Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

K3l

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    3
  • Joined

  • Last visited

0 Followers

No followers

About K3l

  • Rank
    Matricola

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. La lista dei docenti si trova qua https://www.aiv01.it/docenti/ Ci sono vari 3D artist e character artist con esperienze lavorative e che hanno partecipato anche a progetti famosi, ma anche altri che sembrano essere passati direttamente dallo studio all'insegnamento Comunque mi pare abbastanza chiaro che consigliate tutti di studiare per conto proprio. Una delle mie paure era che facendo così avrei potuto costruire delle basi, ma avrei avuto lacune a livello pratico riguardo quello che serve per lavorare a un vero progetto con altre persone e soprattutto ci avrei messo troppo tempo, mentre alla mia età sarei interessato a seguire qualcosa che mi aiuti appunto a bruciare un po' di tappe e mi metta anche subito in contatto con persone dell'ambiente da cui imparare. In ogni caso, diciamo che mi avete abbastanza convinto sul provare a dedicarmici, almeno inizialmente, da autodidatta... da dove dovrei partire? Software, videotutorial, magari anche qualche videocorso a pagamento a cifre contenute? Online l'offerta è apparentemente infinita e da quando ho aperto questo thread gli ads mi stanno letteralmente bombardando di pubblicità su corsi di tutti i tipi
  2. Grazie delle risposte è vero, l'ho buttata giù in modo un po' vago, il fatto è che non ho ancora dedicato molto tempo ad informarmi su quali figure professionali esistano, quali siano le varie specializzazioni e quali skill condividano. Onestamente pensavo ci fosse una base condivisa tra i vari rami e che le capacità fossero abbastanza intercambiabili, ma vedendo quanta enfasi ponete sullo specializzarsi, mi sa che mi sbagliavo...insomma, è un mondo che ovviamente non conosco dettagliatamente e capisco che possa dare l'idea di uno a cui è balzata in mente un'idea nella notte e senza fare ulteriori ricerche decide di metterla in pratica. Sicuramente quello che a me interessa di più sarebbe modellazione e sculpting di personaggi e ambienti. Però, come ho già detto nel primo post, è da un po' di anni che sto pensando di cambiare totalmente indirizzo verso un lavoro che mi assomigli un po' di più, ma le alternative che fin'ora avevo erano molto poco praticabili. Questo mi sembra finalmente un campo non totalmente disperato e in cui ho già un po' di basi artistiche e di modellazione 3D. Mi piacerebbe avere più tempo per informarmi e studiare ancora qualcosa per conto mio, ma purtroppo la maggior parte dei corsi iniziano ad ottobre e se aspetto un altro anno si farà sempre più tardi. Per quanto riguarda lavorare non avrei problemi ad andare all'estero in futuro, è giusto il corso che preferirei farlo qua, quindi mettevo subito le mani avanti perchè cercando in giro vedevo spesso gente a cui veniva consigliato di andare a studiare fuori dall'Italia Ci ho pensato ma non credo sarebbe possibile, è una azienda con una 20ina di dipendenti che fa modelli in legno per fonderie, stampi in alluminio, eccetera. E' capitato di fare qualcosa di un po' più creativo solo per l'occasionale regalo di Natale per clienti o parenti del titolare. In ufficio siamo i minimi indispensabili, di cui solo due disegnatori, per cui non ci sarebbe mai modo di scostarsi dalla classica produzione, se non in periodi in cui il lavoro è estremamente scarso. Il problema è che a colpi di video tutorial non so quanto in là possa andare. C'è il rischio di essere troppo dispersivi e non sapere con che ordine procedere...e soprattutto lavorando sempre più di 8 ore al giorno + sabato mattina, il tempo e le energie mentali che restano per dedicarsi con impegno ad altro sono davvero poche e facendo così sicuramente tra qualche anno potrei dire "guardate, so anche creare un bellissimo render di una ciambella", ma non molto di più. Forse potrei provare a continuare a lavorare part-time, visto che probabilmente il corso non sarà tutti i giorni, ma per questo devo prima informarmi al colloquio e poi chiedere qui al mio lavoro cosa ne pensano. Riguardo ai sacrifici non ho dubbi che la strada non sarebbe facile e richieda impegno e magari anche qualche botta di culo, però diciamo che non vorrei immaginarmi a lavorare ancora dove sono tra 10 anni pensando a cosa avrei potuto fare, quindi forse ne vale anche la pena. Comunque se hai voglia di raccontarmi un po' di più come è andato il percorso per te, mi farebbe piacere, così mi faccio un'idea più chiara di cosa mi aspetterebbe se decidessi di farlo. Ora rifletterò su quello che mi avete detto e vi ringrazio delle risposte schiette e realiste. Giovedì prossimo avrò il colloquio di presentazione del corso AIV, quindi se pensate ci sia qualcosa che dovrei chiedere ma che a me potrebbe non venire in mente, scrivetemela pure
  3. Ciao a tutti, ho 33 anni e da un po' di anni lavoro come disegnatore CAD presso una modelleria. Da qualche tempo questo lavoro mi ha stancato e non mi entusiasma più...e onestamente non mi ha mai entusiasmato troppo, essendo un lavoro che ho trovato quando ancora non avevo idea di cosa volessi fare e che mi sono tenuto fino ad ora più per comodità che per altro, pensando spesso di cambiare vita e indirizzarmi verso qualcosa di più artistico. Me la cavo bene col disegno, per cui ho spesso pensato all'illustrazione, che però mi è sempre sembrato un campo in cui è difficile affermarsi (soprattutto se non si è già un po' nel giro). Durante la quarantena, grazie al maggior tempo libero che avevo lavorando da casa, ho scoperto Blender e mi sono subito appassionato. Per farla breve, ora vorrei tanto reindirizzare la mia carriera verso gli aspetti più artistici della modellazione 3D, ma per questo necessito di qualche consiglio. La mia idea sarebbe quella di lasciare il lavoro attuale e dedicarmi completamente a questo, possibilmente seguendo un corso serio che magari mi permetta anche di allacciare contatti con qualche realtà lavorativa e persone con la stessa passione. Vivo a Bergamo, quindi per me l'ideale sarebbe un corso a Milano e, per vari motivi personali, preferirei non dover andare troppo lontano o addirittura all'estero. Cercando online, ovviamente, di corsi è pieno e tutti con grandi promesse, ma tra quelli che più mi hanno catturato c'è il corso di grafica 3D di AIV che si svolge su 3 anni e indirizzato (ma a quanto pare non limitato) al mondo dei videogiochi, che sono sempre stati una mia passione https://www.aiv01.it/corsi/grafica-3d/ Non sono riuscito a trovare chiari pareri da gente che ha avuto diretta esperienza con il loro corso di grafica 3d, ma da come si presentano sembrano abbastanza validi (ma sappiamo tutti il potere di un buon marketing al giorno d'oggi). Il corso non costa poco, ma di soldi da parte ne ho, e se fosse valido sarei disposto a spenderli. Ho comunque già prenotato un colloquio online con loro e successivamente andrò a vedere la sede, ma mi piacerebbe sentire anche il parere di qualcuno non direttamente interessato alla mia iscrizione. Ovviamente sono aperto anche a consigli su altri corsi e accademie o sentire storie di qualcuno con simili esperienze (non sarò l'unico che superati i 30 anni decide di fare cambiamenti drastici) Per quanto mi riguarda credo di avere buone doti artistiche, quindi ho abbastanza fiducia nelle mie capacità e in più l'idea di intraprendere qualcosa di nuovo mi riempie di entusiasmo, il problema principale è che superati i 30 anni sento di non avere più troppo tempo per andare avanti a tentativi, per cui vorrei assicurarmi di puntare su qualcosa di valido Grazie in anticipo per le risposte!
×
×
  • Create New...
Aspetta! x