Jump to content
bn-top

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation since 09/01/22 in all areas

  1. thumb
    Temuera Morrison, è un attore neozelandese conosciuto (o forse non troppo famaso) nei ruoli interpretati nei film: Jack la Furia e nelle saghe di Star Wars (l'ultima quella di The Book of Boba Fett). Mi è piaciuto molto anche la sua interpretazione (seppur con un ruolo secondario) in Aquaman. Questo render è il mio piccolo omaggio a questo attore (me lo immagino come un eremita questo tipo, ma ovviamente senza barba, o addirittura nelle vesti di un Papa)!
    11 points
  2. thumb
    Ciao gente volevo mostrarvi il mio ultimo progetto fatto in UE5. E' un tributo a Lara croft ( in versione Angelina jolie), uno dei miei personaggi preferiti dei videogiochi. Ho deciso di fare il progetto in UE5 perchè volevo vedere le perfomance dell'engine in termini di personaggi realistici. Abiti, oggetti vari come le armi sono state modellate in 3dsMax ( Dettagli fatti in Zbrush) e texturizzate in Substance painter. I dettagli della pelle sono stati scolpiti in Zbrush con l aiuto anche di un modello scannerizzato , che ho potuto proiettare sul mio. Ho utilizzato anche Mari sempre per i dettagli della pelle. Infine per capelli e peli vari ho utilizzato Xgen di Maya. Animazione che si vedono nel video sono state fatte con l 'aiuto di Metahuman. Spero che vi piaccia!! Se volete potete andare nella pagina di artstation, dove oltre ad altre immagini, c'è anche il video ( con la musica bella ahahah ) del progetto https://www.artstation.com/artwork/o2wv2k
    5 points
  3. thumb
    Torretta Malefica finita.... mo il primo che non paga la bolletta del gas.. son cavoli amari.... il Terminator 2 è un tank Russo.... per Skynet che Zatta voleva in 3D... spero che non si attivi altrimenti siamo fritti... 3ds max is... ps.. l'estate ormai è finita..... quindi per ora come si dice.. saluti a tutta la truppa.... e possibili up sporadici.. su ulteriori versioni.............. grazie a tutti della compagnia..
    4 points
  4. thumb
    Finite le ruote grazie all'aiuto della cricentina... che ci ha fatto compagnia nel week end.... Render in clay ... in vray next e 3ds max is..... solo per Very Old Boys and Girls.....
    4 points
  5. thumb
    Non sempre mi piace lavorare in Topology... quindi per le prove nel week end avrò la mia assistente "Rosy " la cricetina; cosi ampliamo la famiglia di Treddi..... le piacciono le mandorline.. e odia Blender... buon week end..... 3ds max is....
    4 points
  6. Cebas ha reso disponibile l'ultimo aggiornamento del suo motore di render. Le principali novità sono: - Migliorato il supporto del formato OpenVDB - un nuovo materiale per renderizzare fuoco e fiamme. - Temporal GPU Denoiser, molto utile nelle animazione - la riscrittura del core che ha portato ad un notevole boost nelle performance di calcolo. La lista completa può essere letta qui:https://www.cebas.com/?pid=news_article&nid=649 Ricordo che Cebas rende disponibile una versione gratuita, completa e senza watermark, di finalRender. Le limitazioni ripetto alla versione a pagamento sono: per il calcolo si può usare una sola GPU (o una sola CPU) e mancano finalToon e le funzionalità di render distribuito. Ah dimenticavo, può essere utilizzata anche per lavori commerciali. Le immagini allegate le ho realizzate durante la fase di beta testing e ognuna è stata renderizzate a 2560 x 1440 in 10 minuti con una rtx 3090.
    3 points
  7. thumb
    questa prima versione liscia si..... poi si vedrà.... ma non siete mai contenti....
    3 points
  8. 3 points
  9. thumb
    La Topo-logia domenicale continua.... Altre ruote per la cricetina Rosy.... mentre fa la sua ginnastica tra tubi scivoli..... e poligoni sempre in 3ds max is.....
    3 points
  10. thumb
    Domenica Mattina .... insalata per la cricetina Rosy... che si è appesantita troppo nella topologia tra snak e biscottini del sabato sera.. nel pomeriggio vediamo se mi aiuta a fare qualche altra ruota per criceti... buon week end con 3ds max is..
    3 points
  11. paolomu

    Cafe Racer

    thumb
    Cinema4D
    3 points
  12. thumb
    Gente sono vivo. Paolino retopato e uvato. Ho deciso di mantenere alcuni dettagli come le placche sui piedi anche nella base mesh, il che ha comportato alcune ottimizzazioni altrimenti avrei avuto un mesh super densa. Riguardo le UV per ora sono a 14 udim. Detto cio', non sono sicuro che non rimettero' mano ne' alle uv e nemmeno alla topologia, ma ve lo assicuro, succede anche in produzione.
    3 points
  13. thumb
    Qui la tipa le ha prese parecchio...e si è arrabbiata! Ancora non sono riuscito a reperire il film Seven Sisters che mi aveva detto Marcello, sigh!!
    3 points
  14. The Mercenary

    The Champion

    thumb
    Piccolo tributo ai "super uomini" del Wrestling.
    2 points
  15. bella bestiolina, complimenti!
    2 points
  16. In occasione della dodicesima edizione, il Master in Architettura Digitale dello IUAV di Venezia raddoppia. Al MADI Classico di II livello, si affianca un’edizione Internazionale di I livello accessibile anche con laurea Triennale, che prevede lezioni prevalentemente online in lingua inglese. Due offerte formative con focus sugli strumenti digitali per l’architettura: modellazione poligonale e parametrica, rendering, postproduzione, video animazione, scansione e stampa 3D, realtà virtuale e real time rendering. Ospiti e docenti internazionali tra questi: Peter Guthrie, Mike Golden, Fabrice Bourrelly, Andrea Baresi, Laurens Corijn, Vittorio Bonapace…e tanti altri. Immagine di Vincenzo Sardone, Tesi MADI X Al termine dei corsi è previsto un periodo di tirocinio presso uno dei 150 studi internazionali convenzionati con il MADI: Pixelflakes, The Boundary, Cityscape, Bloomimages, Jeudi Wang, Engram, Diorama, Aesthetica, Suprema, Hayes Davidson, Assembly Studio, Truetopia, ChartierDalix, UNStudio, Brick Visuals, Berga & Gonzales, Patricia Urquiola, D-Box, Factory Fifteen, MVRDV, Kilograph, Chipperfield, Squint Opera, Xoio, H3RE, Nightnurse, EVE Images, EFFEKT, Barcode, LAN Paris, TECMA, EIDO, Filippo Bolognese, (…) Video di Boris Cassata e Carlo Vannini, Tesi MADI X Dicono di noi “Il MADI mi ha dato le basi necessarie per comunicare le mie idee, attraverso gli strumenti digitali, in un ambiente stimolante” Alberta Benedetti (MADI VIII) “Un’esperienza universitaria e umana senza uguali” Sabrina Ricco (MADI VIII) “Il mio sogno era esprimere, attraverso le immagini, il modo in cui vedo il mondo. Il MADI mi ha dato gli strumenti tecnici e artistici per renderlo possibile” Isabella Scrima (MADI X) “un’esperienza appagante, con persone appassionate, in una città mozzafiato” Davide Chincoli (MADI X) Le iscrizioni al MADI Classico scadono il 14 ottobre ore 12:00. Maggiori informazioni sul sito www.masterad.it o via mail a info@masterad.it Scopri di più Immagine di Lucas Pedro Da Rosa, MADI XI ---------------- Articolo Publiredazionale
    2 points
  17. thumb
    Diamogli un po di colore ... che è lunedì..... 3ds max is...
    2 points
  18. visto che mi piace il progetto, ma non la texture UV, ti giro la miaaH!!!!! scaricatela tutti quanti!
    2 points
  19. ho ancora una buona memoria... mi ricordavo di questo video... vedi se può aiutarti... i concetti sono simili anche se non è corona... basta che metti i tuoi materiali..
    2 points
  20. thumb
    il week end per me è già iniziato... e unwrap procede... mi muoverò prima a gruppi e poi li porterò in scala alla fine... 3ds max is per la gioia di Michele...
    2 points
  21. thumb
    dopo la segnalazione di totorototo che ha un buon occhio... ho trovato dei poligoni interni che mi erano sfuggiti.... le parti laterali dei cingoli le ho rifatte .. sembrano simili ma non lo sono.... ho eliminato 3 milioni di poligoni... e hanno più riflessi con più smusso sui lati. Non farò una cosa low poly - high poly... ho fatto una prova per i cingoli ma non mi piaceva il risultato... sarà una guerra di poligoni.... ( che al momento non dirò per evitare dermatiti a Michele ) la parte di modellazione è conclusa ... ci saranno da mettere in ordine normali varie su alcuni elementi.... poi unwrap... se avrò la benedizione di San UVmap da Pixel... I Cingoli sono già in Unwrap senza molte pretese.... almeno quelli.. 3ds max IS...
    2 points
  22. thumb
    un test in clay ..però lo facciamo....
    2 points
  23. oh, vedi che se vai in guerra devi sparare non tirargli i poligoni addosso!
    2 points
  24. Infatti sei 9 milioni di volte folle!! Rotopo tutto alla fine, almeno cosi unwrappi meglio
    2 points
  25. thumb
    Per la gioia di Michele 9 milioni di poligoni per i cingoli.... dermatite assicurata.... 3ds max is.... magari in settimana tiro via qualche vertice... o forse no...
    2 points
  26. Congratulazioni, il tuo lavoro oggi entra a far parte dei Best Of di Treddi.com. Siamo orgogliosi di attestarlo con un award semplice ma sincero, che puoi utilizzare come riconoscimento anche all'esterno del nostro sito, adattandone la dimensione e il colore a qualsiasi situazione di layout. ------ Congratulations, your job now becomes part of the Best Of Treddi.com. We are proud to attest it with a simple award that you can use as you want even outside of our site, adapting to any situation, dimension, color and layout. Treddi.com Staff
    2 points
  27. tredistudio

    Cafe Racer

    Mi sa anche che saluti gli zebedei alla prima frenata...incastrati tra sellino e serbatoio
    2 points
  28. welcome on board!!! Il problema al momento e' che sto lavorando col mio laptop e 14 sono gia' abbastanza da gestire. Quindi avevo pensato che sarei potuto uscire a 8k se avessi avuto problemi. Cmq a breve rientrero' in Italia dove ho una vecchia vs alla quale basterebbe cambiare sk video. Vedro' il da farsi nei prossimi mesi insomma!
    2 points
  29. thumb
    Volevo inoltre segnalarvi questa pagina web dove potete trovare alcune ricostruzioni di dinosauri, realizzate per mostrare come dovevano apparire. Guardate il t-rex, il discorso che vi facevo sulla mandibola, ossia che i il buon Romeo e quelli di JP si son presi, secondo me (e non solamente a questo punto), svariate "licenze artistiche". Ma non solo la mandibola, la seconda cosa che non mi quadra sono i piedi. Quei bozzi che hanno sotto sono, secondo me, troppo sviluppati confrontandoli con altri uccelli o simili. Cmq, come gia' detto, non ce ne frega na mazza, era tanto per fare due chiacchiere!!! date un'okkiata se volete! https://therocketsscience.com/dinodraw/34/
    2 points
  30. allora sei vivo... io pensavo ti fossi arruolato p.s. da quale pulpito
    2 points
  31. thumb
    In città ha riaperto il carrozziere... cosi mi ha lisciato il paraurti anteriore... con i bozzi dell'ultima grandinata topologica... Ho lasciato il tank parcheggiato in doppia fila ... con il bigliettino... torno subito... ora vado a riprenderlo... ci si vede più avanti... 3ds max is... september more
    2 points
  32. Ci sono delle considerazioni da fare. L'esportazione comporta la traduzione di un modello 3D, realizzato con comandi specifici di un software, in una forma geometrica interpretabile da altri software che non possiedono, per caratteristiche specifiche, la capacità di editare e quindi intervenire su quelle specifiche geometrie. Esempio: gpoly, lowpoly, mesh, nurms etc.., puoi modificarle con facilità con i comandi di Max. Autocad non genera questo tipo di geometrie, per cui non possiede i comandi necessari per poterle editare. C'è quindi un incongruenza specifica tra i due software. Quindi nel momento in cui esegui l'esportazione, viene creato un files di interscambio, viene creata una 'geometria rigida' leggibile, ma non editabile, o parzialmente editabile da un altro software. Questa operazione di interscambio, comporta in primis la perdita totale o parziale dell'editing della geometria, soprattutto se i software sono finalizzati ad operazioni molto diverse. Più c'è divario, più l'editing risulta compromesso. In alternativa, potresti provare ad esportare per Rhino, ed utilizzare i suoi comandi per la creazione delle proiezioni, e poi esportare in dwg. (più rapida) Direttamente in Autocad il discorso è il seguente. Nonostante l'esportazione in 3ds o in Dwg sia stata notevolmente migliorata, vigono ancora dei limiti, come la quantità di facce che ogni singolo elemento geometrico possiede, per poter essere esportato. Ciò nonostante la geometria esportata viene rigenerata 'rigidamente' in modo da non perdere le caratteristiche geometriche. Da ciò si desume che nel software di destinazione, comandi essenziali, per la finalità che si vorrebbe svolgere, risultano inefficienti oppure inutilizzabili. Ciò riguarda non solo i comandi di editing, di modellazione, ma anche di visualizzazione. Per cui comandi come il 'Flatten' possono risultare inefficienti. Soluzioni arcaiche, sono cmq ancora utilizzabili. Da Max, nella sezione linee, c'è il comando 'section line' da cui puoi creare ed esportare la sezione che interseca il modello. Pecca è di non avere però le proiezioni. Tuttavia puoi ottenere le stesse direttamente in autocad, utilizzando i metodi arcaici. C'è da precisare che nel render, Max crea in automatico le interferenze geometriche tra i solidi. Ma nel vettoriale di autocad, è necessario che la modellazione, sia stata eseguita, disegnando tutte le interferenze tra i solidi delle geometrie. Se hai modellato in lowpoly, e chiuso perfettamente il tutto, non dovresti avere problemi. Ciò detto, nei casi estremi, puoi utilizzare la stampa in binario, *dxb, installando la stampante e salvando su file. Ricorda di pulire la geometria, in caso di geometrie curve, utilizzando il "mostra siluette in wireframe" nelle impostazioni di autocad. Utilizzando la stampa in Hideline, ottieni il 'vettoriale' della proiezione della visualizzazione. Quindi puoi spaziare tra proiezioni, assonometrie, spaccati vettoriali 3d, sezioni 2d, prospettiva etc. Importando il file *dxb, ti basterà scalarlo, ripulirlo dalle eventuali linee sovrapposte, 'overkill', e poi cambiare quello che Vuoi. Come puoi capire, diventa più laborioso da Autocad, lavorare su un importazione. Tuttavia, sono operazioni che richiedono pochi secondi. Ciò che ti farà perdere tempo, sarà l'eventuale migrazione delle linee da un layer ed un altro. Quella che ti indico è ovviamente una soluzione applicabile con 'qualsiasi versione' di autocad, anche la lite. Dico ciò perchè nelle versioni storiche di Autocad, alcuni comandi persistono, altri sono stati eliminati, soppiantati etc. Ad esempio il 'solprof' era un comando che funzionava attraverso il layout, creando un blocco2d tipo il 'flatten'. Oppure nella versione architectural, c'era il comando 'creablocco2d' simile al 'flatten'. Per alcuni anni infatti, c'erano edizioni di autocad abbinate a max. Autocad aveva i comandi di modellazione e Max solo quelli di materico e render.... Il mio consiglio, quando ti trovi a svolgere questo genere di incarichi è di pensare a cosa ti servirà il modello 3D. Ma viste le caratteristiche di Autocad e di Max, è più sensato perdere qualche minuto a modificare le planimetrie, che perdere tempo a cercare di ottenere il tutto in 'automatico' dal 3D. Non sembra, ma poi il controllo metrico, non sempre restituisce misure finite, per cui diventa ancora più laborioso il tutto. In alternativa, passa al parametrico, come revit o archicad. Ma anche questa scelta non è proprio il massimo, se puoi bisogna renderizzare in un altro software.
    2 points
  33. Veramente ottimo lavoro! Dettagliatissimo. Certo che un modello così meriterebbe un'ambientazione adatta e una passata estetica di "realismo" Per il resto nulla da dire. Prossimi passi anche riggarlo come da video della pala meccanica che ci avevi segnalato? Ma quanto lavoro ti troviamo da fare?
    1 point
  34. Bravissimo!! super lavoro
    1 point
  35. In più di 20 anni di uso di autocad, a partire dalla versione 12, non 2012, versione 12, a cui poi seguito la 13, la 14 e la 2000, ho sempre trovato più stabili le versioni con gli anni dispari. Vero è che dalla versione 2000, cioè la v15, sino ad oggi, non è verificata una classificazione con un cambio di versione di anno in anno. Quindi c'è da precisare che la versione 20XX non coincide con una VX successiva. Ad ogni modo su OS Win 10, sono passato da Autocad 2013 mantenendo la versione con le classiche toolbar, alla versione annuale 2020, senza problemi, ereditando anche lo skinwork, oltre le personalizzazioni. Nel flusso del lavoro, non ho trovato problematiche di rilievo: direi anzi che è più fluido l'annuale 2020. Le migliorie, hanno risolto diversi bugs, ma altri restano ancora congeniti. Quindi non hai grossi problemi di compatibilità con l'OS. Piuttosto prima di installare la versione, verifica che, l'hardware, la tua scheda grafica nello specifico, sia tra quelle compatibile. Ovvero supporti le DirectX ed OpenGL e/o CL, che puoi scegliere per migliorare le prestazioni grafiche e l'accelerazione hardware.
    1 point
  36. Folleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!
    1 point
  37. Ciao Zatta, apprezzo il suggerimento ma non sono proprio un novizio in 3DS Max, non solo ho fatto tanti dei tentativi che neanche riesco a ricordare, ma ste cose sono scontate, come dicevo il pulsante make unique me lo da disattivato perchè non è una istanza, è nel curve editor che sembra tale. Ma ripeto non so neanche se è questo il problema, il vero problema alla fine è che SE IMPORTO IL SECONDO PERSONAGGIO MI SOVRASCRIVE I PARAMETRI NEL REACTION MANAGER DEL PRIMO PERSONAGGIO (NONOSTANTE I NOMI DIFFERENTI) E MI SALTANO MESI DI ANIMAZIONI PROGRAMMATE Questo del nome in grassetto è l'ennesimo tentativo disperato e l'altro grosso problema è che su internet non si trova niente a riguardo. So che forse il Reaction Manager era uno strumento poco raccomandato, ma ormai ci ho programmato animazioni robotiche costate davvero dei mesi, e ora devo chiudere il lavoro e la mia unica soluzione e capire il perchè di questo assurdo Bug. Per farci capire l'assurdita della cosa vi dico anchje questo, se apro un personaggio nella sua scena singola, poi senza neanche importare il secondo personaggio, apro semplicemente il file del secondo personaggio da OPEN FILE, va in crash. Assurdo come se qualcosa va in memoria anche tra l'apertura di un file all'altro. Per lavorare sul secondo personaggio devo aprire una nuova finestra 3ds max. Vabbè so che nessuno ha la soluzione, è una cosa troppo strana e particolare me ne rendo conto, grazie comunque a tutti per l'ineteresse
    1 point
  38. si le finestre già pronte di 3ds max hanno il materiale multi sub oggetto che non altro che un contenitore di altri materiali... puoi collegarci quelli che preferisci . corona . vray . arnold ... etc etc..
    1 point
  39. maesa13

