Vai al contenuto

miedo85

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Numero messaggi

    80
  • Registrato

  • Ultima Visita

Info su miedo85

  • Rango
    Matricola

Informazioni professionali

  • Sito Web
    http://
  1. miedo85

    Problema estrusione solidi RHINO

    Comando super! ho letto adesso sulla guida online! a saperlo prima mi avrebbe risolto un sacco di storie fin'adesso! e risparmiato tempo.. comunque zoomando c'erano due punti spostati impercettibilmente verso l'alto... altro che stesso piano.. grazie ancora!
  2. miedo85

    Problema estrusione solidi RHINO

    infatti il dubbio era quello... che i punti non fossero sullo stesso piano, e provando anche a rifarla, avevo gli stessi risultati. Riproverò a verificare meglio, ma la differenza dev'essere davvero minima a questo punto. Toccherà chiudere tutto a mano se non risolvo infatti.. Grazie!
  3. miedo85

    Problema estrusione solidi RHINO

    Sto cercando di sistemare "leggi ricalcare" un modello importato da un file di autocad, per esportare poi in stl per la stampa 3d. Nel momento in cui estrudo alcune curve per formare i solidi, non me li chiude nella parte inferiore e la parte superiore. Quello che ottengo è una superficie di bordo continua. Sul manuale non ho visto soluzioni, è un problema di intersezione con altre curve? superfici? solidi? Grazie delle risposte
  4. nn pensavo... ma averlo saputo prima sarebbe stato il top.. grazie cmq... adesso ho trovato map puzzle... adesso provo..
  5. Sto seguendo un corso di urbanistica all'uni.. e per le tavole dovevo evidenziare l'edificato di un comune in particolare. Facendo un collage di varie schermate di bing avevo già finito il fotopiano... ma adesso, con l'ultima rev.. mi ha fatto espandere l'area... Siccome non ho più la dimensione originale, per via di modifiche, tagli, e altro, non riesco più ad aggiungere schermate... però.......Cercando in giro per i vari file dentro la cartella, ho trovato un fotopiano già fatto, ancora più grande (che nn ricordavo di avere ) e di qualità superiore, ecco... ho provato a ridimensionare quello alle dimensioni di quell'altro... con i risultati che si vedono... le immagini sono su due livelli diversi, e ridimensionando quella più grande su quella più piccola, vengono fuori le immagini che vedi... Ad ogni modo... mi sono rifatto il collage e adesso sto rifacendo tutto su autocad.... ho visto che ci metto di meno ) però... risolvere sto problema nn sarebbe male...
  6. eccola ma a sentire laura non ho speranze...
  7. potrei provare.. ma devo ridimensionare una parte dell'immagine, e farla venire uguale a una già esistente, e con ImageSize non riesco a scalare bene..
  8. Penso che nel titolo sia già comprensibile cosa intendo sapere, però mi spiego meglio lo stesso.... non riesco a capire come rimpicciolire un immagine con il comando Trasform di Photoshop, senza perdere qualità. Non capisco dove sbaglio... Il procedimento che seguo è: selezione del layer, ctrl+t, rimpicciolisco mantenendo la proporzioni. Già al primo ridimensionamento l'immagine ne risente (facendo zoom i pixel diventano enormi), e infatti parte anche la barra di caricamento; dal secondo in poi ogni modifica è immediata (l'immagine ormai è compromessa), fino a quando non dò invio per confermare il tutto. Alla fine del procedimento, dell'immagine non riesco più a vedere quasi nessun dettaglio... Preciso che l'immagine è all'interno di un singolo layer, e proviene da un altro file. Andrea
  9. Ci sono modi e modi per dire le cose... e non essendo discussioni faccia faccia è difficile anche distinguerli.... Io adesso sottopongo ai capi un po' tutto quello che è stato scritto nei vari post.. su Milano...Revit ...Archicad... e tutto il resto, poi vedremo cosa salta fuori.. vi farò sapere..
  10. Se ero una persona preparata non venivo certo sul forum a parlarne o a chiedere esperienze/opinioni...e cmq... I tuoi toni da saccente continuano a non piacermi, dato che sono inutili in un forum di DISCUSSIONE. Quello che so io è che qua dentro, se uno ha delle domande chiede, e se arrivano risposte sono ben accette. Al contrario di quello che stai facendo tu, che provochi, e scrivi come se dovessi farti pubblicità... dovessi far vedere che sai le cose a qualcuno... boh.. cerchi lavoro? @ Tristan Se ho fatto menzione di cantiere chiedo scusa, ma quello di cui parlavo io era una cosa precedente...
  11. Intanto la dimostrazione di "so tutto io" potevi risparmiartela... tu non sai se ho fatto esecutivi o no, e se parli di 300-400 milioni non hai nemmeno capito la dimensione del progetto, Poi risparmiavi anche un bel po' di tempo, dato che non ho parlato di fattibilità... Ho chiesto di quale software potrei usare per fare tutto quello che tu hai scritto nella prima parte... che si riferisce appunto ai bei renderelli, e a un idea di massima presentata meglio di quella elaborata in fase di preventivo. Quindi se non sai rispondere evita di scrivere qua e vai a tenere lezioni da un altra parte...
  12. Grazie per la risposta, ad ogni modo, proprio per quello li ho presi in considerazione. Il cantiere, come anche la fase di progettazione, dovrebbero durare un bel po', e proprio per quello avrei bisogno di un sw che mi permetta di fare piccole modifiche senza dover smad....nare troppo. E cmq a parer mio rispetto ad un Autocad... ci metti si di meno.... o sbaglio? Solo il fatto di non dover mettere mani su Piante Prospetti e Sezioni separatamente mi pare già un grosso passo in avanti... La copertura purtroppo si... graficamente si presenterebbe come una mesh organica, tipo la copertura di FuckSas ) alla fiera di Milano...e cmq.. per dirla tutta... nn la vedo nemmeno troppo facile quella che ho messo all'inizio ), non so cosa intendi quando dici che non è troppo difficile... l'andamento di quella copertura non mi sembra troppo regolare. Per il pc... fin'adesso, quando facevo 3d con Autocad (molto Basic )) , osservavo.. purtroppo... che per 4 tettoie da 100mq l'una, coperta da Pannelli fotovoltaici, solo gli spostamenti di vista andavano a scatti... per non parlare poi delle volte in cui mi si riavviava tutto
  13. Diciamo che il costo di tutto il progetto giustifica una buona spesa in hardware e software, poi di lavori così ne entreranno ancora, e sto cercando qualcosa che poi dovrei usare continuativamente.
  14. Sempre restando in ambiente WIndows, il problema principale rimane quella copertura... con Revit o Archicad riuscirei a gestirla? A Rhino ci avevo pensato, però ho visto che il modulo per il parametrico è a parte...è affidabile? anche perchè se si sbaglia sò soldi che partono...... non noccioline... Io gli ho già messo in conto che con i Pc che abbiamo non riusciremo a farlo, penso io, (dual core 5700 3Ghz - 4 Gb Ram - QUadro Basic da 300 neuri)... quindi nella spesa oltre al sw ci sarebbe anche da prendere il pc, e a quel punto, mi conviene di più WIn o Mac?
×