Vai al contenuto

MatEvil

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    15580
  • Registrato

  • Ultima Visita

  • Days Won

    28

MatEvil last won the day on September 28

MatEvil had the most liked content!

Info su MatEvil

  • Rango
    ...www.art2upz.com...
  • Compleanno 10/10/1982

Informazioni personali

  • Nazione
    Italy
  • Località
    Firenze (Toscana)
  • Sesso
    M

Informazioni professionali

  • Impiego
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Area
    3D
    Animation
  • Software
    3ds Max
    Maya
    V-Ray
    Mental Ray
  • Sito Web
    http://www.art2upz.com

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

36759 lo hanno visualizzato
  1. 3DS Max 2018.3

    Mirco tu sbagli candeggio... Un architetto ha bisogno delle simulazioni e noi delle quote... scherzi a parte il mercato italiano vuole Generalitst per sfruttarli al massimo e non pagare gli specializzati. Questa è una triste e vera realtà (italiana). L'hanno introdotti per una questione commerciale, non credo per altri motivi.
  2. Tutorials(video e non)

    Ciao Mirco, grazie per la segnalazione, ma non dimenitchiamoci del tuo corso sui fluidi che (spero di prendere prossimamente) non sbaglio nel dire che sicuramente sarà molto utile e ben fatto conoscendo il docente (metti il link te che io sono fuori e non lo trovo). Piccola precisazione, sulla mia pagina di Patreon è mirata a tutti, mentre i corsi si trovano sul sito o meglio su Gumroad, mentre sul mio canale di Youtube trovate i tutorial free (c'è anche una playlist dedicata a houdini) Matteo p.s: poi magari posto due link utili in generale anche se in inglese.
  3. 3DS Max 2018.3

    dopo.... Maya, Houdini, XSI e Blender... alla fine Autodesk ha deciso di mettere anche dentro il dinosauro 3DSMax il vecchio "Naiad" che ora si chiama Bifrost.... ma sistemare prima le cose più importanti no? vabbè... da domai tutti a fare VFX con Max mi raccomando e quindi buona simulazione a tutti scherzi a parte, vediamo che cosa succedderà....
  4. Club: i nuovi gruppi di Treddi.com

    Hai toccato un tema che voglio affrontare prossimamente: il tempo. Vero... chi lavora non sta in chat, non sta a chiacchera, non posta sui social e non scrive molto nei forum (io attualmente ho tempo per altri motivi). Chi lavora non ha tempo da perdere. Però il tempo si può trovare se ci interessa. Magari non abbiamo il tempo per scrivere o leggere due cose, però abbiamo tempo per andare in palestra, per fare gli aperitivi, per vederci con gli amici etc... non è una critica nei tuoi confronti, ma è un dato di fatto. Molti dicono di non avere tempo, il tempo si trova, si cerca e si fa. Io mi alzo mediamente alle 5:30/6:00 del mattino tutti i giorni. Se devo fare qualcosa di particolare alle 5:00 sono già sveglio. Mediamente dalle 6 alle 7 è il tempo dedicato alla colazione/famiglia (caffè, sveglia bimbo, doccia etc...) dalle 7 alle 8 è il tempo che impiego (iegavo) per andare a lavoro e nei mezzi pubblici 1 ora è dedicata al controllo email, scrivere mail o semplicemente visione di alcuni documenti/video. 8:30-17:30 ufficio (e qui mi gestisco come voglio) 18-19 rientro a casa (quindi come sopra) e poi la sera dopo cena spesso mi ritaglio 1-2 o anche 3 ore per me. Quindi se uno vuole il tempo lo trova Mat p.s.: ho una moglie ed un figlio.... se fossi singol avrei MOLTO più tempo libero
  5. Club: i nuovi gruppi di Treddi.com

    il mio è chiuso e sicuramente dall'esterno non si vede, ma io materiale lo sto mettendo online e sto aspettando che, ora qualcuno sta rispondendo, ma siamo anche solo 14 utenti e gli argomenti sono difficili, sta andando abbastanza bene. Nel senso che contenuti ne sto buttando su un po' e allo stesso tempo li sto anche raccogliendo su un google drive. Mat
  6. cambiato il materiale interno e ho fatto anche un po' di post con i vari channel
  7. Club: i nuovi gruppi di Treddi.com

    Appena riesco scrivob due discussioni, poi inizio ad accettare gli iscritti. Per novembre segui gli aggiornamenti sui social, per ora non dico nulla fino a quando non ho le chiavi di casa e sono fuori dal vecchio lavoro Mat
  8. Club: i nuovi gruppi di Treddi.com

    thanks
  9. Club: i nuovi gruppi di Treddi.com

    non è specificato così al momento della creazione, cmq si... se puoi modificarlo in tal senso molto meglio
  10. Club: i nuovi gruppi di Treddi.com

    Ho appena creato un Club che ha come scopo quello di crescere e di aiutare i vari professionisti del 3D. Siccome credo che i Club non debbano essere una copia speculare del forum, m aun luogo di approfondimento e crescita credo che un luogo del genere possa essere di aiuto a molti professionisti e sopratutto di grande beneficio per la crescita degli utenti. Mi rendo conto che è un tema CALDO, ma se affrontato con testa si può far molto. Il Club è privato per ovvie ragioni, ma se volete potete inviarmi un messaggio e vi aggiungo. come da descrizione: "Management solutions.... oppure sottotitolato "come vivere meglio lavorando nel settore del 3D e cercando soluzioni valide per non annegare come professionisti". In sostanza il gruppo vuole essere una guida per aiutare i vari professionisti e non nel gestire al meglio: il proprio tempo, la propria attività ed i propri clienti. Senza dover annegare nella burocrazia (italiana principalmente). Il fine ultimo è quello di consentire, con lo scambio di informazioni, di aiutare a crescere e far si che i professionisti siano più tutelati o sappiano come tutelarsi senza svalutare la propria attività. Il Club è solo un posto dove si scambiano informazioni o una conoscenza basilare agli argomenti trattati, ma per tematiche più complesse è consigliata una figura professionale adeguata in base alla propria esigenza (commercialisti, avvocati, notai, etc... etc...) Il Club è privato." Piccola premessa... io a Novembre mi trasferisco all'estero, non so quanto tempo potrò dedicargli da novembre in poi, ma giuro, almeno ci provo, cercherò di buttare le basi in tutto il mese di ottobre. Grazie mille a tutti Matteo
  11. Club: i nuovi gruppi di Treddi.com

    emerge un dato interessante... il gruppo che "pare" abbia più interesse è un gruppo trasversale che non copre un software specifico (e mi sorprende che non ci sia ancora il gruppo 3DSMax o "Autodesk I Love You" ).
  12. Club: i nuovi gruppi di Treddi.com

    @ferruccio certo, provare sempre e valutare se funziona o meno. In questo caso ho una visione differente e non ne vedo l'utilità, poi ci sta che un domani venga smentito (probabile) perché funziona.
  13. Club: i nuovi gruppi di Treddi.com

    Dopo i Club ci saranno i privé??? scusate, ma.... partiamo dal presupposto che non voglio fare polemica, ma trovo davvero un'opzione poco utile ad una community quella di generare dei gruppi a "club" perché nei forum, anche in questo (almeno in passato), se non conoscevi una risposta ad un tuo problema la cercavi e la trovavi e se vedevi una discussione dove potevi linkarla all'autore della discussione che magari aveva quel problema lo aiutavi anche a risolverlo. Con i "Club" alla fine si creano delle community chiuse dove non c'è scambio di informazioni verso l'esterno. Esempio: Presupposto... Io non uso Maxwell... Tizio apre una discussione ed ha un problema su Maxwell Io cerco online e trovo la soluzione nel forum e gli linko la risposta aiutandolo con il suo problema. ok? Con i gruppi quale link gli passi? quello ad una discussione che puoi vedere/acceddere solo se ne fai parte? Poi magari non gli interessa neanche quindi che utilità hanno? Secondo me si va sempre di più a chiudere e non aprire e quindi non a diffondere cosa che invece dovrebbe fare una community. Poi capisco che ormai scrivono i soliti 2-3 e che i forum intesi come forum vanno a morire se non sparire e quindi bisogna assomigliare sempre di più ad un social (facebook. linkedin, compagnia bella...).... ma personalmente non ne vedo il senso/utilità. Matteo
×