Vai al contenuto

preiser

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    15
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su preiser

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Sito Web
    http://www.pietrop.com/
  1. Ho trovato la soluzione, o meglio, il compromesso giusto! Stampo in EPS, rasterizzo in Photoshop, coloro quel che devo colorare e poi importo in illustrator per fare altre cosine Domani (o uno di questi giorni) dovrei ultimare il tutto, e se ho problemi chiedo il vostro aiuto =) Grazie mille multimano, ho imparato cosette nuove su autocad e gli EPS
  2. Il comando HIDE che intendi in pratica è la vista 3D nascosta, quella in cui si vedono appunto le siluette e non le linee dei vari poligoni che compongono le superfici =) Sono risucito a stampare e tutto, ma sto ancora girando intorno al problema della risoluzione finale. Sto facendo varie prove, ma la vedo dura... spero almeno di riuscire a lavorarmi il tutto in photoshop... è che non riesco a fare dei bei raster, vengono tutti sgranati.. ho provato a fare in bianco e nero, solo che il nero mi esce rossiccio! Grazie per i link, ho guardato e ho impostato le cose correttamente. Grazie al cielo non ho problemi di pennini e quant'altro
  3. Niente, come non detto! Ho capito.. ho creato un plotter EPS/PS, e ora sto facendo delle prove. Ora il problema è quello delle geometrie nascoste, ovvero dei lati che dovrebbero essere invisibili ma che sono visibili in AI. Se metto la vista "Concettuale" o "Nascosta" in AutoCAD, in AI vedo i riempimenti e le facce sono tutte tassellate... Se invece metto in wireframe classico, ho appunto il problema dei lati nascosti che invece si vedono. L'opzione HIDE di cui parlavi prima si riferisce a questo? Non riesco a trovarla nelle finestre di dialogo di stampa
  4. Ciao ti ringrazio per la risposta =) Il disegno deve essere in scala perché è parte della richiesta del lavoro. Non ho alcuna stampante postscript Come posso fare? Devo necessariamente installare un prodotto Adobe? AI lo uso su Mac, mentre autocad è su win.. mannaggia.. ho visto che è possibile esportare in EPS da autocad, ma non riesco a farlo correttamente. PS: dove la trovo l'opzione HIDE? Ciao, grazie ancora =)
  5. preiser

    Istruzioni Montaggio In Stile Ikea

    Salve a tutti, ho un problema urgente. Ho modellato in autocad uno scaffale, e ho creato tutte le fasi di assemblaggio, che devo poi riportare in un A2, ma non so da che parte cominciare. Vorrei ottenere un effetto "stilizzato", stile IKEA tanto per intenderci, ma AutoCAD non credo che possa fare al caso mio, o sì? Nello spazio carta ho creato varie viewport, però non mi sono molto utili, in quanto non devo stampare, ma disporre delle singole "scene" singolarmente e poterle posizionarle in un programma tipo adobe illustrator (o simili). Se le importo in 3D Studio Max posso tirare fuori qualcosa di utile? Devo puntare sui render oppure c'è un altro modo? Il renderer di AutoCAD mi può bastare? Se sì come? PS: devo fare in modo di non perdere la scala importando gli eventuali render in adobe illustrator. se volete dare un'occhiata allo stile IKEA: http://www.ikea.com/ms/it_IT/customer_serv...ns/index.html#1
  6. preiser

    Bagliore Lampadine

    C'è qualcosa che non mi quadra: ho posizionato la mr Area Omni sopra alla mia lampadina, ma nel render finale mi appare un pallino esattamente nella stessa posizione della luce, come se ci fosse una piccola sfera. E' normale oppure ho sbagliato qualcosa io? Inoltre a seconda di come mi metto con la telecamera mi appare un cerchio nero intorno alla lampadina... qualche idea?
  7. preiser

    Bagliore Lampadine

    Ho provato il neon; alla fine è un raytrace con fluorescenza, luminosità e riflessione. Rende molto l'idea e l'ho un attimo sistemato per adattarlo alla lampadina. Ti ringrazio ancora e per il vetro satinato ti farò sapere appena lo proverò.
  8. preiser

    Bagliore Lampadine

    Ma quindi con mental ray non si può assegnare a una mesh la proprietà di diffondere luce ed essere al contempo luminoso? Ti ringrazio per i shader, poi a casa ci dò un'occhiata e ti faccio sapere
  9. preiser

    Vetro satinato

    Grazie, molto gentile
  10. preiser

    Bagliore Lampadine

    Salve a tutti, premetto che sono abbastanza inesperto nell'uso di 3dstudiomax. Conosco solo le basi, e forse non tutte. Ho una scena, con una lampada a piantana, che termina in alto con un cono con la base rivolta verso l'alto. Per metà il cono è di metallo e per metà di vetro satinato e la lampadina si trova in altezza tra le due parti. Ciò che voglio riuscire a fare è di avere una lampadina luminosa che generi un bagliore senza però usare gli effetti finali post render tipo glow. Ho provato a fare un materiale con self-illumination abilitato e l'unica cosa che è cambiata è che la lampadina è sì luminosa ma non emette né luce né bagliore. C'è anche da dire che la luce viene generata da una omni che ho posizionato sopra la lampadina. Inoltre il vetro non è satinato e non ho la ben che minima idea di come poterlo riprodurre. Vi allego l'immagine che ho renderizzato con mental-ray giusto per rendere l'idea di cosa sto parlando. Spero che qualcuno mi illumini, grazie
  11. preiser

    Corde E Fili Con 3dmax

    philix, grazie mille. Ho guardato il mini-tut Gran bella cosa
  12. preiser

    Metodi Di Renderizzazione

    Salve a tutti; ho una domanda da porvi e a cui avrete di sicuro già risposto in altri threads. Potete spiegarmi la differenza fondamentale che c'è tra il mental-ray, il v-ray e il raytracing? Mi riferisco a 3dsmax8 (penso che il discorso sia valido anche per 3dsmax7). PS.: v-ray è un plug-in? lo chiedo perchè quando cerco di aprire alcuni file presenti su treddi.com mi vengono chieste delle dll che non ho e non riesco a renderizzare. Grazie in anticipo per la risposta
  13. preiser

    Corde E Fili Con 3dmax

    Grazie mille ragazzi (PS.: il "tut" di philix lo scaricherò tra qualche giorno, poi vi farò sapere)
  14. preiser

    Corde E Fili Con 3dmax

    Salve a tutti... sono nuovo su questo forum e da poco uso 3dsmax. Vorrei sapere come si fa a creare una corda tipo spago oppure un cavo elettrico con andamento casuale (non dritto ma con qualche dolce piega). Grazie per la risposta
×