Jump to content

rIO

Members
  • Content Count

    461
  • Joined

  • Last visited

About rIO

  • Rank
    Treddiano

Professional Info

  • Sito Web
    http://www.liquidgate.it

Recent Profile Visitors

2,644 profile views
  1. si con questa sintassi : tipo fn nomefunzione parametri= ( corpo funzione ) ad esempio : bool fn miafunzione param1= ( blah..blah... )
  2. rIO

    Cerco Modello 3d

    thumb
    Il modello l'ho trovato, ma i convertitori non sembrano funzionare granche' bene... ora provo con lo script per blender.... grazie P.S: chi conoscesse altri modelli freeware e' sempre ben accetto
  3. Salve gente, non so se sia la sezione adatta a porre una domanda simile... Ho urgente bisogno di un modello 3d di un coniglio per un uso non commerciale (avevo pensato allo stanford rabbit) qualcuno saprebbe indicarmi un link a quel modello o ad altri modelli di congilio ? L'import andrebbe fatto in Max 6, per cui se si trovasse in un formato da lui gestibile sarebbe il massimo. Ciao ciao e grazie
  4. Esporta il video in DV non compresso, occupera' una fraccata di spazio, ma la qualita' dovrebbe essere buona. Se poi devi metterlo su un DVD almeno partirai da una sorgente decente. P.S: premierE, non premier..altrimenti sembra che parli di Prodi
  5. Anche io ho detto che erano casi limite, pero' capisci che se ti basi sul discorso "il cliente non apprezza o non e' interessato alle textures superreali" allora dovresti anche essere contento se un architetto va in giro a fare il tuo lavoro, tanto il suo cliente della GI o dello scanline frega poco. Il problema che io riscontro solitamente e' proprio "il cliente non capisce una beneamata fava di 3d", e per questo che sia la Pixar a fargli il lavroo o un ragazzino la sera nella sua stanzetta poco cambia. E sinceramente mi girano le b***e. Se faccio un lavoro lo devo fare bene (rimanendo nel
  6. Io ci ho provato e purtroppo e' impensabile se devi camparci Alla fine a casa uso fedora e ubuntu e in ufficio Win...
  7. Pensa che per fare bene questo lavoro (e volendo fare i pignoli) non dovesti nemmeno passare dalla modellazione al mapping, e nemmeno dal mapping al rigging, e se fai il rig non dovresti animare, etc.etc... Ovviamente son cose che nella maggior parte dei casi non si fanno, in primis per carenza di fondi, ma qualcuno potrebbe storcere il naso. Nemmeno noi abbiamo reparti cosi' ben definiti, ma studi PROFESSIONALI (maiuscolo) con cui ho lavorato hanno ruoli molto ma molto chiari. Certo ogniuno deve avere una buona infarinatura di tutti i lavori, ma non deve cadere nella tentazione del "m
  8. Butto giu i miei deliri anche io (in ritardo come al solito), e vi porto la mia esperienza. Di recente ho preso una commessa per un grosso lavoro all'estero, trattasi di un cartone animato della durata di circa un oretta. Questa nuova esperienza mi ha, in alcuni casi, aperto gli occhi su come lavora una societa' ben organizzata, e ORA (e solo ora) mi si drizzano i capelli a sentire qualcuno dire "se ne ho bisogno apro photoshop, o flash o rhino", se il tuo mestiere e' fare il grafico 2d allora devi fare quello, altrimenti e' anceh giusto che un'architetto ti rompa le scatole sul modo in cu
  9. Cosa intendi per non prestatne ? Io con due xeon e 2Gb di ram in premiere non ho alcun problema, mentre in AE se aggiungo troppi effetti le cose cominciano a farsi tragiche. Ma e' una cosa piuttosto normale, non pensare di riuscire ad avere un preview in tempo reale con AE, se non diminuendo la risoluzione.
  10. Quoto il phil, inoltre se decidi di modificare gli ultimi 100 fotogrammi di un animazione non dovrai preoccuparti a rifare il rendering di tutto, tagliare, rimontare etc.etc.... Mooolto piu' comodo usare le sequenze...
  11. In questo modo ottenevi un vero 3d, gli oggetti lontani si percepivano lontani e viceversa. [Pignoleria mode: ON] "Purtroppo" il tuo e' l'unico metodo che realmente funziona, anche se piu' scomodo. [Pignoleria mode : OFF]
  12. Forse non hai ben compreso i miei post, o probabilmente mi sono espresso male io, ma sicuramente non voglio propormi (per fare cosa ? programamre un videogame ? naaaa in Italia rende quasi come vendere frigoriferi a legna), non mi credo piu' bello e colto di altri. SICURAMENTE non ho deriso nessuno. Ma se si parla di quello che mi ha permesso di campare per piu' di 10 anni CREDO di poter esprimere un'opinione sensata. Specialmente se questa puo' evitare dei buchi nell'acqua ad altra gente, o per lo meno decisioni che ALCUNI professionisti non condividerebbero affatto. Forse non sai co
  13. Oddio... certo che gli esempi di base ti fan vedere la classe autoveicolo da cui derivi la classe fiat punto... ma da qui a dire che e' inutile... Prova a comprare Game Programming GEMS (io li ho tutti) e vedrai che conoscere A FONDO il C++ serve
  14. Per quanto mi riguarda non intendo "potenza" come prestazioni, oramai i calcoli che sevono ad un videogame una qualsiasi CPU li regge e quelli davvero pesanti vengono fatti in hardware. Ma se tu dovessi costruirti una casa a misura, compreresti dei pezzi di prefabbricato o la costruiresti mattone per mattone ? Un metodo e' piu' facile ma "castra" la tua creativita', l'altro e' piu' difficile ma ti assicura un controllo TOTALE sulla qualita' tecnica ed estetica del risultato finale. Se usi C++ (o Csharp che sia) in accoppiata con un buon scene graph, una libreria fisica per collisoni tipo
×
×
  • Create New...

Important Information

Per garantire la migliore esperienza di navigazione possibile questo sito utilizza cookie tecnici, statistici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy - Cookie Policy