    Presentazione

    Buongiorno a tutti, mi chiamo Andrea, ho 35 anni e sono geometra. Mi è sempre piaciuto disegnare con cad e mi ha sempre affascinato il mondo dei render. Mi sono cosi deciso ad acquistare un corso online di 3dstudio max+Corona che sto seguendo, spero con il tempo e la pazienza di ottenere buoni risultati!
    1 point
  40. Bisogna considerare quale sia il target. Se fosse un hero asset per un film di serie A allora sarebbe lecito farti le pulci, ma per un modello da mettere in vendita sui vari siti va piu' che bene per come la vedo io. Poi chiaramente divertiti a sistemare quello che ti pare!
    1 point
  41. eccoci... complimentoni.... e vediamo se D@ve spolvera la coccarda.... del best.. .... l'ha sicuramente nascosta in cantina.....
    1 point
  42. thumb
    Ciao a tutti, posto qui alcune immagini che ho fatto durante il testing del drop6 di finalRender. Spero vi piacciano Queste due sono state renderizzate in soli 10 minuti (ognuna) con una rtx 3090 senza usare il denoiser.
    1 point
  43. Grazie mille @baroneddu!! e scusa se rispondo solo ora
    1 point
  44. Tanta roba, si vede che è settembre, con l'estate mi sono perso un pò di bei WIP!! Seguo volentierissimo, complimenti
    1 point
  45. Tristan pensavo di averti risposto qui "Di default alla creazione di un nuovo layer il colore assegnato a tutte le linee è sempre lo stesso grigio anche se il layer è su rosso" quindi non da layer Il problema non è nella stampa ma proprio della visualizzazione del colore mentre si disegna nel modello. Se traccio una linea e poi guardo la propietà, è di default su colore: grigio e non da layer come vorrei che fosse.
    1 point
  46. Tu immagina che ad oggi, con l'avvento degli scan, fare il character artist per vfx significa passare il 60% del tempo a fare retopology... e questa e' la ragione per la quale sto di nuovo per cambiare azienda. Cmq tra un paio di mesi vedrete qualche personaggio per film Marvel fatto dal sottoscritto!
    1 point
  47. Diamo qualche tecnicismo, giusto per accontentare Michele I terziari li sto aggiungendo in tecnica mista, in parte proietto e poi applico il displace , in parte vado di alpha, in parte scolpisco a mano. Il tutto dipende da quello che ho a disposizione e soprattutto da quante birre ho in corpo Spero di avere energie per fare rigg, animazione con tanto di videoinserimento. Se avete visto il mio reel, sul finale ci sono alcuni lavori personali dello stesso genere, la sola differenza e' che stavolta la mesh sara' organica e non hard surfaces. Per chi non lo avesse visto e' qui, pass 2409.
    1 point
×
×
  • Create New...