Jump to content
bn-top

Simosimosimo

Members
  • Posts

    72
  • Joined

  • Last visited

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

Simosimosimo's Achievements

  1. Fantastico...rhino Lo userai benissimo, io lo conisco relativamente da poco, sto cercanfo di specializzarmi in gioielli e acessori, poi voglio imoarare zbrush perché si usa per cose piu artistiche il che va bene oerche è il mio. Diciamo che nel mobfo 3D con rhino ci sono da 2 anni e mi piace parecchio, l'inizio è stato con Interior design (appasiinate) e proseguito quasi per caso ma non solo con i gioielli dato che ad arezzo sono i rettori piu imPortanti. Poi tralascio il resto nn ti annoio.
  2. Che lavoro fai e per cosa lo usi Rhino? Usi altri software 3D e 2D, quali?
  3. Capito, sei stata molto utile, e hai chiarito tecnicamente ancora meglio. tnks
  4. grazie della risposta, ottimo è proprio lui!!! Thankss
  5. grazie, non so cosa intendi per semplificazioni e curvature singole... Cmq WWOW è proprio questo il comando, non ricordavo il nome, sembrava me lo fossi immaginato .... quando passi dalle mie parti ti devo un aperitivo. grazie se riesci mi spieghi i termini sopra scusa la mia iggnorranza!!
  6. questo è la messa in tavola, che escludevo già nel mio messaggio. E' una funzione che apre il solido come vedi nella mia immagine inviata e arietta ogni singolo lato su piano come se tu apri una scatola del panettone, arrivi ad un punto che la puoi mettere sul tavolo e vedi tutti i lati spiattellati in un 2D...
  7. thumb
    Ciao non risco a trovare una funzione che usai ma non ricordo il termine per richiamarla, di sicuro non è la MESSA in TAVOLA. In pratica quando costruisco un solito con tutti i suoi lati, questa funzione mi permette si ottenere su un piano tutte le sue superfici (le quali compongono i lati del solito), quindi vedrò tutte le superfici piatte su un unico piano, come se si aprisse il solido e le superfici si appiattissero così che eventualmente io potrei stamparle poi ricalcarle su un supporto e ottenere i lati del solido proprio come il solido 3D in digitale. Spero aver spiegato al meglio, se volete chiarimenti scrivetemi. Grazie
  8. Ciao posso provare a risponderti, io ho avuto lo stesso problema, grazie alla conoscenza di un bravissimo professore (interiore design e architetto) sono riuscito a trovare il PC portatile giusto. Per le caratteristiche mi sono indirizzato su Asus Rog Strix, che hanno hardware ottimi, tenendo presente la scheda grafica, processore, ram e SSD HD, questi sono già assemblati, di sicuro per avere una macchina performante dovrai spendere nettamente sopra i 1.500, poi verifica i prezzi attuali. Certo un fisso sarebbe ancora meglio e qualità prezzo è più conveniente. Probabilmente c'è la possibilità di farti assemblare un portatile e puoi personalizzarlo meglio, ma non ne sono sicuro. Queste sono alcune caratteristiche importanti: NVIDIA® GeForce RTX™ 3080 Ti Laptop GPU 12th Gen Intel® Core™ i9-12900H Archiviazione su SSD 1TB M.2 NVMe™ PCIe® 4.0 poi terrai conto dello schermo che non guasta mai.
  9. Ciao a tutti, è da qualche tempo che mi ritorna un problema, cerco di spiegarmi al meglio, uso Rhino e renderizzo cn vray, voglio fare un rendere senza fondo ma in trasparenza, cioè oggetto protagonista ma senza scenario, quindi sul nulla, fondo trasparente. Io desidero avere le ombre portate senza alcun fondo. Spero aver chiarito o comunque posso cercare di spiegarmi meglio se qualcuno è interessato. Grazie
  10. Real 3D , Giovanni , mi sembra vi siete persi qualcosa voi indovinate in che sezione del forum siete, leggeteeeee
  11. Se tolgo la superfice PIANO /sfondo BIANCO che sta su un livello, x rendere l'oggetto senza fondo e quindi il fondo trasparente, l'oggetto perde i colori, riflessi del piano bianco, assumendo un colore diverso, nel mio caso grigio scuro. Si puo rendere invisibile un livello/superfice/oggetto ma mantenere il suo colore e riflessi presenti? Grazie
  12. Ho realizzato un render, inserito materiali sugli oggetti e un piano bianco come fondo. Vorrei mantenere tutti i riflessi e colori dati dai materiali e dal fondo piano bianco, ma rendere trasparente l'immagine e il render finale senza il piano bianco di fondo. Sarò ripetitivo ma desidero l'immagine/render così come è con tutti i riflessi ma senza la superfice del piano di fondo perchè voglio che sia trasparente per salvarlo in PNG
  13. Grazie per la spiega, conosco grasshopper, ma non ci ho ancora messo mano nonostante abbia un corso ancora da fare. Per quanto mi riguarda mi manca proprio il lato pratico, come molti lavorativo, personalmente sto cercando di compensarlo mettendomi problemi e cercando di risolvere gli stessi.Il video rende l'idea dovrò impararlo. E' un programma complesso come un secondo software 3D?
  14. Apprezzo i tuoi interventi, come ho scritto sono funzionali, dettagliati non direi sopratutto nell'indicare il processo di realizzazione come nella "griglia", ovvero i passaggio o comandi utilizzati, nel post a cui fai riferimento, nonostante lo apprezzi, mi suscitano altre domande che derivano da dettagli visivi poco chiari, come la griglia che ha dei quadrati irregolari e diversi. Sulla visione di come approcciarsi è molto semplice, dato un problema si chiede a un gruppo se sa la soluzione, tenendo conto che chi le sa fare da per scontato certe soluzioni, chi riceve la spiega rimane col dubbio su alcuni punti dati per scontato. Infine se rispondi "(ma non ti è mai venuta voglia di vedere i comandi che ti mette a disposizione il modellatore che usi?)" ....e come no....se avessi trovato i comandi la soluzione non avrei creato questa discussione sul forum, i comandi e le funzioni le conoscono e le uso ma non avendo esperienza e pratica ricerco un metodo corretto ed efficace che sicuramente un modellatore 3D conosce, non per pigrizia ma per desiderio di imparare qualcosa di maggiormente efficace e corretto. Perdonami la domanda tu per cosa usi Rhino, quale settore?
  15. Ho qualche dubbio a riguardo perché il tempo che ci ho impiegato per trovarla la soluzione è indipendente dal tempo di esecuzione del comando automatico, la ricerca della soluzione non ha nulla a che fare con l'esecuzione. Il tuo metodo se lo usi per 4 fori può essere fattibile e più controllabile per la resa voluta, ma se lo vuoi applicare, come ho mostrato dall'inizio a tutto l'uovo con decine di fori e non qualcuno, il tuo metodo d'esecuzione diventa complesso. Tuttavia il mio obiettivo è di evitare i tentativi e trovare il metodo o comando efficace. Cmq ti ho chiesto le fasi del processo per la realizzazione del tuo metodo, ma non avendo conferma presumo sia giusto come ho indicato.
×
×
  • Create New...