Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Pietro Tuscano

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    205
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Pietro Tuscano last won the day on February 20 2019

Pietro Tuscano had the most liked content!

2 Followers

About Pietro Tuscano

  • Rank
    Treddista

Professional Info

  • Employment
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    http://p-tuscano.wixsite.com/planet3d

Recent Profile Visitors

2,854 profile views
  1. Pietro Tuscano

    Making of - "Old kitchen"

    Salve John, grazie a te per il gradito commento, mi fa piacere che hai apprezzato quanto scritto,e che risulti chiaro e usufruibile da tutti.
  2. thumb
    Modellazione: 3Ds max 2019 Render :Vray 4.30 Post Production:PS cc 2018.
  3. A me quella sigaretta fin dall'inizio mi ha fatto venire in mente quella di Jigen
  4. Si,ho visto anche io quel test,però se non sbaglio la tensione per avere i 4.3 all core era intorno a 1.43V(vado a memoria) non credo che sul lungo periodo sia sostenibile una tensione del genere. In ogni caso i consumi non sembrano risentirne più di tanto,in quanto in un'altro test,si vedeva come il consumo massimo fosse di 144W,praticamente dovrebbe consumare meno di un 3900 a parità di TDP.Evidentemente il binning sui die deve essere maggiore,ma non vorrei che questo influisse negativamente sui volumi e quindi sulla disponibilità di questi processori. Effettivamente le frequenze max sono legati al consumo\temperature,ma gia attivando il PBO,questo dovrebbe spingere la cpu al limite,aggirando questo tipo di limitazione(puo darsi che mi sbagli ovviamente). Il fatto è che molti si lamentano del fatto che sui Ryzen 3000 il PBO in realtà non produca nessun effetto, tra il lasciarlo attivato o spento. Credo solo che con gli ultimi BIOS qualcosa si sia risolto,principalmente per quanto riguarda il raggiungimento della max frequenza di boost su singolo core(inizialmente sempre inferiore,anche se di poco,a quanto dichiarato da amd) Cmq secondo me il vero punto di forza di queste cpu è nell'ambito MT,inutile voler inseguire le max prestazioni su singolo core. Vediamo ora come si comporteranno le nuove CPU Intel,perchè quel 10980XE,sembra anch'esso molto interessante,considerando anche ikl prezzo indicato,anche se da quei pochi test che si vedono(e non so quanto attendibile) non sembra avere il vantaggio che ci si aspetterebbe da una cpu che ha 2 core in piu rispetto alla proposta amd
  5. Sicuro che per un processore come il 3950 basti una scheda madre da 70 o 80 euro? la MB dovrebbe avere una buona sezione di alimentazione per reggere il carico,in quanto i consumi e quindi la produzione di calore non scherzano visto che amd si spinge a consigliare per questi proci un sistema di dissipazione a liquido da almeno 280mm.
  6. Forse non ho ben capito il problema,ma comunque è confermato che i nuovi Threadripper non monteranno sulle vecchie MB X399,ma stanno gia uscendo le nuove schede madri con sk TRX 40;amd ha giustificato la cosa con un maggior numero di contatti elettrici e un miglior supporto a Pci ex 4.0. Invece i ryzen 4000,dovrebbero poter essere accolti anche sulle attuali MB AM4.
  7. Francamente mi sembra un "tantinello" esagerato come prezzo.Per quella cifra almeno un 9900K....e sarebbe sproporzionata lo stesso.
  8. Purtroppo l'assenza di concorrenza porta ad avere questo genere di risultati.Il monopolio di fatto detenuto da Intel ha portato non solo ad una lievitazione dei prezzi,ma anche ad una scarsa innovazione per quanto riguarda le architetture. Ma questo vale da ambo le parti in quanto anche AMD ai tempi degli A64,quando praticamente la concorrrenza di Intel era molto bassa,aveva iniziato a fare la cresta sui propri processori. L'unica differenza è che Intel è rimasta in testa per un periodo di tempo molto piu lungo. Alla fine sono aziende che pensano a fare soldi. Ora finalmente che c'è concorrenza,saremo noi a beneficiarne,e quel 10/20 messo in listino da Intel è molto appetibile,anche se forse converrebbe aspettare i 10 nm.
  9. Se usi UE4 ti farebbe allora comodo il supporto al RT offerto dalle 2060/2070.Tra le 2 la differenza sicuramente non è abbissale: https://gpu.userbenchmark.com/Compare/Nvidia-RTX-2070S-Super-vs-Nvidia-RTX-2060S-Super/4048vs4049 Ma se riesci a trovarla a questi prezzi allora meglio la 2070s ovviamente.
  10. A quella cifra,è ancora un po cara secondo me,magari se non hai fretta,puoi vedere se i prezzi si livellano verso il basso,o se c'è qualche produttore che la vende a meno. Tiene in ogni caso presente che comunque quella scheda è poco sotto ad una 2070 liscia,quindi sotto questo punto di vista il prezzo tutto sommato è giustificato.
  11. Oltretutto non sono nemmeno compatibili con RAYTracing,che viene utilizzatto ad esempio anche in UE4
  12. Non so se volevi scrivere R9 3900 o R5 3600X,in ogni caso tieni presente che attualmente i nuovi ryzen,non tengono assolutamente le massime frequenze di boost dischiarate da AMD,in genere murano sui 4.2-4.3 Ghz
  13. So che ci sono alcuni prroblemi tra le GPU AMD e Marvelouse,quindi ti direi di andare su Nvidia.
  14. Se usi principalmente la suite adobe,è chiaramente ottimizzata per Intel,potresti anche valutare un 9700/9900K. Per quanto riguarda il cooler che AMD"regala" ,fino ai bassi regimi di roazione va anche bene,ma quando la cpu è in utilizzo al 100%,pare di avere un aviogetto dentro il case,quindi vqluterei l'aquisto di un dissipatore anche ad aria(magari un Noctua)piu efficente e silenzioso.
  15. Interessante thread! E sarà interessante vedere il confronto non solo riguardo la controparte Intel,ma anche tra generazioni diverse di Ryzen, in modo da valutare l'incremento di IPC rispetto a Ryzen+. Non solo ma sono curioso di vedere a parità di processore,le eventuali differenze prestazionali tra x470 e x570,visto che AMD ha garantito il SK AM4 fino al 2020 e che tutti i principali produttori di schede madri hanno gia rilasciato aggiornamenti dei loro BIOS,per ospitare i nuovi processori.
×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?.

Iscrivendoti alla newsletter, potrai ricevere direttamente nella tua casella di posta tutte le novità dal mondo della computer grafica, le iniziative della community, le offerte di lavoro, i tutorial, gli articoli, le interviste, le promozioni, gli eventi e molto altro. I tuoi dati saranno trattati nel pieno rispetto della privacy e potrai scegliere di disiscriverti in ogni momento.

SUBITO UN REGALO PER TE!
Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito il codice promozionale per scaricare gratuitamente le immagini da HDRI pro.