sandroape

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    132
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su sandroape

  • Rango
    Treddista
  • Compleanno 13/10/1979

Informazioni personali

  • Località
    NOT ITALIAN
  • Sesso
    M

Informazioni professionali

  • Area
    3D
  • Software
    Maya
    Photoshop
    Mental Ray
  1. Dopo un po di ricerche e test, devo dire che unreal-engine mi sembra un passo avanti, sia perchè ha tutti i plugin già installati per tutti i visori Vr compreso il leapmotion (che devo ancora riuscire ad integrare) sia perchè facendo anche semplici e brutali copia incolla di progetti preesistenti, si può velocemente riprodurre un ambiente anche dettagliato, ci sono parecchi tutorial sul workflow partendo da revit per passare a 3ds o maya per poter importare oggetti con materiali direttamente in Unreal engine. Io personalmente mi sono modellato con maya lo studio nel quale lavoro e l'ho importato in UE e sono rimasto sbigottito dalla corrispondenza del 3d con l'ambiente reale, un po come sollevare gli occhiali da sole per controllare velocemente la differenza.... guardavo con oculus la porta a 5 metri dalla mia postazione e togliendoli, le geometrie si sovrapponevano perfettamente, guardando la scrivania curva davanti a me (con oculus) e avere un riscontro reale nel toccarla seguendo i profili è stato impressionante. Appena avrò delle news scriverò qui sempre che a qualcuno possa interessare
  2. Buongiorno a tutti, mi chiedevo se qualcuno di voi avesse già esperienza e mi potesse dare un consiglio. Vorrei poter girare all'interno di ambienti modellati da me con un visore VR e Leapmotion (tracking delle mani in tempo reale) Facendo qualche breve ricerca ho visto ottimi risultati sia con Unity che con Unreal Engine, però mi chiedevo se a livello di workflow ci fossero delle differenze sostanziali, in termini di rapporto qualità tempo. Unreal mi sembra decisamente meglio per quanto riguarda la vegetazione e esterni in generale, mentre per gli interni ho visto che ci sono più soluzioni all'altezza. Da tenere in considerazione che con i Leapmotion vorrei poter interagire con l'ambiente, tipo accendere un interrutore o spostare qualche oggetto. Al momento sto usando solo unity con il quale riesco ad importare modelli e camminarci dentro con gli oculus e vedere le mie mani. Scusatemi se non sono molto dettagliato, ma mi piacerebbe anche solo discuterne e trovare soluzioni. a presto! Sandro
  3. Venduto su ebay dopo 35minuti caspita, avrei dovuto alzare il prezzo LOL Ciao a tutti! come da annuncio vendo gli oculus rift DK2 tenuti in maniera maniacale come si vede dalle foto, sono stati utilizzati pochissimo, la spugna è perfetta, non presentano nessun tipo di segno, le lenti montate non sono mai state toccate con le dita, le altre sono ancora impacchettate, i connettori hanno ancora le pellicole protettive e l'imballo ha ancora tutti i sacchettini, ferma-cavi e silicio, l'alimentatore ha tutti gli adattatori. Possibilità di provarlo prima di acquistarlo a Milano zona piazza 5 giornate. Ritiro a mano a Milano e possibilità di spedizione a carico dell'acquirente tenendo presente che il pacco rientra nel peso di 3Kg. Rimango a disposizione per qualsiasi informazione
  4. SCHEDA VENDUTA! Ciao a tutti, Vendo scheda video Nvidia Quadro K4200 nuova (testata sul mio pc) 550,00€ per inutilizzo, tenendo presente che su Amazon prime il miglior prezzo è di 836,00 €. mi sembra un ottimo prezzo. Possibilità di testarla prima del ritiro Possibilità di spedizione (a carico vostro) o ritiro a mano a Milano Per ulteriori info contattatemi in Pm al seguente link trovate i dettagli della scheda:http://international.download.nvidia.com/quadro/product-literature/data-sheets/DS-NV-Quadro-K4200-JUL24-US-NV-r-HR.pdf
  5. Rettifico... il problema è rimasto ma ho trovato il pagliativo per farlo funzionare, praticamente se tengo aperta la finestra del "geforce experience" non ho problemi, per questo pensavo fossero i driver.. perchè mi era rimasta la finestra attiva.. pochi minuti fa è tornato il problema, ma riaprendo l'app del geforce experience il problema sparisce... ora provo a disinstallarlo e vedere se funziona.
  6. Con i driver usciti oggi il problema dopo mesi si è risolto, sembra che nvidia mi stesse ascoltando Grazie mille lo stesso!!!!
  7. Ho provato con firewall e antivirus ma nulla... questo problema ce l'ho da mesi e ho installato svariati aggiornaenti... dovrei fare un downgrade a 7/8 mesi fa forse di più. Sul pc desktop a casa zero problemi...
  8. Ciao a tutti, premetto che ho cercato in molti forum senza trovare soluzione... per questo mi affido a voi/noi Ho un portatile Dell Inspiron 17 i7 8gb GT750M il mio problema si presenta anche con un progetto nuovo dove visualizzo solo la griglia, i tutte le viewport (legacy, standard e 2.0) non appena provo a ruotare la visuale o semplicemente muovere o selezionare un oggetto, direi il 90% delle volte, vedo che il cursore che si muove ma l'effetto della mia azione parte con circa mezzo secondo di ritardo. Sposto una gizmo.. il cursore si muove e la gizmo non mi sta dietro MA! una volta passato quel mezzo scondo, finchè continuo a muovere il cursore, tutto funziona perfettamente ed è istantaneo senza lag, ma se nei miei movimenti mi fermo anche solo un istante, alla ripartenza ho ancora il lag. Per farvi un esempio più chiaro, immaginatevi di scrollare con il dito l'intefaccia del vostro smartphone e l'intefaccia al primo movimento non rimane attaccata al dito ma ha un ritardo che viene compensato dopo mezzo secondo e finchè non staccate il dito va perfettamente, fluida, ma se staccate il dito, punto da capo. Ho driver aggiornati, pensavo di risolvere passando da maya 2015 a 2016 ma ho lo stesso problema. Dai miei test posso escludere: Performance del pc: Cancellare la history (me lo fa anche con una nuova scena vuota) Driver video Le viewport di maya Ho provato a vedere se c'è qualche prcesso che fa casino ma anche dal task-manager non mi sembra che succeda qualche cosa di anomalo. Non vedo led dell'hd accendersi in concomitanza come se l'accesso rallentasse... non so dove sbattere la testa Se avete qualche idea, sono a vostra completa disposizione tra poco se riesco metto un link al video che mostra il problema
  9. Molto bella... il mio appunto va sulla libreria... tutti i libri sono in bianco e nero.. è un effetto voluto? nel caso fosse voluto a mio parere per essere fotorealistico.. lascerei i colori. Cmq molto bella... ps. la mappatura del tessuto del divano non è sbagliata... è colpa del tappezziere
  10. mmm... di sicuro c'è una bella miglioria tra wine e wine + sparta.. ma rimane sempre una simulazione ben lontanta dalla realtà..,potrebbe essere una buona simulazione di latte andato a male....se fosse bianco.
  11. Sono un po di mesi che seguo questa periferica... ma non hanno mai parlato di scanner... però potrebbero implementare il software per farlo lavorare con altri software di motiocapture... questa periferica costa pochissimo.... ma non è ancora uscita.
  12. Porto anche io la mia breve esperienza... io è da poco più di un anno che mi sono messo a studiare 3d e ho trovato in questo forum le persone giuste che mi hanno indirizzato verso le scelte giuste. Quello che mi posso permettere di consigliarti ora è di dare una breve, e non troppo approfondita, ai vari argomenti tipo, modellazione, rendering, rigging, post produzione, mot.capture ecc... dopo che ti sei fatto una piccola panoramica su questi argomenti, so che non è facile, ma devi scegliere un area di lavoro e concentrarti quasi esclusivamente su quella.... io non ho ancora scelto a dire la verità, ma prima scegli e meno tempo butti via... se vuoi eccellere in qualche cosa devi fare solo quella, hai esempi sotto gli occhi tutti i giorni, dallo sport, alla scienza... ecc.. i migliori in ogni campo, sono persone che si sono dedicate ad una cosa sola.. Volendo lavorare nella cinematografia, maya credo sia il software migliore, non che 3ds non vada bene, magari ti avrebbero consigliato quello se fossi stato più orientato alla modellazione legata all'architettura ecc.. Io uso Maya.. e come mi ha detto un amico... non potrai MAI saperlo usare tutto, essendo un software che lavora con dei nodi, le possibilità sono praticamente infinite..... affascinante...... mi sembri molto orientato sul mocap, in questo caso... non perderei troppo tempo a fare delle mega modellazioni ecc.. se il tuo obbiettivo è lavorare per cinema e spot tv, ti troverai a lavorare in team ben specializzati, ci sarà chi si occupa della modellazione... chi farà rigging e chi farà animazione... poi dipende anche dalla prodizione, se sono con le pezze al c**o magari si avvaleranno di un artista polivalente, che cmq non produrrà alla velocità che portà produrre un team. Guardati anche dei makingoff dei film... capirai di cosa parlo, cmq come detto prima... un' infarinatura generale ci vuole. Avendo visto una montagna di tutorial, posso dirti che se vuoi fare modellazione, come consigliato da un altro utente, affianca mudbox o zbrush (questi 2 software di sculpting ti consentono di modellare al super dettaglio) e tutti e 2 vanno affiancati ad una tavoletta grafica al 100% (wacom per citarne una) Se vuoi imparare a renderizzare con maya, usa il motore Mentalray, (trovi tutorial a palate) a volte anche quelli per 3ds vanno bene. Per la post produzione 2d (in questo caso intendo cose statiche tipo Foto) usa Photoshop, metre per la post produzione di animazioni usa Aftereffects... Cerca di capire che possibilità ti danno i vari programmi perchè sono tutti MOOOOOLTO potenti e versatili, per esempio sarebbe assurdo modellare e animare e fare dei casini in maya, quando con after effects potresti raggiungere lo stesso risultato in un decimo del tempo tipo per animare una scritta o fare degli effetti speciali, vedrai che anche Aftereffects lavora in 3d. Per il Motioncapture non saprei indicarti nulla, ma credo che quello che hanno pubblicato nei post precedenti sia più che adeguato. Per tutti i software sopracitati, ci sono una valanga di tutorial, alcuni li trovi su youtube, altri li trovi nei meandri della rete. Spero che qualcuno di questi consigli ti possa portare a prendere le giuste decisioni. Buon divertimento!!
  13. ahahahahahahahahahaah ho le lacrime!!!!!!! scusate ma questo tipo di battue "tra le righe" sono le più belle!!!! ora continuo a leggere gli altri post! grazie per la risata!
  14. Penso che il problema dello sgabello volante sia che la base delle gambe siano un po troppo tonde/sferiche e quindi anche se il punto di contatto con il pavimento c'è è minimo... forse rendendolo un po più piatto con più superfice di contatto, già le AO lavoreranno diversamente. Per il resto tutti in consigli sopra credo siano un buon incentivo a migliorarsi... speriamo di vedere un upgrade presto. Cmq sia un ottimo punto di partenza
  15. Stai utilizzando mentalray?