Vai al contenuto

Stefan

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    75
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su Stefan

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Impiego
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    http://www.stefanotrifogli.com
  1. Stefan

    Cucinotto

    Quoto Rosty, però l'immagine è veramente molto bella e pulita. Complimenti
  2. Chiedo scusa dell'errore di sezione..... a seraleklee 1, piano piano arriverò ad implementare anche la ram ciao a tutti
  3. Ragazzi mi riallaccio alla mia questione postata qualche giorno fa se acquistare o meno la licenza vray....L'ho acquistata e ne sono arcicontento. Ho acquistato sia max design 2010 che vray 1.5 sp4 tutto a 64 bit e una volta configurati ho fatto subito una prova con l'ultimo concept postato nel forum di architettura. Sono rimasto a bocca aperta... Dunque io utilizzavo max 2008 a 64 bit con vray rc3 e quando andavo a renderizzare il concept dell'hotel in lwf con IM very low e LC il mio computer rimaneva fermo venti minuti per il calcolo tranforming vertices nonostante avessi collassato tutte le geometrie, dopodichè impiegava altri 15 minuti per il calcolo della LC e cica 3 min per il calcolo della IM, dopodichè passava al rendering, che impiegava altri 40 minuti insomma in tutto circa 78 minuti, inoltre dato che la geometria è costituita da 3,4 milioni di poligoni, buona parte dei proxy utilizzati li ho dovuti renderizzare a parte e compositarli in un secondo momento, altrimenti vray eccedeva con la ram ( dispongo di 4 gb) e andava in crash. Oggi ho fatto la prova con il nuovo software mantenendo invariati tutti i settaggi e le impostazioni di output. Dunque la fase trasforming vertices se c'è stata è stata così veloce che neanche me ne sono accorto. Il calcolo della LC e della IM ha impiegato in tutto 40 secondi, il rendering è durato 24 minuti, il tutto con tutte le geometrie compreso i proxy accesi senza dover ricorrere a post processing e compositing Posto il risultato dimenticavo, l'hardware di cui dispongo è un dual quad xeon a 2,66 ghz e 4 gb ram. Saluti a tutti e spero che queste notizie vi possano essere utili
  4. Stefan

    Concept

    Questa volta mi sono voluto confrontare con qualcosa di più grande....progetto mio ideale come al solito 3ds max e vray. Tempi di realizzazione tra varie interruzioni circa due settimane Spero vi piaccia Commenti graditi
  5. Immagini veramente belle, se per te non sei al top, per me ci sei quasi.....
  6. Secondo me le immagini con molto contrasto sono bellissime, rendono il senso del caldo che domina certi luoghi. Volevo sapere se le immagini degli uomini,delle macchine e delle piante sono proxy? E se sono una proxy hai usato solo vray o anche la plug vray scatter?
  7. Stefan

    Consigli Per Acquisto- Vray?...

    E' vero, un salasso dovuto alla mia non accortezza, comunque a questo punto non ho scelta e una volta fatta dovrò solo upgradare, meno male che negli ultimi tempi avevo recuperato con il lavoro... Per quanto riguarda vray farò questo ulteriore sforzo economico ma che emotivamente parlando non è affatto uno sforzo anche perchè, guardando l'ultimo lavoro di Cecofuli, il software mi convince sempre di più. Sicuramente cecofuli è un mostro ed io no, ma è anche vero che i miei lavori sono leggermenti più piccoli Spero inoltre che il fenomeno Felix possa venire solo a nostro vantaggio, c'è di buono che anche se lo vuoi provare lo puoi a fare a piccole dosi Grazie a tutti dei preziosi consigli
  8. Stefan

    Consigli Per Acquisto- Vray?...

