Jump to content

Rob3rt

Members
  • Content Count

    22
  • Joined

  • Last visited

About Rob3rt

  • Rank
    Matricola

Professional Info

  • Employment
    Impiegato (Employee)

Recent Profile Visitors

503 profile views
  1. Guarda questo, credo possa esserti utile, soprattutto nella seconda parte, quando parla della sfera https://www.youtube.com/watch?v=saqPH2RV7l4&t=1239s serve Weavebird
  2. Solo due perplessità, sulla ram e sul dissipatore. Memorie da 2666 sono un po sottodimensionate, magari vai almeno sulle 3000. Per il raffreddamento amd stessa consiglia espressamente raffreddamento a liquido, ti linko la pagina con l'avviso e i modelli supportati ufficialmente. Se proprio vuoi rimanere su elementi ad aria vai su un doppia torre tipo d15 sempre di noctua. https://www.amd.com/en/thermal-solutions-threadripper in ultimo un consiglio, se puoi aspettare questo non è il miglior momento per comprare un pc, i prezzi devono ancora abbassarsi a seguito dei rialz
  3. Direi 3960x senza dubbio
  4. Che motore di render? Vray?
  5. Che devi farci? Le soluzioni intel solitamente hanno solitamente frequenze più alte, quindi migliori per operazioni single core, ma scaldano, consumano e costano di più. AMD ha ottimi processori, poco energivori e più economici a parità di core.
  6. Complimenti per la realizzazione ma soprattutto per il concept
  7. Molto bella, come hai realizzato il movimento di terzo e quarto origami?
  8. Ciao Tommaso, da quando ho aperto il thread ho avuto modo di sperimentare parecchio con software di rendering, ottenendo anche buoni risultati. Ho usato rhinoceros + Vray e Cinema4D + Vray e posso dirti per la mia esperienza che con Cinema ho ottenuto risultati molto migliori spendendo meno della metà del tempo. Personalmente ora utilizzo Rhino per modellare e Cinema + Vray per renderizzare. Per quanto riguarda i prezzi so che rhino è uno dei più economici e non di poco. Per il resto mi accodo a ciò che ha detto il buon Tristan.
  9. Perfetto, risolto aumentando il valore del moltiplicatore del displacement, grazie! Per quanto riguarda la prima cosa non so, io ho scaricato il materiale in cui era già applicata la mappa sia in bump che in displacement.
  10. thumb
    La mappa è applicata sia al bump che al displacement. Come faccio ad aumentare l'altezza dell'erba?
  11. thumb
    Premetto che utilizzo Vray per Rhino 5. Ho una scena in cui applico un materiale vismat 'erba' che contiene anche i relativi file immagine per le asperità, o bump, ma nonostante questo una volta applicato risulta piatto. Per verificare che non fosse un vismat mal fatto, ho disegnato una semplice superficie, applicato lo stesso materiale. Risultato, il render mostra correttamente le asperità. Per entrambe le superfici (entrambe piane) ho applicato stesse impostazioni relative al mappaggio (provato sia planare che superficie). Quale potrebbe essere il problema? Ho pensato fosse un problema di sc
  12. Intanto grazie a tutti per le risposte. Quindi mi arrendo ad usare -PAN, dato che i driver del touchpad non mi consentono di programmare la gesture delle tre dita. Comunque volevo precisare che oramai utilizzo autocad felicemente con mouse e tastiera da 8 anni, e non ho intenzione di passare al touchpad. Mi sarebbe stato utile il alcuni casi solo per la visualizzazione, perche molte volte mi capita di dover controllare dwg per esempio in treno dove usare il mouse non è molto pratico
  13. Salve a tutti, vorrei sapere se è possibile, in Autocad 2015 per windows, usare il touchpad per eseguire un pan nella viewport. Ho gia provato questa funzione su un Macbook pro dove era possibile fare il pan con 3 dita, l'ho trovato molto comodo soprattutto per quando di deve visualizzare velocemente un dwg quando non si ha un mouse a portata di mano, per il resto rimango fedele alla rotellina del mouse. Cercando in giro ho trovato il comando -PAN, ma non è la stessa cosa per velocità e immediatezza.
×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy