Vai al contenuto

uomo ragno

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    28
  • Registrato

  • Ultima Visita

  1. uomo ragno

    Modellazione Tenda Nurbs

    Ottimo tutorial. Per ora è il metodo migliore che ho trovato!!!!
  2. uomo ragno

    Ivi

    Mooolto figo!! Proverò ad utlizzarlo, ma mi sembra, da quello che è stato postato, che sia più immediato e intuitivo di Ivy generator. Grazie a tutti!!!
  3. uomo ragno

    Modellazione Scafo...

    Non so se potrò esserti di grande aiuto, ma ci provo. Premetto che mi sono laureato con un progetto di imbarcazione ed ho proprio utilizzato rhino per la creazione dei modelli e dei disegni. Tuttavia la mia tesi si incentrava soprattutto sulla parte strutturale e quindi disponevo di un po' più di informazioni che non un semplice skyline del modello. In primis, se vuoi realizzare un disegno di scafo che abbia attinanza con la realtà, dovresti riuscire a procurarti dei disegni di qualcosa di simile che contangano le indicazioni delle linne d'acqua. Come già saprai, sono i veri e propri disegni di cantiere; da questi puoi trarre tutta una serie di sezioni dello scafo e creare, con rhino, una grilia di punti. A questo punto, per mia esperienza, viene la parte più difficile: disegnare le linee sulle quali, in seguito, avvierai la superficie. E' la parte più difficile poichè devi avere delle linee perfettamente "avviate", senza strane curvature, altrimenti la superficie dello scafo ne risentirà grandemente. Unica soluzione che avevo trovato: cercare di creare linee con meno punti possibili e poi "tenderle" al meglio - c'è un comando in rhino che adesso non ricordo esattamente, ma che ti consente di ottimizzare la linea -. Unico modo per verificare la correttezza della superficie: una volta creata applicargli una map - sempre presente in rhino - scura con una linea bianca e provare a ruotare la superficie ottenuta. Se si creano delle imperfezioni nella superficie, ti tocca demolire e ritoccare le linee di base! Lo so, è un lavoro estremamente noioso, ma alla fine la superficie che viene generata è molto pulita e ti può essere d'aiuto in diversi momenti della progettazione dell'imbarcazione - non ultima la resa per un rendering! Spero di non essere stato troopo "fumoso" nella spiegazione, ma è qualche anno che non tocco più rhino, quindi.... Buon lavoro. Se mi viene in mente qualcosa di un po' più preciso ti faccio sapere.
  4. Woow! Bellissima l'idea del palstico reale/virtuale. Non nego di provare un po' di invidia nei tuoi confronti per il lavoro che stai facendo..... uno sballo! E dopo lo studio..... chissà la realizzazione? Te lo auguro ( e mi raccomando, in questo caso tutte le foto di realizzaaione di cantiere fino ad opera finita! Complimenti! buon lavoro!
  5. uomo ragno

    Stampe Sballate!

    Grazie ragazzi.... le vostre sollecite risposte mi fanno capire che non è un problema solo mio.... a riguardo posso dire che mi insegnate sempre qualcosa! Conoscevo la tecnica del passaggio dal RGB al CMYK, ma effettivamente la soluzione non è semplice. Come mi facevate notare dipende dall'Hardware..... Per il Cromalin vi ringrazio dell'informazione. Appena ho un attimo proverò..... Speriamo di ottenere dei risultati. Grazie ancora a tutti e buon lavoro!
  6. uomo ragno

    Stampe Sballate!

    Scusate il mio libero sfogo in questa sezione, ma non saprei dove altro postarla! Ditemi se sto sbagliando: ho mandato a stampare una tavola composta con photoshop con immagini tratte da 3d studio. A schermo e sulla mia stampantina i colori sembravano realistici! Ben due copisterie di Genova, portandogli il file e chiedendo di stamparle ad alta risoluzione su plotter, mi hanno garantito la massima affidabilità nella resa colore! Risultato: stampe tendenti al VERDE, praticamente incomprensibili! Ma il bello è che non le ho portate io direttamente a stampare, ma il cliente al quale è stato raccontato che la variazione colore non dipende da loro, ma dai potter - e quindi gliele hanno fatte pagare!!! Ora quello che domando a voi è: possibile che dando il lavoro di stampa a terzi si ottengano risultati pessimi? a qualcuno di voi è mai capitato? Io per la mia piccola esperienza posso dire che all'epoca stampai i miei lavori di tesi in università adottando gli stessi ed identici principi e non ho mai avuto difficoltà di nessun tipo, però........ Buon lavoro a tutti!
  7. uomo ragno

    Falling Water

    Molto carino. La casa sulla cascata è stato il mio primo modello 3d fatto con autocad 13 e renderizzato con il buon vecchio 3ds per dos....... ma effettivamente non lo ricordo così ben fatto..... Il modello mi piace molto, complimenti
  8. uomo ragno

    Da Autocad A Photoshop

    Per esperienza personale quoto philix ed il suo medoto eps! Secondo me non è malaccio, anzi è grande!
  9. uomo ragno

    Digital Painting (photoshop Cs)

    Photoshop.... questo sconosciuto! Avete sempre un mare di idee! Complimenti per il tutorial, aspetto con ansia la continuazione! BELLISSIMO!
  10. fantastico! Chissà cosa c'è SOTTO la scrivania, visto quello che è venuto fuori!!!!
  11. uomo ragno

    Render Di Interni In Vray

    wow Pillus... tu si che sai come farti amare dalla gente...... in due giorni questa discussione è diventata 7 pagine.... Cmq, complimenti per il tut e a proposito dell'errore di Vray new version.... concordo in pieno. Se fai le modifiche dei moltiplicatori delle luci mantenedo la stessa irradiance map, si sballa la luce che entra dalla finestra..... cosa strana........ Ciao
  12. uomo ragno

    Render Di Interni In Vray

    Gli ho dato un'occhiata veloce e devo dire che mi sembra mooolto carino, complimenti! Chissà se in futuro ci "illuminerai" anche con una così semplice trattazione per gli esterni.......... buon lavoro
  13. uomo ragno

    Metodo Pillus "pompato"

    Interessante questo metodo.... ma qual'è????
  14. uomo ragno

    Help Specchio In Vray

    Lancio questa sfida ai mitici del forum.... chissà che qualcuno non la raccolga e mi dia qualche suggerimento fondamentale.... Allora il mio problema è: realizzare uno specchio contro il quale vengono posizionate delle mensole, se non a specchio, almeno in vetro trasparente. I risultati ottenuti con Vray sono che lo specchio è perfetto, ma le mensole, sia come geometria che come riflessione, fanno pena e ricordano solo un materiale mooolto scuro che non ha niente a che vedere con il vetro. Unica soluzione al momento adottata: dare alle mensole un normale materiale di max molto trasparente. Risultato poco soddisfacente! Al momento non ho con me i settaggi applicati e premetto che la settimana prossima sarò molto distante da un computer e da un collegamento internet, per cui...... prendetevi pure i vostri tempi!! Ciao, ciao
  15. Arrivo in ritardo, ma ti dico..... FIGO!..... molto utile grazie!
×