Jump to content
bn-top

Borracho

Members
  • Content Count

    335
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Borracho

  1. l'unica è copiare il modello su un file pulito e risolvo tutto...ma i layout già impostati?
  2. mmm forse mi sono spiegato male...quando ho scritto: intendevo che il problema non stava nel layout ma nel modello...inoltre non parlavo del fattore di scala "LTSCALE" ma della scala di annotazione...allego qualche immagine, magari riesco a spiegarmi meglio. esempio 1 esempio 2 tutto dovrebbe funzionare come in questi esempi (ps: la linea è la solita ho solo cambiato la scala di annotazione), ma in alcuni file vecchi il cambio di scala di annotazione non comporta nessuna modifica visiva nel modello. mi chiedo se il problema derivi da file vecchi che non supportavano queste cose.
  3. mmm non ho risolto...anche se lo modifico...qualsiasi scala metta...le tratteggiature o il tipo linea hanno la solita scalatura...per lo meno per quel che riguarda il modello. Nei layout il psltscale funziona!
  4. Salve a tutti, ho qualche problema con la visulizzazione dei "tipi di linea" e dei "tratteggi" su file "non nuovi". Solitamente lavoro con i layout in modo che ogni finestra possa avere una sua scala di tipo linea e dei tratteggi annotativi. Sul layout tutto funziona, ma da modello cambiando, in basso a destra, "scala annotazione" i tratteggi e i tipi linea non cambiano, creandomi qualche problema di utilizzo. Se creo un file nuovo non ci sono problemi, ma su questi file su cui ho dovuto metter mano a lavoro, la cosa non funziona, c'è qualche parametro che posso controllare?!...in un caso ho c
  5. mmm...leggendo qua e la mi pare di aver capito che è una cosa che non si può fare...l'unico modo è rasterizzare il livello e ruotarlo...
  6. Salve ragazzi, l'ennesimo quesito da porvi. Io devo applicare dei pattern e ruotarli ma non so come fare. Io faccio così: mi definisco il pattern, poi riempio una selezione con un colore casuale, vado su "stile livello" del layer in questione e quindi su "sovrapponi pattern", a quel punto lo scalo a dimesioni giuste, lo sposto con "strumento sposta" e il gioco è fatto...ma se devo ruotarlo!?
  7. Solitamente per fare viste top e prospetti utilizzo una "camera" standard, la allineo al piano che mi interessa, spunto Orthographic Projection e il gioco è fatto; si può fare la stessa cosa con una vray phisical cam!?grazie mille in anticipo!
  8. thumb
    questo l'avevo fatto...ma volevo solamente avere la conferma che era l'unica strada... si ne ho sentito parlare e li uso...solo che ho posto un pò male la questione...a volte parlo di "tratteggio" anche se intendo lo stile di linea tratteggiato...sorry! P.S.: uso autocad 2009 a lavoro e il 2010 a casa
  9. Allora ho due quesiti da porvi: 1. come scalare dei tratteggi in maniera diversa a seconda della finestra del layout -ho visto che con il paramentro psltscale è possibile mostrare il tratteggio come è nel modello -con ltscale imposto la scala globale del tratteggio ...ma come posso impostare una determinata scala di tratteggio in ogni finestra!? 2. non so se è possibile ma ci provo...supponiamo di aver impostato il layer "A" con un certo colore...nello stile di stampa ad es. è impostato con uno spessore 0.2. Per la prima finestra questo mi va bene. Ne creo un altra dove quel l
  10. eh si, mi sa che hai ragione Tristan...ho fatto qualche prova ma niente...l'unica cosa che si orienta è il testo!
  11. thumb
    ehehe speriamo...in realtà comunque anch'io utilizzo quel metodo...ma a volte sai...uno deve cambiare qualcosa e l'impaginazione cambia!. Si potesse far ruotare le quote, sarebbe una gran cosa!
  12. Salve a tutti, in questi giorni, non avendole mai usate in precedenza, mi sono deciso a provare le quote annotative. Subito mi si è presentato un dubbio: è possibile far ruotare in automatico le quote annotative nello spazio carta. Mi spiego meglio. A volte mi capita di disegnare una planimetria e quotarla; giunto nello spazio carta mi accorgo che il disegno a quella scala non entra nel foglio, se non girandolo ad es di 90 gradi. Tramite l'UCSFOLLOW ruoto il disegno nel modo più opportuno. A quel punto è possibile notare come le quote non sia orientate nel giusto modo. E' possibile far si che
  13. forse mi potrei ispirare a questo tutorial...link
  14. thumb
    Salve, è la prima volta che mi trovo a modellare qualcosa tipo un cuscino, un imbottitura o cose del genere, solitamente mi occupo di modellazione architettonica; vorrei chiedervi qulache consiglio su come poter rendere più realistica la seduta di una sedia imbottita. Ho fatto una prova, non ottenendo grosso risultati, seguendo questo procedimento: 1. ho modellato due parallelepipedi uno per la seduta (diciamo 1) e uno per lo schienale (diciamo 2) 2. ho tolto allo schienale la parte (3) per dare una curvatura solo sulla parte dove si appoggia la schiena 3. ho piegato lo schienale otten
  15. eheheh già risolto...esiste il comando "rinomina" che ignoravo!eheh
  16. Salve a tutti, vorrei farvi una domanda sicuramente banale, volevo sapere se era possibile rinominare un blocco autocad senza necessariamente esploderlo e ricrearlo! grazie mille in anticipo
  17. thumb
    Risolto! ...ho messo ful proccesing mode, e in compress, Divx MPEG-4 Video Codec...a quel punto divide perfettamente e non scatta!
  18. Salve a tutti, mi sono fatto un piccolo filmatino con 3ds e vray e poi con virtual dub l'ho compresso...volevo dividerlo in più parti e avevo pensato di avvalermi sempre dello stesso programma. Il problema è questo...selezione start ed end del primo tratto...tipo da 0 al 120 fotogramma...seleziono direct stream copy e tutto va a buon fine, il file è correto. A questo punto parto con il secondo..mi metto sul 120 fotogramma e lo seleziono come start e il 253 come end. Qui nascono i problemi...ovvero il file video alla fine non è stato tagliato al 120esimo fotogramma, ma bensì qualche fotogramma
  19. ti ringrazio klone!infatti poi alla fine mi sono fatto l'animazione calcolando la mappa di irradianza frame per frame!il discorso del multiframe incremental lo usero per il render del modello statico... Per quanto riguarda il warning...in realtà calcolo solo l'IM non salvo la sequenza di immagini (avento spuntato don't render final immagine")...quindi il warning credo di poterlo trascurare...no? Visto che ci sono pongo un altra domanda inerente... Supponiamo di avere 1000 fotogrammi e mi salvo la IM con multiframe incremental. Se poi, visto i tempi, decido che è meglio renderizzare tipo 20
  20. thumb
    Salve a tutti volevo realizzare un animazione di un "esploso" che si monta formando l'edificio finito. Su una rivista avevo visto un metedo per realizzare un animazione...o meglio per "visitare" un edificio cmq "statico". Il metodo era così fatto: 1. utilizzare la funzione "multiframe incremental", spuntare "don't render final image", e salvare la mappa di irradianza per tutti i frame 2. il seconto passaggio era togliere la spunta a "don't render final image", caricare la mappa di irradianza e salvare il filmato in avi. Veniamo ai problemi. Quando al passo 1. lancio il render, per iniz
  21. thumb
    Salve, ho un piccolo problemino, che suppongo derivi da qualche tasto rapido di 3d studio...sto cercando di realizzare un filmato...inzialmente tutto ok...ad un certo punto facendo partire in viewport l'animazione ho notato che il filmato fa nove fotogrammi alla volta...c'è la possibilità di ristabilire la normale anteprima!?
×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy