Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

effenove

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    4
  • Joined

  • Last visited

0 Followers

No followers

About effenove

  • Rank
    Matricola

Professional Info

  • Sito Web
    www.effenove.it

Recent Profile Visitors

595 profile views
  1. thumb
    Questo è un lavoro di cui noi di Effenove andiamo molto orgogliosi. Affiancare con il 3D lo sviluppo di un progetto come questo - una casa privata in legno xlam - significa provare a restituire al committente un immaginario, interpretarne i bisogni e i desideri, disegnare insieme lo spazio che quella persona sogna da una vita e che presto dovrà abitare. Significa, insomma, ascoltarne la storia e inserirla in uno spazio, con la giusta profondità. #effenove #xlam #3dsmax progettazione architettonica: Attilio Bixio | Michele Scioscia rendering: Marica Berterame | Michele Scioscia rendered with Art Renderer | Arnold
  2. thumb
    Effenove realizza la scultura digitale e gli effetti visuali per un'opera del visual artist Silvio Giordano finalizzato alla stampa per una pubblicazione monografica dello stesso autore (OR NOT - Edizioni Arsprima, Milano 2017 - main sponsor: Studio Artese_consulenza all'impresa Gilda Contemporary Art, Milano). L'opera d'arte realizzata interamente tramite tecniche di Computer Graphics 3D, descrive Adam Qadmon, l'uomo delle origini Software utilizzati: Autodesk Mudbox, Autodesk 3ds Max 2017, Adobe Photoshop
  3. thumb
    Effenove realizza la scultura digitale e l’animazione per il video “The portrait of land” dell’artista Silvio Giordano, prodotto dall’APT Basilicata. Il progetto è basato sulla restituzione di un immaginario territoriale dal sapore onirico e poco tradizionale. La narrazione territoriale si sviluppa attraverso la creazione di volti allegorici capaci di raccontare con immagini forti, poetiche e inusuali, alcune città lucane. Per la realizzazione del video sono stati scansionati mediante fotogrammetria da terra e aerea sia alcuni beni monumentali della Basilicata sia volti umani.
  4. thumb
    La title sequence è stata realizzata per il primo episodio del documentario Matera 15/19, prodotto dalla Open Fields Productions con la regia di Fabrizio Nucci, Alessandro Nucci e Nicola Rovito. Il documentario è stato ideato come un percorso nella trasformazione di Matera e della Basilicata nel periodo che va dal 2015 al 2019, anno in cui la Città dei Sassi sarà Capitale Europea della Cultura. La title sequence avrebbe dovuto anticipare alcuni dei temi legati all’indagine che il documentario a puntate svilupperà. Quando la produzione Open Fields Production ci ha chiesto di realizzare l’intro al film, lo abbiamo così immaginato come un breve viaggio. Sei le scene realizzate, scegliendo immagini e simboli capaci di richiamare temi, problematiche e peculiarità, un viaggio anche solo accennato nel bello e nelle contraddizioni della regione. Le stesse che, guardando al futuro come opportunità, la produzione Matera 15/19 vuole raccontare. Le scene sono state realizzate con la supervisione dell’artista visuale Silvio Giordano. La tecnica utilizzata è quella del tracking video, con la sovrapposizione delle camere virtuali al reale. In ognuna delle cinque scene c’è un oggetto tridimensionale modellato ex novo e inserito nelle riprese del reale. I software utilizzati: Premiere, 3D Studio Max, After Effects, Mudbox, Fume Effects.
×
×
  • Create New...
Aspetta! x

Ti piacerebbe rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità nel campo della computer grafica?

Iscrivendoti alla Newsletter riceverai subito una mail con le indicazioni per scaricare gratuitamente:

  1. Le immagini HDRI presenti su HDRI pro
  2. Una sequenza di 300 immagini HDRI generata da Luca Deriu tramite il programma Real HDR