Vai al contenuto

D3z

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    14
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su D3z

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Sito Web
    http://
  1. D3z

    Cristina E Antonio

    Direi molto piu' di un regalo. Un sentimento immortalato per sempre su un foglio di carta che la tua passione lo rende ancora piu' grande. Di certo nei negozi, per quanto una pesona possa spendere, puo' trovare solo oggetti. Complimenti davvero.
  2. Ciao DARKTy, io consiglio di studiare quegli esempi perche' tramite quelli si riesce a capire davvero come funziona la programmazione 3D. Se poi vuoi usare le DX9 (che oggi sono migliori) le OpenGL o un software rendering, non fa differenza, il sistema di calcolo e la struttura di un engine e' sempre la stessa. Le Matrici che intendo io, sono le famose Matrici 4x4, dette anche spazi vettoriali. Ogni oggetto, visibile o non visibile, ne ha una, o meglio ha 3 vettori (x,y,z) che alla fine risultano essere le direzioni dei 3 assi nello spazio 3D. poi ovviamente c'e' un altro vettore, il 4o che rappresenta la translazione dall'origine di uno spazio vettoriale. Infatti, se ti fai un po' di calcoli, i 3 vettori x,y,z non sono altro che 3 normali (vettori unitari) che puntano in direzioni differenti. A loro volta uno spazio vettoriale puo' avere dei child, che vengono quindi 'condizionati' dalla posizione e la rotazione (Matrice4x4) dello spazio vettoriale parent. E cosi' via. Solo in questo modo si puo' veramente capire come funziona un sistema tridimensionale, che di solito chiamiamo engine, anche se in realta' un engine racchiude molte alte features. Il terreno, un oggetto dummy che segue la camera, sono sempre spazi vettoriali, e quindi ognuno ha la propria matrice. La rotazione della camera che segue un oggetto dummy, non e' altro che un calcolo chiamato 'lookat' che determina la rotazione dell'oggetto parent. Ovviamente un reticolato puoi chiamarlo matrice, ma nel gergo dei programmers un terreno viene piu' che altro chiamato come landscape, o terrain engine, o roam, ecc... Dimenticavo, anche le mesh non sono altro che un insieme di punti, matematicamente parlando, che ruotano intorno ad uno spazio vettoriale (matrix4x4). Poi ci puoi fare la lista dei triangoli, la lista degli indici dei vertici per triangolo, la lista di shader per ogni submesh, la lista di bones con i loro spazi vettoriali, che deformano la mesh (facendo sempre riferimento allo spazio principale) .. e poi puoi cominciare a parlare di un 'sistema di rendering' che chiamiamo appunto engine. Ciaoo.. Cmq appena ho un po' di tempo, vedo di postare un esempio, ma purtroppo io uso solo C++.
  3. Se invece vuoi approfondire l'argomento, e scoprire come funzionano le trasformazioni delle matrici della camera, dai un'occhiata qui: http://nehe.gamedev.net/
  4. D3z

    Purple

    Effettivamente, un po' d'ombra dei capelli sul viso darebbero piu' profondita'. Ma dopotutto potrebbero anche rovinare lo stile cartoon manga del personaggio.
  5. Ciao DARKTy, sicuramente un linguaggio di alto livello come DarkBasic ti aiuta a sviluppare un software molto velocemente. Ma le limitazioni sono enormi. Quindi, consiglierei a chi vuole imparare a come programmare, di usare un IDE come Visual Studio .NET, e una libreria grafica come le OpenGL, almeno per iniziare. Ovviamente le OpenGL sono molto user friendly, ma le DirectX 9 garantiscono una maggiore performance e gestione degli Shaders. Ciau
  6. D3z

    Purple

    Caro Giulio, scivimi pure in PM, ti rispondo volentieri. Ora basta, smettiamola, e lasciamo questo forum alla critica costruttiva. Antonio.
  7. D3z

    Purple

    Caro Xeone, da quello che ho visto sul sito, la masturbazione con te non ha avuto molto successo. Che pena... Wooow finalmente!!! Ed e' proprio per questo che ho cominciato questa discussione con Xeone!!!! Ma lo capite che si tratta di grafica e non di 'realta' ??? Cmq, non voglio andare di nuovo OT, e dico che il lavoro di Valentina e' eccellente. Continua cosi.
  8. D3z

    Purple

    Certo, la tela della Gioconda era stata riciclata, ma io intendevo piu' che altro le proporzioni dei suoi dipinti. Cmq, il disengo sopra non assomiglia per niente a Chuck. Il calcio a girata non si fa con la mano stesa dietro. Quello lo fa chi ha la cintura gialla! Inoltre il calcio girata va di taglio, quello che hai disegnato e' un calcio ad ascia mal riuscito. Antonio.
  9. D3z

    Purple

    Grazie a tutti per i commenti. E' vero, sono nuovo da queste parti, anche perche' come avevo gia' detto, sono un programmatore. Ma per il mio lavoro conosco abbastanza bene l'aspetto tecnico artistico e grafico. Di solito le mie critiche sono costruttive, infatti non offendo mai i miei colleghi. Ma mi e' sembrato giusto far capire soprattutto all'utente Xeone, approfittando della situazione creata dal lavoro di Lady Purple, che sentirsi di saper fare qualcosa, non vuol dire essere un outsider. I veri talenti sono le persone modeste (virtu' che in Italia ormai si e' persa da tempo) che sanno di saper fare, ma possono fare meglio, accettando i consigli e le critiche degli altri, senza sminuire. Non si fa altro che criticare, distruggere, sminuire cio' che un'altra persona fa con passione, perche' da fastidio. Per finire, Xeone, questa e' il mio consiglio costruttivo: Se davvero ci tieni tanto a modificare un'immagine che non e' tua, se non l'hai ancora scoperto, esiste un altro sistema di comunicazione 'privato' chiamato email, dove uno puo' scrivere e mandare qualsiasi tipo d'immagine, senza che qualcun'altro le veda, per poi commentarci sopra. Non e' necessario postare per tutti, e questo mi sembra un modo piu' costruttivo. Ciao.
  10. D3z

    Purple

    Ciao, sono perfettamente daccordo con quello che dici. Bisogna accettare le critiche altrui, altrimenti non si riuscirebbe mai a migliorare. Ma credo che se qualcuno 'esageri' svilandomi la tastiera, modificando i miei lavori (nel mio caso si tratta principalmente di software) senza nemmeno chiedere il mio consenso, la cosa mi darebbe tremendamente fastidio. Quindi, non ho trovato per niente cortese questo comportamento invadente, e presuntuoso, di voler a tutti i costi dimostrare di essere 'migliori', anche perche' ho avuto a che fare con gente del genere talmente tante volte, che ho perso il conto. Se tutto quello che Xeone cerca, e' qualcuno che gli dica 'bravo', allora dovrebbe piu' che altro impegnarsi nel realizzare i propri lavori, e non usare quelli degli altri. Anche Leonardo ha fatto tanti errori nei suoi numerosi dipinti, ma qualcuno si e' mai permesso di correggerli ? Antonio.
  11. D3z

    Purple

    Hey Xeone, ma tu devi essere un gran disegnatore professionista, per chi lavori? hai qualifiche per scrivere cio'? Quali sono i tuoi ultimi lavori? Conosci lo stile Manga di cui si sta parlando ? Per prendere un lavoro finito, modificarlo e ripostarlo devi essere un grande professionista. Vorrei vedere se prendessi uno dei tuoi lavori ( se ce ne sono ) lo modificassi e postassi, mostrando il mio punto di vista alla comunita', sminuendo il tuo lavoro. Oppure sei il solito 'genio incompreso' ? Antonio.
  12. D3z

    Purple

    Good Stuff... Sarei curioso di vedere come te la cavi con uno stile ibrido tra il tuo ed Heavy Metal / Lobo alla Simon Bisley. Antonio.
×