Vai al contenuto

boken

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    1165
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su boken

  • Rango
    boken

Informazioni professionali

  • Sito Web
    http://
  1. boken

    Dell M6400 Covet

    Una quadro è sempre una quadro! non c'è skeda normale che tenga. Sicuramente per un prezzo così basso c'è sotto qualcosa ma è allettante con quell'hardware. I 2Gb di ram li puoi benissimo portare a 4 o 8 con una spesa minima (oggi la Ram la trovi al bar con pochi euri) Per il resto anche l'HD.
  2. Grazie per aver dissipato il dubbio. Non poteva essere altrimenti.
  3. Però la GF8... non mi attiva l'ambient occlusion in realtime su max 2010 mentre la Qfx1.5 si! forse dipenderà dai due SO diversi?!
  4. :rolleyes:ti consiglierei una Quadro. Io posseggo una Quadro FX 1500M che riesce a gestire una scena con fogliame vario, displace, etc.. con attivate ombre ed illuminazione in RealTime molto meglio di una GeForce serie 8...GT in Studio. Inoltre mentre con la prima posso attivare l'occlusion in viewport dato che è Shader model 3.0, la seconda non me lo permette essendo (penso - non ho controllato) limitata allo Shader Model 2.0 Dimenticavo: Quadro Fx 1500M con Driver per Vistax64 su SO Win7 x64. Mentre GeForce serie 8...GT con driver XP x64 su XP x64
  5. Con premiere devi stare attento in fase di avvio (scegliere la giusta domensione- rapporto video (pal o nstc o HD e cavoli vari) poi importi nello stage iol video e latraccia audio. Dopodichè devi stare attento in fase di esportazione ( se cegli adobe encouder ci sono una miriade di tipologie di uscita, se scegli AVI puoi scegliere la compressione, se sceglio Mpeg o DVD la cosa è più automatica) Ora ho spiegato per sommicapi e dal poco che ricordo. Cmq tutti i prog Adobe impostano i loro codec in base a quelli installati sul Computer per visualizzare video o ascoltare musica. Prova gli FFdShow (formidabili e free)
  6. boken

    Conversione File Ico In 3Ds

    Se usi qualche softwarte in particolare (tipo Rhino o max) le trovi direttamente tra gli oggetti 3D o opzioni scrittura. (adesso è un pò lungo da spiegare) Magari in rete si trovano già nel formato che desideri.
  7. Io con la mia FX 1500M 256 Mb ram - 256 bit (shader model 3) vado ancora bene.
  8. boken

    Dr Vray Problema

    ilclient finale da cui uscirà il render è lo stesso da cui hai caricato le mappe e i materiali? O meglio hai condiviso la cartella dei materiali e texture? In modo che possa essere visibile da tutti i client della rete per il rendering.
  9. boken

    3Dsmax 2010 E Maya 2010 In Virtual Machine

    Infatti! Per reinstallare una demo (di qualsiasi prog) bisogna prima formattare il PC.
  10. boken

    3Dsmax 2010 E Maya 2010 In Virtual Machine

    E dai! Non è che se ti fai un computer più potente le macchine virtuali girano meglio e quindi i prog installati(al massimo puoi dare più Ram alle VM - se prendi per esempio 6Gb reali ecc..) L'hardware emulato è impostato dal programma (Virtual PC, Vbox o Vmware) e non si può cambiare. Il guest (macchina virtuale appare completamente scorporata dall' Host (macchina reale) poichè entrambi hanno due configurazioni hardware completamente diverse e staccate tra loro. Solo il procio è in comune (ma la priorità di lavoro è sull' host come per la Ram)
  11. boken

    3Dsmax 2010 E Maya 2010 In Virtual Machine

    E' normalissimo che si piantano, sarei persuaso del contrario. Calcola che una VM ha un hardware (virtuale) molto inferiore all' hardware reale dell' host (in questo caso del tuo computer). Virtual Pc e Virtual Server emulano una skeda video STrio da soli 4Mb di video Ram. (niente 3D) Virtual Box emula una skeda video proprietaria (vbox video ecc..) di cui puoi scegliere la memoria (0 > 128Mb)ma lavora in OpenGL (le DirectX sono ancora sperimentali) Vmware (qualsiasi: Workstation, Server, Player) emula una skeda (non ricordo) da 16 Mb (forse qualcosa di più) con Direct 3D ed Open Gl. Cmq sia non sono in grado di gestire programmi esosi quali Maya e 3Ds max. Al massimo vanno bene per Autocad (ma molto lentamente), M.O.I., Rhino (non so), Sketchup.
  12. boken

    Sostituzione Hard Disk

    Anch'io sono propenso per un SSD, tanto 64Gb sono anche parecchi per SO e programmi. Allo stesso tempo avrai una velocità di apertura incredibile di file e cartelle (come una mega penna USB al posto dell'HD. Io ho partizionato così il mio 250 Gb, 7200 rpm 60Gb = SO + programmi (sistema) 100Gb = Documenti (immagini, musica, lavoro, ecc...) 13Gb = memoria di swap + cache per i soft Adobe 50Gb = uteriore spazio (macchine virtuali) Se avessi un SSD lo userei solo per il Sistema e magari anche per la Swap
  13. boken

    3Dsmax 2010 E Maya 2010 In Virtual Machine

    Per farlo girare (almeno bene) servirebbe un buon supporto DirectX ed Open GL (se parliamo rispettivaemte di Max e Maya). Ora tra i vari "creatori" di macchine virtuali nel campo del 3D vince sucuramente Vmware (forse l'unico che ha un supporto Directx ed OpenGl accettabile). Vbox è ancora indietro sebbene OpenGl funzioni meglio (ma dipende dal SO virtualizzato). Virtual PC non sa neanche che cos'è il 3D quindi lasciamo perdere. Cmq se vuoi solo testare i soft per vedere compatibilità con file ecc... ben venga la virtualizzazione - ma consiglio vivamente vmware (prova Vmware Player 3: permette ora di creare una macchina virtuale ed è free, gli altri lasciali perdere.) Se vuoi installare i 2 soft per usarli a fini pratici ti dico fin da ora di lasciar perdere perchè hai solo da perdere in prestazioni. Io su Vbox (host: win7 pro x64 - guest: win xp 32bit sp2) riesco a sfruttare solo l' OpenGL sebbene la DiretcX 9c sia attivata e qualsiasi prog di grafiuca 3D non funge - ho provato M.O.I., mentre Autocad DWG review e Sketchup alla fine faticano un pò). Google Earth funge solo in modalità OpenGL. Ti parlo per esperienza. Ho provato tutti: Vmware, VirtualPC 2007 e 7, VirtualBox. Sono rimasto a quest'ultimo poichè è più stabile e non intacca minimamente le performance dell'Host. Ognuno ha dei pregi e difetti. Cmq è un campo in continuo sviluppo. Ti consuiglio di cercare nel web: troverai una miriade di informazioni.
  14. boken

    Hd Esterno

    Perchè di solito succede che quando stacchi la spina di botto si creano delle scintille tra presa e spina AC. (è un fatto di sicurezza) che "potrebbero" intaccare l'alimentatore dell'HD esterno. e magari lo spegnimento improvviso potrebbe cancellare i dati appena registrati. Nella USB ci sono solo 5V DC e uno stacco improvviso non provoca certo scintille. Cmq è una mia supposizione. ripeto che non cambia nulla. io stacco (se mi scordo di spegnere l'interruttore dei miei HD esterni LACIE con alimentatore esterno) qualche volta prima la USB qualche altra la spina di corrente. Da qualche settimana posseggo anche un HD esterno portatile autoalimentato - che uso come pennetta usb (più che altro è un lettore di hd 2,5" a cui ho attaccato il vecchio HD da 7200 giri dell'M90), ebbene questo non ha interruttore: si accende e spegne appena attacchi o stacchi la usb.Facendo così non ho notato alcun problema di sorta.
  15. boken

    Hd Esterno

    non fa differenza, cmq ti consiglio di staccare prima la USB.
×