Vai al contenuto

Serenissima93

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    52
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su Serenissima93

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Impiego
    Impiegato (Employee)
  • Sito Web
    http://www.evitec.it/

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Ciao, grazie per la risposta. In realtà ci avevo pensato anche io, però ho risolto inserendo l'azione "inversione" all'interno dei blocchi, selezionandoli tutti appunto con _.QSELECT e cambiando la scala X da -1.0 a 1.0 cosi si specchiano dritti, invertendo successivamente i singoli blocchi da specchiare con inverti. Come volevo fare all'inizio. Grazie lo stesso comunque.
  2. Ciao, ho provato con il SINCATT, l'attributo si vede ma quando specchio il blocco si specchia anche quello e ancora peggio non prende l'azione ruota. (ovviamente son entrato nel blocco ed ho cambiato il gruppo di selezione di "ruota" includendo l'attributo)
  3. Grazie mille, ora provo da casa annche se ho il 2018 dovrebbe andare..
  4. Ciao, no la variabile funziona solamente per i testi.
  5. thumb
    Buongiorno a tutti, mi trovo di fronte al seguente problema. Ho realizzato un disegno con vari elementi meccanici formati da blocchi dinamici con parametri di visibilità variabile a seconda del codice del pezzo. Sfortunatamente la fretta, cattiva consigliera, non ha fatto in modo che inserissi il parametro di inversione su questi blocchi ed ho lavorato usando il comando specchia da modello anche perchè più veloce e pratico in questo caso. Ora però il cliente mi richiede che sul disegno compaia il codice del pezzo vicino ad ogni corrispettivo, il problema è appunto che se inserisco un testo nei blocchi specchiati, nel modello il testo risulterà ribaltato. Ho tentato di inserire attributi che al contrario dei testi non si specchiano assieme alla geometria, ma non riesco a visualizzarli sui blocchi già inseriti e non capisco come poterne inserire e visualizzare uno diverso per ogni visibilità. Ovviamente so che l'alternativa sarebbe inserire ora il parametro inversione, specchiare i blocchi storti e poi invertire, ma sono svariati e sarebbe un lavoro molto lungo e tediante. Qui sotto un esempio.
  6. Buongiorno, se ho capito bene vorresti far in modo di stirare e nello stesso momento creare i segnapagina con la serie. Per fare ciò usando uno stesso parametro prima gli dai azione di stiramento alle linee desiderate, poi un altra azione di serie sempre riferita allo stesso parametro. Anche io mi son fatto una squadratura di stampa in questo modo, ma per semplicità ho usato parametri "lineare". Se vuoi te lo giro cosi gli dai un occhiata.
  7. Serenissima93

    Consiglio PC da Autocad/revit/strato/civil3d ecc.

    Ciao, con revit 2019 non ho fatto ancora molto, l'abbiamo cominciato ad adoperare da pochi mesi, quindi non ho avuto modo di metterlo molto sotto stress, fin qui devo dire che la visualizzazione non ha mai dato problemi a parte quando selezioni la visuazzione reale. Autocad lo usiamo abbastanza soto torchio con planimetrie e file molto pesanti, con 4-5 xrifs con su catasto, ctr, rilievo ed altra roba. Però a volte si inchioda proprio perché non ha abbastanza velocità sul singol core.
  8. Serenissima93

    Confronto CPU per Revit

    Aggiornamento sul pc a un paio di mesi dall'assemblaggio: Il pc funzia egregiamente, non ho ancora avuto tempo di inserire le foto di assemblaggio ecc. Ma l'ssd nvme è una bomba, massimo un minuto per accendersi (mi aspettavo anche di meno) ma è comunque una comodità. Per il processore non posso dire la stessa cosa, ok in singol core è una ruspa, ma il problema di amd è che su autocad cioè sul singol core è un polmone.. :/ Qui sotto ho modificato un semplice blocco dinamico e il pc lo sta ricaricando in 70-80 posizioni nel disegno. Come vedete ho 2 autocad aperti, chrome e thunderbird, ma il 16° core è quasi sempre al 100% e il pc è fermo.
  9. Serenissima93

    Consiglio PC da Autocad/revit/strato/civil3d ecc.

    thumb
    Ciao, grazie, il pc l'ho già fatto, abbiamo discusso su un altro thread qui sul forum. Ho preso un 2700x e come alimentatore ho optato per un 750watt anche se esageratamente overkill. Il problema di amd è che su autocad cioè sul singol core è un polmone.. :/ Qui sotto ho modificato un semplice blocco dinamico e il pc lo sta ricaricando in 70 posizioni nel disegno. Come vedi ho 2 autocad aperti, chrome e thunderbird, ma il 16 core è quasi sempre al 100% e il pc non cammina.
  10. Serenissima93

    Confronto CPU per Revit

    Si, come sentito anche dalle altre parti era normale quella frequenza, se moltiplicata per 2 fa 3000mhz. Comunque tanto per sicurezza proverò a far come dici tu. Son queste: CMK16GX4M2B3000C15 La cosa che mi ha occupato tutto il giorno invece é google chrome, che per qualche motivo non vuole saperne di funzionare. Funziona solo il sito dell'ansa che é un www.ansa.com mentre gli https no. Continua a dare ERR_TIMED_OUT ma di tanto in tanto sembra che funzioni. Mi sta priprio facendo venire il nervoso, firefox ed edge invece funzionano senza batter ciglio ovviamente. Avro tentato di modificare un migliaio di impostazioni tra firewall e proxy..
  11. Serenissima93

    Confronto CPU per Revit

    E infatti i primi problemi arrivano.. D: Non mi pare che il pc vada bene, ogni tanto si impunta. La ram non sembra sia a velocità da confezione. Questo è cpuz con velocità settata in AUTO Qui ho provato da bios a metterla a 3000mhz, mettendola ad un livello maggiore non boota. HELP.. D:
  12. Serenissima93

    Confronto CPU per Revit

    Io ho installato tutto, appena trovo il tempo di capire come caricare le foto di dimensioni giuste le carico.
  13. Serenissima93

    Confronto CPU per Revit

    Zatta, evidentemente, scrivendo a cervello semispento ho scritto un po' confusionatamente e non mi son spiegato bene. Ho scartato corsair per non dover stare attento ad evitare resti di magazzino del CX ettichetta verde ed altre problematiche, ma se vedi anche le recensioni di jonnyguru ce ne sono molti di veramente positivi. Per il prezzo del Seasonic, non mi sembra cosi eccessivo: ho pagato 90€ un seasonic focus+ 80gold da 750w, ma evga e bequiet li trovi anche a 50€ (soglia sotto la quale conviene non andare a mio parere) se vai sul 80bronze. Ma i corsair son li li sullo stesso piano, non intendevo sminuirli. Grazie per i consigli sul resto, oggi sono ad un corso, ma domani cambio pasta termica, metto tutto sul case + vga e valuto il da farsi, ma per il resto son abbastanza soddisfatto. Ora scappo, vi riaggiorno domani, sia mai che riesco a fare un post tranquillo e in italiano capibile. :D :D
  14. Serenissima93

    Confronto CPU per Revit

    AGGIORNAMENTO: Inanzitutto grazie delle risposte, quel dissi l'avevo adocchiato anche io, oggi ho ritastato e non sembrava cosi caldo, vedremo in futuro, ma tanto il prezzo è irrisorio se deve garantire l'efficacia di un 970 pro con quel che costa meglio tenerlo protetto. Scusatemi è stata una giornata impegnata, sono andato a Bolzano in provincia a presentare un progetto, ma stasera rientrato in studio son riuscito a superare la stanchezza per ritagliarmi un attimo per andar dietro al pc. Dunque, stamane è arrivato il boot kit, in pratica il processore di fascia più bassa di amd compatibile con mobo b350, scusate ma non ricordo quale sia il modello, il base base AMD comunque, con dissi compatibile: na robetta in miniatura, non so se riesca a raffreddare decentemente neppure questo. Rimontato tutto e non postava ancora, piccolo chech, provato a scambiare ram, riattaccare i connettori alla vga e il problema erano le ram non cliccate fino in fondo, errore da principiante per non voler premer troppo. Comunque fatto cambio ecc, installato bios (con un po' di problemi, non trovavo l'impo per aggiornare il bios nel uefi, tra l'altro non mi è piaciuto molto come usabilità a parte leggero lag del mouse, ma ne ho visti della msi ed erano più carini e pratici, sottigliezze va bhè) Rimontato il 2700x ed è tutto ok, piccolo problema alle ram: me le legge a 2100 mhz, ho cambiato settaggi sulla sezione overclock e messi a 3000mhz, ora nella home del bios riconosce 2 banchi da 16gb 2100mhz ma in un altra sezione mi dice che viaggiano a 3000 mhz, bhò sarà da approfondire se qualcuno può darmi una mano. In fine installato windows e tutto ok. Ora mi manca da installare la suite autodesk e tutto il camion di roba e utility che avevo nell'altro pc, montare la WX7100 (ho usato una vecchia asus per tenere attivo il mio pc attuale) ed aggiornare un po' tutti i driver. Ma in linea di massima penso di poter dire: MISSIONE COMPIUTA. PASSANDO ALL'ALIMENTATORE DI FERRUCCIO: Se mi permmetto, ma guardare solo la certificazione 80plus non è sufficiente, da tenere d'occhio sono anche il valore di voltaggi, ripple ed altre menate da elettrici: cosa che non stiamo qui a fare anche perchè, almeno io, non lo siamo. Io per sceglierli mi son guardato un botto di test fatti da un americano molto preciso che si chiama jonnyguru: http://www.jonnyguru.com/modules.php?name=Search Cerca nel suo sito, spuntando su recensioni e se sei ferrato un po' in inglese ti spiega in lungo e in largo le caratteristiche di ogni psu e posta test che fa standard in ogni processore attaccandoli ad un misuratore, verificando le saldature all'interno, la qualità della ventola ecc. Se vuoi il riassunto vai alla fine e in una paginetta ti riassume pro, contro e convenienza di prezzo con punteggio. Altrimenti la controparte italiana sarebbe Falco75 anche se non ne ha testati cosi tanti e non cosi in profondità. Io sinceramente il corsair l'ho evitato, sia perchè è una ditta che a parer mio produce troppa roba, sia perchè ha fatto delle psu difettose (CX con etichetta verde) poi aggiornate e fixati i problemi, altri con problemi di coil whine e insomma non vorrei incappare per sbaglio in un unità difettosa. Ti consiglierei, cosa che fanno quasi tutti, be quiet, evga o se vuoi strafare vai di Seasonic Focus+, io l'ho appena installato e mi par veramente ottimo, si costicchia, ma essendo professionisti e spendendo tutti quei soldi per una postazione non mi sento di lesinare sui 2-30€ di differenza tra alimentatori.
  15. Serenissima93

    Confronto CPU per Revit

    Ferruccio, se ti stai ricollegando a me, io intendevo un dissipatorino passivo per il disco nvme che é un chip attaccato alla mobo senza flange di dissipazione ne niente e si surriscalda molto.
×