Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Melahel

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    8
  • Joined

  • Last visited

0 Followers

No followers

About Melahel

  • Rank
    Matricola
  1. thumb
    Ciao a tutti, ho un problema da qualche giorno con rhino5. Da un giorno all'altro quando ho avviato il programma mi è uscita una finestra che diceva che mancava il plug in di rhino, ho provato ad avviare un render e mi diceva che il comando era sconosciuto, non riuscivo neanche ad aprire l'editor di vray. Ho chiesto ad un ragazzo che ripara computer e mi ha detto che la causa potrebbe essere l'aggiornamento di windows. Ho provato quindi a disinstallare vray e reinstallarlo ma me lo dava sempre come comando sconosciuto, allora ho provato a disinstallare anche rhino. I programmi sono entrambi craccati,quindi ho pensato che l'aggiornamento avesse cancellato qualche file anche di rhino. Il risultato non cambia. Decido allora di dare il computer a questo ragazzo, ma adesso la situazione è quasi peggio. Ha installato una versione di rhino che ad ogni apertura del programma mi mostra la finestra di apportare le modifiche al dispositivo, e comunque non riesco a risolvere il problema di vray. Da cosa può dipendere tutto questo? Sapete come fare per rimediare a questo problema? Anche a voi è successa la stessa cosa? Spero riusciate a dirmi qualcosa perché in questo periodo con questa quarantena non posso neanche andare troppo in giro tra negozi. E se non risolvo non posso lavorare da casa. Allego un po' di foto delle finestre che mi sono uscite all'apertura del programma!
  2. Ciao a tutti, oggi mi ritrovo a chiedere una cosa un pò strana. Ho bisogno di alcuni consigli su come far capire al mio titolare che i render hanno bisogno di tempo per essere realizzati. Mi spiego meglio, lavoro per un'azienda che rivende arredamento per esterni, sia a livello di coperture come pergole, ecc e sia arredo vero e proprio. Quando c'è un nuovo cliente il titolare va a fare il rilievo, (spesso grossolano) e alcune foto dell'ambiente. Mi manda le foto, mi dice le strutture da inserire e l'arredo da mettere. Qui inizia il mio lavoro: ricostruire nel dettaglio la scena, e dopo iniziare a inserire i vari prodotti. Trattandosi di aziende di fascia medio alta fortunatamente ho già da loro i modelli 3d dei prodotti, l'inconveniente è che spesso sono molto pesanti oppure hanno un sacco di mesh separate. Fondamentalmente io non ho grossi problemi nè con la modellazione nè con l'allestimento della scena e il rendering. L'unico problema è il tempo. Il mio titolare vorrebbe che nell'arco di due, o massimo quattro giorni,io completassi il progetto. Che come riperto parte dalla modellazione 2D dell'ambiente fino ad arrivare ad almeno 4/6 rendering tra cui scene diurne e notturne. Per non parlare del fatto che quando inizio ad inserire tutti i prodotti il file diventa molto pesante e i programmi iniziano a girare più lentamente (ulteriore perdita di tempo). Il punto è questo, io mi sono laureata in interior design da poco più di un anno, questo è il mio primo lavoro, quindi mi capita di sbagliare e penso che questo sia normale visto che sono alle prime armi. Questo lavoro come inizio mi piace, però voglio che il mio titolare si renda conto di ciò che faccio e che non pensi che sto semplicemente facendo un DISEGNINO. Proprio a causa della mia inesperienza lui si sente motivato a spronarmi, ma io credo che la sua concezione sia fuori dalla realtà. HO BISOGNO DI UN CONSIGLIO DA QUALCHE PROFESSIONISTA CHE MI TROVI LE PAROLE GIUSTE PER FAR CAPIRE CHE NON SONO DISEGNI MA LAVORI MOLTO DETTAGLIATI. Inoltre questi render che vado a fare vengono usati a scopo di marketing, quindi è per questo che ne devo produrre a volontà. Insomma, in tutto questo caos, voglio concludere dicendo che il mondo della modellazione 3D e rendering a me piace, ma mi sento come una mucca che produce latte in un allevamento intensivo!!! Vi prego aiutatemi!!!
  3. Ciao a tutti, devo far acquistare un nuovo computer all'azienda in cui lavoro. Mi sto occupando io della scelta. Vorrei avere qualche dritta su quali sono le specifiche da selezionare. Da quanto ho capito l'ideale è farsi fare un computer personalizzato e quindi credo che la scelta dipenda da quali programmi andrò ad usare: - rhino per modellazione 2D/ 3D e render (il 2D non è tecnico); - pacchetto adobe per fotoritocco e impaginazione; - bongo per l'animazione delle componenti. In futuro vorrei imparare ad usare Blender per l'animazione. Detto ciò, il budget gira intorno i 1500 euro. Potreste darmi delle dritte sulla scelta del processore, ram, scheda video e scheda madre? e anche sul monitor da scegliere. Grazie
  4. Ho visto qualche tutorial di blender e, sinceramente, vorrei passare ad usarlo anche per la modellazione! Quindi credo proprio che mi metterò sotto anche se come dici anche tu sarà complicato perchè sono programmi diversi. Grazie per i consigli!!
  5. Effecizero4D grazie,ma ho letto che i file di rhino non vengono letti bene in blender, perchè lavorano con due sistemi diversi. Non conosco blender, volevo scaricarlo per quanto riguarda l'animazione, ma appunto mi ha frenato il fatto che non ci fosse compatibilità tra i programmi.
  6. thumb
    Ciao a tutti, ho un problema con rhino5. Sono già diverse volte che avvio qesto render ma si blocca sempre al 4%. Ho già provato ad esportare il file e salvarlo con altro nome ma niente. ho ridotto la qualità del render e ancora niente. Ho cambiato le impostazioni dal pannello di controllo della scheda video mettendo le impostazioni avanzate, niente di nuovo. Non so come sbloccare questa situazione, devo consegnare 3 render per domani assolutamente. In alternativa vorrei sapere se ci sono dei software gratuiti per renderizzare che posso scaricare per riuscire a risolvere il problema il prima possibile. Grazie
  7. Ciao a tutti, Sono appena entrata nel gruppo quindi mi scuso in anticipo se chiedo cose già spiegate in altre discussioni. Io sono da poco laureata in interior design, negli anni di studi il mio docente di modellazione 3D ci aveva dato i settaggi base per rhino ed è sempre andato tutto bene. Ora però ho la nuova versione di vray ed i settaggi sono diversi ( non riesco ad orientarmi) quindi come risultato ottengo render spenti e piatti. Se qualcuno fosse così gentile da indicarmi quali sono i settaggi base da modificare ed i loro rispettivi valori gliene sarei molto grata. Ho iniziato da poco a lavorare in uno studio di Arredamento di esterni e non vorrei fare brutte figure.
×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR