Jump to content
bn-top

sandrone

Members
  • Content Count

    516
  • Joined

  • Last visited

About sandrone

  • Rank
    Treddiano

Professional Info

  • Sito Web
    http://alexdrive.spaces.live.com/?owner=1

Recent Profile Visitors

2627 profile views
  1. bho a me il link lo apre... comunque ti ringrazio era proprio quello...
  2. thumb
    come da titolo topic vorrei sapere xchè mi fa questa cosa e come poterla eliminare... sto impazzendo, devo consegnare un lavoro per domani e sto ancora in alto mare... PLEASE HELP ME!!!
  3. Qui non si parla di saper utilizzare le nuove funzioni, ma di cambiar le proprie abitudini lavorative, diciamo che fino al 2006 si era mantenuta una certa "linea" e che le nuove funzioni che andavano a implementare il "parco comandi" si assimilavano velocemente, ma quando ho aperto il 2007 sono rimasto come dire ... traumatizzato!!! Magari faccio bene ad aspettare visto che da quanto ho capito il 2010 sembra aver "limato gli spigoli" sinceramente io non ho voluto nemmeno vedere di cosa si trattassero le versioni 2008 e 2009 dopo il truma del 2007... Per me è l'abitudine che mi frega, i
  4. Diciamo che è tutto relativo alle necessità di ogni utente ed a come usa il programma, in effetti è impensabile adattare AutoCAD ad ognuno che ne fa uso, il fatto è che ognuno di noi lo usa in maniera diversa, nel senso che per raggiungere lo stesso obbiettivo si posso utilizzare diversi comandi, alla fine il risultato sarà comune a tutti, ma ci sarà quello che per farlo ci impiegherà 1 ora ed un'altro che ce ne impiegherà 5... Un esempio su tutti: Quando modello in AutoCAD 2006 non uso mail il comando sposta per muovere un solido, bensì lo seleziono e lo sposto cliccando su di un grip (per
  5. Non è che me ne intenda molto di lisp e di codici vari... Arri che ci dovrei fare con quel link che hai messo, non spiega come usarlo
  6. Personalmente sono fermo alla versione 2006 di AutoCAD in quanto le ultime sotto l'aspetto del 3D mi fanno cagare (almeno la 2007 e la 2008) Io ho (in parte) ovviato al problema convertendo il solido in Mesh Poliedrica(la quale è "stirabile") , il problema è che per fare ciò devi importare il DWG in 3D Studio e poi esportarlo di nuovo in DWG, ma magari c'è qualche altro sistema per crearle, anzi se qualcuno lo sa lo scrivesse. Con questo sistema mi sono creato ad esempio una libreria di blocchi dinamici per fare persiane e finestre ovviamente 3D... Lascio immaginare a te il tempo che rispar
  7. Come da titolo discussione, in autocad 2006 si può convertire il testo in un attributo con un comando ???
  8. @Subale Per il supporto dell'ombrellone non è che sia sparito, è di quelli che hanno il "braccio" laterale. Per il motion ci avevo pensato ma la pigrizia ha preso il sopravvento... La pelle è un comunissimo materiale standard con un po' di glossy, se hai qualche indicazione su come migliorarlo ne sarei felice anche perchè non so di cosa si tratti sto effetto SSS... @huber L'illuminazione un po' sovraesposta è voluta, poichè ho voluto rendere le zone in ombra bilanciate, sovraesponendo quelle colpite direttamente dalla luce, come accadrebbe con la fotocamera, cmq rivedendolo con il monit
  9. Più che desaturare la vegetazione desaturerei il fabbricato... Cmq il modello c'è, dovresti lavorare un po' di più sull'intonaco e sull'illuminazione visto che in una vista è palesemente sbagliata (la C) poichè il fabbricato proietta le ombre in modo opposto a come sono proiettate nella foto. Cmq per ottenere buoni risultati nei fotoinserimenti, devi giocare molto con i valori di Luminosità, Contrasto e Saturazione con Photoshop. Per farlo ti consiglio di lavorare su livelli separati, Se non lo sai, ti conviene non mettere lo sfondo in 3D Studio, ma metterlo direttamente in photoshop, salv
  10. thumb
    E' da un bel po' che non posto un lavoro. Ho perso un po' di giorni a smanetterare con Poser per creare un set di persone in 3D, per adesso sono solo le tre a bordo piscina, fra cui anche il mio Alterego (dovrei essere quello sulla sdraia ). Volevo sapere se secondo voi le persone hanno sempre l'effetto "bamboccio" o sono passabili, ormai c'ho sbattuto talmente tanto la testa che non riesco più a vederle con occhio critico. C&C ben accetti
  11. Ho importato da autocad la polilinea che delimita il perimetro del prato e la spline che delimita la piscina, ho estruso e fatto l'operazione booleana di sottarzione, ma il risultato è identico. Che posso fare?
  12. In teoria potrei rimodellarla come dite voi in 3d studio, ma in pratica non ne saono capace... Il solido in autocad ho provato a suddividerlo ma mi fa sempre sta cosa... La cosa strana è che non me l'aveva mai fatto prima... Dovrei provare a farlo direttamente in 3D Studio, chi mi da una mano? Io a modellare col Max non è che sia un fenomeno...
  13. thumb
    Ciao a tutti Volevo chiedervi se sapevate come risolvere il problema che di displacement di vray che ho sul prato, ho sempre usato il materiale "erba" su tutti i miei lavori, ma non so perchè ultimamente mi fa così.... La mash del prato è un solido importato da autocad, non è pianeggiante, ho un leggero dislivello ma comunque è una superficie continua. Vi posto il render
  14. Quando apro il file, mi apre il MAX ma mi scrive: An error has occurred and the application will now close. Do yu want to attempt to save a copy of the current scene? La macchina è un notebook sony vaio, non è assemblata, e la versione di MAX quella trial. Ho provato anche ad istallare i service pack ed a cambiare la modalità grafica ma nulla di nulla
  15. Non so se ho postato nella sessione giusta ma mi sembra quella più inerente alla questione. Ho un grosso problema, dall'oggi al domani il mio 3d studio max 9 non mi apre più NESSUN FILE e quando dico nessuno dico proprio nessuno. Premetto che il PC è nuovo (anche se ho dovuto istallare XP perchè con vista era un casino) c'ha una settimana, non è connesso a internet (quindi escluderei virus o altre cose) e purtroppo per me non riesco più ad aprire i file di 3D Studio MAX. Ho letto su altre discussioni di provare ad usare il comando merge e selezionare poche entità alla volta per vedere se ce
×
×
  • Create New...