Vai al contenuto

Gyuma

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    18
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su Gyuma

  • Rango
    Matricola

Ospiti che hanno visualizzato il profilo

Il blocco recente degli ospiti è disabilitato e non viene visualizzato dagli altri utenti.

  1. Gyuma

    Light Meters

    Ciao Giacomo, ti ringrazio per il possibile contatto...ma lo strumento utilizzato per le misure è un Konica Minolta (quindi credo sia abbastanza affidabile) e durante il sopralluogo mi sono già avvalsa dell'aiuto di un professionista (per essere certa che non si potessero commettere errori sciocchi)..purtroppo, quindi, escludo che l'errore sia nelle misure rilevate con luxmetro...anche se non mi sarebbe affatto dispiaciuta questa eventualità!!! Ora comunque sto provando a ricreare il modello e a calcolare l'illuminamento/luminanza ricorrendo solo all'ausilio del light meter (niente photon map e final gather...per il momento)...per adesso ho riscontrato un problema solo con il pavimento in cotto e con i vetri delle porte/finestre...che hanno entrambi dei valori in lx più bassi di quelli rilevati con il luxmetro, quindi sto provando a modificare un po a caso i valori dei materiali per provare ad aumentare il valore restituito in lux da 3ds, ma senza successo per adesso! Comunque vi ringrazio molto...voi e il manuale di Segatto siete stati i miei unici punti di riferimento per imparare ad utilizzare (un pò) 3ds max+mr partendo da zero!!!! Grazie davvero di cuore!!!
  2. Gyuma

    Light Meters

    Grazie delle indicazioni Luca! Proverò ad importare tutto su un nuovo file e ad impostare nuovamente lo strumento del 'lighting analysis' sperando di risolvere....eventualmente dovesse persistere il problema, avete riferimento di qualcuno cui io possa rivolgermi in zona Firenze o dintorni? E' davvero fondamentale per me individuare il problema e calibrare correttamente il modello della stanza in modo da poter procedere con la riprogettazione e non perdere la sessione di laurea, comunque sono certa che (pur avendo seguito il manuale alla lettera e le vostre utilissime indicazioni) ci sarà qualche "spunta" attiva da qualche parte in cui non dovrebbe esserci!!! Peccato che non conosca così bene il programma da riuscire ad individuarla senza "scocciarvi"!!!! Grazie per l'aiuto!
  3. Gyuma

    Light Meters

    Ciao Giacomo, grazie per le preziose nozioni!! Nel frattempo mi sono accorta di un'altra cosa....variando l'intensità in lm delle luci fotometriche inserite ( in modo da tener conto dell'invecchiamento delle lampade presenti nella stanza) non varia minimamente il valore inerente il "maximum illuminance" che mi viene riportato in fondo all'output quando vado ad analizzare l'illuminamento!! E questo è assolutamente impossibile perché ( per fare una prova ) sono passata da 470 lm a 12 lm!!!! Inoltre ho notato che nella finestra cui accedo da 'Lighting Analysis Assistant' -> 'Image Overlay' -> 'Edit' -> 'Effects' : viene riportato 54,2 lx come 'largest dispaly value', mentre il 'maximum illuminance' restituito in output è di 330 lx. Dato che dai dati rilevati con il luxmetro i valori sono molti prossimi al 50 volevo sapere come mai mi viene riportato in output un valore così lontano da quelli realmente rilevati. C'è qualche altro accorgimento da dover adottare per avere delle risposte fedeli (in termini di illuminamento) a quanto modellato (come geometrie) in relazione alle luci fotometriche inserite? C'è forse qualche altra opzione da tener presente?! Grazie, Giulia.
  4. Gyuma

    Light Meters

    Credo di aver risolto...per il momento,in maniera un pò "brutale" e cioè creando un file ex novo per ogni light meter, ma l'importante è aver risolto! Almeno..in questo modo evito di sicuro qualunque tipo di sovrapposizione e sopratutto cerco di definire se quanto capito e fatto finora è corretto!!!! In merito a questo, vorrei caricarvi delle immagini per avere un vostro parere ed eventualmente delle correzioni qualora avessi mal compreso quanto scritto finora in questa conversazione...dunque: - nella prima immagine c'è l'output che riguarda i valori di illuminamento valutati sul light meter impostato sulla parete in oggetto, i quali sono indipendenti dal punto di posizionamento della cinepresa (ho impostato il valore max a 350 visto che il max valore individuato è 335, sarebbe forse più corretto impostarlo ad un valore più prossimo, tipo sui 340 come mi aveva scritto Luca all'apertura di questo post?) - nella seconda immagine c'è l'output che riguarda i valori spaziali dell'illuminamento, i quali dipendono dal punto di posizionamento della cinepresa che corrisponde al punto di vista dell'osservatore (in merito a questo secondo output non trovo però una spiegazione plausibile al perché i valori in corrispondenza dei vetri della porta abbiano dei valori così elevati rispetto all'output precedente...d'altra parte è la stessa porta con gli stessi materiali...) - nella terza immagine c'è l'output che riguarda i valori spaziali della luminanza valutati rispetto al punto di posizionamento della cinepresa, ossia al punto di vista dell'osservatore nella speranza che, in questo riassunto conclusivo, non abbia fatto altri "orrori" incrocio le dita aspettando una vostra risposta!!! Grazie mille!!
  5. Gyuma

    Light Meters

    Ciao Giacomo, innanzitutto non so davvero come ringraziarvi per l'aiuto che mi state dando!!!! Il fatto è che dovrei semplicemente stabilire quanti lux arrivano sulla parete per poterli confrontare con quelli misurati durante il sopralluogo e farne un output...per capire se il modello è ben calibrato.... quindi (se ho ben capito) devo seguire l'ultimo procedimento indicatomi da Luca perchè nell'altro modo otterrei dei dati tridimensionali mentre impostando la spunta su "Show Numbers From Light Metering Helper Objects" dovrei ottenere i valori in lux che "arrivano" su i vari punti della griglia creata sulla superficie da analizzare. Però come puoi ben vedere c'è una sovrapposizione di valori...un gran caos... e tra le altre cose a conferma del fatto che devo seguire la procedura indicatami da Luca c'è il fatto che i valori di illuminamento max sono molto diversi tra loro!!! Ho guardato e riguardato, letto e riletto vari articoli su Luxemozione e in particolare http://www.luxemozione.com/2014/09/simulazione-fotorealistica-luce-lighting-analysis.html perchè qui viene postata una foto del pavimento dove ai punti della griglia sono associati i rispettivi valori in lux (sempre de non erro)...ho anche letto il manuale scritto da Segatto...ma non riesco a sfangarla!! E' come se calcolasse contemporaneamente tutti i light meters creati nella stanza e li sovrapponesse....
  6. Gyuma

    Light Meters

    Ciao Luca, ho seguito le tue indicazioni...ma sono riuscita a farne venire fuori un impiastro! Ho allegato uno screenshot dello schermo dove nel lato sinistro ho il render in cui ho messo la spunta sull'opzione "Show Numbers From Light Metering Helper Objects" e tolta quella su "Screen Grid" ed il risultato come puoi vedere è un caos! Mentre a sinistra c'è il render ottenuto invertendo le spunte sovracitate...essendo stati creati complessivamente 8 light meters internamente alla stanza, per evitare che venissero renderizzati ho anche disattivato i light meter che non si riferiscono a questa parete dal pannello Manage layers....c'è proprio qualcosa che non va e chiaramente brancolo nel buio...mannaggia!!
  7. Gyuma

    Light Meters

    Scusa Giacomo ho avuto modo di leggere solo ora!! Vorrei chiedervi.... per ottenere i valori (in termini di illuminamento) impressi nel render finale, sulla griglia di punti invece che sull'intera immagine..esattamente dove devo impostarlo? Perché ho provato da Environment ad impostare 'Lineare Exposure Control' ma quando lancio il render mi compare una finestra di errore, che allego in questo messaggio (se provo a chiuderla la fase di render prosegue e alla fine mi vengono dei valori "puntuali" ma non so se il procedimento è corretto né se questa finestra di errore può inficiare in qualche maniera su i valori ottenuti)...Comunque vi ringrazio moltissimo!!!! Siete stati entrambi molto gentili e di grande aiuto!!! Vi auguro un ottima giornata!!
  8. Gyuma

    Light Meters

    I tuoi articoli sono comunque utilissimi e preziosi!!! Ti chiederei ancora un chiarimento...andando a determinare la luminanza (e quindi l'abbagliamento) restituito dalle lampade all'interno di una stanza buia...i valori cambiano a seconda della distanza dalle sorgenti luminose?
  9. Gyuma

    Light Meters

    Quindi non posso determinare in alcun modo i valori puntuali (riferendomi ad una parete e/o ad un piano distante un metro da essa) di illuminamento o luminanza?
  10. Gyuma

    Light Meters

    Ho capito,grazie Luca....avevo intuito fosse così, difatti sto provando ad inserire un light meter per determinare la luminanza sulle parete e poi un altro light meter a distanza di un metro dalle pareti per determinarne nuovamente la luminanza (in modo da poter fare quantomeno una valutazione sulla distribuzione delle luminanze) ma stranamente quando lancio l'analisi nel render finale i valori delle due griglie dei light meter sono identici sia per le luminanze che per l'illuminamento pur essendo queste due griglie a distanze diverse dalle sorgenti luminose....cambia solo il colore di rappresentazione di alcuni punti. Come mai? In teoria i valori dovrebbero essere diversi...devo forse impostare qualche altra cosa? Allego ad esempio le immagini dell'illuminamento...
  11. Gyuma

    Light Meters

    Ciao Luca, anche io mi ero persa la tua risposta.....comunque ti ringrazio molto!!! Approfitto per chiederti un'ultima informazione...io ho determinato i valori di luminanza e illuminamento sulle pareti del mio modello, volevo sapere se c'è un modo per determinare un fattore indicativo dell'abbagliamento. intanto, grazie!
  12. Gyuma

    Light Meters

    Ciao Luca, sei stato molto gentile...settando il valore max per ogni superficie che costituisce la stanza sono riuscita ad avere dei risultati visivamente decenti...per quanto riguarda la geometria che riproduce la sorgente luminosa, non so se ho capito bene ciò che mi hai spiegato...perchè io in realtà ho solo inserito il file *IES all'interno del mio modello con altezza da terra e posizione fedele alla realtà senza ricreare alcuna geometria (nelle stanze ci sono degli antichi lampadari e le luci sono "libere", non sono inserite in alcuna gemetria). Ho però notato che da quando ho inserito le light meters andando a renderizzare il mio modello vedo la stanza completamente gialla!! Da cosa dipende? Ho modo di tornare alla visualizzazione precedente del mio render? Scusa per le domande che possono sembrare banali..ma pian piano, grazie anche al vostro aiuto su questo forum, sono certa che entrerò nell'ottica del programma!! grazie, Giulia.
  13. Gyuma

    Light Meters

    Salve Luca, hai ragione...una poca familiarità con i programmi non aiuta..ma mi è stato richiesto esplicitamente di realizzare un progetto illuminotecnico avvalendomi di 3ds e quindi sto provando a comprendere quanto più mi è possibile per portare a termine questo studio...finora grazie ad indicazioni come quelle da te fornite sul sito "luxemozione.com" non ho trovato difficoltà insormontabili...ma ora, entrando in trattazioni più specifiche, inizio ad avere qualche difficoltà!! Allora...l'ambiente che sto analizzando è una sala affrescata (pareti e soffitto a volta ribassata) illuminata esclusivamente da luce artificiale (le finestre sono sempre chiuse per tutelare gli affreschi) e nello specifico da un lampadario avente 12 lampadine a led "Beghelli - ZafiroLED Oliva" di cui ho importato il file in formato *IES, ho posizionato le lampadine su elemento avente le dimensioni effettive del lampadario e posto il tutto ad un altezza da terra di 2,34m. Ho dato alle superfici e al pavimento determinate caratteristiche di riflessione, rifrazione, etc...e poi ho provato a seguire le tue indicazioni trovate sul sito...ma senza ottenere buoni risultati. In allegato provo a caricare qualche immagine della stanza (ho tolto il soffitto ribassato per una migliore lettura) e delle finestre di sistema di 3ds.. Intanto ti ringrazio moltissimo!!!! Giulia
  14. Gyuma

    Light Meters

    Buonasera a tutti, sto da poco "familiarizzando" con 3ds per la realizzazione di un progetto illuminotecnico...e mi sto scontrando con il lighting analysis assistant, sebbene non vengano segnalati errori all'interno delle finestre general, lighting, materials...quando procedo con "calculate all light meters now" ho come risultato in falsi colori solo un piano blu e i valori dei punti della griglia vanno da un minimo di 0 ad un max di 25. Cercando video, riferimenti cartacei, etc...alla fine ho trovato sul sito "luxemozione" dei riferimenti molto utili che ho provato a seguire alla lettera...ma nonostante ciò mi trovo ad avere questi problemi e non conoscendo affatto il programma non so come risolverli e come portare avanti questo studio. Ringrazio fin da ora chi avesse voglia di darmi una mano... Giulia.
  15. Gyuma

    icone toolbar trasparenti

    Grazie mille per le indicazioni!!!
×