Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Pietro Turri

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    15
  • Joined

  • Last visited

About Pietro Turri

  • Rank
    Matricola

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. thumb
    Ciao a tutti! Sto realizzando alcuni render "tecnici" di led strip, e vorrei applicare sopra al PCB il "silkscreen" che viene effettivamente applicato in produzione (mi è stato girato dal fornitore). Utilizzo V-Ray per Rhino, ma non trovo nessuna guida riguardo come applicare una grafica su un materiale. O meglio, trovo diversi tutorial ma delle versioni vecchie di V-Ray. La grafica al momento l'ho in .dwg, se ho capito qualcosa devo convertirla in PNG, poi applicarla al materiale che utilizzo per renderizzare il pcb (eliminando il tiling), ma non ottengo alcun risultato. Ogni dritta o reindirizzamento a guide, tutorial o post è ben accetto. Grazie a tutti!!! Le immagini sono indicative, data la mia poca conoscenza di V-Ray penso dovrò sbattermi ancora parecchio per ottenere il risultato che vorrei.
  2. Rhinoceros con il plugin RhinoGold non è male, ma se vuoi fare modellazione "organica" per intenderci tipo scolpire l'argilla o la cera allora zbrush o sculptris assolutamente
  3. Chapeau! Quando un'opera d'arte digitale ha un background così emozionale ci sta tutto
  4. Se fosse casa mia, massimo massimo una tendina, ed è comunque a rischio. Ma chiaramente questo cliente ha classe, mi piace molto come soluzione per la zona "lettura". Se poi costruiscono sarei curiosissimo di vedere il raffronto render/realtà.
  5. Mooolto belli! Mi piace l'illuminazione in qualche scena veramente ben articolata. (ma se io mi metto due vetri così in mezzo al salotto succede un macello)
  6. Brividi! Veramente fantastico, però sai che il telefono bianco sul davanzale mi piace di più nel pre render che nel final? è sparita l'ombra a cosa è dovuto?
  7. Parlo da profano, ma personalmente non mi fanno impazzire le riflessioni sul marmo troppo "dritte", sembra quasi il tavolo sia trasparente, e forse sarà l'inquadratura molto "asettica" ma mi pare che con tutto quel bianco e anche il pavimento di marmo, il tavolo stacchi poco. Però devo dire che non sarei in grado di fare qualcosa del genere quindi per me tutto sommato è un bel lavoro .
  8. L'iter sarebbe: il 3d artist ci crea la scena con texture e tutto il contorno, poi ce la manda e io dovrei aggiungere il modello 3D di un profilato estruso con inserito all'interno l'ies che generiamo internamente con un fotogoniometro. I miei appunti erano sul fatto che avendo diversi profilati, hanno usi, collocazioni e "mood" diversi che vedo difficilmente convivere nella stessa ambientazione. Io lavoro con rhinoceros, quindi immagino idealmente dovremmo trovare qualcuno che lavori con Vray.
  9. E pensare che sono tornato a lavoro curiosissimo di vedere cosa avevi partorito nel weekend! Buon acquisto, non vedo l'ora di vedere qualche nuova scena onirica.
  10. In realtà cerco più che altro conferme o smentite alle mie perplessità, ho avuto un piccolo dibattito sulla fattibilità della sua idea, e mi è stato detto di chiedere su un forum di esperti (qual meglio di treddi). Grazie michele per la prontissima risposta. Purtroppo se conosco bene il mio titolare alla fine commissionerà comunque la scena a qualcuno esterno per poi lavorarci internamente (a mio parere una scelta poco appagante sia per il designer esterno che per chi ci dovrà lavorare dopo) quindi metto le mani avanti e chiedo, se un progetto Keyshot viene esportato per lavorarci altrove, cosa bisogna farsi fornire oltre la scena? (cartelle con le texture e cos'altro?) Grazie
  11. Buongiorno a tutti, nella mia azienda (ci occupiamo di illuminazione e produzione strip led) stiamo valutando di implementare il sito e il catalogo con alcuni render. Principalmente immagini molto "basic" che potrei realizzare già io con keyshot dei nostri profilati. Il titolare inoltre vorrebbe commissionare un render fotorealistico di una stanza ad un'agenzia esterna, per poi andare internamente ad inserirci i vari profilati con relativi IES. Il mio dubbio è: è possibile esportare una scena già con le texture, tutti i vari settaggi e ottimizzazioni per poi lavorarci su un altro pc? Le mie perplessità stanno nel fatto che inserendo altre luci, poi la resa della scena cambi drasticamente, e che lavorando su un'ambiente contenente già tutte le varie "situazioni" (es. sottopensile, scalino, battiscopa, luce diretta e indiretta) sia difficile avere una resa ottimale di ciascuna nello specifico. Se avete dei dubbi chiedete pure, e grazie a chi dirà la sua!
  12. Grande!! Purtroppo lavorando principalmente con 2D e 3D molto standard mi ero completamente perso il parametro. Grazie mille, pare essere proprio quello che cercavo
  13. thumb
    Salve, mi trovo a dover realizzare una "guarnizione" in plastica (da stampare in 3D) per giuntare diversi spezzoni di un corrimano estruso in alluminio per ovviare al problema degli spigoli vivi. Nelle immagini potete vedere le tre sezioni del corrimano, con le due guarnizioni attualmente piatte. Mi è stato richiesto di aggiungere una parte che vada ad "overlappare" i due pezzi per nascondere il taglio, ma come vedete gli spezzoni hanno due inclinazioni diverse. L'unico modo per estrudere una curva in una direzione diversa da quella standard è attraverso dei piani C o c'è qualche trucco del mestiere? Grazie
  14. Ciao a tutti, sono Pietro e dopo essermi avvicinato a Rhino per progetti personali mi sono ritrovato a fare il disegnatore di profilati per illuminazione al led, spaziando anche nel rendering, nel light design e nelle simulazioni illuminotecniche. Spero di poter apprendere tanto e chissà, magari anche dare qualche dritta. Un salutone dalla romagna!
  15. thumb
    Buondì, Sto cercando di realizzare una simulazione di luce diurna per un capannone dal tetto a doppia falda e lucernari in policarbonato con struttura interna alveolare (per creare luce diffusa). Ho utilizzato tutti i software più noti (spero non sia un problema se cito dei programmi) tipo DIALux, RELUX, VELUX. Ma la modifica del materiale non mi consente di creare l'effetto di luce diffuso che cerco. Sul pavimento si vedono sempre le sagome nette proiettate dai lucernari. Qualcuno di voi ha mai avuto una problematica simile? Conoscete altri software che consentono la simulazione con questo materiale tipo opalino? Grazie a tutti
×
×
  • Create New...