Jump to content
Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

vincegraphic

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    671
  • Joined

  • Last visited

0 Followers

No followers

About vincegraphic

  • Rank
    Treddiano

Professional Info

  • Employment
    Impiegato (Employee)
  • Sito Web
    http://www.vincenzocandido.com

Recent Profile Visitors

5,645 profile views
  1. Ciao a tutti sto provando ad utilizzare gli effetti di luce presenti nel framebuffer di vray next per 3D studio Max. L'immagine generata ha un risoluzione elevatissima. Parliamo di 15000 pixel orizzontali per circa 10 mila. Quando provo ad applicare gli effetti di luce e muovi i cursori dei livelli il computer calcola per qualche decina di secondi e poi mi restituisce un'immagine priva di effetti di luce. Ho provato ad alzare i valori di intensity e Bloom quasi al massimo ma niente. Il valore di threshold Ho provato ad alzarlo ma anche lì nessun risultato. Sbaglio io o è un limite fisico del plug in v-ray?
  2. thumb
    Ciao A tutti. Mi trovo spesso a lavorare con planimetrie sui modelli 3d che realizzo. Ho il problema che utilizzandole come texture per poi modellarci sopra, non le vedo distintamente nella preview di 3DS Max. E' un problema che non ho mai risolto e mi sembra un tale bug che credo di essere io a sbagliare qualcosa. Se voglio avere nello sfondo una texture ad alta risoluzione come faccio? Si certo messa in background ma così non funziona perchè devo poter faRE ZOOM PER DISEGNARE UN dettaglio o altro. L'unica soluzione che mi viene in mente è un plane con una texture. Ma la texture o non si vede proprio o ha una qualità infima che può andar bene per il blueprint di una sedia non certo per una planimetria di una vasta zona di territorio. Come si fa? gRAZIE
  3. thumb
    Ciao a tutti, non so se altri hanno avuto continui problemi con Spacing tools di 3D Studio MAX. Io si può dire che lo odio. E' 10 anni che continuo o a non saperlo utilizzare o ad avere comportamenti scorretti del modificatore. Io molto spesso modello strade ponte o altro. Spesso ho delle traiettorie che estraggo dal modello lowpoly. Tipo un guardrail che deve seguire l'andamento della strada per intenderci. Bene, nel 90% dei casi quando uso il Follow con lo spacing tools Gli elementi dell'oggetto istanziato (ad esempio il monte del guardrail),perndono le direzioni più disparate ma non restano allineate alla strada. Mi sapere aiutare?
  4. se trovo qualcosa la indico. Mi sa che è difficile trovare materiale idoneo anche a pagamento
  5. Ciao a tutti. Cercavo delle librerie 3d o materiali PBR realistici per generare campi coltivati, arati, o vigneti o altro. Insomma la situazione tipica che si trova negli ambiti non urbanizzati. Si trovano centinaia di scene di boschi di conifere, prati e ambienti incontaminati ma nulla di coltivato o arato. Avete consigli su dove cercare? Grazie
  6. Grazie. Non conosco gli scalar parameter. Quello che volevo evitare è di crearmi i parametri di regolazione tramite Blueprint. Violevo dei master material pronti con glossiness, diffuse, specular, roughness, normal, ecc. come fosse un materiale di 3DStudio Max. Ho trovato tutorial e gli ho replicati ma manca sempre qualche parametro che sia refolabile tipo il livello di bump della normal, la regolazione dell'UV tiling, ecc. Ora cerco questi scalar parameter. Intanto grazie,
  7. Ciao. Sapete dirmi Dove trovare materiali Master per avviare con i parametri già impostati come la regolazione dello specular, bump, roughness, normal, displacement, ecc. Lo starter pack di unreal ha i materiali senza parametri regolabili. Grazie.
  8. Grazie Nicolas funziona. Ora devo imlarare ad impostare una scena con dei comandi. Al momento ho le mani che apro e chiudo e i cursori x teletrasportarsi. Vorrei assegnare un po' di comandi. Intanto grazie ancora per l'aiuto.
  9. Grazie Nicolas. Faccio una prova e ti dico. Incrocio le dita....
  10. Ciao a tutti. Ho un problema con unreal che non riesco a risolvere. Ho aperto la scena con il blueprint preimpostato per la VR. Nel livello aperto: "motion controller map" è presente la camera in teoria già predisposta per VR VIVE. Con i Vive collegati nella modalità preview riesco a muovermi nella scena. Decido allora di andare nel menu: file/package project/windows 64bit. Mi viene creata la cartella con il file eseguibile. Quando lancio il file mi trovo sullo schermo del pc la vista a terra della telecamera della scena ma negli non arriva alcun segnale. Dove sbaglio? Qualcuno ha la procedura corretta step to step? Grazie
  11. Mi sa che allora non è il prodotto che mi interessa. Speriamo nella validità di Vray per Unreal o in Unreal Studio. Poter modellare, mappare e texturizzare in 3d studio per poi importare in Unreal sarebbe fantastico.
  12. vincegraphic

    Lumion 9

    Mi piacerebbe sapere se gestisce la realizzazione tipo Unreal di scene navigabili con occhiali VR. Non rendering sferici di varie zone del progetto ma proprio la navigabilità al suo interno.
  13. Ciao a tutti. Nell'azienda dove lavoro, dove progettiamo opere infrastrutturali, stiamo guardando con interesse a software in grado di generare rendering real-time con particolare attenzione alle tecnologie VR. Ho partecipato ad un corso approfondito su Unreal Engine e mi sono reso conto che, nonostante la resa strabiliante del software, il workflow di lavoro è troppo complesso e disarticolato dal mondo della progettazione. L'importazione dei file da progetti BIM è chiusa e non bidirezionale (se modifico in revit mi si modifica il progetto in Unreal ad esempio), la creazione dei materiali deve essere fatta attraverso istruzioni che necessitano di una conoscenza più da programmatore che da designerk, ecc. Insomma, nonostante stiano puntando anche sulla progettazione, il prodotto chiaramente non è nato per questo mondo ed attualmente le lacune di programmazione (penso ad esempio che ci vorrebbe un editor materiali più evoluto con parametri già impostati). Inoltre il software è estremamente delicato nell'importazione dei modelli 3d e delle relative mappature. Bisogna insomma modellare sempre pensando ad Unreal Engine. Infine l'interazione con oggetti in movimento come:, mezzi, persone, oggetti è un lavoro anch'esso complesso. Pensavo quindi di valutare alternative più semplici come Lumion o Twinmotion. Nei vari video in rete, a parte Unreal, la cui resa è straordinaria, Lumion sembra decisamente più maturo di Twinmotion e con una resa migliore. Ed ecco la mia domanda Quello che non ho capito è se Lumion riesce a rendere le proprie scene navigabili in realtime in qualità. Per adesso ho visto solo esportazione di immagini statiche panoramiche in un applicativo che permette di navigare in una scena statica potendo solo ruotare la vista rispetto ad un punto fisso. Fa anche dell'altro come Unreal? Grazie in anticipo per le risposte e per i consigli.
×
×
  • Create New...
Aspetta! x