Vai al contenuto

Alvaro Pacitti

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    2
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su Alvaro Pacitti

  • Rango
    Matricola

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. La domanda semplice, la risposta forse no: allo stato attuale, con un bagaglio tecnico alle spalle da ingegnere/architetto/geometra, se doveste "reinventarvi" per essere competitivi OGGI nel mercato del lavoro e delle consulenze tecniche in ambito civile/architettonico, su quale software investireste tempo (e denaro) per acquisire competitività e versatilità in questo settore? Lancio qualche idea per sbloccare il thread: Software: 1) Archicad? 2) Revit? 3) 3D Studio Max? 4) .... E con quali "abbinamenti" di motore rendering? P.S. Dò per scontata una buona conoscenza di base di AutoCad/Photoshop che non ho elencato.. Competenze tecniche / Sbocchi professionali: 1) Stampa 3D: sta decollando davvero o alla fine è una moda? 2) BIM: tutti ne parlano, pochi lo padroneggiano.. ma è il futuro.. 3) Termografia: le indagini non distruttive acquisiscono sempre più spazio e gli strumenti diventano sempre più a buon mercato (oggi una termocamera dignitosa costa 1.500,00 euro, contro gli oltre 6.000,00 euro ai primi del 2000, ed è infinitamente più potente rispetto a quei modelli).. 4) DRONI in edilizia: attività emergente legata al contenimento dei costi per rilevare ammaloramenti di facciate, tetti non accessibili, ecc.. Il sasso l'ho lanciato, sarei curioso di sapere cosa ne pensate e cosa aggiungereste nei punti 4, 5, ecc.. Riassumo: nel mezzo del cammin di vostra vita, dopo anni di esperienza nel settore edile/architettonico, avete la possibilità (leggasi "necessità") di ripartire da zero. Su cosa investireste tempo e risorse?
  2. Alvaro Pacitti

    Saluti da Alvarone

    Ciao a tutti, Alvaro da Roma. Ingegnere civile, 48 anni, appassionato di grafica da sempre. In questo forum (che seguo silenziosamente da anni e che reputo il migliore del settore) cerco spunti per ricominciare da ZERO, dopo una brutta avventura in campo immobiliare che mi ha lasciato alle spalle debiti insanabili e banche affamate che continuano ad inseguirmi come zombi (pur avendomi tolto quasi le mutande). Il mio (ambizioso!) obiettivo è quello di riuscire a continuare ad esercitare un’attività da libero professionista, quale sono stato da sempre.. la vedo difficile, specie in questo momento storico, ma ci proverò. Cià!!
×