Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

boken

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    1,172
  • Joined

  • Last visited

0 Followers

No followers

About boken

  • Rank
    boken

Professional Info

  • Sito Web
    http://

Recent Profile Visitors

4,642 profile views
  1. solo una domanda banale: essendo la motherboard con bus 2.0, le nuove schede usano il 3,0 (so che non ci sono problemi di compatibilià) sarebbe molto evidente un calo di prestazione di una scheda 3.0 su attacco 2.0 sempre pci express 16? ...il dubbio è nato proprio perchè mentre le quadro K4200 e K5000 sono 2.0, le GTX serie 10 e RTX 20 sono 3.0 (quindi usando una scheda 3.0 con calo evidente allora tanto vale mettere una più economica 2.0)
  2. ti ringrazio molto ed infatti mi aspettavo questa tua risposta anche perchè effettivamente ero arrivato alla stessa conclusione. Ho continuato a spulciare vecchie discussioni qui sul forum. infatti non riesco a capire come uan quadro ormai di nuova generazione (non dico le 8000) hanno sempre Cuda minori delle GTX. eppure non esistono più driver certificati per queste, ma semplici drivers molto soimili alle gtx (in molti casi trovo nelle note del pacchetto: "...si applica a: - elenco di schede che comprende sia Quadro che GTX")
  3. Premetto che ho cercato e ricercato su questo forum e su altri in rete inerenti la grafica 3D e hardware connesso a modellazione 3D. Avevo scritto su questo forum: ma nessuno mi ha risposto, quindi ho pensato di riproporre la domanda ...stavo valutando l'aggiornamento della scheda video. Ora ho una GTX 750 Ti e mi accorgo che con alcune scene complesse su 3ds max 2016 + corona scatta un pò. Avevo una quadro K2200 e si è bruciata diopo un anno., e purtroppo non ho avuto modo di testarla con questa scena ed era in un'altra macchina. Nonostante ho una motherborard pci express. 2.0, stavo pensando di prendere una Quadro K4200,(trovata sui 185 € usata e ricondizionata con garanzia) ma nei banchmark (in generale) non si distanzia molto da prestazioni della GTX 750 ti. ...ho un Dell T7500 con processore xeon e 24 gb di ram triplechannel, per intenderci. Oggi vale ancora la pena puntare sulle Quadro senza sborsare una tombola (quindi la gerazione vecchia - serie Kepler o Pascal) oopure puntare direttamente su GTX 1060/1070/1080 ? Queste GTX in viewport cvon milioni di poligoni come vanno? ...stavo pensando a fare un'aggiornamento all'abbonamento verso 3ds max 2020 In rete ho spluciato di tutto (tra forum youtube con prover reali a video, ecc... molti utenti patteggiano per le quadro e altri per le geforce... ed il dubbio resta! ...Grazie a chi voglia rispondermi
  4. ottima resa, ...forse il piede di "Mando" sta troppo avanti rispetto al corpo oppure quando l'hai inserito il personaggio non l'hai messo bene in asse(o in scala) col mobile blocco cucina?
  5. Infatti sarei curioso anche io... stavo valutando l'aggiornamento della scheda video. Ora ho una GTX 750 Ti e mi accorgo che con alcune scene complesse su 3ds max 2016 + corona scatta un pò. Avevo una quadro K2000 e si è bruciata diopo un anno. (e che confrontando i banchmark è inferiore alla gtx) ormai è vero che tra una GTX e Quadro non cè molta differenza,a parte il prezzo... e cmq l'unico dubbio è questo: ma su una motherboard PCi express 2.0 avrei qualche problema/calo prestazionale su una nuova scheda grafica con bus 3.0??? ...ho un Dell T7500 con processore xeon e 24 gb di ram triplechannel andrebbe bene anche una GTX 1060/1070/1080 ? invece di RTX 2060/2070/2080? (una scena di villa piena di arredi/oggetti/giardino e piante/alberi realistici di Itoo forest) ...Grazie a chi voglia rispondermi
  6. Una quadro è sempre una quadro! non c'è skeda normale che tenga. Sicuramente per un prezzo così basso c'è sotto qualcosa ma è allettante con quell'hardware. I 2Gb di ram li puoi benissimo portare a 4 o 8 con una spesa minima (oggi la Ram la trovi al bar con pochi euri) Per il resto anche l'HD.
  7. Grazie per aver dissipato il dubbio. Non poteva essere altrimenti.
  8. Però la GF8... non mi attiva l'ambient occlusion in realtime su max 2010 mentre la Qfx1.5 si! forse dipenderà dai due SO diversi?!
  9. :rolleyes:ti consiglierei una Quadro. Io posseggo una Quadro FX 1500M che riesce a gestire una scena con fogliame vario, displace, etc.. con attivate ombre ed illuminazione in RealTime molto meglio di una GeForce serie 8...GT in Studio. Inoltre mentre con la prima posso attivare l'occlusion in viewport dato che è Shader model 3.0, la seconda non me lo permette essendo (penso - non ho controllato) limitata allo Shader Model 2.0 Dimenticavo: Quadro Fx 1500M con Driver per Vistax64 su SO Win7 x64. Mentre GeForce serie 8...GT con driver XP x64 su XP x64
  10. Con premiere devi stare attento in fase di avvio (scegliere la giusta domensione- rapporto video (pal o nstc o HD e cavoli vari) poi importi nello stage iol video e latraccia audio. Dopodichè devi stare attento in fase di esportazione ( se cegli adobe encouder ci sono una miriade di tipologie di uscita, se scegli AVI puoi scegliere la compressione, se sceglio Mpeg o DVD la cosa è più automatica) Ora ho spiegato per sommicapi e dal poco che ricordo. Cmq tutti i prog Adobe impostano i loro codec in base a quelli installati sul Computer per visualizzare video o ascoltare musica. Prova gli FFdShow (formidabili e free)
  11. Se usi qualche softwarte in particolare (tipo Rhino o max) le trovi direttamente tra gli oggetti 3D o opzioni scrittura. (adesso è un pò lungo da spiegare) Magari in rete si trovano già nel formato che desideri.
  12. Io con la mia FX 1500M 256 Mb ram - 256 bit (shader model 3) vado ancora bene.
  13. ilclient finale da cui uscirà il render è lo stesso da cui hai caricato le mappe e i materiali? O meglio hai condiviso la cartella dei materiali e texture? In modo che possa essere visibile da tutti i client della rete per il rendering.
×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR