Jump to content

Cristian Farinella

Members
  • Portfolio

    Portfolio
  • Content Count

    10
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Cristian Farinella last won the day on March 7

Cristian Farinella had the most liked content!

About Cristian Farinella

  • Rank
    Matricola

Professional Info

  • Employment
    Libero Professionista (Freelancer)
  • Sito Web
    www.ateliercrilo.com

Recent Profile Visitors

757 profile views
  1. Grazie, si, è tutto in 3D tranne le persone, la maggior parte da renderpeople e 3Dpeople (se non ricordo male) e le altre sono inserimenti 2D. Forest pack su C4D non è supportato un vero peccato, lo scattering è stato fatto con mograph e surfacespread mentre il conteggio poligoni si aggira intorno ai 4 milioni per entrambe le scene.
  2. Grazie mille Luca e Filippo, vero, gli alberi e il verde qui sono fondamentali; poi nelle immagini di concorso la questione è sempre riuscire a dosare quei pochi elementi "forti" nei tempi molto stretti a disposizione.
  3. thumb
    Ciao a tutti, posto alcune immagini su commissione realizzate per una scuola a Cesenatico. Il progetto, vincitore del concorso, è dello studio Iotti + Pavarani Architetti, mentre i software usati sono Corona Render e Cinema 4D. Feedback e commenti sono sempre ben accetti!
  4. Grazie mille, il progetto è semplicemente splendido, gli SMAO sono uno Studio da seguire. Sulle immagini siamo stati fortunati perché ci hanno fornito delle foto dell'esistente quasi dalle stesse angolazioni, per cui abbiamo confrontato sia il cielo, che abbiamo ri-mappato con dei cieli analoghi, che la resa/posizione della luce, tant'è che a rivederli (foto e rendering) mi confondo anch'io!
  5. Il size del sole è più grande per le ombre morbide (penombra) e nello sky l'Horizon blur è più pronunciato, per ottenere con il bloom and glare in post-effetti più profondità nel background e rispettare la prospettiva aerea. Si, è proprio vero che ricorda maxwell, io li adoro entrambi!
  6. Grazie mille, la cosa interessante è che questa cappella (che adoro), per quanto sembri un folding digitale, è nata con disegni 2D, senza modelli 3D (soltanto fisici), ed è stata portata avanti con molte variazioni di cantiere, quindi poco è stato simulato sulla resa dell'illuminazione naturale. Grazie Luca, so che ti occupi e sei esperto di queste tematiche, infatti mi piacerebbe fare una chiacchierata un giorno, queste immagini sono parte di una tesi PhD più ampia con altre analisi. Considera che all'interno non ci sono luci artificiali, ed è molto particolare quel taglio in copertura per la luce zenitale. Nonostante gli strumenti, sia grafici che di misurazione, prefigurare gli spazi e l'impatto "espressivo" della luce sulla forma è un argomento spesso lasciato in secondo piano (o del tutto evaso) nella progettazione digitale; se ne occupano invece i visualizer per "comunicare" il progetto...
  7. thumb
    Ciao a tutti, seguo treddi.com da diversi anni e leggo sempre con piacere gli articoli qui sul portale, ma non ho mai postato nulla nella gallery, per cui rompo il ghiaccio. Si tratta di un progetto degli SMAO Architects, una piccola cappella in Valleaceron (Spagna), ricostruita in 3D assieme al suo paesaggio rurale, e rappresentata a partire dalle fotografie del luogo e dai disegni di progetto che lo studio ha cortesemente messo a disposizione. La sperimentazione sul progetto è parte di una ricerca pià ampia sulla luce e le arti visive, ma qui posto solo l'esito ottenuto con Cinema 4D, Corona renderer, e correzione colore in Photoshop. Feedback e commenti sono davvero graditi! Cristian (Atelier Crilo)
  8. Cristian Farinella

    Making of SPECTRAL

    Il progetto è strepitoso, ma più che da Blender e dal realtime rimango impressionato dalla direzione artistica del corto, lavoro straordinario.
  9. Beh il trailer è fantastico!!
×
×
  • Create New...