Jump to content
bn-top

Pix

Members
  • Content Count

    478
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    7

Everything posted by Pix

  1. No macchè foto, è un altro render di @Enzo Pasqua questa volta ha perfino fatto il figlio della Ferragni in 3D .....questa discussione sta diventando meravigliosa
  2. Ah beh...allora tutto si spiega. Se eri amico della Ferragni e postava la tua bellissima immagine a quest'ora probabilmente eri il più grande interior design al mondo e potevi chiedere 100.000 eruo a commisisone.
  3. "it's gonna looks like this"....che roba ...scommetto che questi che trasformano anche la m***a in oro avranno ricevuto migliaia e migliaia di like...se posto io un progetto cosi vengo interdetto a vita dall'utilizzo di programmi 3D. Comqunue davvero carina la tua rivisitazione Enzo...per curiosità...avevei provato a recapitargli la tua immagine?
  4. Pix

    Car Render Challenge 2021

    La red bull nella foto è l'auto che utilizzera verstappen nei prossimi GP per duellare con hamilton
  5. Pix

    3dsmax help

    Te le fa storte perchè cerca, in maniera intelligente di assecondare la forma. Per risolvere il problema basta che selezioni le linee create, seleziona lo strumento "Scala" e poi trascina solo la coordinata perpendicolare alle linee selezionate ...nel tuo caso mi sembra Y. Altrimenti prima di usare il connect basta che rendi la superfice perfettamente rettangolare, puoi quindi aggiungere degli edge temporanei in prossimità degli angoli (utilizzando lo snap per farli perfettamente perpendicolari) e nel momento in cui utilizzi il connect ti verranno tutti dritti....questa è un altern
  6. Capisco. A me personalmente piace maggiormente la resa e la gestione della luce di Vray, questo è il motivo per cui non sono mai passato a Corona... ma si parla di differenze minime e poi è solo una mia opinione Se invece vuoi essere libero di concentrarti sulla scena senza perdere più tempo e pazienza nei settaggi del render allora Corona è la scelta migliore.
  7. Pix

    Cloudbuster intervista Fabio Allamandri

    Intervista davvero interessante. Bello poi sapere che qui dentro non sono l'unico con l'accento toscano
  8. Ecco...ad esempio in ambito di architettura fino a poco tempo fà con Corona eri al top mentre adesso vengono utilizzati parecchio i motori in real time per poter offrire al cliente una visualizzazione interattiva completa. Imparare Corona è sicuramente un ottima cosa, ma ti consiglio anche di dare un occhiata al sito per vedere le novità e le tendenze del mondo 3D. Poi qui dentro ci sono molte persone piu esperte di me in fatto di interior design che sono sicuro ti potranno indirizzare nella scelta giusta
  9. Corona è famoso per la semplicità di utilizzo rispetto a Vray, anche se da quando sono entrambi di proprieta della stesso marchio sembra che stiano un pò convergendo tra loro. Investire non lo sò, dipende da cosa ci devi fare. Il mondo del 3D e i motori di render si evolvono continuamente, e per rimanere al passo con i tempi ci si trova costretti a studiare continuamente cose nuove, difficile in questo caso fare investimenti a lungo termine. Ma ripeto che molto dipende dalle tue esigenze
  10. Se ho ben capito la richiesta il graphite modeling non serve perchè è una funzione di base dell'editable poly. E' semplicissimo: seleziona una faccia, poi premi e tieni premuto SHIFT e sposta il mouse su una faccia adiacente senza cliccare, in automatico 3ds max in preview ti illumina di giallo tutte le facce della selezione tool. Se non riesci a effettuare questo tipo di selezione vuol dire che hai una topologia errata oppure non hai convertito la mesh in editable poly
  11. Appunto, come ti dicevo questo perchè alcuni strumenti, benchè molto comodi, tendono a rovinare la pulizia della geometria con conseguenti difetti in fase di visualizzazione. Si intendevo lo swift loop ma va bene anche anche il connect per gli edge...qualunque strumento preferisci purchè tu crei manualmente le facce interne del muro...questo ti darà il massimo controllo e pulizia. Come ti ha giustamente consigliato @Marcello Pattarin puoi tranquillamente utilizzare gli strumenti AEC,porte efinestre se ti tornano comodi ma solo come riferimento. Li posizioni nel punto desiderato e poi lavo
  12. Immaginavo... dynamesh può causare problemi simili. DI solito i tentativi da fare sono: aumentare la risoluzione di dynamesh dividere la mesh in polygroups e poi utilizzare dynamesh spuntando l'opzione "groups" distanziare i poligoni problematici ma evidentemente questo non è fattibile nel tuo caso. Prova intanto le prime 2 soluzioni. Se poi si può ottimizzare la mesh in Rhino e predisporla per un uso ottimale con Zbrush non lo so perchè purtroppo non conosco Rhino
  13. A me è successo con il modello della borsa, dopo 2 giorni a sistemare manualemnte 1 miliardo di cuciture mi accorgo che non avevo mappato...ti lascio immaginare le bestemmie Fai i complimenti anche alla tua CPU e GPU però, io come mi avvicino a 1 milione di poligoni 3ds Max si va à fare una pausa cafè tra un click e un altro
  14. Chino sarebbe rhino? In ZBrush aumenti i poligoni con DIvide o hai utilizzato Dynamesh?
  15. In realtà per questo tipo di modellzione realizzare il 2D ed estrudere è la soluzione migliore anche in 3ds Max. Per quanto riguarda la considerazione sulle misure, la risposta che lggerai più spesso è "3ds Max non è fatto per questo" ma anche dal mio punto di vista è una cazzata. Se non è fatto per avere delle misure di riferimento allora perchè inserire degli strumenti di misurazione? inserisci questa possibilità (che tra l'altro non credo sia neanche cosi difficile da un punto di vista della programmazione) e al limite dai la possibilità di attivarla o disattivarla a piacimento
  16. I rivetti Marcello però sono la cosa più veloce, basta che ne fai uno lo mappi e poi crei tutte le copie che vuoi e sono già mappati Passarlo in SP ti darebbe un ulteriore controllo sul fotorealismo, ma vedendo questi render di prova c'è un dettaglio talmente alto nella modellazione che risulta giù spettacolare anche con i materiali standard Per me è da Best of solo per la pazienza...e qui chiudo
  17. Quel problema è causato della geometria "sporca" ottenuta dalle operazioni boleane, edge aperti, points a casaccio e cosi via. Se utilizzi le operazioni boleane poi devi perdere tempo a ripulire la geometria altrimenti difetti nel render sono comuni. Questo per quanto riguarda le versioni un pò più vecchie di 3ds max, se le iultime versioni hanno algoritmi più efficaci o esistono script più potenti non lo so. Per geometrie cosi semplici però potresti utilizzare l'inserimento manuale dei loop. Inserisci un loop, seleziona l'edge costraint in modo che la forma della mesh non sub
  18. Sei molto modesto, sono render assolutamente professionali, è solo una piccola svista A primo impatto avrei escluso problemi di modellazione e mappatura ma non conoscendo cinema4d può essere benissimo che mi sbaglio...fami sapere da cosa dipende che sono curioso
  19. Chiaro, se lo scopo sono i siti di ditribuzione allora la mappatura, anche se non necessaria, hai fatto bene a farla. Per riportare in scala i vari pezzi ti consiglio Advanced UV normalizer, è uno dei rari script che utilizzo perchè è più semplice e veloce rispetto al normalize dell'unwrap, e dà sempre ottimi risultati: https://www.scriptspot.com/3ds-max/scripts/advanced-uv-normalizer
  20. Lavoro di incredibile precisione e pazienza, davvero notevole. La scala diversa della varie UV islands dipende dal fatto che hai utilizzato coordinate UDIM? Per me elicotteri e aerei sono tra i render più difficili, è sempre difficile valorizzare questi modelli con un render...forse anche a causa degli environment un pò limitati in cui solitamente vengono collocati come ad esempio un banale cielo o un anonima pista
  21. Tutta questa fatica per distruggerlo?
  22. Mi piacciono molto l'arredamento utilizzato, composizione e inquadrature. Se mi posso permettere però volevo indicarti una cosa: il caminetto non capisco bene posizione e struttura ma immmagino sia il tipico caminetto a bioetanolo con le pareti di vetro, giusto? viene riflesso l'environment sferico che hai utilizzato (correttamente) per la scena, ma non è il tipo di riflesso che vedresti nella realtà inoltre il riflesso è forse un pù troppo marcato sopratutto con fiamma accesa dietro. Non voglio fare il pignolo sia chiaro... perchè i render mi piacciono... ma è la prima immagine e d
  23. Non ho ben capito...vuoi dimostrare che qui dentro c'hai il render più lungo di tutti? Battute a parte, dimostri ancora una volta di non avere limiti alla fantasia
  24. Vedendo la qualità di questa modellazione è un peccato che non posti i tuoi lavori, ma sicruramente avrai i tuoi buoni motivi e le scelte che uno fà vanno rispetatte. Continua cosi...
×
×
  • Create New...