Vai al contenuto

Maxfratt

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    18
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su Maxfratt

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Sito Web
    http://
  1. Maxfratt

    Barca: Modellazione In Rhino

    mmm da quello che vedo hai 4 " pezzii"che costituiscono lo scafo, che vanno un po per i fatti loro in termini di curvatura e non mi sembrano per niente tangenti sui bordi di unione, naturalmente puo' andar bene anche cosi, potendo mascherare in altri modi le dicontinuità,dipende da cosa ne devi fare del modello, per controllare l'avvaiamento dello scafo fatti qualche sezione o linea d'acqua e poi utilizza il comando analizza curvatura, cosipotrai controllare come vanno le cose. buon lavoro ciao Max
  2. Maxfratt

    Barca: Modellazione In Rhino

    da quello che si vede si puo' notare: wire della superfice troppo fitto che significa grado della superficie eccessivo, che ti porta sicuramente problemi di avviamento: troppi punti di controllo da "controllare", e ingestibilità della superficie in genere, prova a ridurre il numero di punti delle cuve generatrici, e se usi il comando network surface ( non ricordo come si dica in italiano) ricordati che tutte le curve devono avere lo stesso grado e lo stesso numero di punti di controllo ( almeno conviene per avere superfici piu' pulite) per il resto a dopo che ora ho una regata " virtuale" ciao MAx
  3. Maxfratt

    Barca: Modellazione In Rhino

    Ciao il consiglio che ti posso dare è relaizzare le varie superfici dello scafo in vari step: prima di tutto lo scafo( con la deriva se essa è parte integrante dello scafo, ovvero lo scafo non ha una vera e propria pinna) il metodo che personalmente preferisco comprende l'utilizzo del comando loft, andando a selezionare le curve su cui deve "apoggiare" la superficie, nel tuo caso le linee d'acqua ( io preferisco utilizzare le sezioni, ma non è molto differente), facendo attenzione all'orientamento delle curve (comando analize direction) il quale deve essere uguale per tutte le curve generatrici, una volta fatta la superficie inizia l'avviamento di essa, ovvero la pulizia da eventuli botte e flessi, anche qui i metodi sono diversi, o si puo' operare tramite i punti di controllo della superficie o andando a rigenerare le sezioni( o le linee d'acqua), ovvero : sezioni la superficie ottenuta modifichi le curve ottenute e rifai la superficie "loftando" le curve modificate, ripetendo il procedimento finchè non sei soddisfatto della superficie! dopo lo scafo procedi con la creazione delle altre superfici che ti servono: skeg, timone, pattini ( se vuoi fare un barca a motore), coperta etc., in cui puoi utilizzare i procedimenti sopradescritti. naturalmente il tutto puo' essere fatto (almeno io faccio cosi') a metà, per poi specchiarlo ( stando attenti ad avere la tangenza giusta sul bordo di unione altrimenti escono spigoli indesiderati). ultima cosa occhio che le spline non sono nurbs, o almeno, sono nurbs ma semplificate, per cui se hai la possibilità ricostruisciti le linee d'acqua importate, con il comando rebuild, dandogli un adeguato valore di punti di controllo e di grado dell curva. per ora e tutto ciao MAx
  4. Maxfratt

    Wacom Volito?

    ho incolpato ingiustamente la mia adorata penna!!! il problema non era nè dovuto alla penna ne a photoshop, ma alla risoluzione che stavo usando...( di default pornoshop dal'A4 a 2480 x 3508!!) per cui la visualizzazione era a tratti ma facendo view actual pixels le linee era morbide e continue
  5. Maxfratt

    Wacom Volito?

    ho provato con diverse sensibilità ma il risultato non cambia! il problema me lo da solo con photoshop !! magari cerco se ci sono dei settaggi interni al programma!!
  6. Maxfratt

    Wacom Volito?

