Vai al contenuto

roroarro

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    35
  • Registrato

  • Ultima Visita

  1. roroarro

    Modellare Testa Gatto: Max O Rhino

    ottimo, avevo seguito proprio questa strada ma avevo fatto l'errore di trattare la testa e il naso in maniera distinta, ossia, avevo creato la testa deformando una sfera e avevo creato il naso con il surface from network curves...ma il risultato non mi ha suddisfatto... proverò come dici tu che sicuramente viene bene anche se mi preoccupa un po' il punto di congiunzione delle 4 superfici che se non si cura bene rimane spigoloso e non in tangenza. ma per le quattro parti... anche se so che con rhino non è consigliabile, non conviene lavorare una metà della testa e poi fare un mirror? tu invece consigli di "tagliare" la testa con due piani verticali?
  2. roroarro

    Modellare Testa Gatto: Max O Rhino

    max lo uso poco per modellare, più che altro renderizzo, e in generale modello oggetti più geometrici che si ottengono con sweep 2 rail o ratazione di curve ecc diciamo che ad un risultato ci arrivo sempre, ma siccome non mi sono mai occupado di disegnare figure organiche tipo personaggi dei cartoons o simili mi piacerebbe sapere qual'è la tecnica migliore. ciaooo
  3. roroarro

    Modellare Testa Gatto: Max O Rhino

    grazie! inizio ad approfondire il tema!
  4. roroarro

    Modellare Testa Gatto: Max O Rhino

    Ciao a tutti!!! come va? Vorrei disegnare questa semplice testa di gatto...senza la zampa alzata, solo la testa allego la capozza in questione Lo so che é facile peró sono decisamente arrugginito per quanto riguarda la modellazione "organica" Preferirei modellare questa testa in rhino... ho fatto delle prove 1) deformando una sfera e "attaccandoci" un naso da raccordare con fillet 3D...ma mi veniva troppo "duro" 2) deformando una sfera con control point...non ho ottenuto buoni risultati perché so formavano degli spigoli Con 3d studio max ancora non ho pravato ma immagino che disegnando una sfera, trasformandola in mash e deformandola per punti (smooth selection) dovrei ottenere quello che cerco... prima di cimentarmi vorrei sapere quale programma preferireste per modellarla ed uno spunto su che tecnica usare in rhino e max... grazie per l'attenzione! federico
  5. ummm fog, la nebbia di milano...forte ci proverò grazie!
  6. potrei usare tipo uno sfondo curvato come in un set fotografico di interni? ha ecco! perfetto! (non avevo letto il tuo messaggio!) ci provo e poi vi posto i risultati! grazie!!!
  7. http://gallery.mcneel.com/?language=it&i=21296 http://gallery.mcneel.com/?language=it&i=25789 si potrebbe trattare di una riflessione o di una semplice ombra sfumata. Quello che mi domando è come si possa evitare di avere la linea di orizzonte... se scelgo uno sfondo bianco e un piano bianco riflettente, le parti più lontane del piano saranno scure evidenziando la differenza tra sfondo e piano...forse mi sto perdendo in un bicchier d'acqua e devo solo illuminare massicciamente il piano escludendo l'oggetto...
  8. ciao a tutti, cerco un'immagine per esemplificare...
  9. Buon giorno a tutti! Sono vittima di un fenomeno che é al di fuori della mia (limitata) comprensione. Ho modellato con Rhino una superficie piuttosto semplice, attraverso uno sweep 2 rail, dove la curva iniziale é qusi retta, mentre la ultima é la stessa linea iniziale peró piú curva. Vista frontalmente questa superficie assume una forma a trapezio. Quando esporto come mesh e importo in max e cerco di applicare un materiale mappato la mappa non si aggiusta sulla superficie ma resta come rettangolare e "tagliata". Anche lavorando cun uvw mapping o unwrap uvw non riesco a risolvere il problema. Ho rimodellato questa superficie in 3d studio max, usando nurbs CV curves e rinunciando ad un po' di precisione perché faccio un casino totale con gli snap points (forse dovevo usare point curves?) Quando applico il materiale la texture si dispone giá perfetta sull'oggetto, senza alcun bisogno di aggiustare con modificatori. Da cosa é dovuto questo fenomeno? Come posso ottenere lo stesso con il modello creato in Rhrino? Se non mi sono riscito a spiegare posto un paio di immagini! Grazie per l'attenzione Saluti Federico
  10. Buon giorno a tutti! Vorrei chiedervi un consiglio. In generale mi piace renderizzare gli oggetti utilizzando un background bianco anziché posizionarli su una superficie e mapparla. Questi oggetti peró "galleggiano" nello spazio, non proiettano ombre ecc. Mi piacerebbe ottenere quel bell'effetto che tanto si vede e che "risolve" parecchio, dove l'oggetto si riflette su una superficie bianca, con una riflessione che é nitida (ma con colori soft o scala di grigi) vicino all'oggetto e sfuma - scomparendo - allontanandosi da esso. La supercie di appoggio non é visibile, ne tanto meno una linea di orizzonte. Non so se questo effetto si ottiene con Max o se generalmente si ricorre a Photoshop. Sapreste "indirizzarmi" sulle tecniche da usare? Grazie mille!!!
  11. roroarro

    Animazione Con Morpher E Mappatura

    si mi pare proprio di aver capito! la mappatura resta incollata senza movimenti strani!!! grazie!!!!!!!!!!
  12. roroarro

    Animazione Con Morpher E Mappatura

    ciao se ho capito bene devo applicare un "Unwrap UVW Modifier" alla confezione aperta? ho intendi qualcosa di diverso?
  13. roroarro

    Animazione Con Morpher E Mappatura

    buon giorno a tutti! sto preparando un'animazione di una confezione tipo "lion" che si apre. e devo applicare il materiale con la mappa della grafica del prodotto reale. sono partito da un chafer box, convertito in editable mash, e trasformato muovendo i punti. ora no so che tecnica usare per applicare la grafica http://img57.imageshack.us/my.php?image=pl...f&width=320 quando devo usare una grafica generalmente seguo un'altro procedimento: parto da una nurb surface che ha dimensioni uguali all'immagine jpg della grafica, applico il materiale mappato e "avvolgo" la nurb surf attorno al contenuto... ringrazio per qualsiasi aiuto!!!
  14. roroarro

    Sondaggio! 3 Configurazioni Xeon

    ma guarda purtroppo questo è un problema, nel senso che la ditta che mi deve comprare la compu (sarà poi di sua proprietà ovviamente) non mi ha dato un "range"...penso però che difficilmente pagheranno più di 7000 pesos argentini, alias 2300 dollari. per darti un idea è come se una ditta italiana pagasse lo stesso computer a 7000 euro, perchè 7000 pesos hanno in argentina lo stesso potere d'acquisto di 7000 euro in italia. queste tre configurazioni, sul sito di dell america costano intorno ai 2600 dollari (incluso un monitor da 19 pollici e le solite altre cose), quindi molto...ma ho preparato anche versioni più economiche, senza scendere sotto i 2300 dollari Come già avevo accennato l'impresa dove lavoro preferisce comprare da Dell perchè è già cliente, e comunque, da quel che ho capito, qui i prezzi sono folli in ogni caso, anche se fai un assemblato perchè ogni pezzo se lo devono far spedire e importare con ricarichi paurosi...le spese di importazione e dogana poi sono...bah...un'altra follia...quindi è da scartare comprarlo da un sito estero e farselo spedire converrebbe venire in italia e caricarmi un PC sotto braccio...certo...se mi pagassero il biglietto d'areo però ;-) questa è la configurazione "minima" sotto la quale non vorrei scendere. già mi da molto potenza in più rispetto la compu che uso (notebook acer pentium 4, 3.4 Ghz con 1 GB ram, 80 GB hard disk (non ho mai saputo gli RPM ma dubito che siano 7200 cambierei però la scheda video seguendo il consiglio di marcoweb... Dell Precision Workstation 490 MiniTower - 32bit: Dual Core Intel® Xeon® Processor 5050 3.00GHz, 2 X 2MB L2, 667 4M30 [222-1863] 1 Operating System: Genuine Windows® XP Professional, SP2 with Media XPP2E [420-4860] 11 Graphic Cards: 128MB PCIe x16 nVidia Quadro NVS 285, Dual VGA Capable NV285V [320-4760] 6 Memory: 2GB, DDR2 SDRAM FBD Memory, 533MHz, ECC (4 DIMMS) 2G4E [311-5956] 3 Hard Drive Configuration: C1 All SATA drives, Non-RAID, 1 or 2 drive total configuration SATA12 [341-3425] 9 Boot Hard Drive: 80GB SATA 3.0Gb/s,7200 RPM NCQ Hard Drive with 8MB DataBurst Cache™ 80ST [341-3407] 8 CD-ROM, DVD, and Read-Write Devices: 48X/32X CD-RW/DVD Combo Drive with Cyberlink Power DVD™ COMBO [313-4295] 16 Floppy Drive and Media Card Reader Options: 3.5 inch 1.44MB Floppy Drive FD [341-3690] 10 Monitors: Dell 19 inch UltraSharp™ 1907FPV Flat Panel, adjustable stand, VGA/DVI 1907FPV [320-4976] 5 Wireless: Dell Wireless 1450 (802.11 a/b/g) WLAN USB 2.0 DT Adapter DW1450 [430-1181] 19 Keyboard: USB Entry Quietkey, No Hot Keys U [310-7949] 4 Mouse: Dell USB 2-Button Mechanical Mouse with Scroll ELD [310-7959] 12 Sound Card and 1394: 1394 [313-4162] 17 Speakers: Internal Chassis Speaker,Dell INTSPK [313-4160] 18 Resource CD: No Resource CD NORCD [313-3673] 21
  15. roroarro

    Sondaggio! 3 Configurazioni Xeon

    GRANDE! già questo mi da un bell'aiuto (avrò preparato altre 6 possibili configuarazioni con prezzo maggiore e minore... questa tua info mi aiuta a scarterne molte ;-)
×