Jump to content
bn-top

spatagnau

Members
  • Content Count

    212
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by spatagnau

  1. Era una prova che avevo già fatto fin dalla prima versione di Iray ma non funziona: diventa "invisibile" e passa anche la luce come se fosse nascosto
  2. Grazie Mak21 per la risposta, però gli slice non mi risolvono il problema. Io ho l'esigenza di fare una vista (prospettiva) dall'alto di un appartamento, e di fare in modo che il soffitto sia invisibile. Mantenendo però l'illuminazione come se il soffitto ci fosse. In Mental Ray il clipping plane mi permetteva di fare questo se non avevo skyportals nel "cono" tra la camera e il piano di taglio. In iray mi sembra di intendere che non ci sia modo. Giusto? spat
  3. Buon giorno a tutti, se non ho capito male, nella parte finale del post che linko a seguito, viene detto che nella 2014 questa funzione non è presente. http://blog.irayrender.com/post/48117954581/section-planes Esiste un metodo alternativo per raggiungere lo stesso risultato? (tenuto conto che iray non supporta il clipping planes) Ringrazio anticipatamente chiunque possa darmi delucidazioni in merito. spat
  4. thumb
    Grazie ancora per gli apprezzamenti! Sono andato a recuperare fisicamente l'anta della cucina per rivedere lo shader. Ho fatto qualche prova per vedere come si comporta rispetto alla luce. Adesso dovrebbe essere pronto per il prossimo lavoro! Spat
  5. thumb
    Rispondo da qui anche a Bigone che ringrazio per i commenti! Le schede lavorano normalmente in un range che va dagli 86 agli 88-89 gradi e come dicevo più su, la macchina sta in un locale climatizzato. Effettivamente, da alcuni commenti che ho letto, sembra che il rischio di poca affidabilità e durata, sia concreto. Noi incrociamo le dita e andiamo avanti... Per adeso forse siamo la fortunata eccezione... ma quasi quasi ci farei la firma! Sono tutte e quattro uguali della PNY e quindi anche per la wiewport è una gtx Ci siamo dotati di recente di un software di denoise che è risultato uti
  6. thumb
    No ma figurati, sono io che parlo un po' al plurale, e un po' no, ma perchè può capitare, come in questo caso, che sia più di una persona a prendere parte al lavoro. Intendevo dire due giorni di lavoro di una persona sola. Poi siamo più di uno e quindi gestiamo più lavori contemporaneamente.Le nostre tempistiche con gli strumenti e le librerie che abbiamo a disposizione sono, per un'ambientazione come questa più o meno 5-6 ore per la parte di modellazione in autocad e il resto in max. Partendo con le idee chiare sulla linea di gusto che si vuole dare. Parlo chiaramente di tempo effettivo, se
  7. thumb
    Grazie Lele, diciamo che per starci dentro... dobbiamo fare un po' attenzione, e quando gli ambienti sono molto grandi, prima di lanciare le immagini in alta, facciamo copie di files dove in base alla cam, togliamo tutto quello che non si vede. Purtroppo è un dazio da pagare, ma l'operazione è meno lunga di quanto possa sembrare. Sulla resa del materiale ante è un work in progress... nel senso che ogni volta cerchiamo di perfezionare gli shaders. Appunto registrato comunque. Se ho capito bene la domanda, il gamma che ho usato è 2.2. A dare quel velo azzurro/rosato è l'Hdri che abbiamo
  8. La macchina si trova in un locale climatizzato, e lavora ininterrottamente da quasi due anni... Tocchiamo ferro... ma le stiamo spremendo il giusto queste schede video. Sono andato a controllare perchè non mi ricordavo più... ma per queste immagini in particolare non è stato necessaria una ulteriore pulizia in post. Da questo punto di vista sono uscite così da iray. Grazie! spat
  9. thumb
    Per questo in particolare avevamo i tempi un po' stretti, dettati dal tabellino di marcia del cataloghino. Calcola 1 giorno e mezzo di lavoro... (dove per un giorno e mezzo intendo 15-18 ore ) Esclusi naturalmente i tempi di calcolo.
  10. thumb
    Aliment. Silverstone 1500W CPU Intel i7-970 Skt 1366 MB Asus P6T7 WS SUPERCOMPUTER KINGSTON - HyperX/4GB 1600MHz VGA PNY Nvidia GeForce GTX580 1.5GB nr 4 HDD WD Blue Caviar 500GB Sata 3 nr 1 WINDOWS 7 PROFESSIONAL - OEM 64bit nr 1 Immagini a 4252x2392 Tempo: 3h per ognuna Provo a ricaricarle ( mi aveva dato un messaggio di errore sulle altre 3 ma vedendole in anteprima pensavo fosse risolto.) spat
  11. thumb
    Ciao a tutti, pur continuando a seguire con continuità la community di treddi, era da un sacco di tempo che non postavo un mio lavoro. Le immagini sono destinate ad un minicatalogo, dove le varie composizioni sono presentate in ambienti diversi con stili e finiture differenti. Quella che segue è una di quelle in cui si è scelta una soluzione di luminosità al crepuscolo per rendere l'atmosfera più morbida e soft. Spero di non avere fatto pasticci nel comprimere le immagini... Qualche info: - 3dsmax 2013 - Motore di Rendering Iray - Modellazione parte architettonica e arredo cucin
  12. Quando ti si apre la finestra "File link Setting" nella linguetta centrale dell'Advanced c'è una spunta da fare sul "Use scene material assignments on Reload" Ciao spat
  13. Ahh ecco. Noi abbiamo fatto la stessa cosa, e i lavori che intanto erano stati fatti sulla 2012 sono stati salvati nella versione precedente e da li lanciati. Grazie e se ci sono novità ti pregherei di postarle. Io farò lo stesso. spat
  14. Buon giorno a tutti, ho letto in un altro topic che Mmaax ha avuto problemi a far funzionare il buckburner con max 2012 Senza far perdere troppo tempo, qualcuno potrebbe darmi indicazioni sul dove bisogna mettere le mani per settare le macchine e la renderfarm?. (Mmaax saresti gentilissimo) La procedura di installazione è quella di sempre, però questo giro qualcosa non vah. I lavori vengono assegnati e lanciati regolarmente su tutti i server, però dopo qualche ora di calcolo cadono con questo messaggio di errore: 3dsmax adapter error: Autodesk 3dsMaxDesign 14.0 reported error: An
  15. Magari dico fesserie... Però prova a fare così: - Devi spuntare lo "skip render and calculate" ovvero dire a max di calcolare l'fg senza calcolare il render (si trova li nel pannello reuse) - Attivi il net render come hai fatto - Lanci il calcolo del RENDER dal pulsante grosso e non facendo il generate. Con lo skip attivo e il net render salterà nella videata di impostazione dei lavori Purtroppo non riesco ad essere più preciso nei termini perchè ho le macchine impegnate e non posso aprire max, ma spero di essermi spiegato Spat
  16. Ciao a tutti! Non sapevo veramente in quale sezione postare il mio problema, che spero qualcuno sia in grado di risolvere. Il punto è questo: - tramite il merge, pesco da un'altro file di max un oggetto .3ds + fotometrie (una lampada). - renderizzando usando il render distribuito nessun problema e funziona tutto regolarmente - usando invece il net render (con altri server) va in errore. - All'apertura del file di max con dentro quell'oggetto comunque dava questo messaggio: "Missing Dlls File Name: fRstag1.dlr - Class: finalRender Properties SuperClass: 0x1160" E' come se
  17. Grazie mille ragazzi! Siete davvero troppo buoni! Come segnalato ci sono qua e la una serie di artefatti che vanno corretti e che cercherò di non ripetere nei lavori futuri! Grazie ancora Spat
  18. Quoto Lory per il discorso delle due differenti temperature della luce. Il render è comunque davvero bello! Bravo! Mi piace anche molto il tappeto che rende a pieno l'idea di morbidezza. Quale tecnica hai usato? Grazie Spat
  19. Bel lavoro complimenti! Ottima la gestione del "fuori dalle finestre" Mi piace molto il tappeto che tecnica hai usato per farlo? Grazie Spatagnau
×
×
  • Create New...