Jump to content
bn-top

hyypia

Members
  • Content Count

    18
  • Joined

  • Last visited

About hyypia

  • Rank
    Matricola

Professional Info

  • Employment
    Studente (Student)
  1. Mi hai fatto venire un dubbio: AE può essere utilizzato per il montaggio, ma è sempre meglio usare Premiere, giusto? Invece se si usa Nuke poi le singole scene di Nuke vanno montate insieme in un programma di editing, che può essere Final Cut o Premiere, dico bene?
  2. Scusate la domanda forse un po' stupida (anch'io sono alle prime armi), mi pare di aver capito che le differenze tra Nuke e After Effects siano minime, principalmente che mentre il primo funziona a nodi, il secondo funziona a livelli, giusto? Poi altre differenze sono più che altro delle "specificità" tecniche: si è parlato di keying, supporto stereoscopico e altre cose di cui purtroppo ancora non mi intendo, poi se c'è qualcuno che ha la santa pazienza di spiegarmele in poche parole, gli sarei grato. Comunque vorrei capire: ci sono alcuni film anche americani e famosi che sono stati
  3. Beh, ormai il mercato del lavoro è saturo e inflazionato dappertutto (cioè in ogni angolo del mondo e pressoché per tutte le professioni), la crisi è globale, purtroppo!! Però se uno non si lancia, non arriverà mai da nessuna parte!!
  4. Ma le sconsigli o no? Alla fine il mio post si concentrava sulle scuole.... Va bene parlare anche di altre cose, ma lo scopo del post era di capire quale scuola fosse migliore. Mi sa ke ti sto confondendo con l'altro utente...
  5. thumb
    In tutto questo io ancora non ho capito (diciamo ke mi è venuto in mente adesso di chiedertelo, prima non ci ho pensato ;-)) tu ke "esperienze" hai, tipo se conosci qualcuno, direttamente o indirettamente (anche per sentito dire) ke ha fatto/fa questi corsi, lavora in qualche studio ecc... Prima hai detto ke l'Escape "è riconosciuta quando cerchi lavoro"...ma ne sei sicuro? Hai qualche "fonte"? Io PRESUMO ke tu abbia ragione nel confermare tutte queste caratteristiche positive dell'Escape, compresi i vari servizi ke offre, proprio perché costa tantissimo, quindi credo proprio ke tutti i vari
  6. thumb
    Ma sì, ovvio ke nella vita ci sono sempre 3000 imprevisti e, come diceva Trapattoni, "non dire gatto se non ce l'hai nel sacco" ;-) In genere proprio perché la realtà è così complessa e perché ci sono tantissimi fattori e variabili da considerare, cerco di generalizzare il più possibile ;-)
  7. In effetti ti sei dilungato forse un po' troppo, e mi pare che tu e l'utente precedente abbiate detto cosa che bene o male, se ben ricordo, avevo già premesso nel mio post. Tutto sto discorso delle scuole di grafica io comunque NON lo affronterò nel breve termine, infatti voglio (e dovrei!) prima di tutto studiarmi ALMENO ALLA BASE questi programmi, e in particolare Maya. E' giustissimo infatti il discorso che sono tanti soldi per un corso che alla fin fine dura pochissimo ed è giustissimo avere già delle solide basi in modo da ottimizzare le (poche) lezioni che si faranno lì. Che Londra si
  8. Infatti è esattamente quello ke voglio fare ed è la cosa migliore, sto iniziando già adesso a studiarmi un po' ste cose guardando vari tutorial, ma lo scopo del mio post era un altro, ossia capire quale scuola convenga di più.
  9. Bravo anche in questo, ed è pure "fresco" di stampa (l'hai fatto pochissimi giorni fa) ;-) Mi sa ke dovrò chiederti un bel po' di cosine anche su Zbrush, programma ke mi affascina davvero tantissimo (creare creature mostruose ecc.) ;-)
  10. Wow, non male davvero, bravo, magari arrivassi io a questi livelli... ;-) Da appassionato del cinema di fantascienza e di effetti speciali, mi ricorda un po' le 2 bestie nel finale del primo Ghostbusters ;-)
  11. Tranquillo, posso aspettare, fai con comodo, magari se poi stasera te lo dimentichi te lo ricordo io. Ma alla fine a sto corso ti iscriverai? L'hai deciso? Quando pensi di iniziare? Insomma da quanto ho capito questo corso breve alla Escape ti servirebbe come titolo da mettere sul CV e per tutti i vari servizi/facilities che ti offrono, tra cui i legami stretti che hanno col mercato cinematografico (studi vari)...tutto questo diciamo che inciderebbe per un 50%, mentre l'altro 50% dipende dalle tue capacità, dal tuo impegno e quindi, per l'appunto, dal tuo showreel e portfolio. Un po' come un
  12. Veramente nella descrizione del corso (di 12 settimane) mi sembra di capire che risulti tipo graduated (c'è scritto esattamente "You'll also graduate with an Escape Studios Certificate of Achievemet, l'ho copiato-incollato dal sito), possibile? Vuoi dire che QUALSIASI corso fai, che sia negli USA, nel Regno Unito ecc. e che sia di pochi mesi o di 3 anni, vale poco o niente come titolo di studio? Quello di Bournemouth non l'ho trovato da nessuna parte (dell'Università di Bournemouth ho solo trovato, in questo ambito, dei master di 3 anni minimo), me lo puoi linkare qui?
  13. Sìsì, infatti scusami ma sono stato un po' troppo "generale" e superficiale, chiaramente devi metterci anche del tuo, nel senso che dopo aver fatto sto corso devi COMUNQUE passare tantissimo tempo a esercitarti e magari prima di trovare lavoro passerà un po' di tempo, poi magari alla Framestore o alla Motion Pictures (per dirne un'altra) ci arriverai dopo un annetto ;-) Comunque in effetti ti confermo che come servizi/facilities offerti questa scuola è la migliore in Europa, ci manca poco che ti mettano una tappetino rosso ai piedi :-D Piuttosto vorrei capire un altro paio di cosine: 1) ques
  14. Più che altro il mio dubbio è che 12/18 settimane sia troppo poco. Cioè voglio dire, dopo 12/18 settimane secondo te si dovrebbe riuscire a trovare lavoro? Tu dopo questo di 12 settimane cosa farai, cercherai direttamente lavoro?
×
×
  • Create New...