Michele Canova

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    640
  • Registrato

  • Ultima Visita


Attività reputazione

  1. A D@ve piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1034103 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
     
    D@ve ti cito proprio per definire a che punto siamo. Ognuno dei "partecipanti" ha i suoi riferimenti culturali - cinematografici, il suo immaginario e la sua etica.
    Dobbiamo capire e allinearci su cosa è "buono e utile" e cosa "deviante e folle" e possibilmente concordare tutti (o almeno quasi)
    Ora..il tuo esempio è perfetto; proprio nel senso che invece secondo me l'applicazione della realtà virtuale per fini bellici è un abominio; se qualche Dio sta effettivamente osservando l'umanità, dopo questa, starà davvero considerando di cominciare a schedulizzare il prossimo diluvio.
     
    Forse quindi per fare un po' di ordine su i due possibili sbocchi opposti di ognuna delle 6 tematiche, dovremmo provare a ragionare da un punto di vista "distaccato" e non personale. Immaginiamoci come guarderebbe questo mondo quasi sul punto del non ritorno, (scusate la banalità) uno spirito innocente da 15.000 km di distanza.
    Il risvolto "deviante e folle" VS "sostenibile e utile" credo dovrebbe avere come target il successo etico della vita umana sulla terra.
    (scusate2 provo a volare alto; a scendere c'è sempre tempo )
     
    @jayna  si... potrebbero essere anche protagoniste al femminile e si ottimo. .. sarebbe bellissimo approcciare le tematiche guardando l'umanità da 15.000km di distanza ma svilupparle a livello molecolare esprimendo il concetto che a determinare il destino globale è la scelta più intima di seguire più lo yin o lo yang, ma forse con una immagine sola è troppo difficile.
     
    Per cui credo che dovremo scegliere come usare i due personaggi, capire se sono
    - l'espressione delle nostre scelte individuali o
    - le vittime/beneficiari di un sistema tecnologico delirante/costruttivo.
     
    Tornando all'esempio di D@ve, il personaggio (BAD) che si isola nella sua realtà virtuale è usato come espressione delle scelta individuale, mentre lo stesso personaggio (BAD) che con un caschetto in testa dalla scrivania in USA.. spazza via il villaggio dei nemici in Congo è usato come simbolo del delirio tecnologico.

    Quindi ecco forse l'immagine sarebbe più leggibile se i personaggi venissero usati sempre nello stesso modo?! me lo sto chiedendo anche io..
     
     
  2. A Alex96 piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1034116 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Jayna mi piace moltissimo l'idea della realtà virtuale usata nel modo che hai detto. BAD distrugge/controlla veramente il mondo dallla scrivania con il suo cascetto e GOOD invece col suo caschetto lo vede/ricrea-virtualmente meraviglioso; magari lo si rappresenta proprio come un modellatore 3D. Il bilancio della scena è comunque "BAD".. ma ci sta.
     
    Anche gli altri scenari sono molto interessanti, grande!!
     
    Per il coding la butto lì.. potremmo andare a parare sull' Intelligenza Artificiale e la creazione di una nuova specie. Scenario BAD l'A.I. è più razionale ma non dotata di coscienza e priva della possibilità di dare un peso morale alla memoria, per cui distrugge tutto e riscostruisce un ambiente a lei più conscono ma completamente ostile alle forme organiche. Scenario GOOD come un qualsiasi altro strumento tecnologico aiuta l'uomo a ottimizzare le risorse e a manterene l'ecosistema sostenibile nel tempo.
     
    Dai tutti .. che ce la faremo!!
  3. A Michele Canova piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1034108 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Ho sempre immaginato il personaggio come artefice mai come vittima, una sorta di scienziato pazzo... ma in effetti l'azione diventa più chiara se il personaggio la subisce.
    Si forse il personaggio dovrebbe essere usato sempre nello stesso modo o la lettura rischia di diventare un po difficile. però se si riesce in qualche modo a far interagire i due si potrebbe sopperire alla cosa. Per esempio il nostro BAD distrugge monumenti con il suo caschetto
    mentre (pensando alla potenzialità che dava la realtà virtuare nel ricostruire e rivivere architetture ormai scomparse) il personaggio GOOD visita le meraviglie ormai distrutte dai nostri personaggi BAD, magari il tempio di Palmira e li racconda ad una schiera di bambini.
     
    mi chiedo inoltre se in alcuni punti non sia il caso di far intervenire un personaggio ausiliario... per esempio tornando al nostro personaggio BAD se da una scrivania USA vuole spazzare via un villaggio in Congo e un personaggio (uguale ma con uno stemma o un colore diverso) in Congo che fa lo stesso cosicchè si trovano tutti e due ghignanti ma con un missile sopra la testa!
     
     
    Mi ero fatta un paio di idee su alcuni argomenti le butto giù di seguito, magari danno uno spunto medio generico, poi appena finisco questo periodo folle provo a concentrarmi e a renderne almeno uno più concreto:
     
    neuroscienze: con l'evoluzione dello studio del cervello si può pensare al personaggio GOOD dottore che vuole curare i mali del mondo (o viene curato se diventa beneficiario dell'azione) pentre il personaggio BAD genera un sistema per il controllo mentale e "l'annullamento della volontà" (crea tanti zombie per farla breve, che tanto sono ancora trendi per ancora un paio di stagioni)   ...
    sempre rimanendo legati alle neurosciente si potrebbe anche vedere l'ibridazione del cervello umano con parti elettronico-meccaniche quindi da un lato la cura tramite l'aggiunta di un chip o perchè no anche una protesi robotica, dall'altra il controllo della persona o la creazione di un "esercito di cyborg"?? salvo poi magari vederli andare in fumo perchè difettosi o scaduti.......
     
    fisica quantistica: cosa di più fantascientifico del teletrasporto ... chi lo usa per i viaggi e l'esplorazione, magari per i salvataggi in extremis e chi per un invasione con u esercito di robot (vedi stargate)  o anche la realizzazione di computer super veloci da una parte per la conoscenza del cosmo dall'altra la conquista del mondo (?forse questa è un po riduttiva?)
     
    ma è interessante  anche il binomio materia antimateria il GOOD che produce energia  e il BAD che realizza l'arma di distruzione perfetta...
     
    la mia preferita è forse la più scontata l'evoluzione della fisica, nella medicina e nella chimica per poter realizzare astronavi che portino l'uomo su altri pianeti, ma in chiave negativa lo imprigionano a terra...
    rispolverando il vecchio progetto biosphere-2 magari  il  GOOD che porta la civiltà su una luna disabitata e il BAD che ci porta una coltivazione di marjiuna o coca.... (droghe spaziali... avremmo degli alieni molto allegri!) ok forse sto deviando un po....
     
    nanotecnologie: questa non saprei come rappresentarla... tanti ragnetti che curano o ricostruiscono oppure che distruggono e permettono a BAD (prima o poi gli dovremo anche dare un nome) di conquistare il mondo...
     
    avevo pensato a qualche cosa anche per il coding: per il GOOD il codice semplifica la routine quotidiana quindi il personaggio felice in una bella smart-city per il BAD tanta ansia perchè ha la sensazione di essere spiato anche dal proprio cellulare e la rabbia perchè tempestato di pubblicità invasive e inopportune.
     
    per ora mi fermo...
     
    Solo una domanda tecnica ci sarà  la possibilità di vedere le registrazioni delle conferenze perse? ho iniziato a registrarmi ad alcuni eventi e ho realizzato che molti sono in cocomitanza non riuscirò a seguirli tutti!!!!! almeno poterli recuperare dopo...
     
     
     
     
     
     
     
     
  4. A Michele Canova piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1034082 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Acciderbola!!!!! è una scelta difficile!! Io sarei indirizzata  sulla tecnologia o sulla scienza... perchè continuo ad avere in testa idee vaghe con astronavi, satelliti e ammassi stellari vari... (me lo dicevano di non stare alzata tutta la notte a guardare X-files )
     
    per il personaggio sono incasinatissima e non sono ancora riuscita a buttare giù coerentemente le idee, ma mi ero fatta un'immagine del genere: una ragazzina capelli medio lunghi un po disordinati con cuffione, microfono e monocolo digitale. ovviamente guanti. la immaginavo vestita con una divisa tipo quelle del laser tag.
    Immaginavo lo stesso personaggio ma caratterizzato diversamente, come se fossero lo yin e lo yang di una stessa persona.....
     
    argg mi richiamano all'ordine... devo chiarirmi ancora tanto le idee....
  5. A jayna piace https://www.treddi.com/forum/topic/119482-scena-3d-campus-party-il-mood/?do=findComment&comment=1033641 di una risposta nella discussione in Scena 3D Campus Party: il mood   
    "Quello che vogliamo comunicare sul futuro avrà uno stile di denuncia comico-giocosa."
     
    @Sieve DENUNCIA
    Non una immagine che sia mera "propaganda" della tecnologia e della società che la sviluppa e ne fruisce.
    Ma offrire uno spunto di riflessione a ciò che l'innovazione comporta.
     
    Come quando l'innovazione ci aveva regalato l' energia atomica. Non raffigurerei la fissione nucleare semplicemente tremite una grandissima città illuminata di notte.. per es.
    Qui nel nostro caso si tratterebbe di guardare ad ognuno dei 6 temi da una doppia prospettiva ( propositiva / monito ) e portarlo anche un po' verso gli estremi con un pizzico di surrealtà (secondo me) e poi dovremo discutere 6 volte (6 temi) di come rappresentare esecutivamente questi due estremi.
     
    @yogurt COMICO/GIOCOSA
    Comico-giocosa... per questo si intende che con uno "stile cartoon" ci sarebbe tutto più concesso... la esagero.. anche raffigurare la morte causa idiozia..
    In fondo siamo sempre ad un evento sulla tecnologia (patrocinato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche, dall' Agenzia per l'Italia Digitale, dal Ministero dell'ambiante tra gli altri... ) e non possiamo essere troppo duri e seriosi con i moniti e le critiche. Lo stile cartoon ci aiuta ad attenuare la denuncia e a buttarla un po' sul comico...un trucco vecchio come l'arte del teatro e della satira.
     
    @jayna "per lo stile cartoon qualcuno ha qualche tutorial o wip da suggerire?"
    Ho trovato proprio questo..
     
     
    Questa è una playlist ( per Blender ma poi in generale poligonale si modella allo stesso modo in tutti i software)
     
     
     
    E questo signori, è il trick più geniale che ho visto di recente per la gestione semplice, flessibile e straveloce delle palette (si vede un po anche nel primo e nel terzo video ma qui è più chiaro)
     
     
  6. A jayna piace https://www.treddi.com/forum/topic/119482-scena-3d-campus-party-il-mood/?do=findComment&comment=1033641 di una risposta nella discussione in Scena 3D Campus Party: il mood   
    "Quello che vogliamo comunicare sul futuro avrà uno stile di denuncia comico-giocosa."
     
    @Sieve DENUNCIA
    Non una immagine che sia mera "propaganda" della tecnologia e della società che la sviluppa e ne fruisce.
    Ma offrire uno spunto di riflessione a ciò che l'innovazione comporta.
     
    Come quando l'innovazione ci aveva regalato l' energia atomica. Non raffigurerei la fissione nucleare semplicemente tremite una grandissima città illuminata di notte.. per es.
    Qui nel nostro caso si tratterebbe di guardare ad ognuno dei 6 temi da una doppia prospettiva ( propositiva / monito ) e portarlo anche un po' verso gli estremi con un pizzico di surrealtà (secondo me) e poi dovremo discutere 6 volte (6 temi) di come rappresentare esecutivamente questi due estremi.
     
    @yogurt COMICO/GIOCOSA
    Comico-giocosa... per questo si intende che con uno "stile cartoon" ci sarebbe tutto più concesso... la esagero.. anche raffigurare la morte causa idiozia..
    In fondo siamo sempre ad un evento sulla tecnologia (patrocinato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche, dall' Agenzia per l'Italia Digitale, dal Ministero dell'ambiante tra gli altri... ) e non possiamo essere troppo duri e seriosi con i moniti e le critiche. Lo stile cartoon ci aiuta ad attenuare la denuncia e a buttarla un po' sul comico...un trucco vecchio come l'arte del teatro e della satira.
     
    @jayna "per lo stile cartoon qualcuno ha qualche tutorial o wip da suggerire?"
    Ho trovato proprio questo..
     
     
    Questa è una playlist ( per Blender ma poi in generale poligonale si modella allo stesso modo in tutti i software)
     
     
     
    E questo signori, è il trick più geniale che ho visto di recente per la gestione semplice, flessibile e straveloce delle palette (si vede un po anche nel primo e nel terzo video ma qui è più chiaro)
     
     
  7. A Sieve piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1033519 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    @yogurt Molto ok per me per lo stile che hai proposto.
    Nel caso ci rendessimo conto che non abbiamo anche il tempo di texturizzare questo potrebbe essere il piano B ( immagini allegate)
     
    Per il messaggio dell'immagine, il mood", sempre che andassimo a parare sulla denuncia "giocosa" tra genio-imbecillità.. potremmo usare 2 personaggi che impersonificano una qualità (lavorando low poly non c'è da impazzire e comunque dei personaggi saranno da modellare)..
     
    per cui c'è il "personaggio idiota" che usa il fuoco per appiccare un incendio e " l'innovatore lungimirante "  che ci riscalda l'aria della mongolfiera.. ho usato un esempio fuori contesto solo per capirci..
     
    E in ogni box ce li ritroviamo uno a non capire niente e a fare danni e l'altro a progredire migliorando. Potrebbero anche essere 2 o 3 identici che collaborano in un verso o in un altro
     
    @Gioggio mi piace l'idea di un percorso!
     


  8. A Michele Canova piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1033374 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Buongiorno a tutti!
    Spero di far parte del gruppo! Sarà un ottima occasione per conoscersi.
  9. A Michele Canova piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1033372 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Buon giorno!
    Sono quasi certo di essere dei vostri e trovo davvero molto interessante l idea di una scena 3d collettiva è una cosa davvero particolare e divertente!
    Non essendomi mai presentato piacere sono Marco D'Angelo e sono un 3d artist junior :).
    Spero di vedervi tutti al campus!:)
  10. A Sieve piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1033519 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    @yogurt Molto ok per me per lo stile che hai proposto.
    Nel caso ci rendessimo conto che non abbiamo anche il tempo di texturizzare questo potrebbe essere il piano B ( immagini allegate)
     
    Per il messaggio dell'immagine, il mood", sempre che andassimo a parare sulla denuncia "giocosa" tra genio-imbecillità.. potremmo usare 2 personaggi che impersonificano una qualità (lavorando low poly non c'è da impazzire e comunque dei personaggi saranno da modellare)..
     
    per cui c'è il "personaggio idiota" che usa il fuoco per appiccare un incendio e " l'innovatore lungimirante "  che ci riscalda l'aria della mongolfiera.. ho usato un esempio fuori contesto solo per capirci..
     
    E in ogni box ce li ritroviamo uno a non capire niente e a fare danni e l'altro a progredire migliorando. Potrebbero anche essere 2 o 3 identici che collaborano in un verso o in un altro
     
    @Gioggio mi piace l'idea di un percorso!
     


  11. A Sieve piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1033519 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    @yogurt Molto ok per me per lo stile che hai proposto.
    Nel caso ci rendessimo conto che non abbiamo anche il tempo di texturizzare questo potrebbe essere il piano B ( immagini allegate)
     
    Per il messaggio dell'immagine, il mood", sempre che andassimo a parare sulla denuncia "giocosa" tra genio-imbecillità.. potremmo usare 2 personaggi che impersonificano una qualità (lavorando low poly non c'è da impazzire e comunque dei personaggi saranno da modellare)..
     
    per cui c'è il "personaggio idiota" che usa il fuoco per appiccare un incendio e " l'innovatore lungimirante "  che ci riscalda l'aria della mongolfiera.. ho usato un esempio fuori contesto solo per capirci..
     
    E in ogni box ce li ritroviamo uno a non capire niente e a fare danni e l'altro a progredire migliorando. Potrebbero anche essere 2 o 3 identici che collaborano in un verso o in un altro
     
    @Gioggio mi piace l'idea di un percorso!
     


  12. A Sieve piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1033519 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    @yogurt Molto ok per me per lo stile che hai proposto.
    Nel caso ci rendessimo conto che non abbiamo anche il tempo di texturizzare questo potrebbe essere il piano B ( immagini allegate)
     
    Per il messaggio dell'immagine, il mood", sempre che andassimo a parare sulla denuncia "giocosa" tra genio-imbecillità.. potremmo usare 2 personaggi che impersonificano una qualità (lavorando low poly non c'è da impazzire e comunque dei personaggi saranno da modellare)..
     
    per cui c'è il "personaggio idiota" che usa il fuoco per appiccare un incendio e " l'innovatore lungimirante "  che ci riscalda l'aria della mongolfiera.. ho usato un esempio fuori contesto solo per capirci..
     
    E in ogni box ce li ritroviamo uno a non capire niente e a fare danni e l'altro a progredire migliorando. Potrebbero anche essere 2 o 3 identici che collaborano in un verso o in un altro
     
    @Gioggio mi piace l'idea di un percorso!
     


  13. A Michele Canova piace https://www.treddi.com/forum/topic/119482-scena-3d-campus-party-il-mood/?do=findComment&comment=1033375 di una risposta nella discussione in Scena 3D Campus Party: il mood   
    Ciao ragazzi,
    seguendo il consiglio dei supervisor apro una nuova discussione per discutere tutti insieme il mood dell'immagine.
    Raccogliamo le varie proposte e poi decidiamo come procedere.
     
    TEMA DELLA SCENA
     
    Nella discussione principale abbiamo deciso che l'immagine avrà un unico tema (che è lo stesso di Campus Party) e che sarà "Feel the Future".
     
    L'immagine sarà composta da 6 box nei quali dovremo "argomentare" il tema principale.
    Ogni box avrà un argomento differente e saranno esattamente i sei temi che vengono trattati a Campus Party:
    Business Coding Creativity Entertainment  Tecnologia Scienza  
    Il render finale sarà un render isometrico fatto più o meno in questo modo (è un esempio) in modo che i 6 box interagiscano tra di loro dando vita al messaggio finale

     
    Quello che c'è da decidere adesso è il taglio GLOBALE che vogliamo dare all'immagine:
    drammatica? di denuncia? divertente? l'immagine di un futuro iper tecnologico? chi non "segue il futuro" viene tagliato fuori? la troppa tecnologia ci distruggerà?  
    Sotto con le proposte!
     
    Spero di non essermi dimenticato niente.... 
    Se c'è qualcosa da aggiungere ditemelo pure che lo aggiungo!
     
    NB: per la riuscita dell'evento è necessaria la partecipazione attiva di tutti anche sul forum!!!!
  14. A Sieve piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1033386 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Kion, hai ragione.. Si può ovviare al problema anche in questo modo.. una volta individuato un pattern di "Rombi", non ragioniamo più a livello di cubi e facce con una sola normale.. ma creaimo disorientamento pur raccontando la storia attraverso i modelli 3D collegati tra loro ma con inclinazioni variabili
    Del resto se non è disorientante il futuro, e "soggettivo"..
    questo schema lascia allo spettatore decidere l'orientamento.. la possibilità di vedere almeno 2 cose.. questo l'ho creato in 3 minuti e il trick funzionerebbe solo senza ombre riportate.. ma se, come già proposto da qualcuno andiamo verso la pixel art o comunque il low-poly ci sta non avere le ombre classiche...
    Dite cosa ne pensate o lavorateci su per migliorare..

  15. A Sieve piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1033386 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Kion, hai ragione.. Si può ovviare al problema anche in questo modo.. una volta individuato un pattern di "Rombi", non ragioniamo più a livello di cubi e facce con una sola normale.. ma creaimo disorientamento pur raccontando la storia attraverso i modelli 3D collegati tra loro ma con inclinazioni variabili
    Del resto se non è disorientante il futuro, e "soggettivo"..
    questo schema lascia allo spettatore decidere l'orientamento.. la possibilità di vedere almeno 2 cose.. questo l'ho creato in 3 minuti e il trick funzionerebbe solo senza ombre riportate.. ma se, come già proposto da qualcuno andiamo verso la pixel art o comunque il low-poly ci sta non avere le ombre classiche...
    Dite cosa ne pensate o lavorateci su per migliorare..

  16. A D@ve piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1033218 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    io ho un cariolino di portatile 2 core vecchio di 8 anni.. Riportato in vita grazie a una versione leggera di Ubuntu.. Ci posso fare modellazione ma non posso gestire scene molto pesanti.. confido nelle WS di Dimitar almeno per il render finale..
  17. A D@ve piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1033168 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Secondo me, al momento possiamo procedere "coralmente" alla discussione; ma arriverà il momento in cui ogni partecipante saprà di quale tema/box dovrà occuparsi principalmente, dal punto di vista esecutivo e sarebbe comodo vederlo tutti nell'exel.
     
    Adesso secondo me dobbiamo capire come arrivare a definire tutti insieme "l'atmosfera-l'anima-la personalità" dell'immagine (non so come dirlo meglio).. in modo da arrivare a "sintonizzarci"... come si fossimo registi e dovessimo scegliere se fare un film stile David Linch o Terry Gilliam o Vanzina... in questo modo poi sarà più facile decidere la "storia" che racconteremo in ogni box;    e poi discutere anche dello "stile visivo" generale..
     
    Ricordo che sono proposte.. proponete tutti i metodi per procedere che vi vengono in mente.. poi ricapitoliamo.
     
  18. A Michele Canova piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1033138 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Secondo me un'organizzazione del genere può funzionare.
    Partiamo quindi dalla definizione generale del progetto:
     
    - "Locandina - Modulare - Isometrica - Tematica" ---- per me SI 
     
    E' il concept più gestibile e al tempo stesso fattibile in 2 gg pieni. Aggiungerei anche due parole sull'estetica per il quale mi senti di quotare in toto @eder carfagnini. Lascerei completamente perdere il fotorealismo e punterei a qualcosa di più iconico/modellistico. Il lavoro che ha riportato @D@ve mi piace molto, forse ancora un pelo votato al realismo ma direi che come base di partenza per discutere possa andare.
     
    Altra cosa se è possibile chiederei a D@ve di modificare il doodle inserendo una colonna per i software usati e una per indicare le skill personali (in base a cosa si è più ferrati modellazione, texture, lighting ecc) in modo da cominciare a raccogliere tutte le info per definire anche una pipeline e definire su quale software verrà assemblato il tutto e con cosa renderizzeremo.
  19. A Michele Canova piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1033129 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Scusate, mi sono assentata dalla discussione per qualche giorno rieccomi pseudo operativa.
    Michele Canova hai assolutamente ragione sul fatto di doversi organizzare, ormai manca poco. Purtroppo ho pochissima esperienza nell'organizzazione e partecipazione a lavori in team spero di non diventare una palla al piede.
    Comunque visto che mi sono doodlelata e sono abbastanza convinta della mia presenza per tutti i giorni cercherò di rendermi il più utile possibile.
     
    Prima cosa appoggio totalmente l'idea della discussione settimanale per punti.
    L'idea della locandina mi piace molto e strutturata così è anche facile crearne un ambiente virtuale percorribile - (perchè se ho ben capito ci sarebbe la possibilità di convertire una scena del nostro progetto anche in realtà virtuale...).
    E' vero, come dice Sieve, che verrebbero gerarchizzati se disposti così a cascata, però personalmente non lo vedo come problema.
    Fermo restando che l'idea dei cubetti mi sembra ottima, dovrebbero però essere 6 per restare fedeli alle macrotematiche proposte o 3 se abbiniamo i temi a due a due... (cosa che potrebbe tornare utile se dovessimo essere in pochi... i 2 giorni che abbiamo sono molto relativi).
    Se invece vogliamo sintetizzare ulteriormente le tematiche dovremmo farlo subito, forse dovrebbe essere il primo punto su cui discutere.
     
    Personalmente il "feel the future" io lo immaginavo così (se mi riesce magari schizzerò anche qualche cosa-forse-): ognuno dei 6 temi è iper generale ed è associato ad una grande utopia, quindi sulla superficie esterna del cubo vedrei visualizzata questa utopia, per esempio (una idea banale) per le scienze che includono fisica, astronomia  astronavi e alieni in "gita turistica" .
    Mi piacerebbe però vedere anche il lato nascosto della cosa, quello più reale.... un lato che vedrei bene all'interno del cubetto fatto di situazioni più reali e un po in contrasto. Non alla Metropolis ovviamente. La mia idea era piuttosto di mostrare che per ogni sogno o utopia ci sono delle persone che la costruiscono, persone che rimangono nascoste ai più, ma senza le quali il lato esterno non esisterebbe...
    Ricollegandomi alla locandina di Michele Canova, L'idea dell'omino che precipita con il visore VR mi sembra bellissima (soprattutto per il suo significato molto attuale visto la cronaca di questi giorni) lo vedrei bene cadere tra un'utopia e l'altra sognando una realtà perfetta, ma ignorando completamente quello che c'è dietro.
     
    Ok... questa era la mia idea ... ammesso che sia riuscita a renderla in un italiano decoroso.... non ho esattamente il dono dell'eloquenza ammetto che è un po banale, ma questo mi è venuto in mente per ora...
     
    Ora riguardo alla tipologia di lavoro e agli skills... Dunque confesso che una delle cose che mi piace di tutto questo progetto che si sta mettendo in piedi è la possibilità concreta di un confronto in fase operativa, quindi vedere come lavorano gli altri e come posso migliorarmi in tutti gli ambiti dalla modellazione alla post-produzione. Mi piacerebbe prendere parte quindi un po a tutte le fasi di realizzazione, mi dispiacerebbe concentrarmi solo su una parte, ma mi rendo conto che il tempo è poco e il lavoro va ottimizzato.
    Ho il grosso limite di aver sempre lavorato da sola quindi fatico a giudicare il mio lavoro, soprattutto per progetti collettivi di questo tipo... ritengo di essere ad un livello intermedio sia per la modellazione che per la testurizzazione, ma sicuramente avrò bisogno di qualcuno che mi indirizzi (per usare un eufemismo)... Di fatto aspiro a carpire più consigli e critiche costruttive possibili!!!!!
    Dimenticavo principalmente modello interni e gioielli, niente personaggi o forme troppo organiche e sono negata nello sculpting!
    Come programmi utilizzo Rhinoceros (ormai pochissimo autocad), 3ds Max con Mental Ray e Vray, Photoshop, Affinity, gimp inkscape....
    Sogno di imparare Blender un giorno (ad oggi lo uso solo per montare video) per questa esperienza però mi limiterò ad utilizzare programmi che conosco.
    Verrò con il portatile, di base avrò tutte le licenze dei programmi sopracitati tranne quella di photoshop (attivo la CC mensilmente solo in occasione di lavori particolari)
     
     
     
     
     
  20. A Francesco La Trofa piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1033064 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Dunque, dal Doodle pare che adesso siamo in 10, magari diventeremo qualcuno in più.
    Secondo me, al momento c'è bisogno di dare un minimo di "struttura" a questa operazione "Campus Party"
    Per il momento abbiamo tempo, energie, idee, però troppe possibilità aperte.
     
    Non so qual'è il metodo migliore ma dobbiamo cominciare a definire qualcosa, in modo da stringere il cerchio un po' alla volta.
    Abbiamo 7 settimane che passeranno velocemente.
     
    ------------------------------
    E' una proposta ma potremmo fare così?
     
    Ogni settimana discutiamo di un aspetto, entrando progressivamente sempre più nello specifico.
    Ogni 7 giorni chi ha tempo si impegna a discutere, chi non ha tempo/voglia si impegna a esprimere un si o un no.
    Campus Party comincia un Giovedì.
    Entro ogni Mercoledi sera dobbiamo aver concordato una scelta e passare alla discussione successiva. Se avanzerà tempo tanto meglio.

    Per esempio adesso dobbiamo "battezzare" il soggetto.
    Siamo tutti d'accordo a fare una "Locandina - Modulare - Isometrica - Tematica"?
    Siccome il "soggetto" è tema da un pezzo, riusciamo (eccezionalmente entro Giovedi sera, domani)  a capire se vogliamo focalizzarci su questo?
     
    Così se confermato, passiamo al focus successivo.. per es.  l'estetica-"mood": voxel art, low poly, fotorealismo.. proponete.
    E poi a quello successivo "come sviluppare i sottotemi"-" cosa succede e come rappresentare ogni tematica sui box"
     
    ------------------------------
    Aggiungo che ci sara un'altra cosa da capire prima o poi: si lavora per competenze (io propendo) o per team-box (nel caso lavorassimo sulla locandina-box)?

    La risposta potrebbe arrivare automaticamente se chi è nel doodle esprimesse cosa si sente di poter fare meglio quando saremo alla parte esecutiva: modellazione, texturing, lighting ecc... dite voi..  che programmi usa, se ha competenze di grafica tradizionale..(sempre nel caso facessimo la locandina..)
    (concordo con quanto detto da Eder Carfagnini)
     
    -------------------------------
     
    Ripeto tutto ciò è una proposta. Ma secondo me dobbiamo innanzitutto capire come organizzarci. Se avete altre proposte, siamo tutti qui.
  21. A Francesco La Trofa piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1033064 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Dunque, dal Doodle pare che adesso siamo in 10, magari diventeremo qualcuno in più.
    Secondo me, al momento c'è bisogno di dare un minimo di "struttura" a questa operazione "Campus Party"
    Per il momento abbiamo tempo, energie, idee, però troppe possibilità aperte.
     
    Non so qual'è il metodo migliore ma dobbiamo cominciare a definire qualcosa, in modo da stringere il cerchio un po' alla volta.
    Abbiamo 7 settimane che passeranno velocemente.
     
    ------------------------------
    E' una proposta ma potremmo fare così?
     
    Ogni settimana discutiamo di un aspetto, entrando progressivamente sempre più nello specifico.
    Ogni 7 giorni chi ha tempo si impegna a discutere, chi non ha tempo/voglia si impegna a esprimere un si o un no.
    Campus Party comincia un Giovedì.
    Entro ogni Mercoledi sera dobbiamo aver concordato una scelta e passare alla discussione successiva. Se avanzerà tempo tanto meglio.

    Per esempio adesso dobbiamo "battezzare" il soggetto.
    Siamo tutti d'accordo a fare una "Locandina - Modulare - Isometrica - Tematica"?
    Siccome il "soggetto" è tema da un pezzo, riusciamo (eccezionalmente entro Giovedi sera, domani)  a capire se vogliamo focalizzarci su questo?
     
    Così se confermato, passiamo al focus successivo.. per es.  l'estetica-"mood": voxel art, low poly, fotorealismo.. proponete.
    E poi a quello successivo "come sviluppare i sottotemi"-" cosa succede e come rappresentare ogni tematica sui box"
     
    ------------------------------
    Aggiungo che ci sara un'altra cosa da capire prima o poi: si lavora per competenze (io propendo) o per team-box (nel caso lavorassimo sulla locandina-box)?

    La risposta potrebbe arrivare automaticamente se chi è nel doodle esprimesse cosa si sente di poter fare meglio quando saremo alla parte esecutiva: modellazione, texturing, lighting ecc... dite voi..  che programmi usa, se ha competenze di grafica tradizionale..(sempre nel caso facessimo la locandina..)
    (concordo con quanto detto da Eder Carfagnini)
     
    -------------------------------
     
    Ripeto tutto ciò è una proposta. Ma secondo me dobbiamo innanzitutto capire come organizzarci. Se avete altre proposte, siamo tutti qui.
  22. A Michele Canova piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1032881 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Ciao a tutti!
    Io purtroppo non potrò partecipare perché non sarò in Italia a Luglio, ma, se posso, seguirò il vostro brainstorming, prima che andiate a Milano. Mi piace molto l'idea del render isometrico e a blocchi tematici. In quattro pagine sono uscite molte idee interessanti, sia creative che organizzative e, per ora, avrei soltanto un paio di dubbi da sottoporvi, sperando di poter essere d'aiuto:
     
    - per quanto riguarda l'organizzazione del lavoro, per ottimizzare i tempi, forse non conviene creare gruppi troppo chiusi. Mi spiego: se si va avanti con l'idea di un unico tema portante (e quindi non è più richiesto ai vari gruppi di dare una forte interpretazione personale ad ogni sezione) non so quanto sia ancora importante dividere ogni piccolo team per ogni cubo. Avendo soltanto due giorni a disposizione, credo sia importante riuscire a massimizzare le skills di ogni partecipante, quindi, una volta deciso il concept (e credo che per renderlo fattibile si dovrà arrivare lì con un disegno abbastanza preciso e con un elenco dei props da fare), io assegnerei i vari oggetti ai vari modellatori, non seguendo il blocco ma le caratteristiche dell'artista. Una volta che saprete chi sono i partecipanti, si potrebbe chiedere e valutare insieme quali sono le principali skills di ognuno ed assegnare i modelli, le texture, lo shading o il lighting, a seconda delle capacità. Questo anche perchè temo che potrebbe essere difficile riuscire a creare dei gruppi equivalenti che riescano a creare dei blocchi di qualità simile tra loro. Secondo me, in un progetto modulare come questo, una delle cose più difficili sarà mantenere un'omogeneità qualitativa tra le sezioni, ma credo sia anche molto importante averla, per raggiungere un buon risultato.
     
    - per quanto riguarda la parte artistica, per lo stile che si sta formando dalle varie idee, non so quanto un render fotorealistico possa funzionare. Quasi tutte le immagini di questo genere sono cartoon o hanno un estetica da miniatura. Inoltre dover rendere gli ambienti fotorealistici potrebbe richiedere uno sforzo nella realizzazione di shader e lighting difficilmente contenibile in 2 giorni. Quindi, se si vuole procedere con uno stile non cartoon, io punterei comunque ad uno stile da miniatura, dove i materiali sono "realistici", ma hai un range d'azione più largo (i materiali devono essere "fisici" ma possono essere "interpretazioni" di materiali reali, se per esempio si deve fare dell'acqua, non deve sembrare vera acqua ma soltanto un materiale che la imita). Lo stile "casa delle bambole", inoltre, si presta perfettamente alla struttura modulate a cui state pensando.
     
    Comunque dateci sotto, perchè l'idea è molto carina e ci sarà da divertirsi parecchio! 
  23. A Francesco La Trofa piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1032422 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Allego una immagine come spunto per la locandina. Ci ho aggiunto anche una mia possibile mia idea iniziale.. così capite anche la "personalità"  che vorrebbe avere l'immagine (secondo me)
    Sul box in alto ci sono omini con un visore VR che non vedendo niente precipitano al box inferiore su una rampa.. Come suggerimento/metafora che tutto l'ecosistema è nel videogioco VR. (e che comunque l'umanità è sul filo sottile tra genio e imbecillità)
     
     

  24. A Francesco La Trofa piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1032422 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Allego una immagine come spunto per la locandina. Ci ho aggiunto anche una mia possibile mia idea iniziale.. così capite anche la "personalità"  che vorrebbe avere l'immagine (secondo me)
    Sul box in alto ci sono omini con un visore VR che non vedendo niente precipitano al box inferiore su una rampa.. Come suggerimento/metafora che tutto l'ecosistema è nel videogioco VR. (e che comunque l'umanità è sul filo sottile tra genio e imbecillità)
     
     

  25. A Sieve piace https://www.treddi.com/forum/topic/119089-campus-party-20-23-luglio-a-milano/?do=findComment&comment=1032418 di una risposta nella discussione in Campus Party - 20 - 23 Luglio a Milano   
    Esatto Sieve!
    E comunque secondo me "il futuro" non è da mettere al livello delle tematiche.. è il tema principale che le racchiude tutte, e che si dovrebbe cogliere "leggendo" l'immagine nella sua totalità. 
     
    Oppure ancora meglio... visto che l'immagine comincia a prestarsi proprio a diventare una "locandina" alternativa.. potremmo concederci di tenere dello spazio per scrivere testualmente titolo e sottotitolo "Campus Party" e " Feel the Future"