Vai al contenuto

nicolino

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    113
  • Registrato

  • Ultima Visita

  1. nicolino

    VENDO - [MN-VR] workstation PHENOM II X6

    Ciao, vendo la mia workstation con le seguenti caratteristiche: SCHEDA MADRE: Gigabyte AM3 GA-890FXA-UD5 PROCESSORE: AMD PHENOM II X6 1100T 3.3GHz Socket AM3 DISSIPATORE CPU: Scythe Yasya 1000 SCHEDA VIDEO: Gigabyte GV-N460OC-1GI GTX460 OC 1024MB DDR5 RAM: DDR3 8Gb 1333 Mhz cas9 (2x4GB) CORSAIR XMS3 HDD di sistema: 1x Western Digital Caviar blue 7200.12 500 Gb SATA III HDD documenti: 1x Western Digital Caviar blue 7200.12 500 Gb SATA III CABINET: Antec Three Hundred nero ALIMENTATORE: Corsair CMPSU-600CX 600Watt Masterizzatore dvd SATA nero LG GH22NS50 22x Ventola frontale per HDD: Coolink SWIF2-1200 Retail 120mm – Ultra silent E' ancora un'ottima workstation magari come seconda postazione di lavoro. Ho tolto il mio hdd di sistema, ma può ovviamente essere integrato con un altro, e messo in raid0 i due hard disk presenti. Prezzo 550,00 EURO + s. spedizione.
  2. nicolino

    Logo Intro GK films

    Ciao a tutti, ho intenzione di creare un logo introduttivo alle mie produzioni video casalinghe, ispirandomi al logo della GK films premetto che sto imparando ora sia modellazione che animazione, praticamente tutto, di 3D Studio Max, ragion percui, brancolo praticamente bnel buio ma grazie al forum qualcosina inizio a fare. Ora, andiamo al logo. Ho creato le lettere in 3ds max, GMN, e poi importerò il tutto in AfterEffect per eventuali effetti. Prima ho creato il logo con autocad, estruso e importato in 3ds il tutto ho ottenuto questo E qui viene il bello.... come settare luci, materiale (vorrei il cemento per le lettere)movimento camera per ottenere l'effetto del logo GK Films http://www.gk-films.com/ Il movimento della camera dà quella sorta di illusione delle lettere che muovendosi si compongano. Spero qualcuno sappia aiutarmi.
  3. nicolino

    Il mio primo assemblaggio

    Dimenticavo, ram e come ho impostato lo swap
  4. nicolino

    Il mio primo assemblaggio

    Ciao ragazzi, posto degli screen per vedere se tutto è ok dopo l'installazione di windows test di scrittura e lettura del raid0 che dite
  5. nicolino

    Il mio primo assemblaggio

    Eccoci, dovrei aver fatto tutto bene. Innanzitutto mi autocito per fare delle correzioni. Allora, ho tolto il masterizzatore dal modulo quotato e l'ho attaccato alla porta SATA "azzurra" SATA3_5, che poi da bios ho impostato in modalità ide compatibile Quindi OnChip SATA Type [RAID] OnChip SATA Port4/5 Type [iDE] Ho qanche disattivato il controller GSATA che non utilizzero, e il controller RAID5. Riassumendo: Ed ecco il raid ad avvio del sistema Ed a sistema operativo installato Non mi resta che eseguire dei test sul nuovo pc assemblato, per vedere se tutto funziona a regola d'arte, temperature cpu, hdd, ventole, ram, ... a tal proposito aprirò una nuova discussione in modo da parlare solo di test e non di configurazione ed assemblaggio.
  6. nicolino

    Il mio primo assemblaggio

    Eccoci in un altra puntata del "fantastico mondo dell'assemblaggio" ... Ragionando a mente fredda, e dopo aver letto e riletto manuale, guide, google, .... ne ho dedotto che: - ho connesso ai primi due moduli "azzurri" SATA 6GB/s SATA3_0/SATA3_1 i due hdd che faranno il raid0. Infatti questi sono dei sata3, quindi performanti per quel genere di porte. Userò quindi il controlled AMD SB850 attivandolo dal bios settando OnChip SATA Controller [Enabled] OnChip SATA Type [RAID] OnChip SATA Port4/5 Type [As SATA Type] - hdd connesso al terzo modulo "azzurro" SATA 6GB/s SATA3_2 (che gestisce anche i SATA 3Gb/s qual'è appunto l'hdd da 1Tb. - masterizzatore connesso al primo modulo "bianco" SATA 3Gb/s GSATA2_6 inquanto il masterizzatore è un sata2. Dal bios setto di Default Onboard GSATA/IDE Ctrl [Enabled] Onboard GSATA/IDE Mode [iDE] Fin qui ci siamo. Ora, i miei dubbi riguardavano la creazione del raid array. Come dicevo, ora ho capito, meglio tardi che mai , che nel manuale c'erano spiegati tutte e due i metodi per creare l'array sia del controlled AMD SB850 (moduli azzurri) sia del controlled GIGABYTE SATA2 (moduli bianchi). E a confondermi, erano le schermate del bios diverse a secondo appunto di quale controlled usare. Bene, quindi dalla schermata di qualche post fa, questa con l'opzione 2 vado a crearmi e definirmi il raid0,scelgo i due hdd da 500gb, stripe block 128 KB (visto che lavorerò su file grandi (di default era settato a 64 KB). Penso di aver fatto tutto bene, non mi resta che installare il sistema operativo
  7. nicolino

    Il mio primo assemblaggio

    Arrivato a sto punto, posto una domandona... Visto che i dischi da mettere in raid0 sono sata3, è meglio usare il controlled AMD SB850 (sfruttato dai connettori azzurri sata 6Gb/s) oppure il GIGABYTE SATA2 (sfruttato dai connettori bianchi sata 3Gb/s) ? Quale più performante?
  8. nicolino

    Il mio primo assemblaggio

    Sono fermo ragà... non riesco a capire da questa videata cosa impostare per accedere alla configurazione raid Devo anche impostare Onboard GSATA/IDE mode in [RAID/IDE] ? Selezionando solo OnChip SATA Type in [RAID] vado al riavvio alle schermate che ho postato prima. Help... qui se volete c'è il manuale completo in inglese manuale gigabyte ga-890fxa_ud5
  9. nicolino

    Il mio primo assemblaggio

    Dunque, arrivano le "diffiìcolta"... nella configurazione RAID0 Intanto posto la foto del bios alla primissima accensione per rilevare la temperatura della CPU, ed impostare le ventole. Bello fresco!!!! Vuol dire che ho messo bene la pasta, e che l'artic cooling MX-3 è ottima Sia le ventole del case che la rotellina della ventola della cpu sono impostate in fast (avendo il pulsantino di regolazione in fast, medium, slow). Ora passiamo al RAID0 1.Intanto imposto dal BIOS ---> Integrated Periphericals il controller ho selezionato raid nelle prime 3 righe. 2. Salvo e riavvio e mi si presenta la schermata dove andare ad impostare il raid e clicco <Ctrl-F> E qui non ci capisco più nulla... queste le schermate in successione menu principale opzione 1 opzione 2 opzione 3 opzione 4 e ora che faccio? Ho cercato a leggere il manuale ma non c'ho capito granchè
  10. nicolino

    Il mio primo assemblaggio

    Si è accessooooooooo..... :D :D :D :D Cronaca: Stamattina, prima di impacchettare tutto, ho voluto fare un altra prova... rimetto tutto sul tavolo, scheda madre, alimentatore, scheda video, ram, cpu con dissipatore... e convinto della mancanza del morsettino front_speak mancante, metto e collego i fili del pannello anteriore di un altro case in cui è presente il morsettino incriminato... do grazie al consiglio di kris_73_it una premutina al pulsantino della scheda madre il CMOS... bippa e si è avviatoooooo. Allora ricompongo il tutto dentro il case e vaiiiii...sono nel bios. Non so da cosa potesse dipendere, sicuramente non dallo speak... avessi premuto prima quel dannato CMOS :wallbash: Misteri dell'assemblaggio Ora che tutto parte, spero che la temperatura della cpu sia decente, visto che l'ho pulita già due volte. Mi accingo a preparare il raid0 Inquanto a partizionare il raid0 che mi dite? E' una buona idea separare s.o. e software da file di lavoro?
  11. nicolino

    Il mio primo assemblaggio

    Ora che guardo, non è che non emette nessun suono perchè non ho i morsetti speak nel pannello frontale? Nel case non ci sono.... Comunque si, CMOS l'ho visto.
  12. nicolino

    Il mio primo assemblaggio

    Intanto pulisco cpu e dissipatore...carta e alcol dovrebbe andar bene?
  13. nicolino

    Il mio primo assemblaggio

    Dici di togliera la batteria? Già fatto anche quello. Niente, reinballo e rispedisco al mittente
  14. nicolino

    Il mio primo assemblaggio

    Guarda, ho già fatto una prova, e addirittura senza le ram non emette i bip se segnalano la loro mancanza. Non sento alcun avviso acustito provenire dalla scheda, anche se ripeto che si accende, e resetta dai due pulsantini sia dal case che dalla stessa scheda stessa. E' i corrente, ma nn si avvia. Mi sa che non mi resta da intraprendere la lunga strada della restituzione sperando che me la sostituiscano invece che mandarla in assistenza. Che sfiga al mio primo assemblaggio :wallbash:
  15. nicolino

    Il mio primo assemblaggio

    I distanziali erano già applicati al case... non ho fatto altro che verificare che conbaciassero con i fori della scheda, e quindi avvitata a questi. Prima di inserire ovviamente l'alimentatore.
×