Jump to content
bn-top

kage maru

Premium
  • Content Count

    5518
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Everything posted by kage maru

  1. Infatti non devi paragonare d90 e 500d visto che la prima è di fascia superiore sia come prezzo che come prestazioni/features. In quel segmento entry level di nikon c'è la nuova d5000 che sta appunto sui 500€ ed è un ottimo corpo. Per il resto non condivido molto le tue osservazioni di prima sulle lenti: i vetri nikon e canon sono quasi sempre superiori a quelli di terze parti stile sigma/tokina (e il riscontro ce l'hai anche nei prezzi direi) e se possibile sarebbe meglio dirigersi su questi prima, ovviamente dietro possibilità economica. Anche perchè i brandizzati si svalutano poi mooolto
  2. Se fai una ricerca ci sono già state discussioni sull'argomento, proprio in questa sezione. Io ho già espresso il mio parere, che ovviamente è a favore di nuke. Tra l'altro ad oggi se proprio vuoi scegliere tra questi due non è che ti rimanga molto da pensare visto che mentre prima shake era solo discontinued ora è diventato fuori mercato, ovvero la apple non te lo vende neanche.
  3. L'ultimo modello della generazione HSM è un gran vetro. Anche se non raggiunge l'eccellenza nikon su questo taglio la sigma ha esplicitamente alzato il proprio segmento di mercato (e di pari passo il prezzo delle lenti). Leggendo in giro in diversi (non quella che ho passato io) hanno avuto problemi di front/back focus quindi magari prima dell'acquisto provane diversi modelli. Mentre invece questo tristemente noto 10-20 ha fama di essere una lente di davvero bassa qualità, ho diversi amici che continuano ad inveirci contro causa viraggio sistematico al giallo. A buon intenditor...
  4. Nikonista di discendenza. Al momento giro con Nikon D90 e F100 28mm f2.8 24-70mm f2.8 50mm f1.4 70-210 f4-5.6 e a casa lascio vari fondi di bottiglia stile 18-105mm f3.5-5.6, 35-70mm f3.5-5.6, etc
  5. Ottima iniziativa. Se questa novità riuscirà a portare i suoi frutti sono sicuro che avremo un netto innalzamento del livello qualitativo
  6. Per rib intendi renderman interface bytestream giusto? Se vuoi esportare da un programma 3d ti consiglio di passare a maya allora... seriamente, negli anni qualche exporter (basilare) s'è visto, tipo maxman dell'animal logic e maxtor di un ragazzo russo, ma sono tutti incompiuti e finiti male (e anche volendo non si trovano più). Su maya ne hai quanti ne vuoi.
  7. Yeah si apre con un mio shot! A occhio mi sembra che abbiano aplicato un grading finale veramente peso contrastando a manetta e un paio di shot mi sa che sono ancora super wip. In ogni caso non sta venendo male.
  8. Trailer ufficiale. In italia esce il 15 gennaio, un mese dopo il resto del mondo (18 dicembre) perche' dai noi i cinepanettoni succhiano tutto. Non aggiungo altro.
  9. E' un po' come la sigla sul casco di valentino rossi: c'e' gente che arriva a pensare che voglia dire "viva la f**a" quando invece e' chiaro che sta per Wave Log Format
  10. Ehm parliamo della stessa cosa Se ho capito bene sto finalMBlur e' parte del pacchetto finalDof. Magari qualche utente Cebas puo' chiarire? Adesso che comunque torno a max sicuramente lo provero' perche' mi pare supporti anche altri motori. Comunque a proposito del quote dal forum cebas di prima che mi era sfuggito Spero si riferisca a renderer disponibili per max perche' prman (direi anche 3delight) fa questo e altro
  11. Io ho sentito parlare bene di questo, pero' un conto e' farlo per esperimenti o progetti personali, ma per 35mm / 2k cinema mmmmm ho i miei seri dubbi. Vedremo il risultato finale, promette meraviglie! Gia' quello che si vede adesso e' micidiale. Ah si vedo che finalDof lo hai poi scritto anche te
  12. Io invece sono curioso di sapere come hanno gestito il motion blur, sia per quel che riguarda surfaces che fx. Se e' stato fatto in 3d magari c'e' qualche sorpresa sotto il cofano di fR magari? Alla arnold appunto.
  13. Ehm penso sia un "pelino" diverso perche' le mie scene con dentro una citta' intera, vegetazione, shader e light setup pesano sui 20mb Mi sono poi dimenticato di un fattore fondamentale... ovvero LOD. E gia' la sigla chiarisce parecchio. Quello che appunto volevo sottolineare pero', al di la' dell'idea di base, e' la possibilita' di avere un sistema di packaging che permette di costruire gli asset proceduralmente tramite una sorta di nesting (si possono fare vray proxy composti di vray proxy?). Chiaramente i tool sono sviluppato sulla base di richieste personalizzate, ma e' qui che c'e' la
  14. Dunque io non posso sapere cosa fanno in uncharted territory quindi parlo per quella che e' la mia esperienza personale nei due ultimi progetti a cui ho partecipato (gijoe e prince of persia) i quali avevano entrambi sequenze full cg con set giganteschi. Primo passo: innanzitutto chi fa lighting lavora su nodi proprietari che sono contenitori di vari assets publicati dal layout che e' un dipartimento a se'. Praticamente si parte da un livello micro (per esempio una casa singola) che possiamo chiamare layer_01; vari package di questo tipo possono venire messi insieme (un quartiere) in un layer
  15. Per i numerosi fan di fR su questo thread, vi linko un'altra featurette di 2012 che dovrebbe essere la sequenza fatta da uncharted territory (ricordo max+fR) ovvero il terremoto di la, veramente un lavoro colossale!
  16. Grande pola! Bello il blog mi pare molto stiloso. Se mettessi anche qualche contributo video per fare vedere i vari risultati (anche shot wip di pochi secondi) non sarebbe male. Quand'e' che facciamo qualcosa insieme?!?
  17. Dunque io lo utilizzai nell'ormai lontano 2006 e non era altro (si fa per dire, mi torno' utilissimo) che un attribute holder con la possibilita' di salvare/caricare/animare preset. Non so se in questi 4 anni sia cambiato, cos'e' che non ti torna? Guardando ora il sito sembra essere supportato fino a max9, potrebbe essere questo a darti problemi? Ps forse questo thread starebbe meglio in animazione credo
  18. Per quel che mi e' parso di vedere ora arnold sembra essere l'unica alternativa seria a rman come motore da produzione: finalmente un raytracer che puo' usare mb e dof e con un shading language ad alto livello. In sony hanno cominciato ad usarlo da monster house e adesso praticamente ha rimpiazzato prman quasi completamente. Considerato che SPI era una bandiera di prman, puo' essere un indizio. Detto questo purtroppo la prima integrazione in vista e' xsi, come dice marco i tempi di sviluppo fino ad ora sono moooolto dilatati quindi chissa' se vedra' mai la luce su altri sw. Sicuramente pero
  19. Il non conoscere perfettamente i settaggi delle ultime build di un tale motore di render (uso anche oggi mr a casa e vray l'ho usato per anni) non mi permette di non giudicare il fatto che se esporti lo stesso render in hdr e exr e ti vengono differenze, vuol dire che il problema sta nel renderer a priori e nel suo buffer, non nel formato. Se poi queste differenze sono causate dal sw con cui leggi queste immagini, allora magari questo e' un altro paio di maniche. Questo te lo posso garantire, se e' il primo caso il problema non sta nell'immagine in se' ma in come il tuo renderer scrive i dati
  20. Si' certo, concordo. D'altronde e' solo questione di avanzamento tecnologico, ma si arrivera' anche li'. Non troppo presto pero', qua i texture artist gia' si lamentano un casino che non riescono a lavorare su 8k in 16bit Tra l'altro di sicuro rotoshape si possono fare gia' da un po' in floating point, immagino anche il paint (su nuke quantomeno) sia gia' a 32bit.
  21. L'ultima volta che ho usato ps con immagini a 32 bit (mi pare la cs3) la gestione era davvero ancora troppo acerba, meglio fare cc con programmi pensati apposta per questo tipo di file (vedi nuke o shake) e lasciare a ps il painting che gia' a 16bit ne ha abbastanza. Qua in studio lavorano a sta maniera per i matte painting e mi sembra, per il momento, quella piu efficiente. A parita' di output l'hdr non e' per niente superiore all'exr, che rispetto al primo ha pure il vantaggio di avere multichannel e pesare meno. Io non uso ne' vray ne' mental ray ma se riscontri questo tipo di pro
  22. Anch'io torno a vederlo sabato! Tra l'altro sono curioso di sentire il doppiaggio italiano, spero che pixar abbia mantenuto fede alla sostanza (come hanno sempre fatto bene o male) piuttosto che inserire qualche inutile nome famoso. Per fortuna al cinecity di parma hanno gli occhiali x-pand nuovi che sono i migliori, in quel teatrino della disney dove l'ho visto settimana scorsa avevano sempre x-pand ma i modelli vecchi e nonostante siano meglio della concorrenza (real-d, etc) non performano alla stessa maniera.
  23. Veramente parlavo della storia/animazione, non della tecnica E per la cronaca non mi rimangio quello che ho scritto... ovvero che diversi shot di despereaux sono tecnicamente e artisticamente a livello pixar. Non so quante volte ancora dovro' ripeterlo, e ti sfido a dimostrarmi il contrario
  24. Visto ieri e per gentile concessione della Disney pure a gratis Un film grandioso, assolutamente ineccepibile. Ho pianto due volte, riso tantissimo e continuo a canticchiare lo stupendo tema musicale. Io ancora non capisco come ci sia gente che osa paragonare pixar a dw.
  25. Ahahaha ragazzi stavo ovviamente scherzando! C'e' tanto 3ds in questo film (oltre a ut sicuramente scanline, pixomondo) e vista la qualita' c'e' da esserne orgogliosi
×
×
  • Create New...