    Ciao a tutti, mi trovo dopo qualche anno di calma nuovamente a dover affrontare l'acquisto del software, dato che il collega con cui lavoravo, proprietario del software si è trasferito. Fortunatamente l'hardware l'avevo acquistato io..... Per farla breve il nostro workflow era autocad 2d-modellazione 3ds max-rendering vray-post photoshop-AE-editing eventuale in Premiere. OS windows Xp professional 64bit. Sono già possessore di autocad lt 2004 è al saie ho acquistato la licenza di 3ds max design 2010 ( che botta di soldi). Ho preso il design e non 3ds max e spero di non aver fatto un cavolata... ma dalle prime prove il programma mi sembra uguale ad eccezione dei nuovi tools( almeno per come lo uso io ) Fermo restando che per il post e l'editing acquisterò la production suite della Adobe, mi rimane il dilemma del motore di rendering per due motivi: 1) 3ds max è dotato di mental ray che sappiamo essere uno dei migliori motori di resa sul mercato mondiale ma che io (purtroppo) non ho mai usato e non ho idea di quanto tempo mi serva per raggiungere i risultati che avevo raggiunto con vray, dunque non so in quali tempi potrei essere operativo al 100% 2) Ho visto l'uscita di Felix della stack-studio e sono rimasto sbalordito e preoccupato nello stesso tempo. Sbalordito per i risultati che si possono raggiungere, anche se non l'ho provato e non so quali possano essere i tempi di apprendimento, i limiti ed i bug e preoccupato perchè non so quali potranno essere i risultati sul mercato clienti (appendermo il mouse al chiodo, dovremo trovarci lavoro in uno studio tecnico qualsiasi? bho) Insomma dato che i soldi scarseggiano, i clienti pure, mi conviene spendere altri 1000 euro per vray oppure imparare mental e comprare crediti presso la stacK? Un'ultima cosa, devo dire che per me vray ha segnato un grande cambiamento e a questo software devo forse le più grandi soddisfazioni ed i migliori traguardi raggiunti. Spero che i vostri consigli mi conducano all scelta giusta.
  9. Ovviamente è un lavoro da gellery, risultati strabilianti. Secondo me con questo lavori dimostri anche di poter tranquillamente competere nella tempistica e qualità di resa con Felix, la cui uscita mi fa un pò preoccupare sul futuro di questo "mestiere". Bravissimo......
  10. Gamberfly ti vorrei aiutare ma l'immagine C1 non mi si vuole proprio aprire. Comunque per quanto riguarda le soglie, la normativa per i disabili le tollera fino ad un'altezza di 2,5 cm che una sedia a rotelle può tranquillamente superare. L'idea di inserire i rampicanti la trovo sicuramente buona, io cambierei, se ce ne fosse la possibilità, il cancello in ferro davanti la porta secondaria...Lo trovo più da carcere che da abitazione...Magari rendilo con un colore diverso, più chiaro sicuramente. Nel complesso comunque trovo che le immagini rendano bene l'idea di ciò che vuoi rappresentare... Stefan
  11. Stefan

    Quick Divano

    Bravo, a questo punto , visto i tuoi risultati mi fai venire la voglia di riprovare MR, anche se non l'ho mai ben capito...ancora complimenti
  12. Stefan

    Bar2

    Ciao a tutti, ho finito un progetto che avevo cominciato tempo fa per provare la traslucenza dei materiali, in particolar modo del marmo. Spero gradiate Info tecniche: 3dsmax 2008 64 bit-Vray 1.5 rc3- LWF (Linear work flow) - IM ( first bounce irr.map) - LC (secondary bounce Light Cache). La traslucenza l'ho realizzata con materiale vray2sidedmtl con all'interno vray light plane colorate con colore caldo giallo arancio. La scena è illuminata solo dai materiali traslucidi con le vrayplane e dagli spot esistenti che sono spot di 3ds max. Modellato tutto da me, anche i divanetti e gli sgabelli ad eccezione delle piante, dei bicchieri e delle bottiglie. Per ultimo ringrazio Cecofuli ed il suo volume su vray che mi ha aperto gli occhi sull'uso di vray, anche se ho ancora mooolta strada.
  13. Grazie a tutti dei complimenti, ecimen hai ragione sul pavimento intorno alla piscina troppo lucido, potrebbe essere un deposito di vapore acqueo notturno, ma rimane troppo lucido, certo poco antiscivolo. Quoto anche il tile del bordo vasca, la mia pigrizia mi ha portato a non usare un unwrap, ma solo un semplice mapping. L'effetto verdognolo dell'acqua è dovuto esclusivamente al mosaico verde della piscina che preferisco a quello azzurro. L'effetto cascata in effetti dovrebbe creare più movimento nei pressi del getto, cosa che ho cercato di ovviare in post con photoshop, ma non è ben riuscita. La cascata, per tutti, è in parte in 3d (velo d'acqua posteriore) la parte antistante invece è in post con photoshop, sono dei pennelli che riproducono acqua e cascate liberamente scaricabili da internet. Per papovr l'arco della piscina è illuminato da 5 faretti sul fondo del pavimento. A proposito la piscina è profonda 1,2 mt, profondità classica delle piscina in una SPA anche perchè non è obbligatorio un bagnino. Forse l'IOR e l'altezza della camera creano delle illusioni prospettiche, ma la profondità è quella. Vero sulle nuvole, sempre la pigrizia.... Grazie ancora a tutti
  14. Stefan

    Serra Con Piscina

    Ciao a tutti, è un po' di tempo che non posto qualcosa...Allora dopo una bella delusione in campo lavorativo ho voluto inventarmi un posto dove mi piacerebbe trovarmi...piscina in serra Software utilizzati 3ds max 2008 64 bit Vray 1.5 metodo LWF affinato dopo la lettura del manuale vray 2 edizione del grande Cecofuli Tutto modellato da me tranne: i corpi illuminanti, le chaise longue archmodels Edera giwy alberi e piante vray proxies Luci diurno vray sun+luce vray skyportal Luci notturno spot target standard, omni standard e vray light spherical Ciao a tutti e buone vacanze
  15. Sono in accordo con blusk per quanto riguarda la qualità del progetto, ma per quanto riguarda i rendering tanto di cappello..complimenti veramente belli
×