Jump to content

visionivirtuali

Members
  • Content Count

    16
  • Joined

  • Last visited

  1. Ciao a tutti. MI riuscite ad aiutare in questa cosa? Ho da poco preso un oculus Quest. Lo vorrei collegare al Pc, per fare se possibile dei test con Unreal e provare anche "i giochi" del Rift. Il cavo del quest è di Tipo usb-c su entrambi i connettori. Il mio pc ha solo usb 3 Cosa devo fare? comprare il cavo e un riduttore da usb-C a uno usb 3.0 (normale) ? E se uso il cavo di alimentazione in dotazione sempre usb c e compro un riduttore va bene lo stesso? Se non vanno bene queste soluzioni mi potete indicare magari quale state usando o quale comprare?
  2. ...ho appena aperto unreal, era una cosa che interessava anche a me un po ti di tempo fa...ricordo che c'era un "tema" pre impostato...ma forse è stato tolto con la 4.23...e non so dirti dov'è!!!
  3. Ciao, se non sbaglio lo puoi fare proprio con unreal con uno dei progetti pre-impostati ciao
  4. Ciao Ragazzi posto un video di un paesaggio Sci-Fi fatto questa estate. E' il primo test fatto con Unreal dopo averne appreso i comandi di base. Ne ho fatto anche una versione "2.0" dove ho inserito anche l'animazione delle rocce fluttuanti e dei alcune sfere che fanno luce (non presenti nel video). Come al solito, appena inizio a fare una cosa che non è di lavoro, vengo subito interrotto da altre cose e non ho avuto il tempo di farne una versione aggiornata. Ma la farò!!!!!!
  5. ciao nessun problema ma sto incasinatissimo dopo se riesco ti spiego un po meglio...quello che so io.... ciao
  6. Non sono in un solo pannello. Ti consiglio di cercare le singole cose citate e vedere un po per ogni singolo argomento perchè non si risolve in un paio di click. Al momento non riesco a descrivere tutto perchè ho delle conoscenze non eccessive e non sono la persona piu adatta e perchè argomentazioni un po lunghette. Ma ti consiglio di cercare le cose citate su google. Se poi ho tempo pubblico un paio di cose che ho fatto e magari quelle che ho capito le spiego.
  7. Ah!!! Devi mettere anche il post process volume. È importantissimo. Permette di fare la post produzione.
  8. Allora la questione è un altra...è un discorso di mappa di luce. Prima di tutto devi ricalcolare la luce...fare il build...di defoult è settato su preview...poi sulle aperture va messo il lightmass portal (non ricordo bene se questo è il nome). Quando importi gli oggetti devi aumentare la mappa di luce io la metto a 64 la minima. 2048 la max. Questo a grandi linee.
  9. guardati il link è sicuramente piu chiaro di qualunque mia spiegazione
  10. io, aggiungo tanti sequencer, tante quante sono le camere...perchè non so se 1 può gestirle e non so farlo in ogni caso...ma alla fine ottengo il risultato cioè..tante sequenze alla risoluzione che voglio e pronte da montare!
  11. https://docs.unrealengine.com/en-US/Engine/Sequencer/QuickStart/index.html non so da quale versione è stato inserito. ma è tipo un mini programma di montaggio a cavallo tra un premiere e la gestione delle animazione in 3d studio max...diciamo ma semplificato...ma non ne conosco tutte le potenzialità però diciamo che è abbastanza semplice da capire guarda quel link
  12. ciao, premetto che anche io non sono esperto, ma i video non li faccio col matinee, ma con il sequencer. In pratica creo, sicuramente in maniera errata come procedimento, ma alla fine funziona...tanti sequancer tante quante sono le camere, poi renderizzo le singole sequenze e le monto....la risoluzione in genere con cui esco è fullHD a 60 o 30 frame
  13. grazie, spero di non fermarmi subito alla prima curva allora
×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy