Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

LVittadello

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    4
  • Joined

  • Last visited

About LVittadello

  • Rank
    Matricola

Professional Info

  • Employment
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    https://arc-hi-tech.com/

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. thumb
    Mi hanno chiesto di tenere un corso di modellazione 3D e ho deciso di realizzare insieme agli studenti una scacchiera partendo dall'analisi di cosa è possibile stampare tramite una stampate Prusa i3 e poi eseguire una modellazione con Fusion 360 e creando un gcode con Cura.
  2. thumb
    La rappresentazione digitale di un vecchio progetto scultoreo che avevo esposto alla triennale di milano nel 2006
  3. Ciao a tutti, non ho trovato conversazioni simili quindi ne ho aperta una nuova. Da anni modello in blender e rhino e da quasi due anni ho iniziato ad utilizzare unity per la creazione di ambienti in VR. Mi trovo ora ad affrontare la decisione di creare dei software VR creati con unity che risulteranno scalabili e quindi ho la necessità di renderli sicuri. Nel titolo ho inserito anche videogiochi perchè sicuramente qualcuno che ha fatto un videogioco si è imbattuto nella stessa scelta. La mia domanda è: mi consigliate di rendere il programma opensurce affidandomi ad una specifica piattaforma per la protezione del codice sorgente o proteggerlo in altro modo a livello informatico come ad esempio una chiave di licenza che ne controlla gli accessi? Vi aggiungo inoltre che gli ambienti che sto creando non avranno una capillarità come quella di un videogioco ma saranno utili, e spero un giorno necessari, per un ridotto numero di aziende in italia quindi non parliamo di centinaia di download giornalieri. (anche se sarebbe fantastico!) Grazie mille a chiunque abbia voglia di rispondermi, buona giornata a tutti!
×
×
  • Create New...