Vai al contenuto

jam stew

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    4
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su jam stew

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Impiego
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    http://www.synopsislab.it
  1. jam stew

    Soggiorno 3D

    Ciao visto che sei passato da VUE a 3ds max vorrei chiederti delle cose, anche se rischio di essere Off Topic. Io ho intenzione di fare l'opposto. Non di abbandonare 3ds max e vray bensì di imparare a usare VUE come integrazione degli altri due. Tu per quanto l'hai usato? com'è? ho fatto qualche prova e promette veramente bene, ma ho testato solo ambienti enormi! hai qualche consiglio da darmi per esterni architettonici? c'è un plugin che lo integra a 3ds max se non sbaglio, come funziona? grazie
  2. jam stew

    disegnare parchi e giardini

    hahahaha..vero. ma se lo vuoi fare tu devi prima di tutto capire come gestire tanti oggetti nella stessa scena. la natura è una cosa complessa che si affida più che altro alla casualità (almeno così appare ai nostri occhi). quello che ti serve è capire come funziona prima di tutto il multiscatter (o vray scatter) o plugin come FOREST della itoosoft che ti permettono di cospargere un terreno di piante e piantine senza affaticare troppo scheda video e compagnia bella. Secondo passo trovare piante adatte. Pochi poligoni per scene lontane (o addirittura piani incrociati con immagini di alberi e opacità...le cosiddette billboard) e alberi più dettagliati per scene ravvicinate. la XFROG fa eccellenti piante e permette di scaricare una miriade di cose gratuite dal sito. prova un po' di questi programmi e guardati i tutorial relativi, anche sul sito itoosoft e vedrai che ti si schiariranno le idee. e soprattutto tienici aggiornati sugli sviluppi. ciao
  3. jam stew

    Luxury Bathroom

    Io lavoro con Vray quindi non so se con altri motori di render la cosa funziona allo stesso modo, ma nelle impostazioni della camera dovrebbe essere presente una casellina da spuntare che mostra la linea d'orizzonte. Questo ti rende facilissimo orientarti per il posizionamento di immagini di sfondo. Per quel che riguarda l'illuminazione il tuo bagno è luminoso al punto giusto, ma l'esterno è molto simile. Se fuori è giorno, tendenzialmente con una macchina fotografica ricaveresti un esterno sovraesposto. Dunque altro consiglio: contrasta bene l'immagine di sfondo e poi sovraesponila finchè non si "stacca" rispetto all'interno. ma questa è tutta postproduzione, il lavoro è notevole! Io faccio render da relativamente poco (due annetti) e spesso non ho dei risultati così. BRAVO!
  4. jam stew

    Luxury Bathroom

    Ciao, bellissimo lavoro. Consiglio di rivedere l'altezza della linea d'orizzonte nell'immagine esterna. Lì l'orizzonte è troppo alto rispetto all'interno del bagno. sembra che il mare sia in salita, a meno che non sia un quadro...
×