    Io ho una graphire4XL con photoshop mi fa un effetto strano :con la matita di pochi pixel mi vengono le linee tratteggiate se non calco molto il tratto, mentre con Alias ( ops Autodesk) studio tools in modalità paint va da dio, proverò con altri sw!!.
  7. Maxfratt

    Autodesk Ha Inglobato Il Sito Della Alias

    ma che ca...0......sti colori azzurrini...non mi piacciono, preferivo i colori forti del vecchio sito...se dovevano aprire il nuovo potevano almeno farlo con tutte le sezioni funzionanti ( la community non è disponibile per difficoltà tecniche!!! ci sarà uno che col bianchetto stara' cancellando tutte le scritte "alias" sovrascrivendoci "autodesk"!!) ma cosa gli costava mantenere il vecchio? mi sa' che arriveranno tempi duri e non solo per i 400 dipendenti Alias licenziati!!!
  8. Maxfratt

    Blueproints Gommone

    prova a mandare una mail alle case produttrici, io ne ho richiesti un paio ( gommoni per tender )qualche giorno fa' e me li hanno spediti immediatamente in formato pdf!! ciao Max
  9. Maxfratt

    Formattazione

    i driver per il chipset della tua scheda madre (uguale alla mia) sono quelli nforce4 , per quanto riguarda rischi dell'operazione l'importante è che si faccia un buon backup del contenuto del computer, la formattazione è un processo che non produce danni materiali se fatta con criterio, inoltre credo che sia un' operazione che chi usa il computer debba saper fare senza dover ricorrere al rivenditore, al massimo si puo' perdere del tempo ma sempre meno che portare il computer dal rivenditore e farti fare il lavoro. ciao e buon lavoro Max
  10. Maxfratt

    Formattazione

    i driver per il secondo hard disk sata ti verranno richiesti quando parte la installazione di windows (sempre se stai installando windows)..in quel momento devi inserire il floppy ( accetta solo floppy) dei driver sata ( non ricordo se per la a8n- SLI ne ha bisogno ma tu il floppy fallo lo stesso), terminata l'installazione del s.o. installa i driver chipset direct x e scheda video, (ti conviene scaricarteli dal sito nvidia (sia chipset che scheda video) poichè sono mooolto piu' aggiornati delle versioni che ci sono sui dischi che escono con i prodotti... non mi assumo responsabiulità su queste istruzioni ( l'operazione è delicata)...ma se possono servire..... ciao MAx
  11. i "piedini" della bottiglia mi sembrano 6 invece dei 5 reali come tutte la bottiglie PET, comunque bello
  12. Maxfratt

    Proposta Contest Di Ingenio!utile

    non solo...con l'attrito della ventolina che gira piu' il calore che si perde nel contatto tra acqua e ventolina l'acqua della doccia esce piu' fredda e siccome a me la doccia piace calda, alzero' maggiormente la temperatura dell'acqua, la caldai consumerà piu' gas ( o il boiler piu' corrente) ( e già i russi non ce lo vogliono dare) etc. etc., comunque il sistema esiste già anzi esitono diversi sistemi, ce ne sono di quelli che utilizzano la variazione del livello dell' acqua del mare ( quindi le maree piu' che le onde) che negli oceani è di notevole entità, e altri che utilizzano il moto ondulatorio della superficie del mare ( le onde appunto).... comunque finalmente ho scoperto cos'è quella rotella vicino alla ruota della mia bicicletta e il perche se pedalo di sera mi affatico di piu'!
  13. Maxfratt

    Multi Surf?

    mmm...servono ultrtioti informazioni sul problema in quanto multi surf fa solo modellazione e l'apllicazione Hydro predente nel programma fa solo calcoli idrostatici (ben altra cosa della fluidodinamica) è vero però che multisurf è collegato al programma CFD della stessa AEROHYDRO ma questo è un altro programma, quindi: il problema è la modellazione?, i calcoli idrostatici (assetto, stabilità etc..,)? o l'analisi fluidodinamica (resistenza, andamento dei filetti fluidi etc.) ( quest'ultima non supportata in multisurf)? di tutorial non credo ce ne siano in giro poichè è poco utilizzato come programma sia per la modellazione che per i calcoli idrostatici, fammi sapere i dettagli magari ti posso dare una mano!! Ciao Max
  14. Maxfratt

    Esterni Barca A Vela

    ah eccola in tutto il suo splendore!! fai bene a concentrarti sul progetto se ripenso alle mie nottate passate a preparare le tavole che sono rimaste tutto il tempo della dicussione chiuse nella cartellina mi viene il magone!! comnque bella barca! approposito in cosa ti laurei?? Ciao Max
  15. Maxfratt

    Esterni Barca A Vela

    Ciao Anch'io ho mio sono laureato facendo una tesi su una barca a vela heheh, non male il render, anche se di esterni se ne vede un po' pochi! i dubbi sono su: mi embra che manchino le scotte al genoa rollato, mentre si vedono benissimo le ombre sul...( gennaker??), proprio del gennaker manca il maniglione di attacco a prua! comunque niente male!! aspetto incuriosito i prossimi up!!!
×