in base all'ESPERIENZA. Verificato a priori con il committente la dimensione del progetto, con esperienza lo studio identifica il tempo necessario per: modellazione, creazione texture e materiali, inserimento e calibrazioni varie di fonti luminose (artificiali e naturali), elaborazione del render, postproduzione dell'immagine elaborata. uno studio di grafica 3d deve avere almeno 48 processori a disposizione e quando li accende per computare ad alta definizione, il consumo della corrente elettrica si impenna. uno studio di grafica 3d in media, deve chiedere al committente tra i 6 e gli 8 mila euro al mese di compenso, se si parla di semplici rendering; molto di piu se si parla di video animazioni, ancora di piu quando parliamo di applicazioni 3d (noi sviluppiamo anche quelle ) con questo vorrei dire: va bene che ci sono i principianti che si devono fare le ossa, vengono pagati in nero, etc ma ricordiamo che anche loro contribuiscono, nel loro piccolo, a rovinare un mercato che potrebbe offrire tanto al nostro lavoro cosi tanto appagante. ho conosciuto ragazzi, signori, che da dipendenti di uno studio di architettura, di sera si mettono a fare quello che uno studio di grafica 3d farebbe di giorno, a prezzo stracciato, perché hanno già lo stipendio a priori pagato, in quanto dipendenti, e considerano la grafica 3d come una fonte di arrotondamento. questo è solo un caso: potrei andare avanti nel descrivere situazioni del genere, ma sinceramente preferisco affermare che mi sono stufato di sentire da eventuali nuovi clienti: abbiamo chi ce lo fa a 100 euro ad immagine. gente del genere dovrebbe ricevere la finanza a casa e vedere come si svilupperebbero le cose: solo allora si renderebbero conto del torto fatto a tutti i professionisti del settore. il discorso delle modifiche. il singolo render, still, scatto fotografico, o come vogliamo chiamarlo, serve a rappresentare il progetto che ancora non è stato costrutito dal committente. Se il cliente ha definito TOTALMENTE il progetto, vi assicuro, non vi chiederà modifica alcuna, a meno che non abbiate commesso un errore voi, oppure le modifiche rischieste non supereranno la sola giornata di lavoro. quando un cliente vi chiede continuamente modifiche vuol dire che vi trovate nella posizione di dover assistere la progettazione che di volta in volta si compone grazie alle vostre immagini, che aiutano il progettista nella decisione, di colori, spazi, arredi etc. se verificato a priori con il committente lo stato di avanzamento del progetto (ovvero FINITO o IN FASE DI DEFINIZIONE) sarete in grado di poter capire a priori quanto tempo ci dovrete perdere dietro a quel lavoro. Attenti ragazzi: il mondo del lavoro non guarda in faccia nessuno, pur di spendere il meno possibile sono capaci di fare di tutto, senza ovviamente rendersi conto di tutti gli sforzi impiegati dal relativo modellatore nello stare dietro ad una serie infinita di modifche continue. un consiglio che mi sento di dare è di specificare di tutto di piu: ricordarsi sempre di indicare le tempistiche di consegna, cosa dovrete modellare (e quando si parla di modellazione non è solo il disegno 3d dell'oggetto o spazio....) e quante immagini serviranno e in quale formato.
  2. Visivamente

    Adam Film

    Ciao a tutti. Ieri sera ho visto un film bellissimo intitolato ADAM, qualcuno ce l'ha presente? Mi faceva veramente impazzire il ritocco del colore fatto sulla pellicola... Qualcuno sa dirmi come arrivarci, oppure se magari è uno dei filtri preimpostati di Adobe After Effects. Saluti e ringraziamenti in anticipo!!
  3. Visivamente

    Walking problem

    nessuno? Help please!
  4. Visivamente

    Walking problem

    Ciao a tutti. Una cortesia non essendo esperto in questo settore. Ho delle persone 3d premodellate alle quali è già stato associato un biped. Avendo selezionato la parte centrale del biped, dalla tendina Motion Capture, carico il file che simula l'anizione di una camminata. Per tanto, facendo scorrere la barra di animazione di 3ds nell'intervallo dei 40 frame, vedo la mesh muoversi: cambe, braccia e l'intera postura rende bene l'idea del movimento, eppure la mia mesh cammina su se stessa. Vorrei ovviamente farla arrivare da A a B, ma gli spostamenti che sono concessi sono solo sull'asse della x e della Z, ma non della y. La cosa poi curiosa è poi che pur avendo disposto il biped in un punto qualsiasi dello spazio, una volta camminata la sua animazione, la mesh e il biped mi ritornano sull 0. Qualcuno sa dirmi che succede e come posso far spostare da A a B il mio personaggio?
  5. Visivamente

    Sovrapposizione Tracce Video

    Siamo nuovi in Adobe After Effects, pertanto chiediamo come sia possibile, con il suddetto programma sovrapporre due tracce video, avendo una terza in bianco e nero che deve fungere da maschera di fusione tra le due tracce rgb. Grazie in anticipo
  6. Visivamente

    Come Flettere Dei Tubi

    Dimenticavo, a proposito del "flettere i Tubi". Ho scoperto essere moolto più valido, come metodo, usare la Rope del Reactor di 3dsMax: mooolto più veloce e praticato di stare ad inserire un sacco di bones lungo il percorso di ogni singolo tubo. Si legano i vertici delle estremità dei tubi alle due parti del soldato a cui questi si connettono, gli si assegna massa e frizione ed il gioco è fatto!!!
  7. Visivamente

    Come Flettere Dei Tubi

    Ciao Vlad, hai riconosciuto la "miniatura"?? Si tratta di uno Space Marine, appartenente alla squadra degli Angeli Sanguinari in Warhammer 40k. Ci giocavo quando ero 16enne: oltre a piacermi il gioco di strategia passavo tanto tempo dietro la pittura di ogni singola miniatura, che sino ad oggi ho conservato. La modellazione pertanto è data dall'avere sottomano le miniature ma anche molte immagini di riferimento, tutte trovate sul sito della Games Workshop. Eppure anch'esse non sono state sufficienti. Tramite il P2P mi sono scaricato i codexs delle armate che mi interessavano, non solo per avere una maggiore idea delle proporzioni ma anche per i dettagli di tutti gli armamenti che ora sto modellando. Devo tuttavia precisare che alcuni particolari sono del tutto dettati dalla fantasia: come la GamesWorkshop, nel corso degli anni, ha modificato l'aspetto delle sue miniature, allo stesso modo mi sono "permesso" di cambiare alcuni dettagli che non mi piacevano. Lo scopo è quello di un'animazione finale dove, due eserciti degli SpaceMarines, ma di fazioni diverse, si scontrano in campo aperto. Ho programmato che in 5 mesi dovrei essere in grado di modellare, texturizzare ed animare, oltre agli space, anche alcuni dei loro mezzi.. In allegato metto alcune veloci anteprime del "personaggio" texturizzato: per farlo ho usato un programma moooolto più cool di ZBrush di nome 3dCoat. Per farti capire quanto è bello sto programmino (pesa poco, si avvia in un batter d'occhio, però devi avere una scheda grafica delle ultime dell'Nvidia) posso affermare che 3dstudioMax sta a Modo come ZBrush sta a 3dCoat, nel senso che ques'ultimo è molto intuivo quanto Modo proprio grazie alla sua interfaccia grafica. Una vera e propria rivoluzione del texturaggio! PS: invito quelli della Treddi ad inserire una nuova icona, quella fichissima di 3DCoat, che vedo mancare tra le applicazioni usate!!
  8. Visivamente

    Come Flettere Dei Tubi

    Penso anche io che la tecnica delle bones sia la migliore: il tutto sta nel piazzare un bel po' di bones lungo il percorso del tubo, settare (con grande spesa di tempo, ma va be) tutti gli spring per modificare la mesh e il gioco dovrebbe essere fatto. Lo so che non centra niente, ma ora mi sto dilettando a texturizzare lo space con 3D COAT, programma a mio avviso moooooolto più bello di ZBrush!!!!
  9. Visivamente

    Come Flettere Dei Tubi

    Che bello ricevere una domanda come risposta!! Cosa intendi dire con "legare una geometria low con una high"??
  10. Visivamente

    Come Flettere Dei Tubi

    Spettacolo. Funziona. Grazie tantissime per la dritta!!!! Domanda successiva: ma se invece desiderassi avere un modello di tubo piu complesso di quello previsto con l'uso di Hose?
  11. Visivamente

    Come Flettere Dei Tubi

    Ciao a tutti. In questi giorni di clausura mi sono dilettato un po'. Ho modellato uno spacemarine ed ora mi stavo divertendo a modellare alcune armi. L'ultima di queste, come da immagine allegata, è un grosso mitragliatore. Ora però, come da immagine, dal punto A si dipartono 4 tubi che si congiungono al punto B, in questo caso lo zaino dello spacemarine. Il mio problema è che, volendo animare il personaggio con una semplice "camminata", non saprei proprio come flettere i suddetti tubi mentre il braccio del soldato si alza e di abbassa. I tubi ovviamente devono rimanere attaccati sia alla base del mitra (punto A) sia allo zaino (punto . Qualcuno ha dei suggerimenti? Dovrei usale le Bones di 3dsMax (sto modellando con questo software) oppure fare qualcosa di più geniale?? Grazie in anticipo!!
  12. Visivamente

    Ora Mi Arrabbio

    Oh miseria! Per freak: le wibu saprei dove infilartele, ma ahimè l'ho installata sul PC. Pensavo che ci fosse meno rabbia in questo forum. La mia domanda era un'altra. Grazie per la scortese disponibilità.
  13. Visivamente

    Ora Mi Arrabbio

    Per precisare: 1_non sono arrabbiatto con voi ma con sto cavolo di DR. 2_per professionisti intendo qualcuno che usa il DR. A tutti quelli che non se la prendono, chiedo aiuto!
  14. Visivamente

    Ora Mi Arrabbio

    Bellissimo porre una domanda e ricevere ulteriori domande. La licenza è regolare! Il gamma è stato disattivato su tutte le macchine, slave e principali! Ripeto: influisce se è un hub o uno switch? pagare un professionista? Avrebbe ragione di esistere un sito come treddi? riflettete ragazzi, riflettete
  15. Visivamente

    Ora Mi Arrabbio

    Dunque, non so quante volte avrò postato qui sempre per lo stesso problema. 4 pc da 8 core l'uno attaccatti in rete per il DR: sia sul PC Principale che sugli altri Slave, texture e IM hanno gli stessi identici percorsi. Ovviamente su quello principale textures e IM hanno come percorso quello della rete (come da tutorial qui postato). Nonostante tutti e 4 i PC lavorino in contemporanea sullo stesso frame (sto infatti renderizzando animazione da esporre all'UrbanPromo2008), tuttavia l'immagine restituita è composta da bucket del giusto colore (realizzati dalla macchina principale) e dei buckets più scuri (realizzati dalle macchine slaves). Poiché avevo già esposto in passato il problema (è da un mese ormai che smanetto ma il problema persiste) mi è stato suggerito di tutto, ma niente è stato utile. Pertanto la seguente: qualcuno di voi sa se cambia qualcosa, DR parlando, se i PC in rete sono collegati tramite Switch o tramite Hub?? Potrebbe essere questo il problema?? Si preferirebbero risposte da professionisti. Grazie per l'attenzione
×