Jump to content

klone

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    1,590
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

klone last won the day on March 3 2010

klone had the most liked content!

About klone

  • Rank
    Salva spesso, salva adesso

Professional Info

  • Employment
    Impiegato (Employee)
  • Sito Web
    http://www.francescodellanna.com

Recent Profile Visitors

10,352 profile views
  1. il numero di materiali che si possono creare in una scena è illimitato. Quando finisci gli slot poco importa insomma se ne devi creare uno nuovo. A livello visivo il nuovo materiale sostituisce quello che c era prima in quello slot ma il vecchio materiale rimane comunque in scena. Nel menu del material editor sotto "options" puoi estendere la vista dei materiali fino a 6*4. Se devi ripescare un materiale che non nel material editor non c è più ma è comunque in scena o lo recuperi tramite il get material sotto "scene materials" o usi la pipetta affianco al nome del materiale. Se ci clicchi sopra e poi clicchi sull oggetto, il materiale assegnatogli ti ricompare nello slot. Spero di essere stato chiaro. Se hai dubbi, chiedi ciao
  2. anche imparare i modi base con cui ci si rivolge alla gente non sarebbe male. Che ne dici professorino?
  3. Mmm è un reel da TD, non ha senso compararlo con reel di altre mansioni. Secondo me è tosto, bravo!
  4. si, quoto. Meno chiacchere più sostanza
  5. l'ho provato anche io ma sostanzialmente non fa altro che aggiungere loop per limitare l'azione del turbosmooth che inevitabilmente deve essere aggiunto dopo. Classica operazione che si fa in max per chi odia il chamfer come me, solo che, come gia detto da kyashan, questo metodo in un ottica low poly non va bene.
  6. Riportato a 0 . Chissa chi è che si diverte a modificare la reputazione senza motivo.
  7. si vero. Può anche essere aggiunto dopo il turbosmooth per cercare di risolvere l'annoso problema della distorsione (iterations permettendo). Quindi in ordine nello stack: 1- editpoly, 2-1° unwrap per unwrappare l'oggetto 3-turbosmooth 4-2°unwrap per sistemare le distorsioni Nell'esempio che posto dopo il turbosmooth compare la distorsione (imm.1) allora applico un altro unwrap, seleziono le facce incriminate (imm.2) e applico un relax (imm.3).
  8. Non credo che l'utente avesse chiesto come mai ci fossero tagli nella mappa checker. Il problema è tutt'altro. Quest'ultima affermazione poi, può essere condivisibile o meno; io ad esempio non la condivido per ovvie ragioni che non esiste una regola a riguardo. Dipende dai casi. anche questa affermazione è tutt'altro che corretta; ciò vuol dire che oggetti inorganici non hanno bisogno di ts? Cosi si modifica la geometria e non è la stessa operazione che applicare un ts. Comunque non si è mai sentito dell applicare l'unwrap dopo il ts Credo che prima di lanciarsi in consigli, a volte tutt'altro che corretti, bisogna prima capire il problema. Vi rimando pertanto a questa discussione, dove il problema è gia stato trattato con alcune soluzioni, a volte efficaci altre meno. ciao
  9. seleziona gli oggetti del livello, gruppali e poi escludi il gruppo. ciao
  10. che io sappia no se quel punto centrale ti serve in quella precisa altezza stabilita da te, si. Io avrei disegnato tutto in front e successivamente spostato in left come ti avevo gia suggerito, ma è possibile che a te serva qualcosa di più preciso.
×
×
  • Create New...