Jump to content

Gioggio

Premium
  • Content Count

    121
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Gioggio last won the day on November 7 2019

Gioggio had the most liked content!

2 Followers

About Gioggio

  • Rank
    Treddista

Professional Info

  • Employment
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    www.gio-r.blogspot.it

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Grazie per avermi spiegato i dettagli, adesso sono un po' più tranquillo. Certo sei comunque parecchio veloce! Buon lavoro
  2. Certo che riesci a esprimerti bene sia nel realismo che nel comico! Ma davvero ci hai messo solo una domenica per realizzare questo personaggio? Mi metti i brividi...
  3. thumb
    Ho avuto la fortuna di poter lavorare per un azienda di servizi e forniture mediche in quest'ultimo periodo. Mi è stato chiesto di realizzare uno stando virtuale per presentare l'azienda e i suoi partner al pubblico.
  4. thumb
    Qulache tempo fa avevo pubblicato un lavoro sul terremoto di qualche anno fa, usando la stessa base usata quì. Sto cercando di trovare soluzioni più leggere per vedere se riesco a inserirmi nel mondo del lavoro...anche se si tratta di un'idea semplice credo che sia comunque apprezzabile. Eventulamente le crepe sarebbero realizzabili con la tecnica del "cracklé".
  5. Apprezzo molto la quantità di like che sto ricevendo, grazie...
  6. Un bel senso poetico, mi piace...
  7. Accidenti! Stupisci a ogni lavoro che fai. Mi guarderò meglio le immagini quando riesco a passare la fase di shock...
  8. thumb
    Come dicevo già nella discussione aperta, la semplice riflessione riguarda l'isolamento a causa del corona virus. Ho cercato di esprimere il concetto che ironizzare sulla propria condizione di solitudine è abbastanza intelligente. E' chiaro che la soluzione migliore consiste nel cercare di essere attivi, ma è abbastanza scontato che in queste condizioni si creano dei momenti senza scopo. Un momento vuoto può essere riempito con un po' di attività artistica... Naturalmente la pillola con la faccina dipinta non vuole essere una critica nei confronti delle medicine. Come tutti capisco che sareb
  9. thumb
    Questo è il risultato del lavoro fatto in questi giorni. Rispetto all'immagine precedente ho arricchito la scena con qualche elemento (la mascherina, i foglietti, il poggia bicchiere). Ho cambiato l'immagine di copertina della rivista, nel caso che qualcuno dovesse reclamare i diritti dell'espresso (non si sa mai). Ho anche curato un po' meglio le mappe, cercando una resa più realistica. Tenendo conto che sto usando Marmoset Toolbag credo di aver raggiunto un buon livello... spero vi piaccia
  10. thumb
    L'illustrzione quasi finita (con Marmoset Toolbag 3)...
  11. thumb
    Ecco due altri step importanti dell'illustrazione che sto imbastendo. Nella prima immagine postata quì sotto potete vedere la geometria con l'aggiunta delle mappe di riflettività, di lucentezza e di profondità. Nella seconda immagine ho aggiunto la mappa di colore. Per realizzare la mappa di profondità ho scolpito le pieghe dei tessuti con Mudbox. Ho anche sfruttato le mappe gratuite messe a disposizione su textures.com (legno soprattutto). Le mappe di colore, riflettività e lucentezza sono realizzate quasi esclusivamente con GIMP. Dimenticavo, il software di modellazione c
  12. thumb
    Per non rimanere soltanto sulla concept art fantasiosa ho cercato di essere anche fedele alla realtà... questo è uno studio quasi ingegneristico di un modulo, che però avrebbe in realtà degli assi diversi. Quì mi sono concentrato sui giunti, provando quasi a progettarli. Spero di trovare il tempo di ampliare il discorso, ma per adesso non mi sembra il caso.
  13. thumb
    E' una fortuna che Fabio abbia organizzato questo piccolo evento per noi. Non ci ho messo molto a capire che cosa avrei voluto realizzare in questa occasione. L'ironia non mi è mai mancata, e spero che l'idea piaccia anche se è un po' particolare... L'idea è un po' ispirata da "Cast Away", per capirci. Disporre di una medicina per la propria malattia è sicuramente un fatto positivo (tra l'altro per questo maledetto coronavirus neanche c'è!), ma un altro problema importante è la quarantena e l'isolamento conseguente. Aggiornerò il progetto appena possibile.
  14. :D!! Questa non è male. Beh, che ti piace mi fa piacere, anche a me da gusto sul piano estetico...
×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy