Jump to content

All Activity

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. @zatta 3d sei rimasto perplesso??
  3. Today
  4. Yesterday
  5. @apposai quando puoi vedi se va bene il set luce altro
  6. thumb
    ho riposto a quasi tutti i tuoi appunti eccetto il soffitto,(me lo sono dimenticato) ho potato occlusion da 5 a 10, ho attivato depth of field ( con poco risultato) cambiata un'anta (uvw) HO PORTATO I kELVIN A 5000 se , oltre hai grossolani errori, hai altri consigli io ne sarò felice per il post produzione lo rimando a lvaoro ultimato
  7. thumb
    •Blue Horse•Work commissioned by @elekoshka_illustrations (Elena Manazza)•Concept of @elekoshka_illustrations (https://ellybelly95.wordpress.com/)•Made with @marmoset3d
  8. thumb
    •Environmental Concept made with @unrealengine in a week!
  9. Su Location Textures è disponibile per il download gratuito una collezione di 50 panorama HDRI 4K, curata da Jacek Pilarski, matte painter in forza a Framestore. Le immagini comprendono una varietà di situazioni che vanno da cieli ad interi environment, in varie condizioni meteo. Le immagini HDRI hanno indicativamente dai 24 ai 36 valori di esposizione (EV) e sono disponibili in formato EXR. Si tratta in sostanza di una versione in bassa risoluzione degli stessi pack che, per un utilizzo professionale sono ovviamente disponibili a risoluzioni ben superiori (dai 15K ai 30K). L'intera collezione è, come preannunciato, libera al download, per il solo utilizzo non commerciale, al momento superabile con un pagamento di 15 dollari. Per scaricare le 50 hdri free di Location Textures - https://locationtextures.com/panoramas
  10. thumb
    •My goal was to recreate a simple, pleasant and amiable model that had a studied artistic direction. This concept was inspired by positive emotions and referring to the target children.
  11. thumb
    I wanted to show my Self and one of lovely Hobbyes!
  12. Inizio davvero convincente per la View Conference 2019, al secondo anno consecutivo presso la rinnovata sede delle OGR di Torino. Le prime due giornate, dedicate alle masterclass hanno riscosso un'ottima partecipazione a livello generale, grazie soprattutto all'elevata qualità in termini di relatori e contenuti, capaci di garantire un'offerta estremamente ampia: dagli aspetti tecnici, allo storytelling, piuttosto che alle dinamiche legate alle produzioni per tutta l'industria creativa. Il momento eccezionale dell'avvio della View Conference è stato il concerto di Michael Giacchino, fuori programma nel serale del palinsesto delle OGR. Il compositore premio Oscar ha inscenato uno spettacolo a tutto sesto, che ha evidenziato ancora una volta la sua ottima confidenza con il palcoscenico, a metà tra il concerto classico e il talk show, allietato dalla presenza eccezionale del regista Brad Bird, di cui il compositore italo-americano ha musicato alcune produzioni Pixar (Ratatouille e i due Incredibili) oltre a Mission Impossible: Protocollo Fantasma. La serata ha visto una rassegna, introdotta e commentata dallo stesso Giacchino, di una serie di indiscussi capolavori, magistralmente interpretati dalla locale orchestra filarmonica Felettese. Oltre ai già citati lavori di Bird, vanno segnalati anche Medal of Honor, Rogue One: a Star Wars Story, Jurassic World ed i più recenti Star Trek diretti da Abrams. Soltanto alcuni tra gli oltre 130 lavori realizzati nel corso di una carriera incredibile. Giacchino ha di recente annunciato che comporrà la colonna sonora del nuovo Batman, diretto da Matt Reeves, altro regista con cui vanta un solido storico collaborativo. Tornando al programma tradizionale della View Conference, martedi 22 iniziano i talk, che oltre a Bird e Giacchino vedranno impegnati moltissimi altri mostri sacri dell'industria entertainment, dal cinema al gaming, con un occhio di riguardo per la ricerca e le nuove applicazioni: dalla realtà virtuale alle più recenti evoluzioni nei VFX. Lo stesso Michael Giacchino sarà parte attiva del programma tradizionale, con il "keynote" Music for Story, previsto per giovedi 24 alle ore 12. Per il programma dettagliato - https://www.viewconference.it/pages/program/ Per info e iscrizioni - https://www.viewconference.it/pages/registration
  13. thumb
    Ciao! Innanzitutto volevo ringraziarti moltissimo per queste descrizioni, ho letto tutto pian piano e penso più o meno di aver capito, anche se sono moltissimi ruoli! Diciamo che parlando in termini veramente schietti ciò che vorrei fare è poter mettere tutti gli effetti che fanno parte del mondo supereroistico (citando i più famosi Marvel: mettere gli effetti vari su Doctor Strange, Captain Marvel, Scarlet Witch) insomma una cosa (lo so) abbastanza particolare. Tu saprai sicuramente meglio di me chi ricopre questi ruoli e di cosa si tratta esattamente, difatti mi piacerebbe avere tue delucidazioni Per quanto riguarda Londra anche su questo siamo simili: A metà novembre andrò a Londra per un viaggio di vacanza, e andrò a visitare ed informarmi proprio sugli Escape Studios e la Bournemouth University! Sinceramente conosco veramente pochissime persone in questo campo, e trovare qualcuno che voglia intraprendere questo percorso mi rende non poco felice! Difatti volevo chiederti se, privatamente, potevamo scambiarci qualche contatto per poter magari parlare, scambiarci opinioni e consigli e tenerci in contatto! Aspetto tue notizie, e grazie ancora!
  14. thumb
    Contemporary Living (Composition and Creation: GUSTAVO TASSONIERO Images taken in the Rendermind course) Softwares: 3dmax / Corona / Photoshop
  15. Ciao, ho letto ora la discussione e siccome è qualcosa che interessa anche a me personalmente mi fa piacere rispondere per poter dare qualche informazione in più che ho raccolto da internet. Come ben dicevano nei commenti sopra persone sicuramente molto più esperte di me, il mondo dei VFX è vastissimo, ci sono molte figure che si possono ricoprire. Ti inserisco delle immagini che a me personalmente sono servite molto per capire bene o male la posizione che voglio ricoprire(La posizione di Effects TD). E ti lascio anche le brevi descrizioni di ogni singolo ruolo. Spero ti siano di aiuto come lo sono state a me. Non assicuro che siano la verità assoluta e per questo chiedo anche a chi è più esperto se c'è qualcosa che non è giusto di correggerlo per poter avere un quadro più chiaro. Poi io ho scelto di fare un'università a Londra, al momento sto lavorando per mettere via dei soldi da avere come base di partenza, sto seguendo un corso di inglese per portare a livelli più alti la mia conoscenza per poter studiare e vivere con più facilità e sto seguendo dei corsi di Matteo Migliorini su Houdini per poter avere delle basi di partenza per presentare la mia Reel all'Università a cui sono interessato. Sono molto interessato agli Escape Studios e alla Bournemouth University.
  16. CI sono vari modi per farlo; una soluzione molto spartana è la seguente: - Crea una sfera (Terra) e aggiusta il suo pivot in fondo alla sua base. - Con Bone Tools crea un bone (inizio e fine) che parte dalla base della sfera e arriva nella sua cima. Assicurati che venga creato anche un IKSolver - Seleziona la sfera e aggiungi un modificatore Skin. A quest'ultimo aggiungi i due bone appena creati (Il principale e il finale) Ora se selezioni il point del solver IK e lo muovi, noterai che la sfera segue quest'ultimo... - Crea una forma circle e posizionalo in alto (precessione orbitale) allineato con la sfera. - Crea un helper point e con Path constraint seleziona il circle. In questo modo crei l'animazione per la precessione - Seleziona IK solver e allinealo al point del path (con il tool align). Di seguito con il tool Select and Link selezioni il point IK Solver e lo colleghi all'helper point. Se avvi l'animazione, noterai come la sfera gongola sul suo pivot seguendo la precessione, ma non ruota su se stessa. - Seleziona il Bone01 e vai nel tab Hierarchy. Seleziona il tab IK e scorri fino in fondo. Nel rollout Rotational Joint spunta la voce X Axis Active. Avvia l'animazione e vedrai la sfera ruotare mentre esegue la precessione! L'unica cosa che non si può fare con questa tecnica è aumentare o diminuire la velocità della rotazione, ma si può sistemare in modo automatico la circonferenza della precessione Ripeto, è un modo veramente spartano e con poco controllo, ma se serve solo a visualizzare il ciclo della precessione allora è ok!
  17. Nel frattempo ho smanettato un po' da solo e mi sono quasi convinto che si tratti di agire sui parametri euleriani nella scheda dei controlli di animazione... ma non sono molto pratico e non so come impostare i valori giusti...Il tuo aiuto mi farebbe molto comodo.
  18. Grazie Zatta, scusa avevo visto la notifica ma mi son ricordato solo ora di rispondere. Ora stavo infatti pensando di provare ad overclockare il 2700x per riuscire a spremere un 100mhz in più..si vedrà. Comunque dopo aver provato sia la 1660ti che la 2070 non ho notato evidenti differenze fra le due, addirittura mi sembra quasi che la WX7100 fosse più performante nel cambio stato layer da finestra o nel passaggio da una finestra ad un altra e mi son quasi pentito di averla restituita, anche se le temperature son praticamente dimezzate con le gtx/rtx. Ora non so se tenere la 1660ti anche in vista di un futuro passaggio al bim infrastrutturale con revit, civil3d e dynamo o metter su la RTX 2070 e poter magari in futuro sfruttarla per eventuali render in raytracing dato che in ufficio facciamo anche architettura.
  19. thumb
    The building designed in the form of the liner ship has 15 stories. This exterior visualisation and concept were made in the IVA Rendering studio. The project was made for the album «Designing Legends».
  20. Si, grande! è proprio ciò che mi serve...Grazie!!!
  21. thumb
    Campi seguiti: Ideazione Sviluppo concept Disegni cad Modellazione 3D Texture mapping Rendering Photo-eiditing Programmi utilizzati: Autocad: Disegni cad Blender: Modellazione 3D Texture mapping Blender Cycles: Rendering Photoshop: Photo-eiditing
  22. ti chiedo scusa per la mia frenesia , comunque il set è notturno, l'hdr è ridotta allo o,oo2. sto gia procedendo a un nuovo step che a breve posterò con luci tutte a 5000 ° Kelvin , grazie
  23. thumb
    Piccolo test per studiare HDRlightStudio combinato con le luci di corona render
  24. thumb
    Buonasera, ho un problema durante l'importazione di un modello 3d realizzato con autocad (in cui ho già settato il comando facetres a 10) su Blender. L'oggetto al momento dell'importazione appare spigoloso nei punti in cui dovrebbe essere curvo, posto delle immagini di seguito OGGETTO SU AUTOCAD OGGETTO SU BLENDER
  25. Siamo davvero molto impegnati sullo sviluppo dle core code e dei nodi delllegati all'intelligenza artificale multipla. Stiamo facendo anche dei test relativi anche al'illuminazione ed al level design, ecco uno screen Deadly Dread: test lighting map on medlab Grazie e a presto! ---------------------------------------------------------- Website: Deadly Dread sci-fi survival horror game Teaser: Deadly Dread video Facebook: Deadly Dread share
  26. Ho appena visto. Non sempre sono presente sulla home o controllo i tag. Ad ogni modo, ho appena visto il monomaterico. Tuttavia non mi è chiaro che scenario, o set di luci hai in mente. Mi spiego meglio. Hai una porta che da su un esterno, dalla quale, se è un set da luce diurna, entra della luce naturale. Da qui poi si prosegue con le artificiali.... Se invece siamo in un set notturno, allora il discorso cambia, perchè tutta l'illuminazione della scena è affidata alla luce artificiale. In entrambi i casi, serve cmq capire quale sia la luce principale della scena. Se hai letto il tutorial, avrai capito che c'è bisogno di una luce che illumini un largo raggio. Dopo, puoi determinare delle luci a reggio più ristretto, come i faretti ad esempio. Il mio consiglio è di usare luci ad uguale temperatura in K: magari 4500-5000.
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...