Jump to content

Flavio Masi

Members
  • Content Count

    524
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Flavio Masi last won the day on August 25 2018

Flavio Masi had the most liked content!

About Flavio Masi

  • Rank
    Treddiano

Professional Info

  • Sito Web
    https://www.flaviomasi.it

Recent Profile Visitors

6,355 profile views
  1. Il modo più pratico che conosco è quello usato nel file che ho sottoposto alla tua attenzione. Se tu hai un solo controller di posizionamento non puoi, realisticamente, ottenere ciò che vuoi. Come ho già scritto è lunga da spiegare, ma è semplice da fare. Mettiamola così: crea un box, e mettilo da qualche parte; crea un dummy e mettilo dove ti pare; seleziona box e dummy; clic destro, dovrebbe comparire "freeze transform" da qualche parte del menu contestuale; clicca su freeze transform, ti si aprirà una finestra di dialogo, clicca su sì, o yes, insomma, acconsenti; o
  2. Dovresti capire come funzionano i "controller" in Max. Se usi dei list controller puoi tranquillamente vincolare un box a un dummy come desideri. Da questo link https://scambio.flaviomasi.it/wp-content/uploads/WP.zip puoi scaricare un file di esempio, prova a capire come funziona (spiegarlo richiederebbe troppo tempo, ma non è complicato). In tale esempio si è liberi di spostare il box a piacimento ma il vincolo con il dummy (un point helper) c'è, se sposti il dummy sull'asse x puoi constatarlo.
  3. Sono quelle soluzioni apparentemente astruse ma che, una volta apprese, possono tornare molto utili. Cmq immagino che anche il backburner abbia il suo perché, credo di non averlo mai usato. Buon lavoro.
  4. Se ho capito il problema, direi di provare a "renderizzare" da linea di comando, tramite un file bat. Non serve che il salvataggio del rendering sia impostato nel "Render Outuput", basta impostare il "V-ray raw image file"; se non ricordo male è possibile anche numerare i file salvati, nel caso di animazioni. Se non sai di cosa sto cianciando, un file bat con le istruzioni opportune può essere fatto così: 3dsmaxcmd D:\Scenes\Sequencer\Sequencer06.max -v:0 -gammaCorrection:1 -camera Cam_A_01 -start 185 -end 410 3dsmaxcmd D:\Scenes\Sequencer\Sequencer06.max -v:0 -gammaCorrection:1 -cam
  5. Proverei a "normalizzare" la spline, tramite reset xform o modificatore dedicato.
  6. Be', se il mio file (fatto su max 2018) sul 2019 non funge credo effettivamente che di bug si tratti, a meno che non abbiano "revisionato" pflow... Tornando in topic, come avrai visto il sistema particellare che ho predisposto è poco più che elementare, chiaramente si può fare molto meglio.
  7. Un file di esempio lo trovi qui, nel caso possa aiutare...
  8. Che roba! Leggendario questo Kutskir, dev'essere una "maniaco" come pochi. Adobe dovrebbe assumerlo di corsa...
  9. Io farei come in questo file di esempio: https://flaviomasi.it/temp/ACDAS.zip So che è antipatico da dire ma, se è quello che ti serve, cerca di capire come funziona (ci vuole un minuto per fare il file di esempio ma un'ora per scrivere come funziona). Cmq, giusto per agevolarti, tieni presente che viene fatto uso di bone e skin; una delle due bone è il cubo stesso (che non è proprio un cubo ma facciamo finta), l'altra è un dummy che ha l'asse x "istanziato" a quello del cubo, per cui se muovi il cubo il dummy si muove solo sull'asse x. Buona fortuna :) – e se proprio non ce la fai chiedi
  10. Qui trovi un file di esempio: https://flaviomasi.it/temp/ADO.zip È un delle possibili soluzioni e, come sempre in questi casi, ci vuole molto più tempo per descrivere che per fare (quindi mi astengo dallo spiegare per filo e per segno come funziona, visto anche che sei un utilizzatore di lunga data di Max.) La soluzione che propongo si basa su questo "storico" espediente: http://makeitcg.com/create-muscle-bones-in-3ds-max/31/ Se servono chiarimenti sono pronto a fornirli.
  11. Ho acquistato una licenza di Affinty Photo da qualche tempo, è un buon programma, direi. Per certi versi è più "moderno" di Photoshop, essendo tutto basato su livelli di regolazione, live filter e, in generale, modifiche applicate al volo e quindi non distruttive. Quasi tutto quello che fa è disponibile anche lavorando a 32bit per canale, curve comprese (mi pare che in Photoshop ancora non si possano usare le curve a 32bit). È molto rapido ad aprire i suoi file, anche quelli molto grossi, per contro non salva in background come fanno PS o Krita. Va detto, comunque, che i tempi per il salv
  12. Flavio Masi

    Affinity Photo 1.6

    I tutorial "ufficiali" fanno simpatia, con quella voce pacata e molto "british"...
  13. Flavio Masi

    Affinity Photo 1.6

    Per ora non l'ho usato molto, ma il suo lo fa. Il primo test l'ho fatto con un exr 8500x7412 px, ovviamente a 32-bit per canale, e con un sacco di canali. Ci ha messo un pezzo ad aprirlo ma poi è stato gestibile e mi ha fatto terminare il lavoro - nonostante non mi fossi accorto dei 1024 livelli di undo di default, ho accennato sopra al "problema". Magari, con affinity photo, dovrai usare "add" invece di "linear dodge" come faresti con photoshop, ma per il resto non cambia molto. Da segnalare, per chi usa la tavoletta grafica, la possibilità di gestire la risposta alla pressione per singol
  14. Flavio Masi

    Affinity Photo 1.6

    Ho recentissimamente acquistato una licenza di Affinty Photo (55€). Mi sembra un buon programma che, a svariati "treddiani", potrebbe interessare per l'editing di exr. Gli importa bene e, a differenza di Photoshop, non è praticamente limitato: i livelli di regolazione, con relative maschera, comprendono le curve anche con immagini a 32-bit per canale - che è poi il motiva che mi ha spinto a comprarlo, non posso vivere senza curve Immagino che avrà le sue pecche ma, per ora, non le ho riscontrare e mi ha consentito tutto quello che mi serviva. Per chi fosse interessato c'è una versione
  15. Puoi usare un gruppo, come istanza. Poi dovrai mettere la spunta per usare i componenti del gruppo come particelle. Se non ricordo male c'è anche un altro segno di "spunta" da mettere affinché i vari oggetti del gruppo siano disposti "casualmente", una cosa tipo "random order" o simili... Ciao Flavio
×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy